Ora scatta l'allarme degli 007: "20mila migranti verso l'Italia"

Sarebbero ventimila le persone pronte a salpare dalla Libia verso l'Italia, il governo di Al Sarraj potrebbe usarle per ricattare politicamente il nostro Paese: è allarme per una nuova impennata di sbarchi

C’è forse un motivo ben preciso per il quale il Viminale nei giorni scorsi ha presentato, per l’ennesima volta, un piano che chieda all’Europa un meccanismo di ricollocamento automatico dei migranti che sbarcano seguendo la rotta del Mediterraneo. Una lettera – appello quella, condivisa con i ministri dell’interno di Spagna, Grecia, Malta e Cipro.

In poche parole, l’Europa mediterranea è tornata a chiedere ricollocamenti obbligatori ed automatici, un superamento de facto del meccanismo previsto dal trattato di Dublino, con l’Europa del nord invece che al momento ha risposto negativamente alla proposta. L’impressione è che la sfida sui ricollocamenti è un interesse soprattutto italiano.

E come detto ad inizio articolo, c’è forse un motivo ben preciso e riguarda la Libia. Qui sarebbero almeno ventimila i migranti pronti a partire, almeno secondo i report dei servizi segreti. Per la verità il numero potrebbe essere anche sottostimato: nei giorni scorsi le stesse Nazioni Unite hanno paventato la presenza di almeno 650.000 migranti in Libia.

La stragrande maggioranza di loro non sarebbe in lizza per partire verso l’Italia al momento, tuttavia non si può escludere che nelle liste dei trafficanti le persone in procinto di salpare siano ben oltre le ventimila unità.

Ed a questo occorre aggiungere anche un altro spauracchio non da poco, questa volta politico. Tripoli potrebbe ricattare Roma sulla vicenda migratoria. Così come si legge sul Corriere della Sera, sono molti i sentori sulle intenzioni del governo di Fayez Al Sarraj di allentare i controlli lungo le coste e battere cassa al governo italiano.

In ballo ci sono fondi, soldi e forniture previste dal memorandum del 2017 rinnovato nei mesi scorsi. Ma la partita, come detto, è anche se non soprattutto politica: Al Sarraj vorrebbe spingere l’Italia ad un maggiore appoggio a suo favore, dopo i tentennamenti di Roma degli ultimi mesi. Il nostro Paese è rimasto ai margini del dossier libico, sorpreso dal protagonismo turco che da novembre ha portato Ankara ad essere il nuovo principale partner di Al Sarraj, con la diplomazia quasi incastrata nelle ragnatele della posizione “equidistante” tra il governo di Tripoli ed il generale Haftar.

Con quest’ultimo in ritirata dalla Tripolitania, adesso Al Sarraj ha tutto l’interesse a mettere pressione sull’Italia ed il nodo principale in tal senso non può che essere quello migratorio. In poche parole, tra il report dei servizi e le questioni politiche, a breve dalla Libia potrebbe partire l’ennesimo esodo verso le nostre coste. Ed il governo giallorosso prova a correre ai ripari, creando un fronte mediterraneo sui ricollocamenti.

Ma è una corsa contro il tempo affannosa e che probabilmente non porterà da nessuna parte, visto che il tema è da anni discusso e mai del tutto affrontato seriamente in sede comunitaria.

E sulla questione, è da registrare anche l'intervento dell'ex ministro dell'interno Matteo Salvini: "I nostri servizi segreti lanciano l'allarme invasione, con almeno 20mila immigrati pronti a partire per l'Italia - ha dichiarato il leader della Lega - Questo senza dimenticare la sanatoria nel caos, con l'ombra del racket pronto a comprare e offrire documenti, i porti spalancati alle Ong, l'aumento delle spese per l'accoglienza, con numerose questure che segnalano irregolarità e anomalie".

I dati parlano da soli: 1.878 sbarchi dal primo gennaio al 5 giugno di un anno fa, diventati 5.461 nello stesso periodo di quest'anno - ha proseguito il segretario del carroccio - Eppure l'Italia annuncia di aver scritto all'Europa per chiedere la redistribuzione di chi arriva: ma non c'era l'accordo di Malta, che Conte-Lamorgese rivendicavano come successo straordinario? Questo governo mette in pericolo l'Italia".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

aswini

Lun, 08/06/2020 - 10:06

visto il livello della sanità in africa, dove la libia dichiara 120 infetti, adessoo si capisce perchè l'ISIS continua a blatetrale di nuove infezioni in autunno, sapevano già tutto e ci portiamo in casa infetti, BRAVI ROSSI

Jon

Lun, 08/06/2020 - 10:18

LA UE se ne frega dei nostri problemi.. Cosa aspettiamo?? Facciamo i NOSTRI INTERESSI. Moneta parallela, emissione di soli BTP Italia e CCT, e politiche fiscali ed economiche adatte alla nostra caduta economica. Smettiamo di parlare di Vaccini e tagliamo i fondi alla NATO.

beowulfagate

Lun, 08/06/2020 - 10:18

Le stesse identiche parole di trent'anni fa.O gli 007 hanno rotto il disco oppure in tutto questo tempo si è continuato a recitare la litanìa senza far niente di buono.E i "migranti" continuano a partire tra le chiacchiere di noialtri.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Lun, 08/06/2020 - 10:21

Questo articolo focalizza l'attenzione sulla Libia mentre barconi e barchini partono sempre più spesso dalla Tunisia (sia dalle coste del Nord, Porto Farina, che del Sud Jerba e dalle isole Kerkenna). Alcuni dei tunisini clandestini sono delinquenti seriali usciti dal carcere con l'ultima grazia presidenziale. In patria non avrebbero nessuna chance di delinquere, mentre sanno che in Italia possono farlo con molta più libertà e impunità.

SAMING27

Lun, 08/06/2020 - 10:22

O prepariamo uno schieramento di torpediniere al limite delle acque territriali con lo scopo di evitare sia alle ONG sia ad iniziative individuali il trasferimento in Italia di africani oppure saremo invasi da una marea di poveri derelitti. Ciò però, va contro gli interessi delle coop. rosse e del PD che vede in quella migrazione la prossima base elettorale a suo favore. Bella gente, quelli del PD che al bene dell'Italia antepongono gli interessi del partito.

Giorgio5819

Lun, 08/06/2020 - 10:37

L' infamia della politica di lassismo e di accondiscendenza verso l'illegalità da parte dell'attuale governo italiano é un crimine ai danni dello stato ITALIANO.

baio57

Lun, 08/06/2020 - 10:44

Forza venghino , i pomidori sono già maturi...

capi_tan_iglu

Lun, 08/06/2020 - 10:47

Gia tornare in Italia (perché mia madre non si sentiva bene e aveva bisogno d'aiuto...tra l'altro lei è olandese e nemmeno italiana...) dopo tantissimi anni vissuti all'estero è stato per me scioccante nel constatare quanto questo paese sia caduto così in basso e sia diventato così decadente (il peggiore d'Europa, a mio avviso, escludendo le ex repubbliche sovietiche), ma quando vedo l'operato del governo italiano che si fa sempre prendere in giro dai partner europei, allora ho proprio la certezza che siamo caduti in un burrone abissale dal quale sarà impossibile risollevarsi.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 08/06/2020 - 10:49

...Ma che ricatto!Vengano pure!servono per la raccolta dei pomidoro,per pagarci le pensioni....del resto la stragrande maggioranza degli Italiani,"intervistati" nelle "intenzioni di voto",insiste con la politica dell'"INVASIONE-ACCOLTA",...con un 30-40% che "non si esprime"...e quindi acconsente!Venghino,...Venghino!....Si accomodischino pure!!

obiettore

Lun, 08/06/2020 - 10:54

Ore 10:22, Lei vuole bloccare la carriera dei nostri valorosi traghettatori !

jaguar

Lun, 08/06/2020 - 11:05

Solo 20mila? Ne arrivassero milioni, ce lo meritiamo.

Ritratto di ateius

ateius

Lun, 08/06/2020 - 11:14

è il sogno della sinistra. hanno atteso decenni scrutando l'orizzonte. preparandogli il terreno con la mistificazione, magistrati politici intellettuali.. cantando "bella ciao" per infangare il centro destra ottenendo il consenso strumentale all'accoglienza.- è il loro Sporco A GIOCO. la Popolazione stia accorta.- dietro i sussidi promessi a piene mani.. trasformati gli Italiani in ASSISTITI insieme a milioni di africani, riemerge il regime comunista.

Ilsabbatico

Lun, 08/06/2020 - 11:28

capi_tan_iglu 10:47 ... assolutamente d'accordo con te. Vivo all'estero da anni e quando torno in Italia rimango senza parole...tu escludi alcuni paesi ex repubbliche sovietiche, ma ce n'è qualcuna che è meglio dell'Italia... Comunque purtroppo, penso che si è arrivati a un punto di non ritorno.

apostrofo

Lun, 08/06/2020 - 11:30

L'allarme è scattato altre volte e non è successo niente, anche perché non sono gli 007 che decidono.Con la "disponibilità" di questo governo, arriveranno tutti e 20.000, per il momento. Stiamo dimostrando che non intendiamo difendere adeguatamente i nostri confini

apostrofo

Lun, 08/06/2020 - 11:38

Ma si, tanto il ministro dell'interno sta già trattando la redistribuzione. Si , tra le regioni italiane. Forse però gli altri paesi UE una ventina in tutto potrebbero prenderli ... E ogni volta noi parliamo di redistribuzione così nessuno si oppone agli sbarchi. Mentre continua a sfuggire la logica di questa "accoglienza", almeno a noi non-politici.

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 08/06/2020 - 11:43

Nessuna indagine per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina?.

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 08/06/2020 - 11:44

Più passa il tempo con questi usurpatori, inetti ed incapaci al governo e più la situazione peggiora, ma gli Italiani sono veramente stanchi e credo che presto si faranno sentire mandando a casa sti buffoni. Ne vedremo delle belle.

ValdoValdese

Lun, 08/06/2020 - 11:51

I 'buonisti' già si sfregano le mani, ventimila per circa 35 auro al giorno a migrante, quanto fa?

Giorgio5819

Lun, 08/06/2020 - 11:54

Questo governo sta continuando a sputare sugli italiani...

ITA_Chris

Lun, 08/06/2020 - 11:55

Nessuno li vuole ma noi dobbiamo prenderli per legge. Stampiamo questo trattato di Dublino!

titina

Lun, 08/06/2020 - 12:03

metterli su un aereo e lasciarli in Pakistan. poi ognuno andrà nel proprio Paese. Non si possono accettare persone che non hanno un documento di identità, innanzitutto

Nauseato60

Lun, 08/06/2020 - 12:15

ricordate il film World War Z? Era una rapppresentazione, neanche troppo irreale, di come il mondo Occidentale dovrà fare i conti con una invasione incontrollata dai paesi del "Sud" del mondo. Siamo troppo afflosciati sul nostro "benessere" da diventare pavidi e senza voglia di lottare a confronto di queste persone cariche di voglia di sopravvivere e di affermarsi nel cosiddetto mondo civile e, quando sara troppo tardi per capirlo, saremo già sopraffatti e morti (culturalmente e civilmente). Di fronte ad una questione di sopravvivenza dovrenbe valere il "mors tua, vita mea" e seriamente pensare a difendere le nostre conquiste culturali, sociali, economiche e religiose con la forza. La Oriana Fallaci aveva previsto tutto e la sinistra e i ben pensanti l 'hanno tacciata di fascismo o razzismo ma qui ne va della sopravvivenza in primis di noi italiani, visto che quelli che arrivano rimarranno qui.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 08/06/2020 - 12:24

così pochiiiii???? e mò chi lo dice alla ministra piangente???

Ilsabbatico

Lun, 08/06/2020 - 12:29

Nauseato60 12:15 perfetta analisi, concordo.

ziobeppe1951

Lun, 08/06/2020 - 12:37

Come dice la DEM.... una sola terra..una sola umanità..ma allora perché tutti qui da noi?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 08/06/2020 - 12:37

Ma la Libia, visto che se ne frega dei dritti umani, perchè non li carica tutti e li riporta indietro al confine sud? Cosa viene a piangere per richiedere le motovedette. Cosa centrano le motovedette se sono sulla terra.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 08/06/2020 - 12:44

Tutti i Governi del mondo povero, hanno capito che lasciarli oltrepassare il confine è un bene per i propri Governi. Meno poveri nei loro Paesi, meno grane per mantenerli e più si arricchiscono e più si modernizzano. Mentre noi andremo alla deriva con case invendute, fatiscenti, ma occupate e nessuno potrà farci niente, no, guai a chi li tocca.

Malacappa

Lun, 08/06/2020 - 12:48

Ci voleva 007 per sapere questo mandateli a zappare

aldoroma

Lun, 08/06/2020 - 12:52

Venghino signori Venghino.. Per voi tutto aggratisss

Savoiardo

Lun, 08/06/2020 - 13:22

Governo di inetti succubi dei supercapitalisti

detto-fra-noi

Lun, 08/06/2020 - 14:08

o li respingete all'arrivo (il popolino, non le forze del cosiddetto ordine) o ve li tenete cari cari. PERO' DECIDETEVI!

sullarivadelfiume

Lun, 08/06/2020 - 14:22

Il re è nudo. Minneapolis ha smascherato la strategia fascista della sinistra per le prossime annate. Riempire i paesi di clandestini e melma, azzerare la polizia, instupidendo nel frattempo i bimbominkia sjw nelle università con Diktat queering, per poi al momento opportuno scatenare il tutto in un attacco in grande stile unitamente a magistratura e burocrazia pro-dem europea, abbattendo qualsiasi responso elettorale democratico.

Viktor1

Lun, 08/06/2020 - 14:29

E solo 'inizio....

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 08/06/2020 - 15:48

Miss Bontà è felicissima..

buonaparte

Lun, 08/06/2020 - 15:53

mi fanno ridere quando leggo i servizi o gli 007 italiani.. che vergogna-- dicono che ci sono 20.000 africani pronti a venire qua.. ma basta parlare con qualsiasi africano come questa mattina al patronato per saperlo..mi hanno detto che la notizia delle regolarizzazioni in italia ha fatto un clamore incredibile in tutto il mondo africano e medioorientale. insieme al reddito di cittadinanza che danno in italia anche a chi ha il permesso di lavoro temporaneo e ecc.. basta vedere il sito del traffico del mare davanti alla libia e seguire ogni 2 orette il movimento delle navi per capire che si sta preparando un grosso carico..gli 007 ahahah...

Ritratto di adl

adl

Lun, 08/06/2020 - 16:02

Siamo solo all'inizio della variabile "Teresina Golden Tomatoes", e l'estate non è ancora iniziata.

Ritratto di adl

adl

Lun, 08/06/2020 - 16:08

......Chi ha detto che avremmo avuto meno "turisti" quest'anno a causa del Covid 19 ???!!!! VENITE VENITE vi aspetta un'indimenticabile Quarantena in Collina o se farà troppo caldo in quel di Capalbio Beach, prima di una rinfrancante e rinfrescante gita sulle nevi himalayane !!!!!

Ritratto di computerinside

computerinside

Lun, 08/06/2020 - 16:27

Riportarli indietro dopo avere dato un pasto caldo una coperta e una doccia . Niente di più siamo pieni! Uscire dall' Europa,uscire dall'ONU! In casa nostra facciamo come vogliamo.

agosvac

Lun, 08/06/2020 - 17:24

Tra la signora Ministro Bellanova e la signora Ministro Lamorgese, siamo messi proprio bene : ambedue hanno indotto grandi masse di fasulli a venire in Italia, dove , però, invece di lavorare si fanno mantenere. Dovrebbero avere, ma purtroppo è chiedere troppo, la dignità di dimettersi!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 08/06/2020 - 19:35

Ce ne saranno anche molti di più. I sinistri mandano messaggi chiari.

QuasarX

Lun, 08/06/2020 - 19:42

ok hanno lanciato l'allarme bravi; adesso che succede? cosa intendono fare per evitare di trovarci 20.000 clandestini dei quali non sappiamo nulla sul suolo italiano?

Tommaso_ve

Mar, 09/06/2020 - 11:20

Quale allarme! La Bellanova è pronta: basta aggiungere uno "zero" al decreto, che ci vuole?