Muore a 21 anni il principe Filippo Corsini

Per il giovane Corsini è stato fatale l'incidente stradale avuto con un camion nel centro di Londra mentre lui si dirigeva in bici verso l'università

È morto a Londra a soli 21 anni il principe Filippo Corsini, discendente della storica famiglia nobiliare fiorentina, travolto da un camion mentre andava all’università in bicicletta.

Secondo quanto si legge sul quotidiano inglese Evening Standard, l'incidente sarebbe avvenuto davanti alla stazione della metropolitana di Knightsbridge. Filippo è figlio di Duccio e Clotilde Corsini, discendenti di quel Lorenzo che nel 1730 divenne Papa col nome di Clemente XII, fondatore dei Musei Capitolini e committente della Fontana di Trevi e di molte altre importanti opere d'arte. Il giovane principe viveva con la famiglia nella storica dimora di villa reale di San Casciano Val di Pesa, in provincia di Firenze. I Corsini furono commercianti di lana come i Medici e, poi, banchieri prestigiosi che nel ‘500 fondarono anche una filiale a Londra. Nel capoluogo toscano fecero costruire vari palazzi e il più sfarzosi si trova ancora oggi sul tratto dei lungarni intitolati alla famiglia.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Leon2015

Anonimo (non verificato)

yulbrynner

Mar, 01/11/2016 - 18:56

nato baciato dalla fortuna baciato troppo presto dalla morte.

Martinico

Mar, 01/11/2016 - 20:12

Grande dispiacere per una giovane vita che si spegne e si congeda da questa terra. Che si possa incontrare con i suoi discendenti e con coloro che lo amano. R. I. P.

lonesomewolf

Mer, 02/11/2016 - 03:06

che destino sfortunato. Riposi in pace.