Meluzzi: "In Italia clima da polizia fascista, così moriremo di fame"

Lo psichiatra critica le misure di contenimento adottate dall'esecutivo per arginare la pandemia di Covid-19

"Queste misure stanno portando il paese in una situazione devastante non solo per l’economia, ma anche per la salute mentale. Quello da cui non usciremo è questa follia collettiva. O si fa ripartire il Paese o siamo fottuti. Non conteremo i morti di virus, ma moriremo di fame o di follia". Così Alessandro Meluzzi critica aspramente le misure di contenimento adottate dal governo giallorosso di Giuseppe Conte per arginare la pandemia di coronavirus che da oltre un mese ste tenendo sotto scacco il Paese, ma anche l’Europa e il mondo intero.

Ai microfoni di Radio Radio, di cui è stato ospite, il professore si scaglia contro i provvedimenti dell'esecutivo che hanno estremamente limitato le libertà personali, dal momento che ogni cittadino è costretto a rimanere chiuso in casa e gli è permesso di uscire, con modulo di autocertificazione in tasca, per motivi di salute, lavoro o reale necessità (come, su tutti, fare la spesa per riempire dispensa, frigorifero e pancia).

Il lockdown così come è stato fatto entrate in vigore in Italia non piace affatto al saggista, che critica anche le iniziative delle autorità di inseguire chi sgarra con i mezzi di polizia, ricorrendo addirittura all’uso degli elicotteri: "Un elicottero che insegue un uomo su una spiaggia o una donna che porta a passeggio il cane...Mah, adesso attiviamo i mezzi navali e i mezzi terrestri, ma sarebbe stato bellissimo vedere attivare un millesimo di questi mezzi durante gli sbarchi di settecentomila clandestini sulle spiagge italiane. Non mi sembra siano arrivati né gli elicotteri né droni né inseguimenti terrestri. Senza parlare, poi, della criminalità organizzata. Stendiamo un velo pietoso...".

Dunque, nel prosieguo della chiacchierata via etere, Meluzzi coglie una delle tante contraddizioni intrinseche alle contromosse adottate dalle istituzioni, parlando di una sorta di follia collettiva: "Di fronte a tutte queste misure non si può non cogliere un fondo di follia a cui si innestano reazioni sproporzionate epiche e da commedia. Una tragica-commedia. La logica delle misure: si può uscire col cane, ma per esempio un bambino per mano della nonna o del papà non può uscire neanche al guinzaglio. Di contraddizioni di questo tipo in queste misure ce ne sono un’infinità...".

Per lo psichiatra, insomma, le linee guida adottate non hanno molto senso e sarebbero giustificate solamente se avessimo avuto venti milioni di morti, non ventimila: "Non si distrugge un paese completamente, radendolo al suolo come stiamo facendo. Stanno favorendo un clima psichico da follia. Abbiamo ormai dei caposcala tipo quelli dell’Ovra del ventennio fascista. Temo l’arrivo dei caposcala, stiamo creando un clima di psicosi collettiva...".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

steacanessa

Mer, 15/04/2020 - 12:14

Caro prof. Merluzzi, mi permetta di correggerla, siamo in presenza di polizia comunista, non fascista.

Ritratto di ierofante

ierofante

Mer, 15/04/2020 - 12:16

E dunque, Prof. Meluzzi, il clima di cui parla dovrebbe essere a Lei molto congeniale. E quindi di cosa si lamenta?

occhiodifalco

Mer, 15/04/2020 - 12:19

Quanto detto dal Signor Melluzzi mi trova perfettamemte d accordo una sproporzione di mezzi e un arbitrio totale nel togliere la libertà individuale senza alcun mandato parlamentare se l avesse fatto Salvini ci sarebbero state le urla dell' ANPI e di tutti i rossi

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Mer, 15/04/2020 - 12:25

Ha ragione. L'unico neo è il delirio sul "fascismo", che ricorda certi commenti sul "comunismo" dei berlusconiani su queste pagine. Basta con questi relitti ideologici che cercano di colpevolizzare partiti estinti da decenni. L'autoritarismo non ha colore, può essere fatto proprio da qualunque ideologia. Quello odierno è un AUTORITARISMO LIBERALE imposto da un governo liberale. Tutti i regimi invecchiando raggiungono una fase repressiva ed è ora venuto il momento del liberalismo.

Ritratto di Zvallid

Zvallid

Mer, 15/04/2020 - 12:27

Io direi da polizia comunista. La devastazione dell'economia è una delle caratteristiche del comunismo

Cristian75

Mer, 15/04/2020 - 12:28

Completamente d'accordo. Stato di Polizia e arresti domiciliari solo per i cittadini Italiani. Migranti, clandestini e malavitosi continuano a fare ciò che vogliono. Invece di fare test e tamponi e fornirci di mascherine, si è preferito rinchiuderci tutti in gabbia. Ah ovviamente a Roma si fanno i tamponi ai clochard ed io che ho avuto la tosse per due settimane di fila? Capisco per gli Italiani si fa selezione naturale...

antoniopochesci

Mer, 15/04/2020 - 12:33

Non si può negare onestamente che il 99% degli Italiani stia rispettando le regole. Ma osservare elicotteri dare la caccia a chi si è permesso di "evadere" ( sbagliando ) dagli arresti domiciliari e l'inviato Brumotti di Striscia la Notizia aggredito dai trafficanti di droga davanti alla Stazione Centrale di Milano liberi ed tracotanti nella loro impunibilità senza neanche l'ombra di un poliziotto a controllarli, è da paese di Pulcinella!!

Cicaladorata

Mer, 15/04/2020 - 12:33

Prof. Meluzzi Lei ha perfettamente ragione. Io vorrei aggiungere un altra operazione di obbligo/persuasione/coercitiva che continuano a proporre : n. telefonico personale e dati in mano ad un sistema di controllo dell'individuo, con app adeguate, se non si avrà il telefono con super connessione+app di controllo individuale, cosa faranno? Per legge costringeranno agli arresti domiciliari? Personalmente preferisco la libertà individuale del 1968, non voglio super telefoni, NO app e, da fine dicembre, NO televisione e ritengo sia mio diritto umano rifiutare queste cose a favore di altre decisioni mie. Un Giurista coi fiocchi, dovrebbe proteggere chi non vuole queste tecnologie invasive. La frasetta "E' falso che tracciamo, ascoltiamo eccc" è vecchia di millenni, mai l'essere umano, ha rinunciato ad espandere all'infinito il suo potere sugli altri.

Ilsabbatico

Mer, 15/04/2020 - 12:41

Meluzzi ha perfettamente ragione....

caren

Mer, 15/04/2020 - 12:42

Parole sacrosante, dette da uno che ha intelligenza e cultura da vendere.

savonarola.it

Mer, 15/04/2020 - 12:45

Concordo pienamente con il prof.Meluzzi. Correggerei solo il termine "polizia fascista" in "POLIZIA COMUNISTA".

Ora

Mer, 15/04/2020 - 12:49

X Zvallid : Infatti la Cina è in miseria.

dallebandenere

Mer, 15/04/2020 - 12:50

Mancano i cani lupo con la bava alla bocca.Mentre chi esulta per il fermo di un povero vecchio che corricchia da solo,la bava alla bocca la ha già...

paco51

Mer, 15/04/2020 - 12:57

il vantaggio che costituisce un precedente da usare dal cdx al potere! presto!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 15/04/2020 - 13:05

Su una cosa ha ragione: non si sono mai visti elicotteri sorvolare le spiagge durante gli sbarchi dei clandestini. Una scena in simil Apocalypse now,per intenderci. Peccato!!!!

Altoviti

Mer, 15/04/2020 - 13:10

Non esageriamo colla salute mentale adesso. Il virus uccide per davvero mica fa filosofia o politica!

ziobeppe1951

Mer, 15/04/2020 - 13:14

Ora...12.49...quindi, prendiamo come esempio la Cina?...politicamente ci siamo....economicamente, ci state arrivando

lavitaebreve

Mer, 15/04/2020 - 13:20

MARITO E MOGLIE, OPPURE, 2 FIDANZATI, PASSEGGIANDO PER STRADA E SI VOGLIONO BACIARE , SCATTA LA MULTA O L'ARRESTO ? LA MASCHERINA NON SI PUO' PORTARE FINCHÉ UNO VIVE. È PRATICAMENTE IMPOSSIBILE.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Mer, 15/04/2020 - 13:22

steacanessa - Direi che sono comportamenti molto, molto al limite senza bandierine ideologiche.

lavitaebreve

Mer, 15/04/2020 - 13:25

IL COMUNISMO AVANZA. CON LA SCUSA DEL VIRUS CI TRATTANO DA VERI SUDDITI. VIVA L'ITALIA VIVA LA LIBERTÀ, ABBASSO IL COMUNISMO.

investigator13

Mer, 15/04/2020 - 13:28

l'unica ragione che unisce oggi il fascismo è il clima anarchico che lo ha generato, esattamente come cento anni fa. Oggi il pensiero anarchico si chiama pensiero unico.

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 15/04/2020 - 13:32

Condivido pienamente!

Luigi Farinelli

Mer, 15/04/2020 - 13:32

Il sospetto che qualcuno tenti di approfittare di questa pandemia per accelerare la transizione verso un mondo orwelliano, vecchio pallino dei cultori del NWO, non è poi così campata in aria. Considerate che un paio di decenni fa la parola "complottista" era propalata a ritmo frenetico da ogni media mainstream che, irridendo il "complottista" per disinnescarlo, cercava di sviare l'attenzione dagli "addetti ai lavori". Poi la stessa parola è divenuta desueta, a mano a mano che certi nodi al pettine hanno rivalutato il fatto che, i "complottisti", fossero solo profeti incompresi. L'elenco delle "profezie" avverate è molto lungo e ogni tanto il velo imposto dal Pensiero Unico cade e qualcuno ne rimane basito.

Ritratto di navajo

navajo

Mer, 15/04/2020 - 13:33

Sostituire immediatamente Conte con Meluzzi.

Xplr

Mer, 15/04/2020 - 13:35

Qualcuno ragiona ancora in questo paese! Grazie professor Meluzzi!

Gianni11

Mer, 15/04/2020 - 13:36

Ma quale "fascista"! Fosse fascista ci sarebbe un'invasione di africani che giocano a calcietto e spacciano mentre gli italiani sono chiusi in casa?

GPTalamo

Mer, 15/04/2020 - 13:40

Potrebbe non avere tutti i torti: se per via teorica fosse stato indetto un referendum in Italia per decidere tra due mali (la morte naturale per virus di molte persone, fosse anche l'1% dell'intera popolazione, per esempio 600,000 persone) e liberta' di continuare una vita "normale", oppure stare chiusi in una stanza per mesi per tutti, magari il popolo avrebbe fatto una scelta diversa da quella di Conte.

maurizio-macold

Mer, 15/04/2020 - 13:41

Signor MBFERNO (13:05), e che cosa avrebbero dovuto fare gli elicotteristi alla vista dei barconi? Prenderli a mitragliate? L'unica cosa che avrebbero potuto fare era segnalarli alle piu' vicine autorita' portuali. Ma a risolvere il vero problema, cioe' quello di farli ritornare a casa loro, nessun governo e' stato capace di farlo (CDX compreso).

maurizio-macold

Mer, 15/04/2020 - 13:42

Se al governo ci fosse stato il prof. Merluzzi ci sarebbero stati decine di milioni di morti.

Darth

Mer, 15/04/2020 - 13:44

Parole sante. Senza nulla togliere al professore, io lo dico già da un mese...

Ritratto di navajo

navajo

Mer, 15/04/2020 - 13:46

Antoniopochesci, mi associo, lei ha scritto quello che anche io avrei scritto. E mi chiedo perché, non dalle forze dell'ordine, ma dalle autorità competenti, non ci sia mai stata altrettanta solerzia nel controllo e repressione della criminalità.

ortensia

Mer, 15/04/2020 - 13:58

Mai visti tanti carabinieri, polizia, vigili urbani. Stato di polizia? In nome di una salzezza pubblica stanno morendo lentamente per coronavirus le nostre liberta' civili.

libero.pensatore

Mer, 15/04/2020 - 14:05

Ormai siamo come la Corea del Nord, noto stato liberale!!!!!! Riapriamo l’Italia: meglio rischiare il virus che morire di fame in casa e poi suicida! Tenerci in casa ancora sarebbe anticostituzionale (art. 32 della Costituzione).

mutuo

Mer, 15/04/2020 - 14:07

Interpretazioni dei decreti senza una logica. Vietato anche se non esplicitamente scritto, coltivare o solamente recarsi negli orti. Tutto va lasciato seccare sul campo. Non è forse molto più facile infettarsi al super mercato che in un orto in beata solitudine? L'affitto del terreno è stato richiesto regolarmente proprio in questi giorni dal Demanio. Gli esegeti dei DPCM non brillano certamente per senso logico ed intelligenza. C'è un gusto sadico nell'infierire sui cittadini.

savonarola.it

Mer, 15/04/2020 - 14:21

Siamo nelle mani di una banda di incapaci. Tutti sono concordi nel dire che i nuovi contagi avvengono fra le mura domestiche. Ma gli italiani devono continuare a stare tappati in casa. A me sembra demenziale. Come tutto ciò che capita in questo povero paese.

Abit

Mer, 15/04/2020 - 14:21

Se queste misure hyper restrittive fossero state prese da un governo di centro destra : APRITI CIELO! Già hanno fatto un baccano incredibile contro i Decreti Sicurezza che vogliono addirittura smantellare..... Se è "da una parte" va bene, se è " da un'altra parte" non va bene!! Come spiegare il "successo" di Conte nei sondaggi? Fosse stato il Salvini o la Meloni : giammai! Ma ci rendiamo conto in che paese viviamo? Italia pazza!!!

nerinaneri

Mer, 15/04/2020 - 15:07

...prova a dire un kg di orazioni...

Ritratto di ErmeteTrismegisto

ErmeteTrismegisto

Mer, 15/04/2020 - 15:16

Finalmente uno psichiatra che dice le cose come stanno. Non quella pletora di psicologi, psichiatri da ASL con messaggi falsamente rassicuranti e finalizzati solo ad addormentare le menti. Se non faranno gli stessi tipi di controlli per nell'ordine : spacciatori, immigrati clandestini (700.000 e a loro andavamo a prenderli altro che autocertificazione) , scassinatori, vandali, delinquenti di varia natura,mafiosi, ndranghetisti, camorristi etc.. etc.. è la volta che qualcuno che ancora conserva un minimo di amor proprio e di Patria si arrabbia !

gianf54

Mer, 15/04/2020 - 15:18

IL Prof. Meluzzi è chiarissimo e merita un plauso : non si blocca così un popolo intero perchè non si hanno le idee chiare su cosa fare. L'unico appunto: si tratta di polizia comunista, visto che questo governicchio immondo è di sinistra....

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 15/04/2020 - 15:19

Successo di conte (minuscolo) nei sondaggi? Sondaggi fatti dove? Da RAI3, o nei centri asociali oppure nella cellula Togliatti?

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 15/04/2020 - 15:20

@Luigi Farinelli: "casualmente", oggi e' LA TERZA VOLTA che provo a postare una segnalazione che giudico molto importante per le implicazioni di liberta' che sottende: la Federazione degli Editori di Giornali attraverso il suo Presidente Andrea Rieffeser Monti ha richiesto all'Agcom "un provvedimento esemplare ed urgente" di SOSPENSIONE per il social Telegram (e SOLO QUELLO), accampando la "diffusione illecita di testate giornalistiche", (che per buona parte SONO GIA' FRUIBILI IN RETE) a "livelli intollerabili per uno Stato di diritto", supportato dall'intervento di qualche giorno fa del Segretario per l'Editoria Andrea Martella: "No fake news, rivolgersi ai professionisti dell'informazione", DIMENTICANDO EVIDENTEMENTE QUANTO DISPOSTO DALL'ARTICOLO 21 DELLA NOSTRA COSTITUZIONE: "Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure".

Ritratto di filospinato

filospinato

Mer, 15/04/2020 - 15:21

Presto i camion militari li useranno (e questa volta di nascosto) per portare via i cadaveri dalle strade.

poli

Mer, 15/04/2020 - 15:22

The President,non ha ancora capito,mettere gente competenteeeee.

MASSIMOFIRENZE63

Mer, 15/04/2020 - 15:32

@ GPTalamo Anch'io la penso come te. A questo punto se devo scegliere tra rischiare la vita ma poter fare una vita normale oppure starmene al sicuro ma vivere da recluso scelgo decisamente la prima ipotesi.

ziobeppe1951

Mer, 15/04/2020 - 15:35

Tassate le prostitute ..abbondano con la crisi

sbrigati

Mer, 15/04/2020 - 15:48

maurizio-macold 13.42- Bum!

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mer, 15/04/2020 - 15:50

Tu sicuramente no!

Ritratto di ichhatteinenKam.

ichhatteinenKam.

Mer, 15/04/2020 - 16:10

SE ADOTTAVANO QUESTI SISTEMI X CATTURARE I MAFIOSI SPACCIATORI E TRAFFICANTI DI SCHIAVI E DI DROGA…..(PARE CHE SONO GLI UNICI CHE LAVORANO) E PIU FACILE INSEGUIRE CON GLI ELICOTTERI UN DISGRAZIATO IN UNA SPIAGGIA DESERTA E VIOLARE LA PROPRIETA PRIVATA E LA PRIVACY CON I DRONI

Ora

Mer, 15/04/2020 - 16:21

X ziobeppe1951: Ci sete,ci state arrivando, ma a chi si riferisce? Guardi che io sono lontano anni luce da qualsiasi dittatura di qualunque colore sia, quella dei comunisti è una sua ossessione, lei da del comunista a chi non la pesa come lei, tra fascisti e cumunisti c’è tanto altro, sveglia.

maxxena

Mer, 15/04/2020 - 16:51

Se questa situazione fosse stata gestita da un governo di centro destra, avremmo l'anpi tutti i giorni sui giornali e la gente in piazza...senza farsi mancare un'inchiesta della Magistratura:quella non guasta mai..e in questo caso i "sequestrati"s ono veramente tanti.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 15/04/2020 - 16:51

«Medice cura te ipsum». L’esecutivo che ha adottato «questa follia collettiva» non è nero ma rosso; «antifascista» per definizione.

Ritratto di navajo

navajo

Mer, 15/04/2020 - 17:02

Signor Macold, ma allora sei sordo o in malafede? Il 21 febbraio l'on. Meloni chiese al Governo la quarantena per chi proveniva dall'estero e il Signor Conte rispose: "Così si alimentano inutili allarmismi, la possibilità di diffusione del virus in Italia è pressoché remota" Ci fosse stato il prof. Meluzzi al Governo, probabilmente avrebbe dato retta alla Meloni e di morti ce ne sarebbe stati molti di meno

POKER70

Mer, 15/04/2020 - 17:09

Eh non ha tutti i torti Meluzzi.

Ritratto di ichhatteinenKam.

ichhatteinenKam.

Mer, 15/04/2020 - 17:12

antifascisti con crisi di IDENTITA'

fifaus

Mer, 15/04/2020 - 17:17

Polizia fascista? L'Ovra? a indagare un po' la storia, si scopre che non c'è certezza di che sia stata (se è stata) l'Ovra. Quanto al Regime, mi pare che, per scongiurare effetti pesanti della crisi economica, mise in atto ben altri interventi. Circa la Protezione Civile, è palese che in Italia non c'è più un Araldo di Crollalanza

Boxster65

Mer, 15/04/2020 - 17:34

Mi sembra di stare nei gulag komunisti!

Arnyarny

Mer, 15/04/2020 - 17:53

Ziobebbe 1951 economicamente come la Cina??m La Cina è la prima potenza mondiale,l Italia è alla fame. Ma lei dove si informa su topolino?

scorpione2

Mer, 15/04/2020 - 17:56

meno male che sta' arrivando il 25 aprile, avremo l'italia unita,

scorpione2

Mer, 15/04/2020 - 18:00

xzpepp51, le prostitute le hai fisse ndlu crvell, lo l'ho scritto il dialetto visto che siamo compaesani.