Nigeriano contromano travolge e uccide 46enne: omicidio stradale

Secondo le ultime informazioni, il 20enne ha imboccato via Cocconcelli contromano ed a velocità elevata, finendo col travolgere la vittima mentre attraversava la strada. Muore un ingegnere di 46 anni dopo aver violentemente sbattuto la testa sull'asfalto

È stato accusato di omicidio stradale il giovane nigeriano che lo scorso giovedì pomeriggio ha investito con la propria bicicletta un ingegnere di 46 anni, causandone la morte. Il tragico incidente si è verificato in via Cocconcelli, nell'antico quartiere di Oltretorrente, a Parma.

La vittima, il dott. Oscar Ragazzoni, era in pausa dal lavoro e si stava recando al bar, quando è stato travolto dall'africano. Quest'ultimo, secondo le ultime notizie, stava pedalando a forte velocità e, dopo aver percorso piazzale Picelli, aveva imboccato contromano la strada dove stava attraversando l'ingegnere.

Violentissimo lo scontro fra lo straniero sulla bici ed il pedone. Il 46enne è stato sbalzato ed ha battuto la testa sull'asfalto, restando poi immobile. Sul posto si sono precipitati i soccorritori del 118, che hanno presto compreso la gravità della situazione.

Ragazzoni è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore di Parma, ed immediatamente trasferito nel reparto di rianimazione. Nonostante il tempestivo intervento dei medici, l'uomo è deceduto sabato mattina.

Accompagnato a sua volta in ospedale per medicare le ferite riportate in seguito all'impatto, il nigeriano è stato ora incriminato per omicidio stradale. Del caso si sta occupando anche la polizia municipale, impegnata a ricostruire le esatte dinamiche dell'incidente.

Ancora nessuna notizia in merito a provvedimenti penali presi nei confronti dello straniero, un richiente asilo di 20 anni con regolare permesso di soggiorno.

Commenti
Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Lun, 14/10/2019 - 16:00

Ultimamente si vedono molti stranieri colorati new entry guidare automobili, si può sapere come diavolo hanno avuto la patente e l'autorizzazione a guidare mezzi in questo Paese?

Brutio63

Lun, 14/10/2019 - 16:08

Ancora un regalo da una vera risorsa Ancora un morto Italiano sulla coscienza di quanti negli anni hanno spinto per l’arrivo incontrollato di stranieri in Italia Povera Italia!

Brutio63

Lun, 14/10/2019 - 16:09

Di sicuro correva a lavorare per pagare le nostre pensioni ....!

glasnost

Lun, 14/10/2019 - 16:09

I ciclisti, cui adesso si aggiungono quelli con i monopattini motorizzati (in calo quelli con lo skate) girano dappertutto senza regole e la gente deve fare acrobazie per non essere investita. Non soltanto sulle corsie loro riservate ( a Bologna in genere queste corsie occupano già l'80% del marciapiede) ma anche sui marciapiedi normali e sotto i loggiati. Qualcuno se ne dovrebbe occupare, prima che costoro, sentendosi impuniti, dilaghino dappertutto.

ulio1974

Lun, 14/10/2019 - 16:11

questa notizia fa notizia perchè in sella c'era un colorato? o perchè la vittima è un ingegnere? o perchè era in pausa pranzo?? ...una vera non-notizia. cordoglio e vicinanza, tuttavia, ai parenti e famigliari della vittima.

maurizio50

Lun, 14/10/2019 - 16:15

Ovvio! La sostituzione razziale trova ogni giorno nuovi metodi. Ora è il momento degli incidenti "stradali". Estiamo tutti a guardare, vero Compagni????

dagoleo

Lun, 14/10/2019 - 16:42

non passerà molto che qualcuno di questi ucciderà nello stesso modo anche qualche bambino in braccio o in mano a sua madre. io personalmente ho evitato incidenti con questi quasi per miracolo. purtroppo oggi uscire di casa in alcune città è diventato sempre più un rischio mortale.

antonio54

Lun, 14/10/2019 - 17:35

Ormai siamo rovinati. Non abbiamo alcuna possibilità di farla franca...

Ritratto di Fralabbate

Fralabbate

Lun, 14/10/2019 - 17:49

Ancora uno scambio svantaggioso per il paese. Fatto entrare un 20enne senza testa (visto quello che ha fatto) e perso un giovane professionista. Ancora 10 o 20 anni di questi scambi e il piano kalergi sarà compiuto. Grazie, utili idioti.

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Lun, 14/10/2019 - 17:52

Il massacro quotidiano da parte dei stranieri in Italia continua a pieno motore.

tiromancino

Lun, 14/10/2019 - 18:06

E tutti quei disgraziati che lo fanno giornalmente sui marciapiedi, anche uscire di casa e mettere un piede sul marciapiede è rischioso

baio57

Lun, 14/10/2019 - 18:28

Glasnost al posto di pensare ai monopattini e ai ciclisti indisciplinati( MAI VISTO UN CICLISTA CHE UCCIDE UN PEDONE,SEMMAI MIGLIAIA DI CICLISTI TRAVOLTI SULLE STRADE!! ),pensiamo a questa ennesima risorsa colorata, magari clandestina,che se n'è fottuta delle regole .

nova

Lun, 14/10/2019 - 19:39

Il reato di guida senza patente è stato abolito da Renzi, anche in Svezia, e sempre al fine di favorire gli allogeni. Per noi però è prevista ora un'ammenda amministrativa che può raggiungere alcune decine di migliaia di euro.

Ritratto di FraBru

FraBru

Lun, 14/10/2019 - 19:48

Pensate se invece di una bici avesse condotto un SUV... Makkekacchio, non ti vuoi levare di torno, se passa una risorsa boldriniana, che a tutta birra va a pagarti la pensione?

ziobeppe1951

Lun, 14/10/2019 - 20:27

ulio1974...16.11...la notizia è che non si viaggia contromano a forte velocità...solo voi sinistrati vedete quello che volete

lisanna

Lun, 14/10/2019 - 20:35

ancora non si capisce come si possa dare asilo ai nigeriani che vengono da uno dei paesi piu' ricchi dell'Africa, ma cmq avete visto come e dove vanno in bici questi? in strade dove e' vietato circolare in bici, e' la norma. forse bisognerebbe vedere COME SONO ABITUATI NEL LORO PAESE.....che diventera' il nostro

Ritratto di elkld

elkld

Lun, 14/10/2019 - 20:43

ADESSO VAI A VDERE CHE E’ COLPA DEL CICLISTA AFRICANO SE IL PEDONE DISTRATTO NON PRESTAVA LA DOVUTA ATTENZIONE!!! BASTA CON QUESTE CONTINUE DISCRIMINAZIONI NEI CONFRONTI DEGLI AFRICANI...

Scirocco

Lun, 14/10/2019 - 21:02

Naturalmente ci sarà il solito giudice bontempone che considererà una sciocchezza l'accaduto.

jav2

Lun, 14/10/2019 - 22:12

parma è diventata una fogna, "grazie" all'incapace pizzarotti(alleato del pd alle prossime regionali in Emilia-Romagna) nessun controllo del territorio, nessuna sicurezza, immondizia ovunque, nessuna cura del verde pubblico, delle strade, dei marciapiedi, delle ciclabili la città è allo sbando pizzaballa continua a buttare soldi pubblici

Ritratto di mailaico

mailaico

Lun, 14/10/2019 - 23:50

Allora .. il nigeriano domani è fuori (semmai fosse dentro ma FORTEMENTE ne dubito). I magistrati donna faranno a gara per accaparrarselo.

Ritratto di mailaico

mailaico

Lun, 14/10/2019 - 23:51

Soloistic69 non so dove li vedi. Io so solo che quelli che sfrecciano sono tutti bianchi e sono sempre degli sbruffoni!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 15/10/2019 - 00:17

elkld Lun, 14/10/2019 - 20:43 Oltre ad essere un trollato sei un vigliacco meschino:il nigeriano aveva imboccato contromano la strada dove stava attraversando l'ingegnere.

ruggerobarretti

Mar, 15/10/2019 - 08:03

Beh in questo caso credo che il colore della pelle/nazionalita' c'entrino molto poco. Al mare, Marche, non c'e' un ciclista, uno, che da la precedenza ai pedoni sulle strisce pedonali e se glielo fai notare, ti mandano anche a quel paese.

Tip74Tap

Mar, 15/10/2019 - 08:44

Anche qui da me un africano in bicicletta ha investito una insegnante mandandola in coma (in condizioni gravissime) e le dinamiche erano pressoché uguali se non che lei era ferma.