Il Papa annuncia quattordici nuovi cardinali. Ecco l'attuale conclave

Papa Francesco ha annunciato un nuovo concistoro: quattordici cardinali, undici dei quali elettori. Si estende la "proporzionalità" del conclave. La "Chiesa in uscita" prende forma anche nella rappresentanza cardinalizia

Papa Francesco ha annunciato la creazione di quattordici nuovi cardinali. La notizia era nell'aria da un po'. Si attendevano solo i nominativi. Il prossimo 29 giugno si terrà il concistoro.

Scelte, quelle comunicate oggi dal pontefice argentino, che vanno nella direzione di una Chiesa sempre più aperta alle realtà periferiche del mondo ecclesiastico. "La loro provenienza - ha sottolineato il Papa durante la preghiera Regina Coeli di oggi - esprime l’universalità della Chiesa che continua ad annunciare l’amore misericordioso di Dio a tutti gli uomini della terra". E ancora:"L’inserimento dei nuovi cardinali nella diocesi di Roma, inoltre, manifesta l’inscindibile legame tra la sede di Pietro e le Chiese particolari diffuse nel mondo". Il conclave, come accade sotto ogni pontificato, diviene sempre più "a immagine e somiglianza" del Papa regnante. Undici dei nuovi cardinali sono da considerare elettori. Tre, avendo superato gli ottant'anni d'età, faranno parte del collegio dei non elettori, che diventeranno così 101.

Tra i nuovi porporati troviamo Louis Raphaël I Sako – Patriarca di Babilonia dei Caldei, Monsignor Luis Ladaria Ferrer, che è succeduto al cardinale tedesco Mueller alla guida della Congregazione per la Dottrina della Fede dopo il mancato rinnovo dell'incarico, mons. Angelo De Donatis, che è il vicario di Bergoglio per la diocesi di Roma, monsignor Giovanni Angelo Becciu, che è il Sostituto per gli Affari Generali della Segreteria di Stato e Delegato Speciale presso il Sovrano Militare Ordine di Malta e il cardinale peruviano Pedro Barreto, arcivescovo di Huancayo. Nell'elenco ci sono anche monsignor Konrad Kraiewski, che svolge la funzione di Elemosiniere pontificio; mons. Joseph Coutts, che è l'arcivescovo di Karachi; mons. Antonio dos Santos Marto, vescovo della diocesi portoghese di Leiria-Fatima; mons. Désiré Tsarahazana, che è l' arcivescovo di Toamasina; Giuseppe Petrocchi, arcivescovo dell'Aquila e Thomas Aquino Manyo Maeda, arcivescovo in Giappone, ad Osaka.

I tre i cardinali non elettori saranno invece mons. Sergio Obeso Rivera, che è arcivescovo Emerito di Xalapa, mons. Toribio Ticona Porco, che è un prelato emerito di Corocoro e padre Aquilino Bocos Merino, un Claretiano. Niente Venezia, quindi. Il patriarca della città veneta, per tradizione, è sempre stato creato cardinale, ma non è ancora arrivato il turno di Francesco Moraglia. Qualcuno vocifera che Papa Bergoglio abbia intenzione di "rompere" anche questa storica consuetudine. Nell'elenco manca anche l'arcidiocesi di Bologna.

Il conclave del futuro prende forma. Il quarto concistoro previsto da Papa Francesco estende ancora di più la "proporzionalità" delle realtà ecclesiastiche rappresentate. I porporati elettori diventano così centoventisei. Circa il 10% di questi sono stati creati da San Giovanni Paolo II. Quarantasette, invece, è il numero dei cardinali creati da Benedetto XVI. Cinquantanove, con gli undici annunciati oggi, sono i porporati elettori divenuti tali sotto il pontificato di Bergoglio.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 20/05/2018 - 15:46

Altri 14 parassiti mantenuti con l'8x1000 per dire cavolate. E c'è pure,tra i nominati un tal "Obeso"...pensa te. Il vulgo,inebetito, applaude al miracolo......

steacanessa

Dom, 20/05/2018 - 15:49

Infriccia tutti coloro che non la pensano completamente come lui. L’antipapa continua nella sua distruttiva azione della Chiesa cattolica.

Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Dom, 20/05/2018 - 16:00

Saranno cattolici o mussulmani?!

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 20/05/2018 - 16:02

E guarda caso, su tre persone nella foto, una è nera. Ma è solo una coincidenza, un caso. Sì, dev'essere un caso.

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Dom, 20/05/2018 - 16:08

Prima di sparire la zecca cerca sempre di fare le uova.

venco

Dom, 20/05/2018 - 16:20

Nominerà 14 sue fotocopie.

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 20/05/2018 - 17:19

Ecchisenefregaaaaaaaaa!

uberalles

Dom, 20/05/2018 - 18:03

In Cile?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Dom, 20/05/2018 - 18:13

Todos caballeros

Ritratto di Trinky

Trinky

Dom, 20/05/2018 - 18:35

Dai dai...un cardinale al giorno è quello che ci vuole!

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 20/05/2018 - 18:41

... la congrega dei parassiti

oracolodidelfo

Dom, 20/05/2018 - 19:07

Certo che un cardinale che di cognome fa Porco.....

Yossi0

Dom, 20/05/2018 - 19:30

che grande notizia !!! diteci per favore se dobbiamo rallegrarci

tosco1

Dom, 20/05/2018 - 20:17

Quando vedo queste cose, mi vengono in mente le nomine di Renzi, le liste elettorali dei nominati da lui. Penso che si sia di fronte al solito progetto , molto noto.

Ritratto di tangarone

tangarone

Dom, 20/05/2018 - 21:49

Non dormivo la notte in attesa ti tale importante e desiderata notizia. Ora finalmente mi sento felice, e di questo ringrazio il giornale.

justic2015

Lun, 21/05/2018 - 02:32

Che contentezza la notizia appena appresa mi a riempito le p.... di gioia nell'apprendere che bergoglioni nominerà altri 14 nuovi mangia franchi e proprio quello che ci fa stare bene tra santi parassiti e stupidaggini andiamo bene.

routier

Lun, 21/05/2018 - 10:45

"Parturient montes, nascetur ridiculus mus"! (la montagna partorisce, nasce un topolino)

Ritratto di tangarone

tangarone

Lun, 21/05/2018 - 13:35

Io ho nominato santo il mio cane, deceduto non molto tempo fa. Un santo VERO, insomma.