Pirata della strada uccide donna che faceva jogging e simula furto dell'auto

Arrestato automobilista 27enne che ha investito e ucciso una donna di 54 anni e ha provato a ingannare i carabinieri

Pirata della strada uccide donna che faceva jogging e simula furto dell'auto

Travolge e uccide, con la propria auto, una donna di 54 anni che stava facendo jogging. Poi, anziché fermarsi per prestare soccorso, fugge e chiama i carabinieri, per simulare il furto della proprio auto e, in questo modo, crearsi un alibi. Ma la sua menzogna non ha retto e il pirata della strada, un 27enne, è stato arrestato per omicidio colposo, omissione di soccorso e simulazione di reato. Il grave fatto di cronaca è avvenuto stamani in provincia di Livorno, intorno alle 7.30. La vittima è Rosanna Lo Bianco, 54 anni, moglie di un brigadiere del reggimento carabinieri paracadutisti Tuscania. Era uscita da poco dalla sua casa di Vicarello per fare un po' di corsa lungo la strada, come faceva spesso per tenersi in forma. L'uomo che l'ha investita si chiama Simone Carmignani, abita nel paese di Nugola, vicino al luogo dell’incidente. Guidava un’Opel Astra. A suo carico ha un Daspo (divieto di frequentare stadi) da rispettare fino al 2019. La donna è morta sul colpo a causa del forte impatto con l'auto.

Il pirata della strada si è accorto di tutto ma ha proseguito la sua corsa. Poco dopo al centralino dei carabinieri è arrivata una chiamata: era un uomo che denunciava il furto della propria auto. I militari hanno preso nota della sua segnalazione, con tutti i dati necessari, e lo hanno invitato a recarsi in una caserma per presentare formale denuncia. Quasi contemporaneamente al 112 è arrivato un allarme per l'incidente mortale. Il giovane dopo è stato fermato in un luogo non lontano dall'investimento. E i sospetti degli inquirenti hanno trovato conferma. Il ventisettenne è stato portato in caserma, a Collesalvetti, ed è arrestato per omicidio colposo, omissione di soccorso e simulazione di reato. In manette Simone Carmignani, di Nugola, già noto per avere un daspo.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti