Pilota Easyjet abbagliato dal laser, l'autore rischia fino a 10 anni

Il pilota della Easyjet stava concludendo le manovre per l'atterraggio quando è stato raggiunto agli occhi da un raggio verde che lo ha accecato, ora indagano i carabinieri

Pilota Easyjet abbagliato dal laser, l'autore rischia fino a 10 anni

Il laser puntato contro la cabina di pilotaggio di un aereo della Easyjet proveniente dallo scalo londinese di London Gatwick mentre stava per toccare il suolo

L'autore dell'insano gesto ora potrebbe rischiare fino a 10 anni di reclusione per "attentato alla sicurezza dei trasporti" riferisce il Bologna Today. Il raggio verde ha centrato in pieno il pilota che stava concludendo le manovre finali per un atterraggio sicuro nell'aeroporto di Bologna Marconi, il velivolo della compagnia Easyjet proveniva dall'aeroporto di Londra Gatwick. Il pilota ha immediatamente allertato la torre di controllo dicendo che in quel momento stava subendo problemi nel riuscire a vedere la pista a causa di un raggio verde che lo aveva abbagliato.

Ora stanno indagando i Carabinieri e l'autore del folle gesto, che poteva sembrare uno stupido scherzo, potrebbe rischiare caro. Infatti, il Codice Penale italiano prevede una reclusione di circa 10 anni qualora si "attenti alla sicurezza dei trasporti". Nonostante i problemi causati dalla scarsa visibilità il pilota è riuscito comunque a far atterrare l'aereo.

Quello di Bologna non è un caso isolato, già nel 2016 un altro pilota venne abbagliato da un laser puntato contro l'aereo.

Commenti