Ponte Genova, quel dolore di Brumotti: "Addio grande amico"

Vittorio Brumotti è stato colpito da vicino dalla tragedia che ha devastato Genova con il crollo del ponte Morandi

Vittorio Brumotti è stato colpito da vicino dalla tragedia che ha devastato Genova con il crollo del ponte Morandi. Tra le 39 vittime c'è anche un suo caro amico. Anche lui è stato inghiottito da quella gigantesta voragine che si è aperta davanti alle auto e ai camion che stavano transitando proprio su quel tratto.

In un post su Instagram ha voluto ricordare il suo amico Giorgio che ha perso la vita in questa immane tragedia che ha messo in ginocchio non solo Genova ma tutto il Paese: "Nel disastro del ponte di Genova è scomparso il mio grande amico Giorgio Donaggio". Per Brumotti Donaggio era un vero e proprio punto di riferimento. Un uomo da cui ha preso spunto per le sue sfide sportive: "È stato il mio mito fin da piccolo e anche grazie a lui che sono diventato 100%. Riposa in pace super Giorgio". Il suo post ha fatto il giro del web e il suo grido di dolore si unisce a quello delle tante famiglie che hanno perso un fratello, un papà, una mamma o i figli in questa tragedia. La procura intanto ha aperto un'inchiesta per disastro e omicidio plurimo colposo.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 15/08/2018 - 22:28

Non resta che dire: siam tutti fratelli ... anche Caino.