Messori avverte Papa Francesco: "Se dirà no a Medjugorie si rischia uno scisma"

Il giornalista avvisa il Pontefice: "Medjugorje ha rappresentato in questi anni il maggior movimento di masse di una cattolicità malridotta"

Messori avverte Papa Francesco: "Se dirà no a Medjugorie si rischia uno scisma"

Vittorio Messori, come riporta l'Huffington, mette in guardia Papa Francesco su Medjugorje: "Se si sconfessassero non i vescovi ma le apparizioni addirittura temo qualcosa come uno scisma, perché Medjugorje ha rappresentato in questi anni il maggior movimento di masse di una cattolicità malridotta, dopo il Concilio". Proprio oggi, infatti, potrebbe arrivare il verdetto vaticano sulle presunte apparizioni della Madonna a Medjugorje.

Secondo Messori, molta gente "a Medjugorje o ha ritrovato la fede oppure ha rafforzato una fede un po’ impallidita". E poi quello che l'Huffington definisce un pronostico controcorrente: "credo che la decisione sarà interlocutoria".

In definitiva, Francesco non dovrebbe prendere una posizione né favorevole né contraria al movimento di Medjugorje, ma, più semplicemente, prenderà atto di una spiritualità già esistente.

Commenti