Papa ai fidanzati: "Leggete di Renzo e Lucia. Capolavoro sul matrimonio"

Dal Vaticano l'invito a una maggiore sobrietà e a riscoprire il senso cristiano della vita di coppia

Papa ai fidanzati: "Leggete di Renzo e Lucia. Capolavoro sul matrimonio"

I Promessi sposi sono un ottimo modo per spiegare il percorso di due fidanzati, dalla conoscenza al matrimonio. Un'opera grande che "è necessario i ragazzi conoscano". A rivolgere agli italiani questo inviti è stato papa Francesco, che in udienza generale ha ricordato come la storia di due persone "che hanno subito anche difficoltà" sia importante, "un capolavoro sul fidanzamento".

Le parole del Papa non sono estemporanee, ma piuttosto inserite in un discorso complessivo sul senso cristiano del matrimonio. Un'unione che non può essere "il matrimonio express", ma che invece deve arrivare da un lavoro "sull'amore, bisogna camminare, e l'alleanza dell'amore dell'uomo e della donna si impara, si affina".

In vista del sinodo sulla famiglia, Francesco ribadisce come si debba pensare al matrimonio come al "fare di due vite una vita sola", considerarlo "forse un miracolo, un miracolo della libertà e del cuore affidato alla fede". Il Papa mette in guardia: "Le nostre coordinate sentimentali sono andate un po' in confusione: chi pretende di volere tutto e subito, anche cede tutto e subito, alla prima difficoltà o alla prima occasione".

L'invito del Pontefice riguarda anche la celebrazione delle nozza, che dovrebbe essere "diversa, non mondana", ma piuttosto "celebrata in modo cristiano".

Commenti