"This in not Africa, welcome to Padania". E scoppia la polemica

Gli striscioni appesi in un paesino in provincia di Varese. Il sindaco infuriato: "È inaccettabile"

"This in not Africa, welcome to Padania". E scoppia la polemica

"This is not Africa. Welcome to Padania". Spray verde e il Sole delle Alpa come firma. Lo striscione è stato appeso su un sottopasso ferroviario a Malnate, un paesino in provincia di Varese. E nel giro di poche ore ha scatenato una polemica violentissima che, però, sottende il forte disagio della zona nei confronti dell'emergenza immigrazione.

"È un fatto inaccettabile che stigmatizzo con durezza e che non mi sento di sottovalutare - tuona il sindaco di Malnate Samuele Astuti - ritengo grave coltivare semi di odio e di razzismo". Poi l'affondo del primo cittadino: "Sono fatti ancor più inopportuni se si pensa che chi ha appeso questi cartelli ha coperto il manifesto che hanno disegnato i nostri bambini".

Commenti