Invade i binari del treno e blocca l’intera linea dei treni da Firenze

Oltre un un’ora di ritardo per i treni regionali in partenza da Firenze a causa di un uomo, in stato alterazione, che ha camminato sui binari della ferrovia

Il treno regionale fermo alla stazione Figline Valdarno

Un treno bloccato nella provincia tra Firenze e Arezzo a causa di un uomo che ha invaso i binari. Treni fermi a Figline Valdarno e Firenze Santa Maria Novella per oltre un’ora, ritardi su tutta la linea regionale "per la presenza di persone estranee lungo la sede ferroviaria. Coinvolti i Regionali 3165 (Firenze – Foligno) e 11669 (Firenze – Chiusi C.T.) tutti fermi in stazione a Figline Valdarno".

È successo tutto nel pomeriggio intorno alle 18.30 quando il regionale 3165 diretto a Foligno si è dovuto fermare a Figline Valdarno a causa della presenza di un uomo che ha prima gettato la propria valigia e poi ha cominciato a camminare sui binari creando il panico tra i passeggeri. L’uomo, in evidente stato confusionale, ha prima attraversato i binari un paio di volte e poi è scappato nelle campagne circostanti. Sul posto un’ambulanza e alcune pattuglie dei carabinieri che hanno cominciato a setacciare la zona in cerca dell’uomo. "Aveva un cappello, una grossa sciarpa e pantaloni grigi", ha raccontato un testimone ai militari dell’Arma giunti sul posto. Nonostante il buio fitto alcuni passeggeri del treno hanno visto l’uomo attraversare i binari e gridare alcune frasi. "È saltato giù dal parapetto, ha lanciato la valigia e poi è scappato dalle scale della stazione", dice un signore che ha raccontato ai carabinieri i dettagli della scena a cui aveva appena assistito. "Era ubriaco, parlava a voce alta e gridava. L’ho visto andare prima verso la stazione, poi verso i binari", ha raccontato un altro testimone.

Un incidente di percorso che ha provocato 90 minuti di ritardo del treno regionale per Chianciano Terme, 60 minuti per il regionale veloce diretto a Foligno. Altri ritardi per tutti gli altri regionali diretto ad Arezzo, Roma Termini e Firenze. Soppresso invece, il regionale veloce delle 20.20 per Santa Maria Novella. Insomma un pomeriggio di passione per i pendolari costretti ad altre interruzioni come nel caso del treno regionale 3172 che da Foligno raggiunge Firenze. Anche qui ritardi sulla linea "a causa di un intervento sanitario 118 ad un viaggiatore presente a bordo all’altezza di Perugia".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.