Ottantenne palpeggia la badante sul seno e lei lo rinchiude su balcone

Il fatto ad Ancona, dove un 80enne ha molestato la sua badante trentenne, originaria di Santo Domingo

Ottantenne palpeggia la badante sul seno e lei lo rinchiude su balcone

Un anziano ha palpeggiato sul seno la sua badante e lei, in risposta e per difendersi, lo ha chiuso sul balcone. Il fatto in quel di Ancona, dove i due protagonisti sono un ottantenne e una donna originaria di Santo Domingo di trent'anni.

L'aggredita si sarebbe difesa dalla molestia, reagendo all'assalto dell’uomo: la centroamericana, infatti, lo ha attirato sul terrazzino e poi, con destrezza, si è dileguata, chiudendolo fuori. La trentenne, per sicurezza, ha tirato già tutte le tapparelle e ha chiamato la figlia del signore, per avvisarla di quanto appena successo.

Stando a quanto riporta il Corriere Adriatico, la dominicana aveva iniziato a lavorare in quella casa da appena una manciata di giorni, per mezza giornata. Poche ore sono bastate per mandare in tilt ormonale l'anziano che le avrebbe anche offerto dei soldi in cambio di un po' di intimità, per poi passare ulteriormente il segno e aggredirla.

L’ottantenne, dopo qualche minuto all'aria aperta, è stato "liberato" dalla figlia, che ha trovato una nuova badante per il suo papà. Anzi, un badante: l'uomo, ora, è stato infatti affidato alle cure di un polacco.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti