Nel "Bronx" nel centro di Firenze: "Noi, ostaggio degli africani"

A Firenze, in uno dei quartieri più conosciuti del centro storico, centinaia di immigrati irregolari hanno occupato la zona mettendo su una vera e propria piazza di spaccio

Minacce, risse e spargimenti di sangue. Poi lo spaccio. Nel buio dei vicoli con i sanpietrini dove il rumore delle biciclette è il sottofondo inquietante di un quartiere stroncato dal degrado, i pusher si scambiano la merce, concludono affari, danno vita allo spettacolo dell’illegalità.

“All’inizio della strada si apposta un uomo a fare il palo, gli altri procedono per le stradine e si incontrano con l’acquirente. Erba, fumo, cocaina, crack, vendono di tutto”, ci spiega Giulio che da vent’anni vive tra quelle strade “ma mai come ora mi rendono triste”. Da un lato la stazione centrale di Firenze, dall’altro i lungarni, “e qui ormai è diventato il Bronx”.

Da anni ormai il quartiere di Borgo Ognissanti nel capoluogo toscano è stato “occupato” da immigrati africani. Sono le 19 di un lunedì sera quando arriviamo sul posto. Di colpo decine di occhi ci puntano, non appena mettiamo il naso fuori dalla macchina. Accanto a noi un minimarket che, come ci spiegheranno poco dopo i cittadini, “fa da base per i loro affari”.

Vedere qualche volto sconosciuto non sembra aggradare quelli che ormai, sono diventati i padroni della zona. “Io ho trentacinque anni - ci racconta Francesca - e non è possibile che una ragazza alla mia età debba aver paura a rientrare in casa da sola. Mi hanno inseguita, minacciata…non è giusto”. Francesca abita a due passi da una specie di bar gestito da somali, dove gli immigrati si ritrovano a bivaccare tutti i giorni, a tutte le ore del giorno.

Dalle finestre dei palazzi che affacciano sulla via principale di tanto in tanto sembra di essere sugli spalti attorno al ring. “Il regolamento dei conti tra le bande di spacciatori è un match di pugilato”, ci racconta Franco. Al centro della strada tra un cinema e un baretto i pusher si aggrediscono con calci e pugni. Qualcuno chiama la polizia, che arriva dopo qualche minuto a fermare gli irregolari. In pieno giorno. Tra gli sguardi attoniti dei bimbi della zona.

Poco più avanti scoviamo una piccola fontana che segna il centro di una piazzetta con le panchine all’ombra. All’interno sacchi di vestiti si intravedono dal foro di pietra. “Sotto ci nascondono la droga, sotterrata dagli abiti sporchi”, ci dice ancora Andrea. Ogni luogo poco in vista è buono come nascondiglio per le dosi da smerciare. I pusher le nascondono nei telai della biciclette con cui si spostano per le vie del centro storico fiorentino, nelle lavanderie a gettoni diventate un punto di ritrovo, sotto le auto e nei contatori del gas.

Proviamo a riprendere la situazione che ci accoglie come un fulmine a ciel sereno ma un ragazzo nordafricano attacca “togli la telecamera, non puoi riprendere, te lo spacco quel telefono”. É questo il modus operandi dei malavitosi. Con tono minaccioso mettono subito le cose in chiaro, disinibiti dai litri di birra ingeriti sugli scalini degli ingressi dei palazzi. “Noi condomini della zona torniamo la sera e per entrare nel portone della propria casa siamo costretti a subire offese e minacce. E queste persone sono pericolose perché non sai mai in che condizioni psicofisiche possano essere in quel momento”, ci dice Angelo, proprietario di una trattoria toscana in fondo alla via.

Anche le attività commerciali sono state stroncate dal degrado. “È difficile che una persona decida di venire qui, nel mio ristorante, a mangiare all’aperto circondata da questa situazione che è spiacevole”, continua Angelo. Le proprietà immobiliari sono impossibili da vendere perché la zona, che un tempo era sito di artigiani locali oggi è in mano ai pusher e questo fa paura.

A niente sono servite le denunce dei fiorentini all’amministrazione comunale. Da anni i residenti chiedono che sia emessa un’ordinanza contro lo spaccio e il degrado e che la polizia venga a monitorare costantemente la situazione. Niente ancora è stato fatto. Non una singola cosa è cambiata dopo la lotta di chi chiede solo di vivere una vita normale. Almeno nella propria casa.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

aldoroma

Gio, 30/07/2020 - 10:01

Ma Nardella???

Giorgio Colomba

Gio, 30/07/2020 - 10:08

I fiorentini ne sono felici, ma così felici che manifesteranno proponendo Nardella per un terzo mandato in deroga.

Ritratto di Italia_libera

Italia_libera

Gio, 30/07/2020 - 10:14

Toscana? Rossa e Nera. Ma cosa vogliate a pretendere a Firenze,se viene riempita di tribu' africane,in mezzo al "Rinascimento"? Quello che prevale e' la vera natura di essere uomini della savana sradicati a 3000 dollari dall'Africa e portati in Italia..a Firenze ormai in mano a etnie straniero come neri,gialli,arabi,asiatici,latinos! Ecco il vero turismo toscano pagati a 35 euro al giornoooooooooooo!

MASSIMOFIRENZE63

Gio, 30/07/2020 - 10:14

Articolo esagerato. Io quella zona la conosco e vi assicuro che non è così terribile come dice questo articolo.

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 30/07/2020 - 10:17

Fosse solo Firenze! TUTTE le città in mano alla sinistra sono paragonabili alle città yankee,dove nei quartieri malfamati/ghetti nemmeno la polizia osa entrare,figuriamoci gli abitanti. Chissà se queste "piacevolezze" regalate dai KOMUNISTI faranno cambiare il voto di molta gente. Stando all'andamento delle ultime regionali,vere mazzate per sinistracci &co,si direbbe di si.

Teobaldo

Gio, 30/07/2020 - 10:22

tranquilli ci pensa il sindaco violinista

Giorgio Mandozzi

Gio, 30/07/2020 - 10:23

Non avete ragione di lamentarvi avendo accettato che il vostro sindaco vi imponesse questa situazione. Se non lo foste, DIMOSTRATELO!

Ritratto di RoseLyn

RoseLyn

Gio, 30/07/2020 - 10:29

Quartiere Ognissanti, una delle zone più belle e caratteristche del centro di Firenze (una delle più belle città al mondo) invaso e monopolizzato da fuorilegge clandestini africani che la fanno da padroni alla faccia nostra e terrorizzano le donne che hanno la sfortuna di abitare nei paraggi. Grazie PD e grazie terzomondisti ce ne ricorderemo se sopravviviamo.

Dante Cruciani

Gio, 30/07/2020 - 10:45

Contenti loro...

gianf54

Gio, 30/07/2020 - 10:52

Ditelo a Renzi ,che li ha fatti entrare!

alox

Gio, 30/07/2020 - 10:57

Il Bronx e' piu' sicuro...ma ogni citta' US e' messa meglio del piu' piccolo borgo italiano.

vinvince

Gio, 30/07/2020 - 10:59

Dove c’è spaccio c’è un comandante delle forze di polizia, non importa quale e un sindaco, da esonerare ....

silvano45

Gio, 30/07/2020 - 11:02

Non possono lamentarsi sono 60 anni che pervicacemente votano PD .

dani501

Gio, 30/07/2020 - 11:05

Però votano PD...

NOWAY99

Gio, 30/07/2020 - 11:11

Ma come non erano venuti a insegnarci l'architettura l'arte l'ingegneria la scienza e farci assaporare una nuova e meravigliosa cultura? Qui tra spaccio stupri violenze e degrado si direbbe che i seguaci delle strampalete teorie boldriniane abbiano preso un bell'abbaglio.

mariobaffo

Gio, 30/07/2020 - 11:13

Qualcuno dice che l'articolo ha esagerato non so! se fosse tutto vero i Fiorentini devono fare mea culpa.

sbrigati

Gio, 30/07/2020 - 11:14

Votate pd, votate.

zadina

Gio, 30/07/2020 - 11:14

Queta sinistra Italiana che sta sostituendo la generazione Italiana con quella Africana distruggerà questa nazione e lo dimostrano i fatti concreti i giovani Italiani laureati diplomati operai specializzati vanno in altri paesi a dare il loro valido contributo, mentre veniamo invasi da giovani Africani senza nessuna qualifica lavorativa solo col desiderio di vivere meglio senza fare nulla di valido, anzi la maggiore parte di essi vive con la sovvenzione di 35 euro che gli elargisce lo stato il resto con spaccio di stupefacenti e malavita di qualunque genere, questi sinistroidi stanno facendo un pessimo cambio di generazione in Italia.

Ritratto di NonMolliamo

NonMolliamo

Gio, 30/07/2020 - 11:16

Ognuno ha quel che si merita. Avete votato Nardella, adesso tenetevi il "Bronx fiorentino"....Troppo comodo appoggiare prima una determinata politica sull'immigrazione e poi lamentarsi quando i problemi sull'immigrazione arrivano a casa vostra. la prossima volta pensateci bene quando andrete a votare!

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 30/07/2020 - 11:17

In Toscana votate PD? godeteveli!!!

Theprinter1

Gio, 30/07/2020 - 11:19

Assurdo che si sia obbligati dal governo ad accettare queste situazioni. In tutti i paesi del mondo, fanno rispettare le leggi e certi assembramenti sono vietati e viene garantita l’incolumità dei cittadini. A questo punto siamo prigionieri dei migranti con il consenso del governo di sinistra. Volevo andare a Firenze con mia moglie nel mese di settembre, ma abbiamo rinunciato. Purtroppo è diventata provincia magrebina. Sono realmente sfiduciato e deluso. Anche perché oltre a non arrestarli, hanno il sistema giustizia dalla loro parte, così come una parte di buonisti

rossomaltese

Gio, 30/07/2020 - 11:22

A nessuno viene il dubbio che probabilmente sono sciocchezze gonfiate quelle scritte nell'articolo se i fiorentini votano compattamente da 30 anni nello stesso modo... Nelle ultime elezioni nardella ha preso quasi il 60%... E si consideri che la sinistra radicale, che si presentava contro nardella ha raccolto un quasi 10%...e non considero l'altro 8%di m5s... Fate voi i conti!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 30/07/2020 - 11:23

La rossa toscana ora si lamenta?? Parlatene ai vostri kompagni.

Ritratto di alejob

alejob

Gio, 30/07/2020 - 11:23

più che giusto, per cosa reclamate. Cosa volete di più Fiorentini. Li volete in casa, il vostro governatore e il sindaco li adorano gioiscono per questo, voi cittadini dovete lavorare, pagare le tasse e stare zitti, se reclamate siete passibili di un processo per la violazione della libertà altrui, perché i migranti vengono in questo paese senza Dio e senza regno per divertirsi e tra non molto saranno in maggioranza cosi l'uomo bianco "Sapiens" sarà sconfitto e sottomesso dal nero.

Yossi0

Gio, 30/07/2020 - 11:24

Ringraziare il sindaco, il suo partito, i buonisti d'italia ... spero che quando dico quando ci saranno le elezioni i fiorentini si ricordino dei responsabili di questo scempio

Theprinter1

Gio, 30/07/2020 - 11:29

Infatti grazie al pd, questi individui oltre a prendere 35 o più euro al giorno, un telefono la sim, protezione per il loro lavoro di spacciatori, sono liberi di importunare le donne che passano, bere e ubriacarsi, urlare di notte , urinare o peggio per strada o vicino alle abitazioni e se reclami ,oltre a rischiare che ti picchino, passi per razzista. Poi se li arrestano, trovano sempre un giudice che li fa uscire immediatamente. Quindi loro sono la nuova razza protetta e il governo se ne vanta. Quindi a questo punto a noi italiani non rimane altro da fare che cacciare i nostri sindaci , governatori e governanti se vogliamo cacciare questi invasori prepotenti

rossomaltese

Gio, 30/07/2020 - 11:36

NoNMolliamo... Difatti nessuno di lamenta, come diceva una vecchia frase"nel mio quartiere votiamo al 94% a sinistra e il restante 6 non esce mai di casa"... Ecco forse gli intervistati fan parte di quel 6!!!

Ritratto di woman

woman

Gio, 30/07/2020 - 11:39

Ma nessuno mai viene sfiorato dall'idea che se ci sono spacciatori ci sono pure i compratori? Perché questi ultimi non vengono puniti, pur essendo i maggiori responsabili del mercato della droga?

Machiavelli63

Gio, 30/07/2020 - 11:47

i fiorentini e i toscani, si ritengono sempre più furbi degli altri, ma tendenzialmente sono dei babbei, visto cche votano da sempre per gli arnesi di sinistra, che una volta eletti fanno i loro comodi e affari, alla faccia dei babbei che li votano.

rossomaltese

Gio, 30/07/2020 - 11:48

Giusto per evitare bufale, nessun migrante prende 35 euro al giorno, sono 32,50 euro che vanno alla struttura che accoglie i rifugiati (coloro che fuggono da guerre o persecuzioni) non i migranti in generale. Questi soldi non li elargisce lo stato ma direttamente l'Europa, ed è un fondo extrastato sul quale il governo non ha potere di intervento (difatti nemmeno Salvini lo ha potuto togliere)... Non ripetete a pappagallo, informatevi andando a leggere le leggi!!!

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Gio, 30/07/2020 - 11:52

@MASSIMOFIRENZE63 (Gio, 30/07/2020 - 10:14) – Mi ha deluso: “non è così terribile”. Cosa manca perché lo sia? Le “preziose risorse”, lungi da me chiamarli “clandestini”, rallegrano la vita monotona di quanti vivono in quel quartiere e dei rari turisti che ci si avventurano. Dove li trovano degli energumeni che si pestano a sangue in pubblico? Il proibizionismo non esiste: vuoi farti? La dose quotidiana è lì; aspetta solo che la compri. Le mascherine... É chiaro: quei gagliardi giovanotti ci tengono a far ammirare tutta intera la propria faccia. Forse, però, un’attrazione turistica manca: donne stuprate pubblicamente. Nessuno ne ha parlato. Ma diamo tempo al tempo. La nuova cultura non ha ancora completamente sostituito quella dei parrucconi indigeni. Gli amministratori non mancheranno di far nascere tanti altri “bronx” a Firenze.

Malleus_Maleficarum

Gio, 30/07/2020 - 11:58

Mi chiedo.... Visto che voi elettori di sinistra siete il problema.... Ma perché votate ed eleggete questa marmaglia, loro perseguono un unico obiettivo.... Spianare per la colonizzazione afro/asiatica....

poli

Gio, 30/07/2020 - 11:59

continuate a votare rossi e &,altro che bronx,poi i profughi sarete voi.

Ritratto di NonMolliamo

NonMolliamo

Gio, 30/07/2020 - 12:00

rossomaltese....meno male che sono rimasti pochi quartieri con questa mole di votanti altrimenti bisognerebbe preoccuparsi...Contenti voi!

antonio54

Gio, 30/07/2020 - 12:08

Di cosa si lamentano i fiorentini. Da una vita votano sinistra, adesso raccolgono i frutti. Devono stamparselo bene nel cervello, che, l'ordine e la sicurezza non saranno mai e poi mai materie di sinistra...mai. Basta scorrere le cronache giornaliere, per constatare come il nostro paese sta scivolando verso il degrado, vedi arrivo copioso di clandestini. A settembre i toscani hanno un'occasione imperdibile, si vota per le regionali, vediamo quali saranno i risultati...

killkoms

Gio, 30/07/2020 - 12:14

il compagno Nardella che dice?

giancristi

Gio, 30/07/2020 - 12:15

I fuorilegge clandestini africani devono essere sbattuti in galera. Lo spaccio è reato e va punito.

Calmapiatta

Gio, 30/07/2020 - 12:15

Insisto nel chiedere che i giornalisti scollino il loro sedere dalla poltrona e comincino a girare per le città. Oggi sulla Colombo, in aree da sempre lontane dalla migrazione, decine di panchine erano occuapte da extracomunitari. Questa è accoglienza?

steacanessa

Gio, 30/07/2020 - 12:22

Cari (fò per dire) abitanti di quella che fu la Firenze dei Medici (rifiuto di definirvi fiorentini perché vi vantate del suo passato, ma non amate la città), siete passati da un sindaco visionario a una sequela di sindaci comunisti per approdare al bischero di Rignano e al suo incapace portaborse. Godetevi i frutti di cotanta vostra “intelligenza” anni luce al di sotto di quella dei VERI fiorentini d’antan.

svenner

Gio, 30/07/2020 - 12:28

Prima votano per la Sinistra, compiaciuti e lusingati dall'approvazione dei buonisti di turno e dal plauso dei radical chic che abitando in fortini inaccessibili ai più, non sono certo interessati al problema, poi quando scoprono le "gioie" di un'immigrazione selvaggia e senza regole che l'Italia non può certo assorbire e che gli immigrati non sono proprio quelle creature miti e indifese che la propaganda descrive, allora si lamentano. Ma lo diceva anche il grande Leopardi " all'apparir del vero....".

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Gio, 30/07/2020 - 12:29

Il degrado voluto dal PD che avanza. La sinistra radical-chic sta distruggendo quello che una volta era il Belpaese e che sta diventando un'appendice dell'Africa più primitiva. Dimentichiamoci il progresso scientifico e tecnologico, dimentichiamoci il turismo e la buona tavola, qui presto si avvereranno le profezie boldriniane: la loro "cultura" e i loro modi e costumi diventeranno i nostri. Il degrado che avanza, grazie a Boldrini e compagni di merende, grazie sopratutto ai grillini che li hanno riportati al potere.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Gio, 30/07/2020 - 12:37

Tutto il governo deve essere processato per tentata sostituzione di etnica,da conte a di maio,da renzi a zingaretti,tutti in galera.Questo non è un sogno,questo AVVERRA'.

ST6

Gio, 30/07/2020 - 12:37

gianniverde: "La rossa toscana ora si lamenta??". No. È proprio questo il punto.

Ritratto di Adespota

Adespota

Gio, 30/07/2020 - 12:41

Come direbbe la ministra De Micheli trattasi di una narrazione sbagliata, percezioni frutto della nostra soggettività...

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 30/07/2020 - 12:51

mi raccomando..rivotate i vostri cumparielli pidioti e grulli!!!

Malacappa

Gio, 30/07/2020 - 13:10

Avete votato male miei cari fiorentini adesso non vi lamentate

Remonassa

Gio, 30/07/2020 - 13:11

ma dopo anni che sono su quel territorio e nessuno (lo stato) ha avuto il coraggio di affrontarli, controllarli e punirli è logico che si sentano padroni incontrastati di quella zona. Per loro quella è la loro zona, la legge sono loro, le donne bianche sono oggetti sessuali, l'uomo bianco va derubato o insultato oppure è un cliente che ti porta i soldi. Purtroppo queste scene ormai si vedono ovunque da città grandi a piccoli paesi.

grandeoceano

Gio, 30/07/2020 - 13:25

No. Siete ostaggi della vostra cieca stupida ottusità che vi ha portato (e vi porterà ancora) a votare PD.

agosvac

Gio, 30/07/2020 - 13:38

Egregi amici fiorentini, dite un bel grazie al vostro sindaco ed al vostro Governatore della regione Toscana: li avete votati voi, mica noi.

Ritratto di Smax

Smax

Gio, 30/07/2020 - 13:52

Votato pd? Ben vi sta. Anzi di sicuro coi nuovi arrivi andrà pure peggio. Spacciatori e infetti. Auguri.

ST6

Gio, 30/07/2020 - 14:06

Elvissso: "tentata sostituzione di etnica". E che art. del codice sarebbe?

Ritratto di cuoreitaliano

cuoreitaliano

Gio, 30/07/2020 - 14:06

Visto che parliamo di Firenze patria della lingua ...Italiana. Invece di "pusher" prova a dire "spacciatore" cara Costanza Tosi. Inglese inutile!

savonarola.it

Gio, 30/07/2020 - 14:07

Eppure anche in Toscana a settembre molti voteranno PD. Sembra fantascienza ma è la realtà.

edo2969

Gio, 30/07/2020 - 14:13

MASSIMOFIRENZE63 forse dipende anche dal grado di tolleranza che ciascuno ha, magari per te spaccio e microdelinquenza non sono così gravi, o vedere tanta gente che essendo immigrata da Paesi poveri dovrebbe essere qui per lavorare, invece spaccia, ruba o stupra. Per me non è normale. Accogliere significa dare un lavoro.

venco

Gio, 30/07/2020 - 14:25

Si lamentano ma continueranno a votare Pd.

ziobeppe1951

Gio, 30/07/2020 - 14:29

Squallido paese...felice di essermene andato...kompagno tu lavora che io magno

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Gio, 30/07/2020 - 15:09

Continuate a votare il PD!

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Gio, 30/07/2020 - 15:18

rossomaltese, non dica castronerie. Fino ad oggi l'U.E. ha versato all'z Italia meno di 200 milioni mentre l'Italia ha sostenuto spese per oltre 8 miliardi. Siete proprio comunisti.

Ritratto di babbone

babbone

Gio, 30/07/2020 - 15:24

ssssssssss...come! invece di essere contenti, siete comunisti quindi teneteveli e zitti...ora si lamentano.

rigampi1951

Gio, 30/07/2020 - 15:41

Alle prossime elezioni ricordatevi di votare ancora PD

Ritratto di cicopico

cicopico

Gio, 30/07/2020 - 15:51

ringraziamo pd e 5 stelle.loro li fanno arrivare in italia,noi li subiamo.loro hanno le scorte noi no.

spiderbatbug

Gio, 30/07/2020 - 15:55

Quarantacinque anni di amministrazione sinistra hanno ridotto un gioiello in una chiavica in cui vivere è veramente pesante e attila nardella (attila per le migliaia di alberi abbattuti) è la peggiore calamità subita dalla città in secoli. Purtoppo i fiorentini, entrando nella cabina elettorale, sono assaliti dal masochismo. Tanto per la cronaca: nella vicina via dei Fossi ho notato più volte, in pieno giorno, individui, non necessariamente di pelle scura, accucciati fra due auto a defecare.

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 30/07/2020 - 16:00

Questo non è solo un problema di Firenze ma di molte grandi città dove il governo ha "piazzato" i clandestini e ora, forti della immunità data come immigrati, fanno quello che vogliono, sapendo che se un poliziotto o carabiniere li sfiora con un dito vengono indagati.

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 30/07/2020 - 16:36

Da quando Oriana denunciò lo sfregio dei "profughi" somali, che avevano occupato il cuore di Firenze, trasformando la piazza del duomo in un bivacco e arrivando a profanarne i marmi ad uso latrina, la situazione è cambiata in peggio. Molto peggio...

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 30/07/2020 - 16:46

Da cacciare da Firenze prioritariamente dovrbbero essere i Fiorentini sinistri.

gedeone@libero.it

Gio, 30/07/2020 - 16:53

Nella patria del pensiero unico comunista accade questo e tante cose peggiori ancora. Contenti loro, contenti tutti.

timoty martin

Gio, 30/07/2020 - 16:54

La rossa Toscana, da sempre alleata a sinistre e buonisti, ora si prenda il dovuto e non si lagni. La prossima volta votate per chi difende l'Italia e non per chi sperpera i vostri risparmi.

vinvince

Gio, 30/07/2020 - 16:56

Chi è cagion del suo male pianga se stesso !!!

Triatec

Gio, 30/07/2020 - 16:59

Avete votato per la seconda volta Nardella, ora da bimbi bravi ve lo tenete.

Triatec

Gio, 30/07/2020 - 17:02

MASSIMOFIRENZE@ E' vero, se hai la tessera giusta in tasca queste cose non le vedi e non le senti.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 30/07/2020 - 17:41

Proverbio toscano: "per i bischeri non c'è paradiso". Infatti votano PD.

mariolino50

Gio, 30/07/2020 - 17:56

Nardella era il delfino di Renzi, e mi stà abbastanza li sopra, ma il conrasto al crimine non è trà i poteri del sindaco, ma del questore e del comandante dei carabinieri, che al massimo sentono il prefetto, non il sindaco.

trasparente

Gio, 30/07/2020 - 18:37

Secondo me non manca molto al più grande "spettacolo" su scala mondiale: The Doomsday (Il giorno del giudizio universale)...preparatevi.