I giudici ripartono all'assalto: "Salvini a processo perché diffamò Carola Rackete"

A Milano si sono chiuse le indagini sulla querela presentata da Carola Rackete lo scorso 12 luglio, Matteo Salvini dovrà rispondere di diffamazione nei confronti della capitana della Sea Watch 3. L'ex ministro parla di "situazione surreale"

È tornato di grande attualità il caso relativo alla Sea Watch 3, la nave dell’omonima Ong tedesca la cui capitana Carola Rackete è stata protagonista dello speronamento di una motovedetta della Guardia di Finanza all’ingresso del porto di Lampedusa lo scorso 29 giugno.

In questo mercoledì infatti, da Agrigento è arrivata la richiesta di una proroga di sei mesi nelle indagini da parte della locale procura, dove la stessa Rackete è sotto inchiesta per resistenza a pubblico ufficiale, violenza a nave da guerra e favoreggiamento. Poche ore dopo, da Milano invece si è appresa delle chiusura delle indagini su Matteo Salvini avviate dalla denuncia per diffamazione presentata questa estate proprio da Carola Rackete.

Ad annunciarlo sono stati i membri della Sea Watch tramite un post pubblicato su Twitter: “Salvini sarà giudicato per la diffamazione cui si è reso responsabile nei confronti di Carola Rackete – si legge nel tweet – Un'aggressione personale che ha messo in pericolo l'incolumità della nostra capitana. Ci costituiremo parte civile nel procedimento”.

Il tutto in una giornata, quale quella odierna, dove il dibattito politico è stato incentrato su un altro caso relativo alla gestione dell’immigrazione da parte di Salvini, ossia quello relativo alla nave Gregoretti.

Il Senato infatti, come si sa, ha dato il via libera al processo nei confronti dell’ex ministro dell’interno dopo la richiesta in tal senso arrivata nelle settimane scorse dal tribunale dei ministri di Catania.

Per il leader della Lega, nel giro di poche ore sono dunque emersi due processi. Ma se quello sulla Gregoretti era in qualche modo atteso, visto che lo stesso Salvini aveva preannunciato di voler rinunciare all’immunità parlamentare, quello relativo alla denuncia per diffamazione da parte della Rackete era caduto, sotto il profilo mediatico, quasi nel “dimenticatoio”.

Dopo le notizie giunte da Milano, è stato lo stesso Salvini a commentare: “È surreale che ci sia un paese dove una signorina tedesca sperona una barca militare e invece di andare a processo, a processo ci va il ministro”, sono state le parole del segretario del carroccio pronunciate nel corso di un’intervista a Radio Radio.

La denuncia contro Salvini è stata depositata a Milano da Carola Rackete lo scorso 12 luglio. Secondo la capitana della Sea Watch 3, le motivazioni della sua querela risiedono nel fatto che le dichiarazioni dell’ex ministro “lungi dall’essere manifestazioni di un legittimo diritto di critica – si legge nell’atto depositato nel capoluogo lombardo – sono state aggressioni gratuite e diffamatorie alla mia persona con toni minacciosi diretti e indiretti”. Sotto accusa alcune parole usate da Salvini, quali “sbruffoncella”, “fuorilegge” e “delinquente”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

er_sola

Mer, 12/02/2020 - 20:11

Questa giustizia deve essere fermata.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 12/02/2020 - 20:17

È chiaro che la Magistratura ha le sue mele marce e dovrà essere depurata appena possibile. Se non dal suo interno, constatare la latitanza del suo capo in ordine alla indipendenza del potere esecutivo, aggredito dal giudiziario, anche con Tribunali speciali composti da parlamentari.

gambapaolo

Mer, 12/02/2020 - 20:17

Non vedo le file di gente, davanti alle questure , che si autodenuncia in solidarietà col felpato...come mai?

tremendo2

Mer, 12/02/2020 - 20:19

peccato che quello che ha detto Salvini è quello che pensa la maggioranza degli Italiani. Volete mettere sotto processo metà degli italiani? Mi viene in mente quello che disse Menelao a Serse che gli chiedeva di consegnare le armi. "Venite a prenderle"

lorenzovan

Mer, 12/02/2020 - 20:21

tutti i nodi arivano al pettine..e la logotrrea del trombettiere ..gli costera' parecvchio cara...tra un po arruivera' pure la querela del citofono ..evvaii...diventerai il nuovo silvio pellico...lololololol

0rl4nd0

Mer, 12/02/2020 - 20:22

Sono preoccupato, se lo condannano ho paura che scoppi qualcosa di brutto ...

Anonimo51

Mer, 12/02/2020 - 20:25

E poi si vuol far credere agli italiani che l'Italia e' una democrazia parlamentare. Ma non prendiamoci in giro. Si e talmente una democrazia parlamentare che quando si vuole abbattere un avversario politico, non lo si fa con le pubbliche elezioni, ma interviene la magistratura politicizzata, che e' poi il potere che comanda in Italia, che lo indaga. Si difende una Rackete che sperona una nave militare e si processa un ex ministro che difende il paese. E' inconcepibile.

ciccio_ne

Mer, 12/02/2020 - 20:25

Resistere contro le racchiette. Resistere contro i poteri rossokomunisti. Resistere contro i nonodiatori di professione. Resistere contro il comunismo accattone. Resistere...è tempo di resistere

maricap

Mer, 12/02/2020 - 20:28

Questi si sono ormai impadroniti del potere, e lo esercitano a loro completa discrezione, e solo "Pro domo sua". Per venire a capo dell'incresciosa situazione, bisogna usare i loro stessi sistemi…. e così sia. Tertium non datur.

Bebele50

Mer, 12/02/2020 - 20:34

Carola vincerà perchè ha tutti i poteri forti dalla sua, nessuno escluso.

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 12/02/2020 - 20:41

Guardate che questa Rackete non è assolutamente una Tedesca.Parlerà Tedesco ma non ha nulla delle Tedesca. Sembrerebbe semmai essere di origini orientali, medio-orientali. Il cognome Rackete poi non è un cognome tedesco.

Reip

Mer, 12/02/2020 - 20:50

Toghe rosse di merxx!!!

Royfree

Mer, 12/02/2020 - 20:51

Giusto per capire. Una straniera, capitano di una nave straniera, piena zeppa di clandestini sfonda un blocco di uno Stato sovrano e sperona una nave militare. Cosa è?

disturbatore

Mer, 12/02/2020 - 20:53

Il massacro delle fosse ardeatine inizio´con la decisione delle SS di fucilare 10 italiani per ogni tedesco morto nell´attentato . Questa formula ce´la ritroviamo in maniera diversa durante tutta la seconda guerra ed e´una formula che non ha mai abbandonato il fare teutonico . Ogni volta che ce´di mezzo un teutonico o una teutonica ecco che mezza Europa si piega a 90 gradi in avanti . Cose´paura , sudditanza o pigrizia di affrontare il concorrente a viso aperto ? Questa Europa e´allergica agli uomini , qui Salvini , li´Urban , Putin , Trump .Salvini ha voluto portare i confini nazionali sotto i riflettori , come fanno poi tutti gli Stati .A una certa Italia questo non piace . Come non piace che Trump vada a spulciare sulle attivita´dei Biden in Ucraina . Mondo alla rovesca

UnLupoSolitario

Mer, 12/02/2020 - 20:57

Processo assurdo e ridicolo! La magistratura politicamente schierata è la vergogna di questo paese! Questi magistrati meritano la galera.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mer, 12/02/2020 - 20:57

La peggiore magistratura del mondo.

jaguar

Mer, 12/02/2020 - 21:04

Attenzione,la corda si sta rompendo.

Reip

Mer, 12/02/2020 - 21:07

Fosse stata italiana piuttosto che tedesca la pazza sedicente capitano non ci sarebbe stato alcun processo... Ma essendo l’Italia uno stato umile e ininfluente in Europa e schiavo della Germania, si processa Salvini! Che schifo...

VIVASALVINI

Mer, 12/02/2020 - 21:08

Sta schifosa! Una criminale che ci porta terroristi e appestati e che per poco stava ammazzando le gdf! Lei, deve andare in galera!Che il corona sia con lei!Amen!VIVA SALVINI SEMPRE!

Gianni11

Mer, 12/02/2020 - 21:08

I traditori e sovversivi metttono i patrioti e difensori della legge e della Patria a processo. Insomma siamo a un tale assurdo cho solo rimedi estremi possono aggiustare questo Paese. Per prima cosa tutti i sinistroidi fuori dalla Magistratura. E se questo non si puo' fare costituzionalmente allora va' fatto in altre maniere e l'intero regime costituzionale rifatto. Dopotutto non sarebbe male. Extremis malis extrema remedia.

edo2969

Mer, 12/02/2020 - 21:09

mmmmh caròla, carooola, picchiami con la racketa, spaccami il manicio della rackete in testa a dietro e violentami senza pietä, insieme andiamo in tribunale io al giinzaglio tu dominante a vedere che col tuo,pelo che hai sotto hai le gambe calde me le metti al,collo e combatti contro Salvini

Ritratto di pinox

pinox

Mer, 12/02/2020 - 21:20

quando ce lo fanno fare andiamo a votare i politici, ma poi il vero potere lo esercitano certi magistrati.....siamo ancora molto lontani in questo paese dalla democrazia compiuta.

Ritratto di enricognudi

enricognudi

Mer, 12/02/2020 - 21:22

Esatto e` surreale. Mi viene il vomito.La lega e sicuramente non il PD e non i M5 stelle rappresenta il NORD ITALIA e il volere della maggioranza oggi , Salvini ha avuto solo il torto di agire negli interessi della maggioranza degli italiani che sono stanchi di questa stato ideologista che fa solo i propri interessi e succhia i soldi agli italiani per poi buttarli via o darli a gente di nessun valore. Basta. Basta con questa polenta ,i processi fateli a voi stessi , fateli allo stato, fateli alla ideologie di potere,gli italiani o comunque la maggioranza di essi ha il DOVERE di proteggere Salvini da questa infamia costi quel che costi. Esatto costi quel che costi. I problemi sono altri , i problemi sono l`economia , l`ambiente , e il corona virus , NON sono il razzismo e Salvini, o i finocchi o le categorie protette. Il PD alimenta il razzismo non Salvini.

killkoms

Mer, 12/02/2020 - 21:26

è reato parlare male della kapitanen,ma si può speronare una motovedetta della gdf!

Ritratto di The_sailorman

The_sailorman

Mer, 12/02/2020 - 21:29

Gli stanno preparando lo stesso trattamento fatto a suo tempo ad un'altra personalità non gradita ai sinistri...Non ne uscirà mai, finito un processo ne cominceranno un altro, l'accusa la trovano, vera o falsa che sia.

florio

Mer, 12/02/2020 - 21:30

Non ho più parole, siamo un paese alla frutta secca. Si difende una capitana tedesca che forza un blocco navale della guardia di finanza e si processa un ministro dell'interno per diffamazione. Qui siamo alla follia pura, se questa è la giustizia, si salvi chi può. Mai visto tanto accanimento verso un Ministro della Repubblica Italiana. Si sta scrivendo una delle più orrende pagine di questa Repubblica. Giudici politicizzati che non fanno nulla per essere sconfessati, ma vanno dritti per distruggero il nemico politico. Fine della democrazia. Italiani prepariamoci ad una perfetta dittatura rossa!

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mer, 12/02/2020 - 21:31

Appena la destra, ritornerà al governo, e d'obbligo, che debba levarsi tutti i sassolini dalle scarpe, in modo "chirurgico". E poi vediamo, a chi comincerà a bruciare il cuxo.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mer, 12/02/2020 - 21:32

Non c´é nulla da fare: certa parte della magistratura é come un tumore per tutto il corpo giudicante.E.A.

Ritratto di saggezza

saggezza

Mer, 12/02/2020 - 21:33

e per i sinistri che con la befana del quarto Reich hanno speronato i nostri finanzieri non si è mosso nessun tribunale?

moichiodi

Mer, 12/02/2020 - 21:35

Ma quali indagini? C'è una querela di parte. Quali indagini? La querelata espone il motivo e il querelato si difende. I giudici esaminano i motivi che ciascuno porta e poi giudicano. Quale attacco, quali indagini?

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 12/02/2020 - 21:35

E' OVVIO CHE PER DISTRUGGERE UN POLITICO ONESTO L'UNICA ARMA E' LA MAGISTRATURA....SIAMO IN ITALIA....UN MINISTRO CHE DIFENDE I CONFINI E CHE HA L'APPOGGIO DI MILIONI DI ITALIANI VIENE CONDANNATO MENTRE CHI SPERONA LA MOTOVEDETTA DELLE FORZE DEL'ORDINE E' LIBERA E DENUNCIA IL MINISTRO...CONCLUSIONE.... LA RACHETE RISULTERA' INNOCENTE E SALVINI COLPEVOLE...E A QUESTO PUNTO I MILIONI DI ITALIANI INSORGERANNO CONTRO QUESTI GIUDICI E CONTRO QUETSO GOVERNO DI ABUSIVI CHE NON HANNO NEANCHE IL CORAGGGIO DI PRESENTARSI IN AULA PER VOTARE....UNA VERGOGNA PLANETARIA!

HARIES

Mer, 12/02/2020 - 21:36

Povera Italia, spolpata da personaggi che approfittano del loro potere. Evidentemente questo è possibile fino a quando il loro potere non verrà annientato da quello del Popolo.

marc59

Mer, 12/02/2020 - 21:37

Pensavo che avessimo toccato il fondo. Mi sbagliavo. Con questo governo e quella parte della magistratura corrotta, il peggio non muore mai. Il più brutto periodo della Repubblica. Anche peggio degli anni di piombo.

vottorio

Mer, 12/02/2020 - 21:37

chi commette atti come quello della Rackete che ha speronato la motovedetta della GdF danneggiandola e con il rischio di uccidere i finanzieri imbarcati è una delinquente e come tale deve essere indicata.

caren

Mer, 12/02/2020 - 21:42

Schifo, schifo, schifo da vomito.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 12/02/2020 - 21:43

ennesima schifezza delle toghe rosse, non provano vergogna.

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 12/02/2020 - 21:45

CERTO SALVINI HA DIFFAMATO LA RACHETE !....MA RACHETA HA DISOCBBEDITO AD UN ORDIEN DEL GOEVRNO ITALIANO E IN TEMPO DI GUERRA LA CORTE MARZIALE TI AMNDA ALLA FUCILAZIONE...QUINDI CARA RACHETE STAI MUTA E TORNA A CASA TUA IN germania INSIEME AI TUOI GENITORI ( qualcuno ha notizie sui nonni di rachete vissuti durante le guerre mondiali ?)

Ritratto di saggezza

saggezza

Mer, 12/02/2020 - 21:50

quando ci libereremo della dittatura delle istituzioni?

ilcapitano1954

Mer, 12/02/2020 - 21:52

giudici penosi.

moichiodi

Mer, 12/02/2020 - 22:06

Ripartono all'attacco? Chiuse le indagini? Ma cosa scrivete? È una causa civile una querela e porta le sue ragioni, l'altro porta le sue. Il giudice decide. Non fa nessuna indagine! È una causa. Prima o poi andrà in calendario.

RolfSteiner

Mer, 12/02/2020 - 22:26

lorenzino@ re dei congiuntivi, rileggi cio' che hai scritto. Non si capisce nulla. Non ti funzionava il correttore automatico?

QuasarX

Mer, 12/02/2020 - 22:26

non e' concepibile che il potere giudiziario intervenga in questa maniera sul potere esecutivo cioe' veramente basta

kayak65

Mer, 12/02/2020 - 22:28

Magistrati siete la vergogna del popolo italiano. La rasta libera dopo aver infranto leggi e speronato nave italiana .

mikiz

Mer, 12/02/2020 - 22:29

Queste cose non fanno altro che screditare del tutto la magistratura. E questo avrà gravissime conseguenze.

d'annunzianof

Mer, 12/02/2020 - 23:06

QUESTA MAGISTRATURA E` MARCIA

Ritratto di gbbyron2007

gbbyron2007

Mer, 12/02/2020 - 23:43

Dov'è Mattarella? Se esistono dei magistrati onesti sono tutti vigliacchi.

ST6

Mer, 12/02/2020 - 23:57

jaguar: "Attenzione,la corda si sta rompendo." Quindi?

ST6

Mer, 12/02/2020 - 23:59

tremendo2: "peccato che quello che ha detto Salvini è quello che pensa la maggioranza degli Italiani." Gli Uomini, agiscono. I quaqquaraqquà, pensano e basta.

Brutio63

Gio, 13/02/2020 - 00:26

Una vergogna. Uso strumentale della giustizia per colpire gli avversari politici!

seccatissimo

Gio, 13/02/2020 - 02:37

x disturbatore Mer,12/02/2020-20:53 -- Il fare degli etruschi invece, se si osserva la loro storia, è caratterizzato dall'essere particolarmente cinico. Ricordiamoci che nella terra degli etruschi, durante la 2a guerra mondiale, era da tutti risaputo che i tedeschi applicassero la rappresaglia, ammessa tra l'altro, secondo loro, dalle leggi internazionali di guerra, anche se per noi oggi sembra assurdo. Gli attentati alle truppe tedesche avevano tutti lo scopo inconfessabile di provocare la loro terribile rappresaglia per incitare gli etruschi all'odio verso di loro, per farli collaborare a tentare (inutilmente) di sconfiggere e cacciare i nazifascisti. Per lo stesso motivo il cinico Togliatti si rifiutò di intervenire in aiuto degli etruschi prigionieri di guerra dei sovietici.

seccatissimo

Gio, 13/02/2020 - 02:43

Non finirò mai di chiedermi come mai i magistrati italiani siano prevalentemente e particolarmente indulgenti coi delinquenti stranieri mentre sono prevalentemente molto severi, rigidi e con atteggiamenti spesso palesemente anti italiani ed anti Paese Italia, con i propri concittadini !

Anticomunista75

Gio, 13/02/2020 - 02:46

gente, è da anni che ci lamentiamo scrivendo. Ma questi fintanto che non scenderemo in strada, arrabbiati, faranno quel che gli pare. Non vedono nessuna reazione da parte nostra, pensate che cambino? No...faranno sempre peggio.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 13/02/2020 - 07:00

Non i parlamentari di sx che hanno fatto entrare i clandestini, ma chi li ha fermati vengono condannati. Bene, questa è l'Italia. Quindi anche in Australia o in USA se arrivi con un gommone ti fanno entrare perchè qualcuno ti ha salvato?

aldoroma

Gio, 13/02/2020 - 07:35

Questo è uno schifo

buonaparte

Gio, 13/02/2020 - 08:15

RICORDO CHE DARE DEL LADRO AD UN LADRO NON è DIFFAMAZIONE..VASTA LEGGERSI ALCUNE SENTENZE DELLA CASSAZIONE.. LA FOLLIA è CHE MOLTI GIUDICI NON LE CONOSCONO NEPPURE.. I GIUDICI PIU PAGATI AL MONDO CON MINIMO 10.000 EURO AL MESE CON LIQUIDAZIONI MILIONARIE.VERGOGNA.

electric

Gio, 13/02/2020 - 08:19

Una magistratura degna di questo nome avrebbe incarcerato la criminale di turno. Una magistratura corrotta si permette di incriminare chi agisce correttamente

INGVDI

Gio, 13/02/2020 - 08:22

Carola dovrebbe essere in galera! Invece si processa Salvini che l'ha definita quello che realmente è: una criminale.

ItaliaSvegliati

Gio, 13/02/2020 - 08:31

Pazzesco non c'e limite al peggio della dittatura komunista!!! Anche il presidente ha chiesto più credibilità....ed eccola....Mi piacerebbe sapere se quanto accaduto nel caso Carola le cose fossero accadute in Germania...agli amici social democratici....

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Gio, 13/02/2020 - 08:45

chi sperona ha una tv di stato a sua disposizione...chi tenta di salvare i confini i processi.ok..l'italetta va .....

Zingarettibacia...

Gio, 13/02/2020 - 08:58

I vigliacchi di sinistra e comunisti colpiscono solo quando l'interessato è più esposto, da vili agiscono come le iene ed i babbuini. Non ne avrete mai l'altezza morale, siete solo vergogna. Onore a Salvini, sperando che tra questi giudici ignobili ci sia un briciolo di dignità e guardino a ciò che da tempo il Popolo Italiano vuole ma viene continuamente negato da questo governicchio di imbecilli.

Tizzy

Gio, 13/02/2020 - 09:15

indipendentemente dal nome di Salvini, citarlo e già entrano in campo polemiche che vanno ben oltre la politica...Si poteva chiamare anche Celestini.. Una volta che c'è qualcuno che difende davvero i confini della nostra Italia viene processato.....Per aver detto la verità, poi.. Si, perchè qualcuna che vuole aver ragione in seguito ad un comportamento errato è si una sbruffoncella| E quando si infrange o si va fuori dalla legge, cosa che ha fatto, automaticamente si delinque!! Ma perchè miss Sea Watch non se li è portati in Germania? Hanno il mare del nord ed è una nazione molto più ricca, invece che venire a rompere le balle a noi!!!!!!!!!

Ritratto di tox-23

tox-23

Gio, 13/02/2020 - 09:19

Non sapevo che "sbruffoncella" fosse un insulto. Non c'è un prontuario di parole utilizzabili senza rischi legali ? Se io dico a uno "stia zitto, vecchio trombone" mi aspetta il carcere ?

maurizio-macold

Gio, 13/02/2020 - 09:36

La signora Carola Rackete ha sporto denuncia per diffamazione contro Salvini: tutto normale quando si diffama una persona. Si andra' al processo e se diffamazione c'e' stata il Salvini ne paghera' le conseguenze. Non mi sembra ci sia altro da dire.

Ritratto di Willer09

Willer09

Gio, 13/02/2020 - 09:42

solo io penso che sia grottesco che una persona che forza un posto di blocco della Marina Militare, sperona una barca della guardia di Finanza non solo venga "assolta" in Cassazione, ma possa denunciare il Ministro dell'Interno del Governo Italiano a prescindere dal partito politico che rappresenta?

Nauseato60

Gio, 13/02/2020 - 10:00

da uomo di mondo dovrebbe sapere che in questo paese per non avere noie bisogna sempre attaccare. io ricordo che la signorina offese anche lei Salvini e lui avrebbe dovuto presentare controquerela già a suo tempo. ma credo sia ancora in tempo o no...?

evuggio

Gio, 13/02/2020 - 10:08

ma che paese è quello in cui ci sono giudici che stravolgono la logica naturale del diritto, mandando a processo le vittime lasciando che altri gruppi di invasati politici esaltino i delinquenti; con un parlamento dove coloro che sono destituiti in modo eclatante della credibilità politica, morale ed intellettuale tengano in scacco le istituzioni; con una presidenza della repubblica che dopo aver dichiarato solennemente che non avrebbe accettato un governo fantoccio non interviene in questa situazione che sta portando una montata esplosiva di odio con esponenti di governo che addirittura avevano chiesto la sua messa in stato di accusa.......... Kafka, quanto ti sei perso!

MammaCeccoMiTocca

Gio, 13/02/2020 - 10:09

E va bene Salvini, sopporta anche questo processo, ma poi quando sarai al governo glie la farai pagare? CARA però, molto cara... Se vuoi aiuto chiamami, io molto vendicativo, molto, molto, molto. Vedrai che per tre generazioni quei signori faranno gli spazzacamini.

Franco40

Gio, 13/02/2020 - 10:11

"Sbuffoncella" non mi sembra una offesa. "Fuorilegge" altrettanto, non ha questa signora portato clandestini in Italia?. "Delinquente" per me lo è chi si scaglia contro le navi italiane causandone dei possibili danni. Tutto questo can can è semplicemente FUFFA.

Ritratto di wombat

wombat

Gio, 13/02/2020 - 10:13

ITALIA E' IL PAESE DI PURICINELLA

Ritratto di The_sailorman

The_sailorman

Gio, 13/02/2020 - 10:13

Come da copione: sputtanamento, condanna, ineleggibilità passata e futura e così si libereranno di Salvini e dei loro futuri oppositori. E NESSUNO E NIENTE potrà cambiare le cose perché all'atto della compilazione della Costituzione (la più bella del mondo) avevano previsto tutto essendo i padri compilatori prevalentemente "uomini di legge" e si sono serviti la pietanza secondo i propri gusti presenti e futuri...

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 13/02/2020 - 10:21

e dovete capire le toghe milanesi che avendo ultimato tutti i processi sospesi e precedenti,volendo stipendi ad uffa....uaaahhhuaahhhhhhh

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 13/02/2020 - 10:24

0rl4nd0 Mer, 12/02/2020 - 20:22 XD

ST6

Gio, 13/02/2020 - 10:24

Anticomunista75: "gente, è da anni che ci lamentiamo scrivendo." Beh quantomeno ci si sarebbe aspettati una mobilitazione generale fuori dal Parlamento ieri; bastavano anche solo studenti e pensionati salviniani, essendo giorno lavorativo. E poi era a Roma, e stando a sentire i sondaggi che dicono gli italiani sono tutti con Salvini... Vabbè dai comunque non mancate ai prossimi appuntamenti oh.

PassatorCorteseFVG

Gio, 13/02/2020 - 10:28

la repubblica italiana è fondata sul lavoro? credo piu sul potere della magistratura.a questo punto , dopo l" ottimo libro " la notte della sinistra" del signor federico rampini(bravo) qualcuno scriverà: la notte della democrazia. ciao a tutti.

ST6

Gio, 13/02/2020 - 10:34

MammaCeccoMiTocca: "quando sarai al governo glie la farai pagare?" No. Se dovesse arrivarci, sarà la solita EUropecorella smarrita: Quota100 e RdC sono il massimo che puoi aspettarti da uno così.

Anticomunista75

Gio, 13/02/2020 - 10:48

invece quando si tratta di affibbiare il presunto furto di 49 milioni a Salvini tutto bene, vero? Macold, comodo affidarsi sempre a questa magistratura, vero? ma quando vi guardate allo specchio non vi fate schifo? siete dei fanatici ideologici senza un briciolo di onestà intellettuale.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 13/02/2020 - 14:21

STP Gio, 13/02/2020 - 10:24,NON TUTTI USUFRUISCONO DEL RDC COME TE O DI PERMESSI O DI POTERSI METTERE IN MUTUA IN GIORNI LAVORATIVI!ALUTAMMO PDM