Morto Enrico Vaime, storico autore televisivo

A 85 anni è morto Enrico Vaime, firma di tantissimi programmi televisivi e di commedie teatrali fin dagli anni Sessanta

Morto Enrico Vaime, storico autore televisivo

Si è spento a 85 anni Enrico Vaime, storico autore Rai. Scrittore, drammaturgo, conduttore televisivo e conduttore radiofonico, Enrico Vaime è una delle firme più note della televisione. Portano il suo nome tantissimi programmi che hanno fatto la storia della nosta televisione. "Enrico Vaime era la persona più bella, colta e intelligente del mondo. Non c'è più e siamo tutti tanto più poveri. Un abbraccio infinito a Monica e a tutta la famiglia", ha scritto l'attore Fabio Di Iorio, che ne ha dato la notizia sui social.

Il suo nome sarà per sempre legato a quello di Italo Terzoli. Insieme hanno firmato commedie, riviste e varietà radiofonici e televisivi di grande successo. Nacque a Perugia ma si laureò a Napoli in Giurisprudenza ed entrò a lavorare in Rai nel 1960. Per due anni ha lavorato nella sede milanese della radio e televisione pubblica e poi deciso di intraprendere la libera professione e ha lavorato a lungo in teatro. Ma nel 1963 iniziò la carriera come autore televisivo con una commedia, che però ricevette molte critiche, andando incontro a numerose traversie con la censura televisiva del tempo. Ha firmato come autore programmi storici, pietre miliari della televisione italiana, come Quelli della domenica, Canzonissima, Tante scuse e Risatissima.

Nella sua carriera ha firmato anche numerose fiction televisive e musical teatrali. Proprio per il teatro ha lavorato con due giganti delle comedie musicali teatrali come Pietro Garinei e Sandro Giovannini. Ha scritto testi interpretati da Enrico Montesano e ha lavorato come conduttore radiofonico tra la fine degli anni Settanta e gli anni Ottanta. Negli anni Duemila, poi, è sbarcato in televisione in qualità di conduttore per l'emittente La7 in un programma di natura nostalgica, che percorreva l'evoluzione della società italiana nel Secondo dopoguerra attraverso spezzoni di riprese cinematografiche,

Dal 2011 al 2013 è ospite fisso, insieme a Paolo Sottocorona, del programma Coffee Break. Negli ultimi anni aveva fatto coppia, fino al 2016, con Maurizio Costanzo nel programma S'è fatta notte su Rai1.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento