Nigeriano stupra bimba di 3 anni. Incastrato dal dna: era sotto le unghie della piccola

Il 23enne, accusato di violenza sessuale aggravata su minore, dovrà scontare 2 anni ed 8 mesi di reclusione: al termine della pena, sarà espulso dal nostro Paese. Fondamentale il test del Dna eseguito sui campioni biologici prelevati da sotto le unghie dell'imputato

È arrivata finalmente la condanna del tribunale di Brescia nei confronti del richiedente asilo nigeriano accusato dello stupro di una bimba di soli tre anni avvenuto durante lo scorso mese di aprile. Ospite della sorella residente nel comune di Castegnato, in provincia di Brescia, il 23enne, con un permesso di soggiorno provvisorio, era stato invitato a cena da una famiglia di amici.

Proprio in casa degli ignari ospiti, il soggetto aveva commesso il terribile crimine. Rimasto per diverso tempo da solo con la figlia della coppia, aveva abusato sessualmente di lei.

Era stato il pianto della piccola a richiamare il padre, subito accorso per cercare di capire che cosa stesse accadendo. Non essendo stata inizialmente rilevata alcuna prova visibile, l'uomo non aveva compreso fin da subito che cosa fosse realmente successo, per cui si era limitato a portare via la figlia dalla stanza.

Poche ore dopo, tuttavia, la drammatica scoperta. Mentre aiutava la piccola a prepararsi per andare a dormire, la madre si era infatti accorta di evidenti tracce ematiche sulle mutandine e sulle parti intime della bambina, che lamentava anche dei dolori. I medici del pronto soccorso pediatrico degli Spedali Civili di Brescia avevano poi confermato l'avvenuta violenza. Le lesioni ai genitali erano state causate da un atto sessuale, anche se non vi era stata penetrazione.

Dalla denuncia dei genitori erano quindi partite le indagini dei carabinieri, che avevano rintracciato il nigeriano a casa della sorella. Qui il soggetto aveva opposto strenua resistenza al fermo, prima di essere arrestato dai militari.

Finito dietro le sbarre della casa circondariale Canton Mombello di Brescia con l'accusa di violenza sessuale aggravata su minore, il 23enne era stato poi trasferito nel carcere di Pavia. Durante le fasi dell'interrogatorio e del processo ha sempre continuato a professarsi innocente. Delle dichiarazioni, le sue, che sono state poi smentite questa estate, quando il test del Dna eseguito su alcuni campioni biologici prelevati dalle sue mani e dalle unghie hanno fornito una prova incontrovertibile di colpevolezza.

Incastrato dagli esami clinici condotti in laboratorio, che hanno certificato la presenza di tracce di Dna della piccola vittima su di lui, il 23enne ha quindi ricevuto nei giorni scorsi la meritata condanna.

Processato tramite rito abbreviato, il giovane dovrà scontare 2 anni ed 8 mesi di reclusione dietro le sbarre, come disposto dai giudici del tribunale di Brescia. Resterà nel carcere di Pavia, dove si trova tuttora detenuto.

Al termine della pena, per il nigeriano è già pronta l'espulsione dal nostro Paese.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

honhil

Mer, 11/12/2019 - 15:54

2 anni ed 8 mesi, per uno stupro ad una bimba di tre anni, sono un’offesa alla Giustizia e all’infanzia violata e insieme una macchia indelebile al rapporto di "congruità" tra delitto e pena.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Mer, 11/12/2019 - 16:30

I paesi europei etnicamente omogenei sono stati la meraviglia del mondo. Belle terre abitate da belle genti, ricche di arte e realmente multiculturali. Percorrere 500 chilometri in una qualsiasi parte d'Europa espone il visitatore a un'irripetibile varietà di lingue e tradizioni. Le razze tropicali ed australi hanno imparato ad ammirare l'Europa, poi a desiderarla, e infine ad esigerla. Una quinta colonna di traditori sta volutamente distruggendo millenni di storia e insieme ad essi anche la base del proprio potere. Quale famiglia senatoria è sopravvissuta alla caduta di Roma per più di qualche generazione? Il cuore di ogni europeo è gonfio di tristezza in questi tempi...

aldoroma

Mer, 11/12/2019 - 16:32

2 anni 3 8 mesi.... Che schifo Comq. Sempre grazie ai buonisti

Andrea_Berna

Mer, 11/12/2019 - 16:42

2 anni per uno stupro ai danni di una bambina di 3 anni? È uno scherzo o cosa?

27Adriano

Mer, 11/12/2019 - 16:43

Che coraggio!! Con una bambina di 3 anni!! Un applauso al giudice che lo ha condannato solo a 2 anni e 8 mesi!!??!!

dagoleo

Mer, 11/12/2019 - 16:52

sono convinto che riusciranno a non espellerlo. le sinistre hanno bisogno di risorse di questo genere. sono il loro pane ed in futuro i loro unici voti.

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 11/12/2019 - 17:26

Una pena così severa non ci speravo...

Ritratto di Walhall

Walhall

Mer, 11/12/2019 - 17:32

Poco più di 2 anni+spese a carico dei cittadini per l'espulsione, tanto vale un crimine squallido contro l'umanità. Progressisti, sardinen, femministe, LGBT, partigiani e preti non scendono però in piazza per chiedere pene severe dinanzi i reati su minori, vero? Cosa bisogna aspettare che vengano i cenesi o gli islamici?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 11/12/2019 - 17:33

Pena troppo lieve. Agli italiani avrebbero aggiunto uno zero al fondo.

Giorgio5819

Mer, 11/12/2019 - 17:35

Mandatelo al suo paese, a spese del suo Stato, e con un pezzo in meno. 2 anni e 8 mesi sono un regalo che non merita, oltretutto a spese degli ITALIANI.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 11/12/2019 - 17:50

Beh è un povero straniero,una tiratina d'orecchi e via.

blu_ing

Mer, 11/12/2019 - 18:04

grazie magistrati vorrei vedere quale e' la pena se fanno ste cose a vostra figlia!

savonarola.it

Mer, 11/12/2019 - 18:11

Scalfarotto, mi raccomando: gli faccia avere la sua solidarietà. E si accerti che in carcere (se mai ci andrà) lo trattino con mille riguardi.

sparviero51

Mer, 11/12/2019 - 18:12

RILEGGETEVI UN ATTIMO L'ARTICOLO PRIMA DI PUBBLICARLO . DI QUALI UNGHIE SI PARLA ???????

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Mer, 11/12/2019 - 18:18

Speriamo che non ci sia qualche magistrato benevolo ad interferire nelle condanne di questo spregevole individuo!

dredd

Mer, 11/12/2019 - 18:29

Fatemi capire. Un pezzo di mxxxa stupra una bambina di tre anni e si prende 2 anni e 8 mesi. Un uomo spara a due rapinatori per difendersi e si prende 18 anni? Ma stiamo scherzando vero?

tiromancino

Mer, 11/12/2019 - 18:46

Men di tre anni? Il rito abbreviato per certi reati è abominevole

Ritratto di Acquachiara

Acquachiara

Mer, 11/12/2019 - 18:48

2 anni e 8 mesi? bene bene, penseranno i suoi compagni di cella a tenerlo occupato...

Ritratto di tox-23

tox-23

Mer, 11/12/2019 - 18:49

Un richiedente asilo condannato?? Questa si che è una notizia! Devono essere proprio stati tirati per il colletto per giungere a una tale conclusione.

Renee59

Mer, 11/12/2019 - 18:51

SOLO 2 ANNI E 8 MESI.....RIDICOLO. HA ROVINATO PER SEMPRE UNA BAMBINA, CI VUOLE L'ERGASTOLO, ALTRO CHE. E' UNA PRESA IN GIRO. GIUSTIZIA CORROTTA!!

Renee59

Mer, 11/12/2019 - 18:53

@dredd, QUESTA E' LA CHIARA MANIFESTAZIONE DELLA GIUSTIZIA ABERRATA SINISTRATA, SEMPRE DA PARTE DEI DELINQUENTI.

Ilsabbatico

Mer, 11/12/2019 - 19:02

X dredd ....è la stessa cosa che ho pensato io....purtroppo però non è uno scherzo

razzaumana

Mer, 11/12/2019 - 19:03

...può darsi che la giustizia "vera" la facciano i compagni di cella ...un tempo c'era un codice severo in carcere contro crimini del genere...Spero che esista ancora. Per quanto riguarda il magistrato in argomento...NON ha figli???

Ritratto di Lucio Flaiano

Lucio Flaiano

Mer, 11/12/2019 - 19:18

Lucio Flaiano. Solo 2 anni e 8 mesi per una bestia schifosa? 20 anni almeno!!! Con isolamento!!!

ziobeppe1951

Mer, 11/12/2019 - 19:23

dredd..18.29...con la destra al Governo..il pezzo di mer.da avrebbe preso 18 anni e all’uomo che sparò al rapinatore ..medaglia d’oro al valor civile

GeoGio

Mer, 11/12/2019 - 19:24

ci prendiamo la feccia del mondo senza nemmeno chiedergli i documenti e poi ci meravigliamo?

Ritratto di computerinside

computerinside

Gio, 12/12/2019 - 06:30

Veramente vergognoso! Solo due anni? Violentare una bimba? Ma davvero i magistrati si sono bevuto il cervello? Poi passati i due anni e sei mesi? Gli daranno un figlio di via? Così continuerà a girare per il paese? Trenta anni di galera e poi accompagnamento sin dentro l' aereo! Feccia.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 12/12/2019 - 06:58

Sparviero 18.12- l'hai fatta fuori dal vasetto, mettiti gli occhiali.

Seawolf1

Gio, 12/12/2019 - 09:18

2 anni e 8 mesi (ammesso che li faccia) non sono una condanna ma un regalo. E poi una volta espulso (ammesso che venga espulso) c’è lo riporterà la nave ong di turno...

Ritratto di wombat

wombat

Gio, 12/12/2019 - 09:32

E' TUTTA COLPA DELLA BOLDRINI E COMPAGNI

Ritratto di tigredellamagnesia

tigredellamagnesia

Gio, 12/12/2019 - 10:58

2 anni e 8 mesi????????????? Quindi non farà un giorno di carcere, perché le pene sotto i due anni le puoi scontare tramite assistenti sociali, lavori socialmente utili e compagnia cantante... Facevano prima a dargli un Daspo, o magari una bacchettata sulle dita.....