Immigrato arrostisce un gatto. Il filmato choc da Campiglia Marittima

Il migrante uccide il gatto in stazione, poi urla: "Non ho soldi". Disgusto fra i pendolari. La Ceccardi: "Questa non è integrazione"

Orrore e sgomento alla stazione di Campiglia Marittima, piccolo centro costiero della provincia di Livorno. Qui, davanti agli occhi di tutti, un migrante ha arrostito un gatto. A denunciare il fatto è stata Susanna Ceccardi, parlamentare europeo candidata da Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia per la presidenza della Regione Toscana, che sui suoi social ha condiviso il video agghiacciante.

"Lo choc di una signora, le sue urla disperate per cercare di fermare un immigrato che arrostisce un povero gattino davanti a tutti. Ma come si può arrivare a tanta crudeltà?", scrive Susanna Ceccardi a corredo del video. "È questo il nuovo 'stile di vita' che dovremmo seguire? È questo il sistema di 'accoglienza' della Regione Toscana? Questa non è integrazione. P.S. È una scena quasi irreale per la sua mostruosità, si fa fatica a guardare, ma è importante che si conosca la verità", conclude l'europarlamentare.

A ricostruire la vicenda è stato il quotidiano La Nazione, che ha raccontato nei dettagli l'orrore al quale hanno assistito i pendolari che questa mattina attorno alle 7 si trovavano alla stazione di Campiglia Marittima. Qui, un migrante con un barbecue improvvisato con quattro tavole di legno stava cuocendo qualcosa.

Ci è voluto poco per capire che quello sul fuoco era un gatto che il migrante aveva ucciso poco prima e che si stava apprestando a mangiare. Una donna si è immediatamente scagliata contro di lui per filmare quell'abominio: "Ti faccio arrestare, da noi i gatti non si cucinano". "Non ho i soldi", le ha risposto l'uomo. Le urla della donna hanno richiamato l'attenzione di tutti i presenti in stazione, che hanno ripreso quanto stava accadendo, non prima di aver chiamato le forze dell'ordine. "I soldi ce li hai, vedo che hai le sigarette. I soldi per quelle ce li hai", ha continuato la donna. Il migrante ha continuato con il suo folle barbecue, mentre il povero gatto giaceva ormai carbonizzato sul fuoco e i presenti assistevano inermi a quell'orrore che si stava consumando davanti a loro. "Vergognosi, schifosi, pezzo di merda", urla la donna mentre riprende quella mostruosità, nell'indifferenza dell'uomo che continua imperterrito il suo "barbecue". La Nazione riferisce dell'arrivo dei carabinieri, che accertati i fatti hanno portato l'uomo in caserma.

Qui è stata verificata la regolarità della sua permanenza in Italia ed è per lui scattata la denuncia per crudeltà e senza necessità, secondo quanto previsto dall'articolo 544 bis del codice penale in materia di maltrattamento degli animali. Forte lo sgomento di chi, purtroppo, ha dovuto assistere a quello scempio, inconcepibile per qualunque Paese civile. Inaccettabile che in Italia si possa perpetrare un simile atto di violenza.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

cgf

Mar, 30/06/2020 - 12:44

durante la crisi argentina del 2000 in Argentina è calata drasticamente la popolazione felina domestica. Quando la fame morde lo stomaco, tante cose vanno bene, poi non dimentichiamo che tanti italiani non ci sarebbero oggi se i loro nonni non si fossero cibati di gatti. Non è cinismo il mio, ma semplice constatazione dei fatti, gatto alla vicentina? per me no, grazie, però in Italia non è proibito di cibarsi di cane e/o gatto. In Europa, nella civilissima Svizzera, si consuma carne di cane e anche di gatto in alcune zone rurali, in particolare durante le festività natalizie. OK trovi anche lo struzzo al supermercato.

aldoroma

Mar, 30/06/2020 - 12:47

Ecco lo schifo di questo governo

ziobeppe1951

Mar, 30/06/2020 - 12:50

Sicuramente di animalisti non se ne vedranno in giro..trattandosi di una loro risorsa

dagoleo

Mar, 30/06/2020 - 12:50

eeee che cagnara. guardate che i gatti sono mlto buoni. hanno lo stesso sapore del coniglio. chiedetelo ai visentini che sono esperti in arrosti di gatto. le risorse non si fanno problemi ed in questo dimostrano civiltà e capacità di adattamento.

maxxena

Mar, 30/06/2020 - 12:52

Una schifezza: non chi mangia il gatto, ma chi glielo consente.

jaguar

Mar, 30/06/2020 - 12:57

Non c'è da meravigliarsi, questi signori sono dei selvaggi.

Ritratto di LaleggendadelPiave

LaleggendadelPiave

Mar, 30/06/2020 - 13:05

Andiamo a prenderli con le navi e poi lasciamoli al loro destino questo è il risultato... Gente disperata che per mangiare uccide il gatto o il cane, nessun rancore con chi patisce la fame, ma con chi c'è lì porta continuamente....

jaguar

Mar, 30/06/2020 - 13:10

cgf, va bene,il signore aveva fame ma il problema è un altro, e cioè che abbiamo a che fare con degli incivili.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 30/06/2020 - 13:22

ooohhhh è questa la cultura di cui la sboldrina e kompagni parlano!

electric

Mar, 30/06/2020 - 13:25

Uno di quelli che scappano dal proprio paese per la fame.

Ritratto di sett7

sett7

Mar, 30/06/2020 - 13:31

A parte che da questa gente cé da aspettarsi di tutto! Ma confermo (perché ero presente), che quello era un pupazzo di lana dunque una fake news!

fenix1655

Mar, 30/06/2020 - 13:34

Io sono convinto che accettando questa immigrazione senza regole e senza controlli saranno loro a peggiorare la nostra società e non certo noi a integrarli in modo positivo. Ma purtroppo c'è chi crede che ogni nuovo ingresso rappresenterà in futuro un nuovo voto. Oltre naturalmente a favorire tutta la filiera della malavita che guadagna sul traffico. Io la penso come Giobbe Covatta. Quelli veramente bisognosi di aiuto non hanno né i soldi né la forza per arrivare da noi. E di quelli i famosi ipocriti benpensanti non s'interessano.

Gattagrigia

Mar, 30/06/2020 - 13:40

Ma quelli della Lega non lavorano mai? Sempre in giro a raccogliere testimonianze choc? Invece di urlare all’orrore per questo episodio, perché non vanno a farsi un giro nei “ civilissimi” mattatoi italiani, basterebbe anche un giro nei “ civilissimi “ allevamenti intensivi italiani. Semplicemente ipocriti

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mar, 30/06/2020 - 13:50

Credo che sett7 abbia ragione. Non ho mai visto cucinare un animale senza prima averlo scuoiato e tolte le viscere. Ma è anche possibile che lo stesse bruciando sul serio non per mangiarlo, ma per richiamare l'attenzione o per crudeltà.

cabass

Mar, 30/06/2020 - 13:53

I migranti sono l'avanguardia di uno stile di vita che un giorno sarà il nostro. (LB)

kid

Mar, 30/06/2020 - 13:53

l'integrazione della boldrini...povera Italia..

maurizio50

Mar, 30/06/2020 - 13:54

No non è integrazione. Questi sono soltanto selvaggi trogloditi usciti dalle caverne e messi in casa nostra da una accozzaglia di cialtroni che si professano pure "democratici", ma che ci faranno ritornare all'età della pietra!!!!

gneo58

Mar, 30/06/2020 - 13:56

sono l'avanguardia del nuovo che avanza, le loro usanze saranno le nostre......ex presidenta docet

gneo58

Mar, 30/06/2020 - 14:00

cgf - quindi l'albergo e i pasti italiani non vanno bene ? o forse a casa loro sono abituati cosi'...... - vorrei ricordarle che se bussa alla caritas un piatto di pasta e qualcosa d'altro non lo negano a nessuno.

SPADINO

Mar, 30/06/2020 - 14:07

QUESTO E' IL RISULTATO DELLE POLITICHE DI SINISTRA DELL'ACCOGLIENZA A TUTTI I COSTI. FANNO VENIRE IN ITALIA QUESTI POVERACCI CHE SONO COSTRETTI ALLA FAME. CHIEDIAMOCI PERCHE' QUESTA PERSONA HA UCCISO E CUCINATO UN GATTO : SOLO PERCHE' AVEVA FAME. LA VERGOGNA E' DEL NOSTRO PAESE. NON LUI CHE MUORE DI FAME.

rokko

Mar, 30/06/2020 - 14:55

Quante storie per un gatto. Forse che gli agnelli o i maialini o i polli che mangiamo noi sono di serie B che si possono mettere allo spiedo ? Quali animali mangiare è solo un fatto culturale, basta. Noi siamo abituati a mangiare conigli, maiali, ecc. ed a tenere cani e gatti come animali da compagnia, per questo l'idea di macellarli ci è avversa. Io stesso ho un gatto e mi fa orrore l'idea di macellarne uno (o un cane), mentre mangio tranquillamente agnelli, maiali, polli, vitelli, ecc., ma oggettivamente non c'è nessuna ragione se non la consuetudine e la tradizione per macellare questi piuttosto che cani o gatti. Gli unici giustificati a rabbrividire con coerenza sono i vegetariani, per lo meno loro non mangiano nessun animale e dunque possono scandalizzarsi senza ipocrisia per la macellazione di un gatto.

Caiofabius

Mar, 30/06/2020 - 14:57

Le loro usanze saranno le “ tue “ , non le mie !

buonaparte

Mar, 30/06/2020 - 14:59

io sto con l'immigrato e forte delle parole della boldrini dico ; LE LORO ABITUDINI SARANNO LE NOSTRE... i cinesi hanno conquistato il mondo e mangiano cani e gatti .. noi mangiando vegano stiamo regredendo.. un tempo ci dicevano che per essere piu furbi ed intelligenti bisognava mangiare pane e volpe.. loro mangiando gatti e cani diventano con sette vite e migliori? mah. chi lo sa .. lo chiederemo all'oms come stanno le cose..

Caiofabius

Mar, 30/06/2020 - 15:08

Le loro usanze saranno le “ tue “ , non le mie !

Jon

Mar, 30/06/2020 - 15:13

@Straie'..Un Paese Civilizzato il Nostro?? Solo per i diritti dei Gatti, non dei Migranti che andiamo a prendere e portare qui per alimentare lo schiavismo..Pensi ai 50.000 bambini che giungono in Italia , di cui ne spariscono migliaia, fatti a pezzi per il mercato degli organi..!! NESSUNO SCANDALO VERO..??

rokko

Mar, 30/06/2020 - 15:14

@Gattagrigia sono d'accordo con lei. Sebbene io inorridisca all'idea di macellare un cane o un gatto (animali che ho), oggettivamente non vedo la differenza con il macellare un maialino, un agnello o un pollo (animali che mangio abitualmente). Tra l'altro, non se se qualcuno ha mai guardato negli occhi un maiale, lo sguardo è ben più "umano" di quello del cane o del gatto.

Jon

Mar, 30/06/2020 - 15:20

La signora, ben nutrita, non conosce la fame..Perche' non lo porta a casa sua e lo sfama?? Ha visto ammazzare il gatto? O era gia morto sui binari? FIlmati idioti che non servono a Nessuno... Lei Francesca cerca solo click..!

ondalunga

Mar, 30/06/2020 - 15:20

@rokko, alsijar e kompagnia briscola: il problema non è il gatto in se ma il fatto di uccidere un animale domestico (o anche randagio) e cucinarselo in strada. Poi se a voi va bene così significa che siete dei selvaggi come l' autore del gesto. Una volta a Milano hanno multato una signora perchè la sua bimba piccola oso fare la pipì in un parco cittadino....multata perchè contro le regole del decoro urbano. Quello non andava bene perchè milanese ? Questo invece è scusabile perchè....perchè...ditemelo voi perchè !

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 30/06/2020 - 15:23

contenta boldrini?

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 30/06/2020 - 15:23

@cgf 12:44- Non dire castronerie! Io in Svizzera ci ho lavorato, e non mi risulta che arrostiscano i pet! Da chi lo hai saputo che, secondo te, gli svizzeri si mangiano i cani e gatti? Da un centro asociale?

Calmapiatta

Mar, 30/06/2020 - 15:24

A prescindere che i Vicentini venivano chiamati, appunto, mangiagatti, se si può arrostire un vitellino o un porcellino da latte, si può arrostire anche un gatto. Il problema è che questa gente non dovrebbe essere "accolta" per essere buttata in mezzo a una strada a cavarsela. Questo è il limite dell'ipocrita accoglienza in salsa PD.

Dordolio

Mar, 30/06/2020 - 15:26

Che nessuno, NESSUNO, me la meni con la storia dell’immigrato affamato Che mangia il gatto. Basta bussare alla porta di qualsiasi convento e ti sfamano. Ero per strada, e conversavo con una vicina (col suo cane) e due immigrati hanno suonato alla porta del convento di suore accanto, e hanno ricevuto due bei panini imbottiti di mortadella. Hanno mangiato la mortadella e hanno lanciato ridendo il pane al cane.... Siamo rimasti inorriditi. Si impari, da quel che abbiamo attorno e non si vuole raccontare anche quando lo si vede....

Ritratto di EttoreFerretti

EttoreFerretti

Mar, 30/06/2020 - 15:37

so' ragazzi...

lorenzovan

Mar, 30/06/2020 - 15:43

certo che finiamo orrorizzati...ma abbiamo fosrse dimenticato che solo 50 anni fa ..era nel menu' di tanta gente..specie nel Nordest...??? e dobbiamo evitare che questa gente arrivi e rimanga poi qua' senza mezzi di sussistenza..Se riescono ad arrtivarev e sono poi abbandonati...o delinqi«uono..o vanno a far parte della manovalenza criminale..o vanno a lavorare in nero e fare concorrenza sleale agli imprenditori onesti

buonaparte

Mar, 30/06/2020 - 15:45

dordolio questa scena non è l'unica .. qui un mese fa vendevano generi alimentari nei garage a metà prezzo. ci siamo informati su cosa succedeva ,ed abbiamo visto che andavano a fare il giro di tutte le mense e banchi alimentari dicendo che avevano fame e poi li rivendevano. abbiamo avvisato i vigili.. come è finita ? nel nulla.. poveri italiani veri che fine faremo..

killkoms

Mar, 30/06/2020 - 15:54

sentiremo il solito "..è la loro cultura..."?

Ritratto di Leonardo78

Leonardo78

Mar, 30/06/2020 - 15:54

Dice di avere i soldi per le sigarette, ma preferisce mangiare il gatto al posto di prendersi del pane. In italia se vuole mangiare ci sono mense che offrono un pasto gratuitamente. L'atteggiamento di fregarsene la dice lunga sul senso di impunità che hanno imparato (dai fatti) ad avere.

killkoms

Mar, 30/06/2020 - 15:56

@cgf,lo struzzo è ben commestibile. In una grande isola nostrana qualcuno mangia i ga/bbia/ni.

cgf

Mar, 30/06/2020 - 15:58

@tomari Mar, 30/06/2020 - 15:23 Lei NON è il solo ad andare in Svizzera per lavoro. Legga bene, zone rurali, non Berna o Zurigo. @altri Perché vi fate problemi? Gli inglesi ed argentini sono disgustati quando sentono che noi si macellano i cavalli per alimentazione umana! Il gatto, neanche il cane (e ci sono allevamenti specifici in Oriente) io non li mangerei mai, ma posso dirvi che il serpente non è affatto male, in Australia ho anche mangiato alligatore e canguro. De gustibus non est disputandum, ci sono tanti che non sopportano il formaggio sulla pasta col pomodoro, io ad esempio, moltissimi altri che ne mettano come se piovesse!

gedeone@libero.it

Mar, 30/06/2020 - 16:00

Non vedo nessun commento degli animalisti nostrani. Strano, molto strano...o no? Questi tangheri che gridano allo scandalo se un Italiano o un bianco osa fare anche buu ad un qualsiasi animale riempiendo i social con migliaia di commenti indignati, in questo caso tacciono perché una evidentemente loro risorsa fa arrosto un gatto sulla pubblica via.

ulio1974

Mar, 30/06/2020 - 16:04

sinceramente mi fa più schifo mangiare insetti, così come comincia ad andare di moda.

steluc

Mar, 30/06/2020 - 16:06

Indifendibile. E basta arrampicarsi sugli specchi,son finiti da un pezzo. Tirar fuori la guerra i nonni,i vicentini, ma andate a pettinare le bambole.

ulio1974

Mar, 30/06/2020 - 16:07

"mamma dov è il gatto?" "non lo so" "cosa si mangia questa sera?" "coniglio" "mamma, ma perchè ogni volta che sparisce un gatto si mangia coniglio??". Citazione a memoria del film "Ragazzo di campagna" con Renato Pozzetto.

cgf

Mar, 30/06/2020 - 16:07

@gneo58&jaguar il problema non è l'albergo, dubito che fosse ospite in albergo/rifugioxmigranti, tanto meno di civiltà. Forse non avete letto quanto ho scritto, È FAME!! Ricordate che la fame ha portato anche ad episodi di cannibalismo, vedi disastro aereo sulle Ande anni 70. La fame porta a perdere dignità, porta a delinquere, porta anche uccidere per sfamarsi. Io non sono razzista, ma è una vergogna come si illudono le persone, le si va anche a prendere, per ridurle a quello stato. Si potrebbe fare di più aiutandoli a casa loro, ma che vanto ne avrebbero ONG e buonisti?

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 30/06/2020 - 16:09

Quindi, caro lorenzovan, è meglio che restino a casa loro ! contenti loro contenti noi !

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mar, 30/06/2020 - 16:11

@ Jon -- Se ha le prove che in Italia fanno a pezzi i bambini migranti si rivolga ai Carabinieri e presenti una denuncia. Altrimenti stia zitto!

Brutio63

Mar, 30/06/2020 - 16:14

Grandi Risorse per l’Italia al lavoro per pagare le nostre pensioni. Ecco le nuove culture da accogliere con stili di vita da imitare!

Brutio63

Mar, 30/06/2020 - 16:16

Se imporri sempre tanta gente dal terzo mondo non aiuti loro ma diventi tu terzo mondo!

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mar, 30/06/2020 - 16:21

@ cgf -- Le rispiego ancora un semplice concetto: in Italia uccidere un gatto é un REATO!! Perché mai il prezioso migrante deve potersi comportare come gli pare e piace? La legge non vale per lui?

Ritratto di filospinato

filospinato

Mar, 30/06/2020 - 16:22

E' il colorally correct. Loro possono farlo e anche con un gatto nero.

maurizio50

Mar, 30/06/2020 - 16:25

Lorenzone , in Portogallo li mangi i gatti?????

Scirocco

Mar, 30/06/2020 - 16:26

@ Straiè2015 - Bravo, mi ha preceduto!

Jon

Mar, 30/06/2020 - 16:32

@straje2015.. L'ha confermato la DIA dopo indagini di 2 anni..SI INFORMI..!!

Robdx

Mar, 30/06/2020 - 16:55

Rokko nei mattatoi italiani gli animali vengono uccisi con la co2 garantendo una morte senza sofferenze,pdiota immagino

werewolf

Mar, 30/06/2020 - 16:59

Gli animalisti pro immigrazione per chi tifano? per il povero micio o per l'esimia risorsa?

Uncompromising

Mar, 30/06/2020 - 17:00

Scusi, signora Boldrini, questo sarà parte del "nostro stile di vita"?

lorenzovan

Mar, 30/06/2020 - 17:05

maurizio 59..li ho mangiati in Italia e come..e hanno salvato me e la mia famiglia dall'inedia nel 44/45..mio nonno usciva di mattina presto..andava nei quartieri ricchi di Albaro dove davano pure pesce fresco e carne al gatto..e se catturava..festa grande..Ma erano i tempi dei "vostri amici"...e del vostdo..."se c'era LUI..."..quei tempi che troppi di voi vorrebbero rivedere..Io me ne sto in Portogallo...dove quando fanno le riunioni nostalgiche le fanno in un bar da 20 posti...lolololololo

lorenzovan

Mar, 30/06/2020 - 17:06

uncompromising...lo e' stato..lo e' stato...lolololo

lorenzovan

Mar, 30/06/2020 - 17:08

ohm..amico mio..io lo scrivo da sempre...lol..se poi tanti buzzurrati non mi capiscono..e ripetono comunist ..comunista..sinistro..sinistro...mica e' colpa mia..lololol

Ritratto di Adespota

Adespota

Mar, 30/06/2020 - 17:10

@gattagrigia : guardi che se va così lei è più in pericolo di me...

orione43

Mar, 30/06/2020 - 17:10

Questo è il risultato del buonismo portato avanti dai cattocomunisti. Ricordiamoci che siamo solo all'inizio il 2030 come indicava la Fallaci è ormai vicino. Pensate a quello che diranno i vostri figli di Voi. Svegliamoci da questo torpore e riproponiamo i nostri valori e gli ideali dei nostri padri.

RolfSteiner

Mar, 30/06/2020 - 17:13

Se aveva fame poteva rivolgersi a qualche onlus. Con tutti i soldi che girano...forse un panino glielo davano.

Ritratto di old_nickname

old_nickname

Mar, 30/06/2020 - 17:16

@cgf 16:07 - Cannibalismo per fame dice? Oseghale aveva fame? O faceva solo un'apericena? Stiamo sul pezzo, per favore e non tiriamo in ballo le Ande o i naufraghi sull'isola di Robinson! Siamo in Italia, Europa, nel 2020. Nessuno muore di fame, specialmente se nero, immigrato, irregolare (regolare questo, ancora peggio). Alla Caritas o simili il tuo pasto non te lo negano. Certo che se fai il "sofistico" e non mangi questo o quello perchè impuro, e i pochi spicci te li spendi in tabacco o peggio, non ti resta che mangiare i gatti, fin che ce n'è. Poi, magari, puoi passare ai bambini, col permesso dei bibbianesi trinariciuti. Ma non prima, mi raccomando, che gli servono.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 30/06/2020 - 17:19

Gattagrigia Mar, 30/06/2020 - 13:40,si vede che hanno imparato dai tuoi cumparielli!!

Ma.at

Mar, 30/06/2020 - 17:30

Questa è la civiltà degli invasori sostenuti dai comunisti e dal papa: non dimentichiamolo a settembre

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 30/06/2020 - 17:37

@oldnickname 17.16...ahahah,davvero spassoso il suo post,complimenti!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 30/06/2020 - 17:41

Essia,dopo il barbecue selvaggio,pane e acqua in cella di isolamento per almeno 5 anni.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 30/06/2020 - 17:48

Se e vero!! Perche ormai non ci si puo fidare piu di nessuno, non e tanto il fatto che lo abbia mangiato che fa inorridire. Ma il modo che lo ha ammazzato e cucinato!!! AUGH.

Ritratto di old_nickname

old_nickname

Mar, 30/06/2020 - 17:52

@mbferno - mercì!

Vostradamus

Mar, 30/06/2020 - 17:56

Lotenzovan, finalmente tutto è chiaro

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 30/06/2020 - 18:15

@filospinato - infatti.

cgf

Mar, 30/06/2020 - 18:24

@old_nickname Mar, 30/06/2020 - 17:16 Guardi che la vera miseria l'ho sempre vista nelle grandi metropoli, la mia era un'iperbole per dire dove si può arrivare, ma lei non ci arriva quindi STOP Cordialità e tanto bene, che non le manchi mai il pane quotidiano.

cgf

Mar, 30/06/2020 - 18:29

@Straiè2015 Mar, 30/06/2020 - 16:21 Io non difendo nessuno, ho solo constatato che per fame si può arrivare a fare cose mai pensate prima. In ogni caso mangiare cani e gatti in Italia non è [ancora] reato. Ancor meno non si mangiano ancora vivi. È un fatto deplorevole e raccapricciante, le auguro di non dover patire la fame, ma non dica MAI perché nel bisogno lei potrebbe fare molto di più che un gatto. Ho visto gente che per fame ha messo a repentaglio la propria ed altrui vita ed è anche capitato che…

trasparente

Mar, 30/06/2020 - 18:30

Il gatto (e il cane) sono animali domestici e da compagnia, non da macello. In Italia (per ora) non ci sono macellerie che vendono cani o gatti.

cgf

Mar, 30/06/2020 - 18:33

@killkoms Mar, 30/06/2020 - 15:56 Lo è anche il gatto, il cane, il serpente, il canguro, le pantegane… ovvio che non ho mangiato tutto e tantomeno che si debba fare. Aneddoto Una sera fui invitato quale ospite di riguardo in Vietnam ed in mio onore avevano cotto gli scorpioni in otto modi diversi, dopo il primo assaggio non ho mangiato più nulla (per non offendere) e mi sono tenuto la fame. Ciò non toglie che in S.E.Asia (e Taiwan) è dove ho mangiato meglio in vita mia e le assicuro che in Emilia-Romagna il cibo buono non manca.

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mar, 30/06/2020 - 18:54

@cgf -- Se c'è qualcuno che in Italia va a letto con la pancia vuota non sono de certo le risorse, ma gli stessi italiani. Quanto alla carne di gatto, è vero che non esiste nessuna norma che ne vieti il consumo però, trattandosi di un animale da compagnia, NON SI PUÒ UCCIDERE.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 30/06/2020 - 18:58

E allora? Il fatto, quantunque increscioso, è indice di un miglioramento culturale. Un tempo, dalle sue parti, si mangiavano i cristiani...

sparviero51

Mar, 30/06/2020 - 18:59

QUESTO NON È NIENTE . VEDRETE IN AUTUNNO !!!

Una-mattina-mi-...

Mar, 30/06/2020 - 19:09

LA BOLDRINI DIREBBE: "IL LORO MODO DI ARROSTIRE I GATTI SARA',QUELLO DI TANTI ITALIANI"

oracolodidelfo

Mar, 30/06/2020 - 19:15

lorenzovan 17,05 - ora la capisco meglio.

cgf

Mar, 30/06/2020 - 19:16

@Straiè2015 Mar, 30/06/2020 - 18:54 Guardi che il mio è un discorso in generale, per me bianco, nero, giallo o olivastro cambia nulla, siamo tutti esseri umani. In ogni caso NON DIFENDO NESSUNO, molto più semplicemente ribadisco che per fame si possono fare cose mai pensate prima indipendentemente dalla razza, la cultura e tutto quello che vuole, anzi, chi è sempre stato abituato all'agiatezza è quasi sempre quello che per fame ne combina di peggio. Si può diventare nullatenenti in un click, quello che brucia che gli italiani vengono dopo e chi crede che far notare questo è razzismo è semplicemente un 1d10t@, si compri un dizionario prima di usare le parole.

QuasarX

Mar, 30/06/2020 - 19:19

c'e' solo una mancata comprensione linguistica d'altrove aveva sentito parlare di salame felino...; ma cosa ci fa questa gente in italia? e perche' permettiamo che questa gente continui a restare in italia?

Santorredisantarosa

Mar, 30/06/2020 - 19:26

GLI ANIMALISTI NON ABBAIANO? SOLTANTO ABBAIANO IN DIFESA DEI CANI E GATTI PER BLOCCARE I TEST CONTRO IL VIRUS DOVE SI IMPIEGANO ANIMALI PER RICERCA E MEDICINALI? ORA NON PARLATE PERCHE' SIETE COMPLICI DI ADORATORI DI UN DIO CHE NON ESISTE? DIMENTICAVO CHE I LORO USI, CONSUMI E RELIGIONE SARA' LA NOSTRA VERO VENDUTI ANIMALISTI? COMPLICI DOVE SONO LE FEMMISTE? QUALCUNO PUO' DIRE, MA CHE CENTRANO LE FEMMINISTE? CENTRANO CENTRANO DIFATTI SONO DI SINISTRA.

evuggio

Mar, 30/06/2020 - 19:28

se non ricordo male c'era una signora che sosteneva che avremmo dovuto adattarci alle loro abitudini ed alla loro civiltà!!!mi sembra fosse anche un'alta carica dello stato!!!!

buonaparte

Mar, 30/06/2020 - 19:31

lorenzovan sei un pensionato che in portogallo per una assurda legge di competizione tra stati ricevi la tua pensione piena-al lordo e non paghi tasse in italia - spero che però tu non venga come tanti altri furbi che conosco poi a farsi curare negli ospedali italiani che manteniamo noi con le tasse che continuiamo a pagare anche per i furbi che sono andati all'estero e poi ritornano per servirsi di servizi che se tutti non pagassimo le tasse non esisterebbero piu.. come si chiamano in portogallo queste persone.QUESTA LEGGE VA CAMBIATA SUBITO CHE HA FATTO TANTI DANNI..

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 30/06/2020 - 19:45

Non mi scandalizzo... nelle mie trasferte di lavoro, sinceramente non so cosa io non abbia mangiato... sicuramente i serpenti credo anche le nutrie e quasi sicuramente i gatti scambiati per conigli. D'altronde siamo onnivori... c'è chi non mangia i cavalli, chi non mangia le mucche e chi non si nutre di nessun essere vivente. D'altronde seconda certi illuminati sinistri la loro sarà la nostra cultura.

lorenzovan

Mar, 30/06/2020 - 19:52

illuso..sai facile sapere se mangi coniglio o gatto..basta guardar le ..ossa..se sono cilindriche ..hai mangiato coniglio..se sono ovalizzate...hai mangiato il tuo amico di sofa'...

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mar, 30/06/2020 - 19:55

@cgf -- In base al suo discordo dobbiamo dedurre che l'immigrato doveva essere una persona agiata nel suo paese perché torturare un povero animale non è un atto di civiltà.

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Mar, 30/06/2020 - 19:58

La Boldrini disse che le loro abitudini sarebbero diventate le nostre. Speriamo che si sia sbagliata....

cgf

Mar, 30/06/2020 - 20:07

@Straiè2015 Mar, 30/06/2020 - 19:55 In base alla sua risposta non ha capito nulla, ci rinuncio. Tante buona cose e che non le manchi il pane quotidiano, cordialità.

Italia_libera

Mer, 01/07/2020 - 10:18

Personaggio "teleguidado" per ottenere con azioni forti,titolo per avere cosa che non puo' ottenere in base alla valutazioni fatte dagli ufici competenti dell'imigrazione! E' sempre un clandestino. Ammazzare un gatto con la semplice scusa che non ha nulla da mangiare! FALSO.....Questi sono tutelati piu' dei cittadini italiani. Questi emigrati ricevono assistenza gratis,e pasti gratis. Se non in regola deve rispettare" diciamo" le regole,cosa che nei loro luoghi non esiste!

Market

Mer, 01/07/2020 - 10:24

Dopo aver letto quanto accaduto, mi aspettavo che qualcuno giustificasse questa atrocità (così come già fatto per furti, stupri, aggressioni, matrimoni combinati per minorenni, ecc...) come reazione ai disagi e, come si diceva una volta, dovuta agli usi e costumi di questi "poverini". Inesorabilmente è arrivata una sardina con la solita retorica nauseante. Andando avanti così ci troveremo all'annullamento della stato di diritto e a giustificare anche l'antropofagia?

SPADINO

Mer, 01/07/2020 - 10:27

PERCHE' QUESTE SIGNORE PER BENE VESTITE DI ROSSO-VERDE NON VANNO IN PIAZZA A PROTESTARE CONTRO LA CARNEFICINA DEI CANI IN CINA". MA LA CINA NON SI PUO' CRITICARE. INOLTRE L'USANZA DELLA GRANDE CULTURA CINESE E' QUELLA DI SOELLARLI VIVI QUESTI POVERU CANI. MA DI MAIO, 5 STELLE CONTE I ROSSO-VERDI PENSANO SOLO AI BONUS DEI MONOPATTINI PERCHE' FORSE NESSUNO LO SA VENGONO FABBRICATI IN CINA.

Ritratto di Trinky

Trinky

Mer, 01/07/2020 - 10:31

Ma le famosi organizzazioni animaliste come mai tacciono? Vuoi vedere che stanno zitti visto chi è l'autore........

leopard73

Mer, 01/07/2020 - 10:40

Se il fatto lo faceva un ITALIANO sarebbe gia in galera!!!!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 01/07/2020 - 10:42

Scusate,ma io non riesco proprio ad adattarmi ai loro usi e costumi nonostante i paladini dell'accoglienza vorrebbero impartire ed educare noi autoctoni.

andy57

Mer, 01/07/2020 - 10:58

PER SETT7 certo che trovare un pidiota sincero e' praticamente impossibile , credi che siamo scesi tutti con la piena ? si vede benissimo che non e' un pupazzo di lana inoltre non si capisce perché allora lo avrebbero arrestato, per difendere le vostre risorse siete pronti a mentire anche davanti all'evidenza

Ritratto di Bob184

Bob184

Mer, 01/07/2020 - 18:20

Le leggi sull’immigrazione sono da cambiare drasticamente. Chi non ha documenti deve procurarseli alla propria ambasciata, chi non ha lo stato di rifugiato (Costa d’Avorio ? Già paradiso vacanziero ! Le Paletuviers / Club Meditarené vi dicono qualcosa) fuori dalle scatole, vadano ad impestare i loro ex colonialisti ! Ma con la sinistra, che con la scusa dell’accoglienza ci smena a tutto spiano ….

rokko

Gio, 02/07/2020 - 11:23

Robdx, di solito non rispondo alle tue cretinate, ma ogni tanto si può fare un'eccezione. Vedo che sei in splendida forma, hai conservato integra l'abitudine di non capire nulla e di dimostrarlo scrivendo fesserie. Diecimila ad uno che non sei mai stato in un mattatoio. Beata ignoranza.