Papa Francesco: "Rimettere il presepe nelle piazze e nelle scuole"

Il Pontefice auspica che sia ripresa e valorizzata la tradizione: "Comporre il presepe ci aiuta a rivivere la storia che si è vissuta a Betlemme"

Papa Francesco ribadice l'importanza delle tradizioni cristiane. La lettera apostolica "Admirabile signum" pubblicata da Greccio, il luogo dove San Francesco rappresentò per la prima volta la natività nel 1223, è stata firmata dopo un momento di preghiera. Alla luce delle polemiche sulle recite e sui presepi vietati all'interno di alcune scuole, il Pontefice ha voluto sottolineare: "Comporre il presepe nelle nostre case ci aiuta a rivivere la storia che si è vissuta a Betlemme. Naturalmente, i Vangeli rimangono sempre la fonte che permette di conoscere e meditare quell'avvenimento; tuttavia, la sua rappresentazione nel presepe aiuta ad immaginare le scene, stimola gli affetti, invita a sentirsi coinvolti nella storia della salvezza, contemporanei dell'evento che è vivo e attuale nei più diversi contesti storici e culturali".

In modo particolare ha voluto puntare sul fatto che ""fin dall'origine francescana il presepe è un invito a 'sentirè, a 'toccarè la povertà che il figlio di Dio ha scelto per sè nella sua incarnazione". Si tratta di un appello che da una parte invita a "seguirlo sulla via dell'umiltà, della povertà, della spogliazione, che dalla mangiatoia di Betlemme conduce alla Croce"; dall'altro invita a "incontrarlo e servirlo con misericordia nei fratelli e nelle sorelle più bisognosi". Perciò ha invitato ad allestirlo "nei luoghi di lavoro, nelle scuole, negli ospedali, nelle carceri, nelle piazze".

"Silenzio e preghiera"

Il Santo Padre ha proseguito elencando il valore del presepe: "Fa parte del dolce ed esigente processo di trasmissione della fede". Ma svolge anche un ruolo ben preciso dall'infanzia fino a ogni età della vita: "Ci educa a contemplare Gesù, a sentire l'amore di Dio per noi, a sentire e credere che Dio è con noi e noi siamo con Lui, tutti figli e fratelli grazie a quel Bambino figlio di Dio e della Vergine Maria. E a sentire che in questo sta la felicità".

I medesimi concetti sono stati poi ripresi nel corso del momento di preghiera: "Quanti pensieri si affollano nella mente in questo luogo santo! E tuttavia, davanti alla roccia di questi monti tanto cari a San Francesco, ciò che siamo chiamati a compiere è, anzitutto, riscoprire la semplicità". Davanti al presepe è possibile trovare momenti di silenzio "per contemplare la bellezza del volto di Gesù bambino, il figlio di Dio nato nella povertà di una stalla", e di preghiera "per esprimere il 'grazie' stupito dinanzi a questo immenso dono d'amore che ci viene fatto".

Commenti

vinvince

Dom, 01/12/2019 - 21:34

.... ma veee ???

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 01/12/2019 - 21:45

OGGI E' SOBRIO IL PAPA PARLA DA CRISTIANO CREDENTE !!!!

d'annunzianof

Dom, 01/12/2019 - 21:49

Anche 'na sveja rotta ce pija du' vorte ar giorno

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 01/12/2019 - 21:54

Ohibò, è rinsavito? Fino a ieri auspicava un'Italia zeppa di moschee. Mah,forse oggi ha bevuto solo acqua.

newman

Dom, 01/12/2019 - 22:08

Forse é l'unica volta in cui mi sento d'accordo con quanto dice Bergoglio.

porcorosso

Dom, 01/12/2019 - 22:34

Purtroppo nelle scuole il Presepe, come il Crocifisso od il cibo non Halal, sono OFFENSIVI nei confronti degli altri, a seguito della tua politica dell'"accoliensa". A Francè, mettici una pietra sopra...li hai voluti e te li tieni. Non il mio 8xmille però.

Triatec

Dom, 01/12/2019 - 22:38

Benvenuto papa Francesco! Fino ad ora, solo Salvini difendeva il presepe.

VittorioMar

Dom, 01/12/2019 - 22:42

..vorrebbe riprendere il "GREGGE" smarrito e disperso dalla paura del "LUPO" FEROCE..che LUI ha ACCAREZZATO e BACIATO I PIEDI ...ora non si FIDA PIU'...comunque E' APPREZZABILE ma...una volta INFICIATA la FIDUCIA serve TEMPO .. VERIFICA...e CONTROLLO..!!

manfredog

Dom, 01/12/2019 - 22:47

...ma lui, comunque, sempre la parte del somaro farebbe!! mg.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 01/12/2019 - 22:58

Il Papa ordina di fare i presepi nelle scuole? Male perché i dem prenderanno a malincuore la proposta,visto che da tempo vi siete avviati,Papa compreso e arcivescovato,verso una laicizzazione del clero per accogliere altri credi che non hanno nulla a che fare con la dottrina cattolica apostolica.

mich123

Dom, 01/12/2019 - 22:58

Anche quest'anno il prete più ricco al mondo invita a celebrare la rappresentazione della povertà. (incongruenza non raccolta dal popolo bue). Fate il presepio senza ostentazione, dice il prete. Ambiguità pretesca. La Madonna, che ha partorito in quella stalla, ha qualcosa di sensato da aggiungere?

Ritratto di Candidoecurioso

Candidoecurioso

Dom, 01/12/2019 - 22:59

Scusi, don Bergoglio... ma si rende conto che sta chiedendo al gregge di richiudere le porte che LEI ha divelto ??' Se in quell'ovile in cui LEI ha preteso che entrassero i ladri e i lupi , alla fine gli unici che sono rimasti sono i gestori del business, due domandine se le vuole fare ???

Teobaldo

Dom, 01/12/2019 - 23:28

non avevo bisogno del pampero per sapere che il presepio è una bella cosa, cosa buona e giusta

carlo dinelli

Dom, 01/12/2019 - 23:31

Strano. Francescheiello si sta forse rendendo conto che ha passato il limite, oppure ha intenzione di inserire nei presepi anche dei finti naufraghi? In quest'ultimo caso, sarebbe già qualcosa, visto che -fino a questa notizia- si pensava fosse d'accordo a "non turbare" i diversamente italiani

SeverinoCicerchia

Lun, 02/12/2019 - 00:01

Caro bergoglio,, se la smetti di chieder di far entrare frotte di africani in italia sicuramente le tradizioni si salverebbero Mettiti d’accordo con te stesso, non puoi aver l’una e l’altra cosa Vuoi l’accoglienza? Il paese cambia. Fattene una ragione

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 02/12/2019 - 01:47

Orpote, un momento di lucidità fra i fumi del multicult riverente verso l'islam?

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Lun, 02/12/2019 - 01:53

Almeno una giusta l'ha detta quest'anno.

Ritratto di tox-23

tox-23

Lun, 02/12/2019 - 02:20

Io invece non faccio in casa nessun presepe e nemmeno vado in giro a vederli nelle chiese: potrebbe urtare la sensibilità dei nostri fratelli migranti di religione non cattolica. Sono sicuro che al Vaticano comprenderanno ampiamente questo modo di vedere le cose, praticamente me lo hanno insegnato loro.

Rixga

Lun, 02/12/2019 - 03:03

Forse la prima cosa giusta che dice sto tizio. Potremmo quasi brindare al miracolo.

Ritratto di Jimmie01

Jimmie01

Lun, 02/12/2019 - 04:46

Ma se tu sei quello che evita di far servire maiale e vino alle mense cattoliche per non offendere I musulmani!!!! Adesso esorti tutti, anche le scuole a fare il presepio !!!! E se I musulmani si offendono ???? Clown!

Popi46

Lun, 02/12/2019 - 06:02

Si è stufato di leccare le scarpe ai muslim?

Ritratto di computerinside

computerinside

Lun, 02/12/2019 - 06:38

...il filoislamico si è convertito al cristianesimo? Meglio tardi che mai.

cabass

Lun, 02/12/2019 - 06:39

Ma poi gli arabetti si offendono...

tziubakis

Lun, 02/12/2019 - 06:43

No, per carità! Potrebbe disturbare la sensibilità degli spacciatori che sostano nelle piazze e nele strade!

il sorpasso

Lun, 02/12/2019 - 07:12

Finalmente è ritornato a fare il vero Papa per gli italiani!!!!!

giolio

Lun, 02/12/2019 - 07:35

Signor Bergoglio mi dispiace per lei ma mi sembra che il danno sia stato fatto

lento

Lun, 02/12/2019 - 07:45

in tanti anni di pontificato questa è l'unica cosa sensata che ha fatto.... meglio tardi che mai.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Lun, 02/12/2019 - 07:56

Finalmente !

vinvince

Lun, 02/12/2019 - 08:14

Meglio tardi che mai !!!!

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Lun, 02/12/2019 - 09:08

Si è svegliato finalmente!!!

Jon

Lun, 02/12/2019 - 09:22

MA ANCHE I CROCIFISSI..che, te li sei scordati??

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Lun, 02/12/2019 - 09:32

un rigurgito di cristianità? Siamo sicuri abbia detto questo? E la comunità musulmana come prenderà questo affronto?

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 02/12/2019 - 09:33

Una presa di posizione dovuta che andava fatta già anni fa. Comunque va bene così...

Maura S.

Lun, 02/12/2019 - 09:42

Appunto Dear PAPA, ma sembra che il suo seguito, parlo di quei vescovi pasciuti e amanti della vita corporale, dovrebbero ricordare e seguire gli insegnamenti di GESU, povero fra i poveri, invece di romperci giornalmente i cosiddetti dimentichi dei propri doveri come professato nel prendere i voti.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 02/12/2019 - 09:45

Adesso è diventato demo-cristiano-cattolico?

giovanni951

Lun, 02/12/2019 - 09:47

era un po’ che non ne diceva una giusta.......che gli è successo?

Yossi0

Lun, 02/12/2019 - 09:57

non bisogna mai disperare

titina

Lun, 02/12/2019 - 10:08

x porcorosso. neppure io do l'8 per mille alla Chiesa, da vari anni. Io direi: la scuola che non vuole offendere "gli altri" sia coerente: abolisca le vacanze di Natale perchè anche le vacanze offendono gli altri

obiettore

Lun, 02/12/2019 - 10:25

Guareschi avrebbe detto: contrordine, compagni !

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 02/12/2019 - 10:29

EEEEE l'8 x 1000 si assottiglia vero,sarà pure sterco del diavolo ma fa gola a tutti.Ci dovrebbe parlare pure delle risorse e dell'islam.

steacanessa

Lun, 02/12/2019 - 10:29

Che lo Spirito Santo abbia iniziato a intervenire?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 02/12/2019 - 10:36

Dopo che, per anni, ha tollerato, nel più fragoroso silenzio, che i progressisti abolissero il presepe nelle scuole? Mi dia retta, Sig. Bergoglio, continui a leggere il Corano come ha sempre fatto!

cesare caini

Lun, 02/12/2019 - 10:39

Meno male che si è svegliato ! Meglio tardi che mai !

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 02/12/2019 - 10:43

"Rimettere il presepe nelle piazze e nelle scuole"!!! Ed ecco anche oggi il consueto virgolettato inventato di sana pianta dal nostro titolista. Ovviamente Francesco non ha usato alcun tono imperativo per ribadire il significato del presepe, questo lo avete inserito arbitrariamente voi giusto per alimentare una inestistente polemica. C'è una bella differenza; il messaggio di Francesco vuole essere un messaggio d'amore e unire le genti, il vostro e quello di altri apparenti "bravi cristiani" è invece un tentativo ripetuto per dividere e creare odio e diffidenza.

ziobeppe1951

Lun, 02/12/2019 - 10:47

Non è che sta diventando leghista?..basta che dica di mettere i Crocefissi nelle scuole e poi è un leghista doc... penso invece che sente odor di elezioni..sta salvando il salvabile

Arslan

Lun, 02/12/2019 - 10:55

Ma quando mai il papa ha chiesto di abolire il presepe nelle scuole come scrivono in molti?...mamma mia che massa di ignoranti e gretti che scrive su questo giornale!

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Lun, 02/12/2019 - 11:03

Una botta al cerchio e una alla botte, l'ondivago bergoglio da" il meglio di sé stesso!

Antonio Chichierchia

Lun, 02/12/2019 - 11:13

A noi ce piaceva!

routier

Lun, 02/12/2019 - 11:23

L'8 per mille cala vistosamente e le elezioni si avvicinano dunque è meglio cercare di correre a (tardive) resipiscenze. A pensar male si fa peccato però spesso ci si indovina.

dagoleo

Lun, 02/12/2019 - 11:33

ue' che è success? oggi ti sei svegliato e si sei accorto che t'hanno eletto Papa? nel presepe comunque ci staresti bene anche tu...al posto del somaro. le orecchie d'asino ce le presta Lucignolo (con il massimo rispetto per i somari...che poveretti potrebbero sentirsi turbati dal paragone)

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 02/12/2019 - 11:35

Non so voi ma io preferivo mille volte Papa Ratzinger,più conservatore ed evangelico e meno progressista come Bergoglio.

Ritratto di navajo

navajo

Lun, 02/12/2019 - 11:41

Che diranno ora i lodatori trinariciuti di Queste parole di Bergoglio?

giangar

Lun, 02/12/2019 - 15:14

Grazie Francesco per averci ricordato, con un bellissimo documento, il significato profondo di un segno, il presepe, che spesso facciamo solo per abitudine o forse abbiamo trascurato nella vita delle nostre famiglie. E soprattutto per averci spiegato che fare il presepe senza fermarcisi davanti per qualche minuto a contemplare e pregare significa solo aggiungere un inutile arredo di stagione.