Milano, Corona denunciato dalla Moric per il mancato mantenimento del figlio: interrogato dai pm

Corona si è presentato davanti al pm di Milano per chiarimenti sul fascicolo aperto dopo la denuncia della Moric per il mancato pagamento del mantenimento del figlio Carlos

Oltre tre ore di interrogatorio avanti a Luca Gaglio, pm di Milano. Una richiesta fatta da Fabrizio Corona e accollta nell'ambito del fascicolo aperto dopo la denuncia dall'ex moglie Nina Moric.

La denuncia della modella

La querela è datata - circa un anno fa - ed è stata presentato dal legale della Moric, Solange Marchignoli. Secondo la denuncia, Corona non avrebbe pagato gli assegni di mantenimento per il figlio Carlos.

Corona - come si legge su Il Messaggero - avrebbe dato all'ex moglie un assegno di 15mila euro proveniente dal conto della società "La Fenice", società che si occupa di organizzazione eventi e in stato di liquidazione. La cifra non basterebbe: Corona pare avere un debito con il figlio di 100mila euro.

"Abbiamo chiarito tutto, è stato Fabrizio a chiedere di essere sentito": ha fatto sapere l'avvocato dell'ex re dei paparazzi, Ivano Chiesa. Corona oggi sarà di nuovo in aula. Questa volta davanti ai giudici della Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Milano. La decisione che spetta alla commissione è la confisca dei circa 2,6 milioni di euro trovati in parte in un controsoffitto e in parte in Austria e sequestrati, come riporta Il Messaggero.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

ORCHIDEABLU

Mar, 23/01/2018 - 11:50

Auguri fabrizio.