Gli scienziati lanciano l'allarme: "Tra qualche anno l'Italia annegherà"

Uno studio degli esperti dimostra come saranno alcune città italiane tra 200 anni e le previsioni fanno veramente rabbrividire

Gli scienziati lanciano l'allarme: "Tra qualche anno l'Italia annegherà"

Uno studio scientifico e in particolare una mappa allarma tutti gli italiani: "Entro i prossimi 200 anni molte città italiane verranno sommerse dall'acqua".

Questo scenario apocalittico è stato disegnato da uno studio di "Climate Center" pubblicato su "Climate Change". Secondo gli esperti, l'aumento della temperatura globale di quattro gradi rispetto al livello consentito comporterà l'innalzamento del livello del mare di nove metri. Ma c'è di più e qualcosa fa veramente tremare gli italiani. Gli scienziati, infatti, hanno realizzato una mappa interattiva che mostra come sarà ogni singola città nel futuro se le emissioni di gas serra e il riscaldamento globale continueranno così.

Secondo gli esperti, la situazione sarebbe critica anche se la temperatura globale avesse soltanto un aumento di due gradi, il limite massimo fissato con l'accordo sul clima di Parigi. Come si può vedere, la mappa interattiva è divisa in due parti: a sinistra simula l'innalzamento del livello dei mari in presenza di un aumento di 4 gradi della temperatura globale, mentre a destra viene mostrato le conseguenze con l'aumento di 2 gradi. In alto c'è una barra di ricerca dove è possibile inserire il nome di una data città per vedere cosa le succederà con l'aumento delle temperature.

Gli scienziati, provando a digitare diversi nomi sulla cartina, hanno notato che alcune città hanno le ore contate: Venezia, Pisa, Napoli, Fiumicino, Costiera amalfitana e parte della Pianura padana nei prossimi 200 anni verranno sommerse dall'acqua.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti