Politico muore mentre è a caccia. Leader animalista: "Sono felice"

Scompare per infarto il presidente dell'Assemblea trentina. Aveva detto che l'orsa Daniza doveva essere catturata. Il segretario del Partito animalista europeo: "Ora sai che significa"

"Infame, adesso sai cosa vuol dire morire". L'odio corre, ancora una volta, su Facebook. Enrico Rizzi, segretario del Partito animalista europeo, "brinda" con l’emoticon "felicissimo" l'infarto che ha stroncato Diego Moltrer, presidente del consiglio regionale del Trentino. Rizzi è il segretario del Partito animalista europeo e non ha mai digerito la posizione di Moltrer a favore della cattura dell'orsa Daniza.

Come ricostruisce il Corriere della Sera, Moltrer si trovava a caccia con amici quando è stato colto da un malore. Lo hanno trovato senza vita, lungo il sentiero, privo di vita. "Appassionatissimo della doppietta - racconta Alessandro Fulloni sul Corsera - Moltrer durante la 'fuga' e prima dell'uccisione dell’orsa Daniza, era intervenuto più volte sugli aspetti etici della caccia alla 'mamma' in fuga". In quei giorni di accesissimo dibattito, aveva difeso le ragioni dei cacciatori. "Se l'orsa è pericolosa, va catturata - aveva detto il presidente dell'Assemblea trentina - dobbiamo pensare alle persone, puntando a una futura convivenza in sicurezza".

Le posizioni di Moltrer non sono mai andate giù a Rizzi. Che su Facebook si è lasciato andare a parole di odio: "Infame, adesso sai cosa vuol dire morire". Il post è stato immediatamente condiviso decine di volte. Se alcuni lo attaccano invitandolo a vergognarsi, altri postano le fotografie che ritraggono Moltrer accanto a cerbiatti e altre prede appena uccisi. Ricordandolo in Senato come "una grande personalità, un amico appassionato e sincero", Franco Panizza ha annunciato di essere già stato in questura dove ha denunciato "alcuni esponenti di un sedicente partito animalista"».

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

giovanni951

Mer, 19/11/2014 - 13:33

dormiró lo stesso.....di uomini ce ne sono tanti, di orsi pochi.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Mer, 19/11/2014 - 13:36

Chi ha difficoltà a comprendere i buchi neri si guardi la RMN di qualche cacciatore: il vuoto assoluto!

bistecca

Mer, 19/11/2014 - 13:38

Mi unisco a Rizzi e spero capiti sempre più spesso.

sbrigati

Mer, 19/11/2014 - 13:49

A rizzi,bistecca e altri commentatori che festeggiano, NON AUGURO la morte, sarebbe troppo misericordiosa.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 19/11/2014 - 13:59

che schifo.... quando si tratta di sinistra, eccoli li! pronti a fare gli avvoltoi...

hicsuntleones

Mer, 19/11/2014 - 14:00

bistecca : da un coglione come te non mi sarei aspettato altro.. Attendiamo il bimbominchia trapanese e le sue pussy riots griffate al loro prossimo tour in Trentino...

Roberto.C.

Mer, 19/11/2014 - 14:00

Condivido il pensiero di Enrico Rizzi!!! La caccia dovrebbe essere abolita!! Il governo che tollera l'inquinamento al piombo del territorio dovrebbe rivedere in toto la politica dell'ambiente.

vince50

Mer, 19/11/2014 - 14:00

Chiunque provi piacere alla notizia della morte di una persona cacciatore oppure no,è un emerito bastardo.Così come lo sono alcune specie di esseri viventi che andrebbero cancellate dal pianeta terra.Fanatismo imperante sinonimo di odio nei confronti del genere umano,sottospecie di parassiti da debellare con il DDT oppure il Napalm che non lascia traccia alcuna.

polonio210

Mer, 19/11/2014 - 14:01

Il politico è morto e molti ne sono contenti:moriranno anche coloro che oggi sono felici della sua dipartita.Naturalmente,questi menecatti,sono gli stessi che si augurano che la razza umana sparisca per lasciare posto alla "natura".La natura è il più temibile killer mai esistito.La natura uccide milioni di animali e di esseri umani più di qualunque guerra mai avvenuta,modifica il territorio senza nessun riguardo,distrugge culture,cambia l'assetto di un pianeta.Proteggere la fauna è giusto,ma mettere gli animali al di sopra della vita umana è solo da imbecilli.Gli estremisti,di qualunque genere,sono sempre pericolosi.Oggi esprimono solo pensieri,ma domani sarebbero capaci di eliminare milioni di persone senza battere ciglio:non dimentichiamo che Hitler era vegetariano,non fumava e non beveva ed amava gli animali in modo ossessivo.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 19/11/2014 - 14:06

Non vado a caccia perché non posso permettermelo, però la carne mi piace, forse perchè ne mangio il meno possibile. Quando in quaresima me ne privo a Pasqua è davvero un altro mangiare: vedi i colori più vividi, ti senti più forte, sazio... Insomma gli animali che diano la loro carne in cibo bisogna pure ammazzarli. Ora, confondere i diritti degli uomini con quelli delle bestie, oltre ad essere contro la Religione, forse è una malattia mentale.

robertav

Mer, 19/11/2014 - 14:12

Mi si raggela il sangue a leggere della felicità di molti per la morte di una persona. Il livello di disumanità raggiunto, fa rabbrividire. ORMAI LE PERSONE SONO CONSIDERATE ANIMALI DI SERIE B, SIAMO ARRIVATI ALL'ANNIMALESIMO, L'ANIMALE AL CENTRO DI TUTTO, SIAMO SULL'ORLO DEL BARATRO!!!!

Ritratto di Farusman

Farusman

Mer, 19/11/2014 - 14:28

Al cospetto di certi commenti, pur se non sorpreso, ho ancora la forza di indignarmi. Mi avevano insegnato che chi non ama gli animali non ama neppure gli uomini, ma qusti che dicono di amare gli animali, sono bestie feroci e se ne vantano

Ritratto di apasque

apasque

Mer, 19/11/2014 - 14:31

Ho appena letto, qui giudizi di ANIMALI, non di animalisti. E mi sorge il dubbio che siano la stessa cosa! Che schifo, mi fate vomitare! E...siete stronzi.

Ritratto di RobyPer

RobyPer

Mer, 19/11/2014 - 14:44

Pur non condividendo le idee di Moltrer riguardo la povera Daniza, Rizzi non è un animalista, ma un animale (chiedo già scusa per gli animali qui offesi) come del resto la maggior parte di animalisti, verdi, ecologisti ecc. ecc. che parlano sempre a sproposito senza mai preoccuparsi di verificare ciò che contestano (vedere ad esenmpio l'uscita infelice di Caporale sugli scarafaggi)

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 19/11/2014 - 14:49

LA CACCIA ANDREBBE APERTA AL leader animalista! Evidentemente il leader animalista si nutre solo di animali morti per infarto.

Ritratto di indi

indi

Mer, 19/11/2014 - 14:52

Raramente i beceri riescono a nascondere la loro idiozia.

frabelli1

Mer, 19/11/2014 - 14:53

Gli animalisti cui tengono cos' tanto per gli animali e nulla per l'essere umano, dovrebbero vivere con gli animali ed abbandonare ciò che odiano: l'Uomo.

Ritratto di apasque

apasque

Mer, 19/11/2014 - 15:05

Caro(!) Rizzi, aborti come lei non dovrebbero vivere su questa terra. Probabilmente il Buon Dio le ha permesso di vivere, ben sapendo che presto o tardi lei morirà. Diciamo che mi fa schifo e paura.

fiorentinodoc

Mer, 19/11/2014 - 15:11

povero ...rizzi...fai pietà

Roberto.C.

Mer, 19/11/2014 - 15:25

Ieri, 18 Nov.14 mi hanno impallinato due gatti. Uno è morto e l'altro lo sto curando. Le radiografie mostrano il piombo che hanno ricevuto. Cosa dovrei pensare di un povero deficente di politico "cacciatore"??? Invece di infestare le campagne con il loro piombo andassero ai poligoni di tiro o/e al tiro al piattello. Stronzi!! (..i cacciatori)

difronte

Mer, 19/11/2014 - 15:32

Pur non essendo d'accordo con la foga e irruenza di Enrico Rizzi sono d'accordo che un cacciatore in meno vuol dire molti animali docili ed indifesi vivi. E questo mi piace molto,la caccia è aberrante e se qualcuno ha visto,per esempio,i servizi su Striscia su cosa succede in Libano se ne deve rendere conto. I cacciatori sono delle persone spregevoli ed io abolirei la caccia IN TOTO. Chiaramente non esulto perché un essere umano è morto...ma certamente non mi straccio le vesti per lui.

kami

Mer, 19/11/2014 - 15:35

"La civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta i propri animali" M.Ghandi....100 anni fa era più avanti di noi. Da vecchio vegano convinto, gioire della morte di qualcuno non è cosa buona. Cerchiamo piuttosto di insegnare alle generazioni future quanto sia necessario, per una visione migliore del mondo, entrare in sintonia con la natura tutta ed esserne, invece che i distruttori, i custodi.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mer, 19/11/2014 - 15:51

A parte la sua passione per la caccia, Diego Moltrer si è battuto per l'abolizione dei vitalizi ai consiglieri regionali. La scorsa settimana si è preso pure una denuncia dal gruppo ex consiglieri per aver pubblicato la lista dei consiglieri che hanno fatto ricorso.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mer, 19/11/2014 - 15:53

A parte la sua passione per la caccia, Diego Moltrer si è battuto per l'abolizione dei vitalizi ai consiglieri regionali. La scorsa settimana si è preso pure una denuncia dal gruppo ex consiglieri per aver pubblicato la lista dei consiglieri che hanno fatto ricorso. Quindi faceva parte di quella rarissima specie, chiamata polotici onesti.

max.cerri.79

Mer, 19/11/2014 - 16:02

Sono contento pure io ma non perché era a caccia, perché è un politico

Ritratto di indi

indi

Mer, 19/11/2014 - 16:16

@Roberto.C. - Sono sinceramente dispiaciuto per i tuoi gatti. Rimane il fatto che il gatto è il classico animale indipendente. Ergo, l'incoscienza dei loro padroni non tiene conto di questa loro peculiarità, al punto che gli stronzi diventano gli altri. Personalmente ritengo che gli animali devono restare liberi in natura e quando li teniamo con noi, dobbiamo aver ben chiaro l'impegno che ci prendiamo.Oppure pensi che vista la natura dei gatti sia giusto che io raccolga le loro cagate nel mio giardino per permettere ai miei nipoti di giocare tranquilli?

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 19/11/2014 - 16:27

Ragazzi però, state sempre qui a rompere le balle che i politici dovrebbero tirare tutti le cuoia, poi ne crepa uno e ve la prendete con quelli che gioiscono?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 19/11/2014 - 16:29

Io, non sono contento né che é morto Diego Moltrer, é neppure che é morta L,orsa Daniza,perche non é moralmente in ordine rallegrarsi se un essere vivente muore. Ma; ci sono Animali che si possono mangiare é questo é anche scritto nella Bibbia,ed io mi attengo a questa, e chi non é d,accordo su questo, nessuno lo obliga a mangiare Bistecche e Cotolette, ma io voglio mangiare quello che mi piace; é nessun Rizzi mi potrá obligare a fare quello che vuole Lui!

insubres

Mer, 19/11/2014 - 16:39

Domani all'alba sarò là nelle risaie della bassa lomellina coi miei setter irlandesi, la brezza fredda oggi arriva da nord nord-est per cui sono arrivati i primi contingenti di beccaccini. Me ne bastano 3 o 4, poi sparo con la macchina fotografica, non mi sono mai piaciute le mattanze, nessun bossolo per terra per non deturpare l'ambiente ed anche per non lasciare segnali agli sparatori di gatti od altro o di tipo Libanese. La selvaggina è un frutto della terra, si prelevano gli interessi ma si conserva gelosamente il capitale. La caccia x il "cacciatore" è una religione pagana ha le sue regole e i suoi comandamenti, sono stato iniziato in famiglia e ho proseguito studiando il libro della terra all'open air e non nelle armerie. 10 beccaccini allo spiedo con polenta intrisa del loro grasso colato è una poesia a madre natura. Domani sotto la quercia avrò un pensiero positivo per Diego Moltrer. Per qualcuno sarò spregevole ma ognuno ha il suo credo, io il mio. Saluti.

veromario

Mer, 19/11/2014 - 16:48

CARO ROBERTO.C visto i post che scrivi mi è molto chiaro cosa significa quella C dopo il nome.

insubres

Mer, 19/11/2014 - 16:49

Sono cacciatore, iniziato in famiglia alla religione pagana della caccia , ho appreso le regole e i comandamenti, poi imparando dal libro della terra, diverso è colui che va a caccia, che spara ai gatti o fa il tipo libanese. La selvaggina è un frutto della terra si prelevano solo gli interessi. Domani sarò nelle risaie a beccaccini, con i cani, il fucile e la macchina fotografica. Avrò un pensiero per Diego Moltrer. Ognuno ha il suo credo, io ho il mio.Non penso di essere una persona spregevole.

marvit

Mer, 19/11/2014 - 16:50

Roberto C. Chi spara ai gatti può essere solo un demente e mai un cacciatore

veromario

Mer, 19/11/2014 - 16:51

Caro DIFRONTE, per me a persona spregevole sei tu; guarda un po!

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 19/11/2014 - 17:00

e se invece che la caccia agli animali si aprisse quella agli animalisti, non sarebbe meglio?

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 19/11/2014 - 17:03

ma se gli animalisti odiano tanto l'uomo..ergo se stessi, perche' non incominciano da loro a togliersi da questo mondo?

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 19/11/2014 - 17:04

PEZZO D'IMBECILLE COMUNISTA PRESTO LO SAPRAI ANKE TU

raulformentini

Mer, 19/11/2014 - 17:17

polonio 210.complimenti!uno che ragiona con la testa non con il c...sono un cacciatore da sempre eho compassione per quelle pseudo persone che gioiscono per la morte di un essere umano!prima di sparare(toh!)sulla caccia, bisognerebbe,come tutte le cose,informarsi che cos'e'.provate e vedrete!

Giorgio5819

Mer, 19/11/2014 - 17:22

Più che un animalista questo mi sembra un cerebroleso. E spesso le due categorie si incrociano pericolosamente dando vita alla variante umanoide dello sciacallo.

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Mer, 19/11/2014 - 17:23

ma vi rendete conto ? mettere un essere umano alla stessa stregua di un orso ? Questa gente e' folle....folle e miserabile, leggendo il post su facebook....!

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Mer, 19/11/2014 - 17:25

mamma mia come vorrei che un po' di gente di cui ho letto il delirio, prima o poi si trovasse un orso davanti.....!

tzilighelta

Mer, 19/11/2014 - 17:26

nessuna difficoltà a impallinare uno come Rizzi e suoi fratelli animalisti, in questo caso visto che lui ci vuole morti si tratterebbe di legittima difesa, dalle mie parti si usa fare cartucce caricate a lardo, per far scappare i ladri, un po come le moderne pallottole di gomma, funziona bene, una fettina di lardo cotto stampata sul culo e scappano via come lepri!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 19/11/2014 - 17:29

Da sempre considero la caccia per hobby una pratica aberrante, schifosa e da vigliacchi. Detto questo, rallegrarsi per la morte di una persona, per quanto cacciatore, vuol dire mettersi allo stesso livello di quei decelebrati che si rallegravano per la consigliera comunale di Pavia investita da due ladri/pirati della strada e ridotta in gravi condizioni.

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 19/11/2014 - 17:37

Mah...Veneto, foresta del cansiglio e zone limitrofe, ci sono 5000 cervi destinati ad aumentare di numero perchè non hanno più nemici naturali, così dicasi dei cinghiali nei colli Euganei, queste due specie animali sono diventate un problema molto serio . Bisogna creare per quanto possibile un equilibrio naturale serio coinvolgendo anche l' animale cacciatore per antonomasia...L'uomo. Sono assolutamente contrario alla caccia, ma sono altresì dotato, spero, di un pò di buonsenso.

alberto_his

Mer, 19/11/2014 - 17:43

Non vedo come si possa dare torto a Rizzi: tecnicamente ha ragione.

Opaline67

Mer, 19/11/2014 - 17:51

un politico che fa pure parte di quella categoria di sfigati cronici malati dell'impulso compulsivo di trucidare gli animali per sport ??? magari si impallinassero tutti fra di loro e schiattassero sulle poste, quei vili.

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Mer, 19/11/2014 - 18:01

Non comprendo che gusto ci sia ad uccidere un animale... però certi umani una bella schioppettata se la vanno proprio a cercare! E qui, magari, il gusto di impallinarli ce l'avrebbero in molti.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 19/11/2014 - 18:31

bistecca: dal suo nick non mi sembra proprio un'animalista.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 19/11/2014 - 18:34

Roberto.C.: ma che caxxo dice? inquinamento da piombo? ma se non sa nemmeno che cosa sia ne da dove deriva il vero inquinamento da piombo. La smetta di girare in auto o su un qualsiasi veicolo che non sia spinto solo dalle sue capacità motorie e la smetta di usate tutto ciò che ha una batteria qualsiasi, poi potrà anche dire altre caxxate.

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Mer, 19/11/2014 - 18:37

come e' possibile che chi si dichiara animalista, si rallegri per la morte di un cacciatore!! E' chiarissimo che siano dei mistificatori, degli imbroglioni o dei fanatici. Piu' che animalisti, li definirei animali, nel senso peggiore del termine....quello che si usava una volta, quando ancora la gente non era andata fuori di senno .

husqvy510

Mer, 19/11/2014 - 18:38

la violenza dei sinistri anche attraverso le parole fa rabbrividire. Anche se mi state sull'anima non vi auguro la morte, preferisco sconfiggervi da vivi. Ma voi siete troppo codardi per fare lo stesso, preferite uccidere e demonizzare. Vergogna.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 19/11/2014 - 18:41

Roberto.C.: mi dispiace per i suoi gatti, ma si ricordi che di stronzi (parola sua) nascono anche negli animalisti che nemmeno di fronte alla morte. Poi le ricordo che l'uomo è nato cacciatore ma in mezzo trovi sempre l'idiota, come da tutte le parti, (rizzi docet).

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Mer, 19/11/2014 - 18:43

E INUTILI DEI SINISTRATI NON SE NE SALVA UNO , SONO TUTTI DA TERMOVALORIZZARE ...

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 19/11/2014 - 18:45

insubres: e io domani in cerca di un fagiano e una lepre. Concordo in pieno con lei per il suo post e potrei aggiungere che la caccia è, per i veri cacciatori, passione, sport, aria aperta e soprattutto natura.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 19/11/2014 - 18:51

alberto_his: intelligentone, mi dica cosa vuol dire "tecnicamente ha ragione". Ma forse non lo sa. Lei deve aver preso lezioni da luigipiso.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 19/11/2014 - 19:01

Opaline67: di vili o vigliacchi come quelli che si coprono il volto per non farsi riconoscere? Noi cacciatori siamo liberi fino a quando lo si permette e quando ci sarà una legge che vieta la caccia in Italia (quanti lavoratori staranno a casa dal lavoro?) andremo all'estero alla facciaccia vostra. A proposito tutti prima o poi, compreso lei che si nasconde dietro un falso nome, "schiatteremo", ma almeno noi cacciatori avremo vissuto da persone libere a contatto con la natura che noi difendiamo, cosa che lei non proverà e non farà mai.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 19/11/2014 - 19:02

Zizzigo: non è questione di gusto, è una gara tra te e l'animale.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 19/11/2014 - 19:10

L'alba di una caccia in valle è una emozione che non si dimentica più: sospinto dal barcaiolo, il barchino scivola fra le canne mentre ombre fruscianti e veloci ti toccano quasi, poi si arriva alla botte (la tinella),la si fodera di paglia e, col cuore in gola, si aspetta il suono del corno che darà il via alla caccia. E, allora, gli spari, le canne dei fucili che da ghiacciate per il freddo diventano "roventi",le lunghe attese immobili, le "voci" dei compagni di caccia in lontananza, la raccolta .......! E poi ancora il ritorno al "casone" in barchino, lo scambio delle prime impressioni, la conta e la divisione degli uccelli per specie .....! Non si possono raccontare queste cose, bisogna viverle .....! Poi -ma solo dopo- si può parlare di caccia!.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 19/11/2014 - 19:11

A caccia, quando da un sottobosco quasi impenetrabile, dopo un frenetico lavoro del cane, che dal selvatico viene quasi sempre superato in astuzia, si alza un bel "tenebroso" col suo di sfida, nel cacciatore si risvegliano le più profonde e primordiali emozioni. ......

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 19/11/2014 - 19:17

La sera precedente (il sabato cioè, giorno in cui oggi impera la discoteca, quando va bene!) iniziano i preparativi: si discute di fucili, cartucce, vestiario, a cena si parla di che tempo farà, sperando nel sereno, ma freddo, si prepara l'itinerario dopo aver scelto il posto e, poi, a letto presto (in genere a non dormire per l'emozione!) quindi la sveglia in piena notte, la partenza, l'immancabile sosta a prendere il pane appena sfornato, l'arrivo al posto scelto, i primi chiarori, i primi suoni della giornata e l'avvistamento delle prime allodole di passo ... Molti credono che la caccia inizi in questo momento: no! l'essenza della caccia sta nel suo e nel suo ,nel mangiare un uovo sodo con le mani sporche di terra, e con gli occhi in celo ad aspettare le allodole, nel ritornare stanchi a casa e nel raccontare agli altri le emozioni della giornata.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 19/11/2014 - 19:19

....una radura in un bosco della maremma! La caccia é all'epilogo: i latrati furiosi della canizza, il corno dei capocaccia, la guida delle "voci" le salve dei battitori..... I latrati si fanno più acuti, si avvicinano e, finalmente, nella macchia si ode un rumore di rami spezzati, poi uno scalpitio frenetico .... ed ecco, un "solitario",dalle zanne ricurve e taglienti, che carica attraverso la radura e pio scompare fulmineo .... Il cuore va in gola e le gambe fanno "gicomo-giacomo" .... Mi state seguendo !?. Non credo, e allora io resto volentieri solo, con le mie sensazioni ed i miei ricordi nel cuore e negli occhi, e voi .... beh, voi, se non riuscite a seguirmi, andate pure a godervi la drogante musica a tutto volume, le puzzolenti ed assordanti discoteche, i vostri club equivoci e circoli pettegoli.

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Mer, 19/11/2014 - 19:23

NON SI AUGURA LA MORTE A NESSUNO, Nè AGLI ORSI, Nè AGLI UOMINI. CHI LO FA NON è Nè UOMO Nè ANIMALE, è SOLO UNO STR...

insubres

Mer, 19/11/2014 - 19:28

Consultate calendari venatori europei e confrontateli con quelli italiani. In Germania dalla metà degli anni 80 catturano circa 500.000 caprioli all'anno, in Svezia il giorno di apertura all'alce è festa nazionale e tutta la famiglia partecipa alla battuta. La carne di selvaggina non ha colesterolo e niente ormoni per la crescita col turbo. La carne bianca tipo tacchino è insapore, qui il dindo arriva a 12 kg e non ce la fa con le mogli per cui interviene l'uomo con l'artificiale. il futuro? Su facebook I commenti immondi sul caso Moltrer per 90% sono di donne, le più assatanate e cattive sono le cagnare e gattare, Cesco, il mio amico, dice che c'è carenza.

hectorre

Mer, 19/11/2014 - 19:29

solo un idiota può rallegrarsi della morte di una persona....solo chi lo è ancora di più ne condivide le parole.

hectorre

Mer, 19/11/2014 - 19:32

ma gli animalisti di cosa si nutrono.....non usano cinture,scarpe,giubbotti e pellame vario?...o semplicemente hanno una tabella con animali che possono tranquillamente morire ed altri no....mah...talmente invasati da perdere di vista la realtà.

alberto_his

Mer, 19/11/2014 - 20:52

@marione1944: Rizzi ha letteralmente ragione

claudio63

Mer, 19/11/2014 - 23:34

a proposito, anche adofl hitler, heinrch himmler e dr. mengele erano tutti vegetariani convinti...

claudio63

Mer, 19/11/2014 - 23:44

Alberto his, e provare ad avere un po di rispetto per chi non la pensa e vuole vivere la sua vita come te? ah, gia' voi avete la verita' in tasca e noi pevri pirla no, e poi siamo moralmente inferiori, come sempre voi siete sempre piu' uguali degli altri.

alberto_his

Gio, 20/11/2014 - 09:46

@claudio63: ho semplicemente asserito che l'affermazione di Rizzi è letteralmente vera.

tzilighelta

Gio, 20/11/2014 - 11:27

Marione 1944, grande!

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Gio, 20/11/2014 - 12:55

MARIONE, DOVE HAI SCOPIAZZATO>? MICA SEI HEMINGWAY NEI TUOI RACCONTI DI CACCIA

claudio63

Gio, 20/11/2014 - 14:32

cHAPEAU PER DREAMER, E GOLDGLIMMER: anche io non esattamente un supporter della caccia, comunque rispetto il concetto e la vicinanza alla natyura di motli cacciatori rispetto a certi animalisti da salotto. quel poveretto e' stato anche un politico onesto nella sua vita, cosa che Rizzi, molto stupidamente dimentica di far notare.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Dom, 23/11/2014 - 02:21

marione, meno caccia e più gnocca, vedrai che i deliri si dissolveranno!