Maxi controlli stradali sulle strade italiane

Diecimila controlli da domenica e fino al 20 giugno sulle strade di 6 regioni, Piemonte, Valle D’Aosta, Lombardia, Toscana, Veneto e Sicilia: è l’obiettivo della tredicesima edizione di ’Vacanze Sicurè, la campagna di Polizia stradale e Assogomma per verificare lo stato dei pneumatici delle auto che circolano sulle strade italiane

Diecimila controlli da domenica e fino al 20 giugno sulle strade di 6 regioni, Piemonte, Valle D’Aosta, Lombardia, Toscana, Veneto e Sicilia: è l’obiettivo della tredicesima edizione di ’Vacanze Sicurè, la campagna di Polizia stradale e Assogomma per verificare lo stato dei pneumatici delle auto che circolano sulle strade italiane. L’obiettivo della campagna, che vede coinvolti anche i rivenditori aderenti a Federpneus e alla quale parteciperanno oltre 300 operatori della Polizia stradale, è quello di sensibilizzare gli automobilisti sull’importanza che i pneumatici hanno ai fini della sicurezza stradale e per questo i controlli riguarderanno anche i camion fino a 35 quintali, i caravan e i carrelli. Dal 2003 a oggi sono stati effettuati dalla Polizia Stradale oltre 130.000 controlli specifici sui pneumatici e i risultati hanno evidenziato non conformità di diversa natura complessivamente pari al 15%, percentuale che supera il 20% se si considera anche la mancanza della revisione del veicolo: un fenomeno diffuso in maniera omogenea su tutto il territorio nazionale. Uno dei problemi più recenti riscontrati è quello del pneumatico riscolpito.

Una pratica, dice il direttore di Assogomma Fabio Bertolotti, "che nel nostro paese è vietata e per le vetture potenzialmente pericolosa. Gli automobilisti devono accertarsi che i pneumatici acquistati presso i canali tradizionali o tramite internet, come prodotti d’occasione non siano stati fatti oggetto di tale operazione di riscolpitura, partendo dai pneumatici usati". Secondo il direttore della polizia stradale Giuseppe Bisogno è fondamentale "sensibilizzare i conducenti sulla necessità di un’attenta manutenzione del veicolo, in particolare dei pneumatici, per viaggiare in sicurezza". "Ancora troppi automobilisti - conclude - circolano con pneumatici lisci o danneggiati o utilizzano pneumatici non omologati".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Lun, 16/05/2016 - 13:41

vale anche per gli stranieri stile africa e zingari???