Musk raccoglie 112 milioni per finanziare la compagnia che creerà i tunnel del supertreno

Il supertreno viaggerà i tunnel sotterranei: Musk ha già raccolto milioni e milioni di dollari per a società che costruirà i tunnel

Musk raccoglie 112 milioni per finanziare la compagnia  che creerà i tunnel del supertreno

The Boring Company ha raccolto 112,5 milioni di dollari. La società è l'ultima creatura di Elon Musk: vuole produrre una rete di tunnel sotterranei nei quali integrare il sistema Hyperloop e far viaggiare le auto spinte da "slitte" elettriche ad alta velocità.

Al via i lavori

Il 90% dei fondi arriva dalle tasche del fondatore di Tesla e Space X. Il resto da 31 dipendenti della società. Il progetto di The Boring Company è agli esordi. I primi scavi sono stati fatti a Hawthorne (California), sotto il quartier generale di Space X. Ma l'obiettivo, come sempre quando si parla di Musk, è molto più ambizioso: i tunnel dovrebbero consentire di collegare Washington e New York in 29 minuti. Per ora, il passaggio dall'idea alla pratica non è prossima.

La prima apertura per perforare il suolo pubblico è arrivata a febbraio dal dipartimento dei trasporti del Maryland e riguarda un tratto di pochi chilometri. E' comunque un inizio, anche se serviranno molte risorse. The Boring Company prevede infatti un costo di realizzazione di un miliardo di dollari per miglio. Anche se la società spera di poter tagliare il prezzo del 10%. Al momento The Boring Company si è distinta, più che per il progetto, per le sue bizzarre (ma efficaci) manovre di marketing. Ha messo in vendita una serie limitata di cappellini. Per poi passare a un gadget più singolare: 20.000 lanciafiamme, andati esauriti in poche ore e capaci di far incassare a Musk 10 milioni di dollari.

Autore

Commenti

Caricamento...