Partecipa a una gara, ingerisce vermi e muore

E' iniziata come una bizzarra esperienza ed è terminata in tragedia. La disavventura è capitata a un 32enne americano che ingerisce vermi e blatte per una gara e poi muore

Muore dopo aver ingerito vermi e blatte. E' accaduto in Florida, in un rettilario, un uomo 32enne dopo aver partecipato a una bizzarra gara a chi mangiava più insetti. Edward Archbold ha ingerito vermi e insetti per aggiudicarsi il primo premio che consisteva in un pitone del valore di 850 dollari.

Durante la gara l’uomo ha iniziato a vomitare ed è stato portato via da un’ambulanza. Purtroppo per lui i tempestivi soccorsi non sono bastati, Archbold, all’arrivo in ospedale era già morto.

È stata disposta immediatamente un’autopsia per accertare le cause del decesso.
La Ben Siegel Reptiles, il rettilario che ha organizzato la gara, ha assicurato che i vermi e gli insetti dati ai concorrenti della sfida erano cresciuti in laboratorio e in ambienti controllati e pertanto considerati idonei quale cibo per rettili.

Ai concorrenti era stata fatta firmare una liberatoria in cui sollevavano il rettilario da qualsiasi responsabilità. Per uno strano caso del destino questa partica salverà il rettilario da molte ripercussioni.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mer, 10/10/2012 - 14:44

la partita di quell'ingordo si e' invertita ora i vermi mangeranno lui.

Ritratto di stock47

stock47

Mer, 10/10/2012 - 15:11

Vincerà sicuramente il premio per la morte più stupida dell'anno. Infatti ogni anno esiste l'assegnazione di tale premio. Ricordo che, tempo fa, fu assegnato ad un ragazzo che precipitò dalla finestra di un grattacielo perché stava gareggiando a chi sputava più lontano fuori dalla finestra, arrivando di corsa verso il bordo d'essa per poter "lanciare" più lontano. Solo che durante un "lancio" non riuscì a bloccarsi bene e finì di sotto, così gli fu assegnato il premio della morte più stupida dell'anno. Questa volta tocca quasi sicuramente al tizio dei vermi e bagarozzi.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Gio, 11/10/2012 - 15:50

aajjajajaaj stock47 ajajjaja