Migranti fuggono dalla quarantena: ora i residenti temono il contagio

Alcuni tunisini sono scappati dal Villa Sikania, ex hotel adibito a centro di accoglienza in cui i migranti stavano trascorrendo il periodo di quarantena. Protestano i cittadini. Salvini: "Governo di incapaci"

Siculiana è forse l’emblema di come il sistema dell’accoglienza, in piena emergenza coronavirus, può andare facilmente in difficoltà e causare insofferenza nella popolazione. Qui ha sede l’ex hotel Villa Sikania, struttura che dal 2014 al 2019 ha ospitato un centro di accoglienza per migranti, il quale ad ottobre era stato chiuso.

Poi l’emergenza sanitaria ha costretto le autorità a cercare sempre più strutture per garantire, oltre all’accoglienza, anche il rispetto delle distanze sociali tra i migranti. E così, il Villa Sikania da aprile è tornato ad essere operativo. Al contempo, la struttura è nuovamente diventata un incubo per tutti i cittadini di questo piccolo comune alle porte di Agrigento.

Giovedì mattina l’esasperazione della gente è stata ben espressa da delle proteste che molti residenti della zona hanno intentato davanti i cancelli del Villa Sikania. Questo perché poche ore prima un gruppo di tunisini ospiti del centro di accoglienza sono scappati, proprio mentre stavano trascorrendo i propri giorni in quarantena.

Si trattava forse del gruppo di migranti che, dopo essere andati in agitazione a bordo della Moby Zazà, la nave della quarantena al momento in rada davanti il porto di Porto Empedocle, è stato trasferito al Villa Sikania.

C’è chi si è ritrovato i migranti a spasso tra le abitazioni della zona e questo ha fatto infuriare gli abitanti. Ma non è soltanto paura quella espressa dai cittadini di Siculiana, quanto forse l’esasperazione per aver trascorso intere settimane in casa privati di uscire per le esigenze legate all’emergenza coronavirus, mentre al contempo da aprile hanno già contato diverse fughe dal Villa Sikania dei migranti.

Perché quella tra mercoledì notte e giovedì mattina non è stata la prima del genere. Già altre volte i siculianesi avevano denunciato altre fughe oppure avevano postato sui social immagini di migranti che giocano tranquillamente a pallone, ben lungi dal rispetto delle distanze sociali.

Un’esasperazione acuita dai timori di natura economica, che qui come altrove iniziano a farsi sentire in maniera molto forte. E che alimentano insofferenza verso ogni situazione avvertita come precaria, come proprio nel caso della fuga dei migranti dal Villa Sikania.

E la questione è anche politica. Nelle scorse ore ad intervenire sull’accaduto è stato il leader della Lega, Matteo Salvini: “Decine di immigrati in fuga dalla quarantena in provincia di Agrigento: il governo spalanca i porti a migliaia di clandestini e non è in grado di controllarli, mettendo a rischio la salute di tutti – ha dichiarato l’ex ministro dell’interno – Dal primo gennaio al 28 maggio 2019 si contavano 1.490 sbarchi, contro i 4.838 dello stesso periodo di quest’anno. Governo di complici o di incapaci?”

Intanto davanti al Villa Sikania le forze dell’ordine presidiano gli ingressi, il tutto per prevenire altre fughe. Ma la preoccupazione dei cittadini per il momento rimane.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

bernardo47

Ven, 29/05/2020 - 11:48

Salvini della lotta fatta in Europa in ue e stando in euro e che ci sta aiutando non di poco,che ne pensa? Borghi e bagnai, li mandi pure a casa!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 29/05/2020 - 12:00

molti di questi cittadini prima hanno votato per il PD.... ora si lamentano dei migranti? ma quando il PD stava dalla parte dei migranti e contro gli italiani, loro, i cittadini, dove stavano? :-) a far finta di nulla? :-)

Ritratto di Smax

Smax

Ven, 29/05/2020 - 12:05

A questi fanno paura i lombardi. Si godano le risorse.

gianfran41

Ven, 29/05/2020 - 12:11

Vada Zingaretti a recuperarli.

Vigar

Ven, 29/05/2020 - 12:21

Quante storie per queste povere risorse....Razzisti.

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 29/05/2020 - 12:38

Dobbiamo capirli in Tunisia c'è la guerra in questo momento e loro scappano dai lager tunisini

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 29/05/2020 - 12:45

Ma che ci fann oi tunisin iqui, mantenuti in albergo?

ITA_Chris

Ven, 29/05/2020 - 12:47

Male che vada, se li beccano, li riportano li. Mica gli danno un po di galera. Se vuoi scappare o non farti trovare, vuol dire che la richiesta di rifugiato non ti interessa. Espulsione.

SemprePiùBasito

Ven, 29/05/2020 - 12:55

I CLANDESTINI fuggono dalla quarantena, ma che pretendete tra il Ministro degli Interni e IV siamo fortunati che sono scappati solo 40. Ma vi pensate il prossimo anno sulle nostre spiagge, quando non ci sarò più il problema covid-19 ? Un milioni di vu cumprà con il giusto rappresentante sindacale ...LA BELLANOVA pronti ad invadere le spiagge. W l'Italia

Malacappa

Ven, 29/05/2020 - 13:17

Se li avessero mandati a casa immediatamente non ci sarebbero problemi

jaguar

Ven, 29/05/2020 - 13:19

Mi sembra chiaro che la colpa è di Salvini.

justic2015

Ven, 29/05/2020 - 13:20

I residenti non dovrebbero preoccuparsi se questi scappano dalla 40ena poveracci una ragione c'è non sono stati informati dalle autorità all'arrivo nel bel paese, però finitela di lamentarvi sono risorse per il paese benessere per gli tagliani.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Ven, 29/05/2020 - 14:13

Hanno ragione. Un solo dubbio: quanti di questi hanno supportato l'invasione, temendo di essere additati come rassisti e (orrore!), leghisti?

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 29/05/2020 - 14:24

poverini stanno scappando da la gueraaaa!obbligate bernardo47 ed i pidioti grulli ad ospitarli nella casette loro,donandogli..tutto !!

aldoroma

Ven, 29/05/2020 - 14:29

Ringraziate chi ci governa

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 29/05/2020 - 15:00

@bernando47_ aiuti dall'Europa?! Ma dove?! Non si è ancora visto un euro....e nemmeno dalla "devastante potenza di fuoco" di giuseppi pochette....bye bye man

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 29/05/2020 - 15:13

#bernardo47 - 11:48 "...che ci sta aiutando non di poco...". Da qualche tempo la sezione fornisce "roba" forte, vero? LSD o cosa?

Divoll

Ven, 29/05/2020 - 15:30

C'e' forse la guerra in Tunisia? Perche' queste persone non vengono immediatamente rimpatriate? Perche' devono mettere in pericolo gli italiani, gia' duramente provati, con una dilagante disoccupazione e poverta', ma che vogliono ancora da noi?! Lamoregese meriterebbe la quarantena perpetua.

Giorgio5819

Ven, 29/05/2020 - 15:36

Qualcuno deve pagare per questo schifo, serve un processo a chi permette l'ingresso ILLEGALE di questi CLANDESTINI. La sporcizia intellettuale della sinistra é seconda solo alla loro spocchia.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Ven, 29/05/2020 - 15:53

Sono in gran parte tunisini. Perché non rimandarli a casa loro visto che la Tunisia riceve enormi aiuti economici dall'Italia e dall'Europa?

Ritratto di Italia_libera

Italia_libera

Ven, 29/05/2020 - 15:55

Organizzare delle navi alla fonda in rada per controllare questi clandestini mangia e beve gratis!

ItaliaSvegliati

Ven, 29/05/2020 - 16:09

Li avete voluti li avete votati e adesso godeteveli!!!

barbarablu

Ven, 29/05/2020 - 16:21

beh le forze di ps sono mandate in cerca di ragazzini che si fanno un ape... non hanno tempo per gestire queste fantastiche risorse grazie pd e grazie grillini... ma i 5 poltrone e divani hanno ancora voti?

detto-fra-noi

Ven, 29/05/2020 - 16:31

REAGITE O STATE ZITTI. AVETE TANTA PAURA DA CONCIMARE UN CAMPO DI GRANO, PERò ASPETTATE SEMPRE CHE QUALCUN ALTRO RISOLVA I PROBLEMI PER VOI.

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 29/05/2020 - 16:41

La protezione civile si starà già organizzando per la loro accoglienza ... e Lamorgese starà istruendo i prefetti per l'accoglienza !

zen39

Ven, 29/05/2020 - 16:46

Chissà come saranno contenti i turisti che volevano andare al Sud quando sapranno di condividere il territorio con i migranti sospettati di contagio.

ilcapitano1954

Ven, 29/05/2020 - 17:32

Penso ci sarebbe voluto un altra task force per pensare che i clandestini sarebbero potuti scappare.

kayak65

Ven, 29/05/2020 - 18:14

Volevano andare nei campi a lavorare su invito della ministra bellanova per pagarci le pensioni. Poveri siciliani non lo avevano capito...

killkoms

Sab, 30/05/2020 - 11:42

@bernardo47,che c'azzeccherebbe Salvini coi tunisini in fuga dalla guerra?Salvini è a giudizio proprio per aver cercato di ostacolare questa vergogna!