ProntoVet24: la nuova app per curare gli animali

Un servizio di pronto intervento disponibile 7 giorni su 7, 24 ore su 24. Sarà possibile scaricare gratuitamente l’app da cui sarà possibile chiamare il veterinario per una visita a domicilio. L’idea nasce in Puglia, ma sarà attiva in tutta Italia

ProntoVet24: la nuova app per curare gli animali

Un’app per chiamare il veterinario. Nasce in Puglia, a Taranto, e sarà possibile utilizzarla in tutta Italia a partire dal 27 maggio prossimo in occasione dello Scivac, il congresso internazionale di veterinaria a Rimini. “ProntoVet24” è il nome di una guardia medica per animali, attiva sette giorni su sette e 24 ore su 24. La novità? Non solo la continua reperibilità dei veterinari che aderiscono al progetto, ma, soprattutto la possibilità di scaricare l’app (prontovet24, appunto) e chiamare i soccorsi con un clic dal proprio cellulare. È possibile già iscriversi al servizio dal sito www.prontovet24.com che, quindi sarà attivo a fine mese. È possibile scaricare l’app gratuitamente e pagare solo la visita medica.

Ma da chi nasce e come quest’idea?
Due amici, Massimiliano De Florio, nella vita ingegnere e Luca Laporta, veterinario, sabato sera mentre sono a cena a casa di amici, all’improvviso ascoltano il campanello della porta: la vicina allarmata chiedeva aiuto per il suo gatto che stava male. Non poteva chiamare di certo il suo veterinario il sabato sera, essendo fuori dagli orari del laboratorio. Un gatto fortunato, visto che in casa c’era proprio un veterinario. Nasce così il progetto di assistenza sanitaria per animali. Un progetto del valore di 250mila euro che parte grazie all’investimento di 50 mila euro erogati da Finindustria. Sarà, inoltre, sostenuto dal crowdfunding, il microfinanziamento dal basso che mobilita persone e risorse: chiunque potrà sostenere il progetto. L’iniziativa sarà la prima in tutto il mondo e ambisce a diffondersi un po' ovunque.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti