È iniziata nel sud Italia la sanificazione delle strade

I primi Comuni a metterla in atto sono Benevento, Avellino, Sorrento, Foggia, Taranto, Trani, Siracusa

Inizia la sanificazione delle strade nel Sud Italia per cercare di argirare il contagio del Coronavirus tra le persone. Dopo il nuovo decreto di emergenza emesso dal Governo scattano ulteriori misure per ridurre il rischio.
Benevento, Avellino, Sorrento, Foggia, Taranto, Trani e Siracusa. Sono queste le prime città in cui è partita o partirà la sanificazione delle strade.

A Benevento, come si legge sul giornale on line "realtasannita.it", il sindaco, Clemente Mastella e l'amministratore unico dell’ "Asia Benevento Spa" (l'azienda di servizi di igiene e ambientale) hanno reso noto che, a partire da questa sera, mercoledì 11 marzo, sarà avviato un programma di lavaggio straordinario delle strade cittadine con un prodotto igienizzante. La pulizia delle strade sarà effettuata dalle ore 4 alle 7 del mattino e partirà dal rione Libertà per poi proseguire anche nelle altre zone del Comune campano. Gli interventi di sanificazione dureranno per due settimane.

Ad Avellino, invece, la sanificazione delle strade è iniziata ieri sera, 10 marzo, a partire dalle ore 23.30 da parte della società "Irpinia Ambiente spa". Ad annunciarlo, con un comunicato stampa, è l'assessore comunale all'ambiente, Giuseppe Negrone. Come si legge nella nota per la disinfezione è stato utilizzato l'ipoclorito di sodio all'1 per cento, adatto proprio per questo tipo di manutenzione.

A Sorrento, invece, la pulizia speciale delle strade è stata programmata per il 12 - 13 - 14 marzo, sempre nelle ore notturne. Come si legge sul giornale on line "NapoliToday", l'assessore comunale Rachele Palomba ha dichiarato che "tutte le strade comunali saranno interessate dalle operazioni".

A Foggia già l'8 marzo scorso è partita la sanificazione delle strade come si può vedere dalle immagini pubblicate sulla pagina Facebook "Amiu Puglia - Foggia" che ha curato la pulizia straordinaria. Come si legge nel post della società di servizi per l'ambiente, gli "interventi - sono stati -eseguiti nelle arterie centrali e periferiche della città ed attuati con il coordinamento dei tecnici, la supervisione dell’assessore all’ambiente e all’igiene pubblica del Comune di Foggia, Matteo De Martino, in costante contatto con il sindaco di Foggia, Franco Landella, e con la consulenza di Antonello di Paola, esperto di igiene urbana del dipartimento di prevenzione della Asl foggiana.".

A Taranto, come fa sapere la società "Kyma Ambiente - Amiu", la sanificazione delle strade partirà da questa sera, 11 marzo, dopo quelle compiute nelle scuole, negli uffici e nei bus per contenere il rischio da contagio, con la disinfezione di strade e marciapiedi della città utilizzando prodotti specifici. "Abbiamo sollecitato - ha spiegato il vicesindaco e assessore alle società partecipate, Paolo Castronovi - da domani notte un servizio straordinario di pulizia per contribuire fattivamente a questa emergenza.".

ATrani, come si legge sul giornale on line "TraniViva", l'Amiu ha programmato il lavaggio straordinario delle strade, dei marciapiedi e dei piazzali pubblici dalle ore 22 alle ore 4 del mattino il 9 e il 10 marzo scorsi, ma proseguiranno anche nei prossimi giorni. Gli interventi sono effettuati con prodotti "aventi caratteristiche indicate dalle disposizioni ministeriali e dalla Asl.".

Infine, in Sicilia, la sanificazione delle strade è partita da Siracusa. Come si legge, infatti, sul giornale on line "SiracusaNews", da ieri notte e fino al 3 aprile, nelle ore notturne, gli addetti incaricati dal Comune si occuperanno della pulizia straordinaria delle strade della città. "Dal centro alle perifierie, Cassibile, Belvedere e zone balneari comprese. – ha dichiarato alla stampa l’assessore all’ambiente Andrea Buccheri – Gli operai della 'Tekra', bonificheranno le strade cittadine. Stanotte, intanto, sono stati eseguiti lavori di bonifica in corso Umberto, corso Matteotti, piazza Archimede, corso Gelone, via Mosco, viale Cadorna, viale Teracati, via Tisia e via Necropoli Grotticelle".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Mer, 11/03/2020 - 12:25

da fare anche in lombardia