Oltre 15mila contagi: raddoppiati i casi in Lombardia

Sono 127 i morti da Covid-19. In Lombardia oltre 4mila contagi nelle ultime 24 ore. E a Milano sono quasi 2mila

Oltre 15mila contagi: raddoppiati i casi in Lombardia

Crescono ancora i nuovi contagiati dal Sars-CoV-2 in Italia nelle ultime 24 ore. I numeri di oggi parlano di 15.199 casi, in aumento rispetto a quelli registrati ieri (che erano 10.874). Aumentano, però, anche i tamponi effettuati: da ieri ne sono stati eseguiti 177.848. Sono questi i dati elaborati dal Ministero della Salute che mostrano la situazione del nuovo coronavirus a livello nazionale.

I decessi, invece, sono 127 e portano il numero totale dei morti per Covid-19 a 36.832. Aumentano di 56 anche i pazienti ricoverati in terapia intensiva, che raggiungono i 926 ricoveri. Un'impennata anche nei numeri dei guariti, aumentati di oltre 2mila unità nelle ultime 24 ore e portando a 257.374 quelli guariti dall'inizio dell'emergenza.

Si tratta di numeri da record, mai registrati dall'inizio dell'emergenza, sia per quanto riguarda i casi, che per quanto riguarda i tamponi. I tamponi, infatti, sono stati 177.848, 33.111 in più rispetto a ieri (144.737). Significa che la percentuale di positività si aggira intorno al 9%: precisamente 8,5%, contro il 7,5% di ieri. Nel numero sono compresi anche i tamponi effettuati per certificare le avvenute guarigioni. E il rapporto tra casi testati e positivi rilevati sale: i tamponi serviti per testare i possibili contagiati, che hanno generato i 15.199 casi di oggi, sono oggi 106.488, con un rapporto con i positivi salito al 14,27% contro il 12,4% di ieri.

Tra le Regioni, la più colpita è ancora la Lombardia, che in 24 ore ha visto raddoppiare il numero di contagi. Nella Regione guidata da Attilio Fontana, i casi di nuovo coronavirus hanno raggiunto quasi quota 4mila. Il dato, che è ancora ufficioso, parla di 1900 casi nella sola provincia di Milano.

Ieri, i contagiati in Lombardia erano 2.023, quasi la metà rispetto a quelli registrati oggi, mentre nel Capoluogo ieri se ne contavano 1.054. Al momento, non sono ancora noti i tamponi effettuati, che daranno una visione più chiara sui numeri di oggi. Le persone decedute, invece, sono 19.