Migranti, il sindaco di New York scrive ad Orlando: "Tieni duro"

Scambio di tweet tra Bill de Blasio e Leoluca Orlando, il sindaco palermitano è capo della fazione dei sindaci che si oppongono al decreto Sicurezza

"Stay strong, reject hate and hold on to the humanist values for which Italy has been known throughout history". Il sindaco di New York, Bill De Blasio scrive al sindaco di Palermo, Leoluca Orlando e gli chiede di tenere duro sul fronte dei diritti umani. "Tieni duro, rigetta l'odio e abbraccia e difendi i diritti umani per i quali l'Italia è stata nota nella sua storia. New York sta al tuo fianco in questa lotta per la difesa dell'anima del tuo Paese. Avanti fratello!", gli scrive De Blasio in un tweet di solidarietà. Non si è fatta attendere la replica del primo cittadino palermitano. "Grazie al Sindaco di New York Bill De Blasio per le parole di affetto e incoraggiamento. Grazie per riconoscere e sostenere l'importanza di una battaglia contro l'odio e per i diritti umani. Stay human", il tweet di risposta del sindaco Orlando. Il tweet è nato da un articolo del New York Times in cui si analizza il momento dell'Italia e la la lotta del sindaco Orlando contro la "repressione italiana sui migranti". Orlando da mesi ha iniziato una lotta contro il decreto Sicurezza (definito "criminogeno" e qualche giorno fa ha iscritto i primi 4 migranti all'Anagrafe, ritenuti irricevibili dai dipendenti comunali. Il sostegno è arrivato da più parti e il primo cittadino newyorchese ha rilanciato con un tweet a commento dell'articolo del Nyt. "La disgustosa xenofobia spinta dai leader di destra in Italia in questo momento non riflette la sua storia - scrive De Blasio -, una storia che è fatta da persone provenienti da tutto il pianeta - proprio come la nostra città".

[[

]]

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

justic2015

Mer, 06/02/2019 - 19:51

Anche questo somaro si e svegliato dicendo di tener duro veramente il duro lo meriterebbero tutte e due e non devo spiegare dove pagliacci non da circolo ma da cadaveri.

cgf

Mer, 06/02/2019 - 22:38

peccato che a NYC non puoi arrivare e rimanerci da clandestino, se ti trova la polizia, il NYPD è alle dirette dipendenze del sindaco, sono ben altri registri dove verrai schedato, non certo l'anagrafe. Classico esempio di ipocrisia DEM [ma che sia abbrevizione di dem-ent?]