Inghilterra, i genitori controllano la figlia nella culla: "C'è un fantasma"

Una foto per immortalare il presunto spettro in camera da letto. Sono rimasti senza parole due genitori inglesi che hanno visto un fantasma vicino alla figlia che dormiva beatamente nella culla

Inghilterra, i genitori controllano la figlia nella culla: "C'è un fantasma"

Una foto per immortalare il presunto spettro in camera da letto. Sono rimasti senza parole due genitori inglesi che hanno visto un fantasma vicino alla figlia che dormiva beatamente nella culla.

La mamma, Chloe Owens, 26 anni, inglese, e suo marito Dave, 35, stavano vegliando come sempre con il baby monitor il sonno della piccola ma non appena Lola, di dieci mesi, si è svegliata e i genitori l'hanno portata in soggiorno, si sono accorti che nella stanza da letto stava accadendo qualcosa di inquietante vedendo lo schermo ancora acceso. Un volto spettrale, da brividi, che ha terrorizzato la coppia inglese di Swanley. I due sono corsi a prendere il cellulare per immortalare lo spettro e si sono fiondati in camera anche se non hanno trovato nulla."Spesso sentivamo dei passial piano di sopra, ma pensavamo fossero i vicini. Invece forse si trattava del fantasma", ha concluso la mamma. Insomma tanta paura e un giallo tra le mura di casa. La coppia, secondo quanto avrebbe riferito alla polizia, vorrebbe abbandonare l'appartamento: "Qui non possiamo più vivere".

Commenti