Rissa tra albanesi in mezzo alla strada finisce nel sangue, 4 feriti

Il confronto, nato per ragioni ancora sconosciute agli inquirenti, si è scatenato intorno all’ora di pranzo: almeno 6 le persone coinvolte, 4 quelle che finiscono in ospedale

Violenta rissa andata in scena nel pomeriggio di oggi a Castelcovati, piccolo comune in provincia di Brescia.

Sono stati alcuni residenti a segnalare l’accaduto alle forze dell’ordine, a causa del clamore che si è scatenato in via Leonardo Da Vinci, a brevissima distanza dall’oratorio di San Giovanni Bosco.

A fronteggiarsi sono stati i membri di due famiglie composte da cittadini albanesi le quali, probabilmente per vecchie ruggini, si sono riversate in mezzo alla strada dando vita ad una violenta colluttazione senza esclusione di colpi.

Dopo una prima fase di minacce ed insulti, i contendenti hanno deciso di passare direttamente alle vie di fatto. Quando pugni e calci hanno iniziato a non essere più sufficienti, ecco spuntare anche bottiglie di vetro rotte e coltelli da cucina, che hanno reso ancora più cruento il confronto.

Secondo la stampa locale, almeno in sei avrebbero preso parte alla violenta lite. Quattro sarebbero invece i feriti accertati i quali, a causa delle lacerazioni e delle contusioni riportate, hanno avuto bisogno di essere trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Mellino Mellini.

Rimangono tuttora ignote le cause scatenanti della rissa scoppiata tra i due gruppi. I carabinieri del comando di Chiari sono impegnati nelle indagini a riguardo.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 17/02/2019 - 21:47

Presto,facciamo presto ad assimilare quella loro kul-tura,cosi vitale per il nostro futuro. Ce lo impongono la Boldrini e l'Europa.

Ritratto di Adespota

Adespota

Dom, 17/02/2019 - 22:03

Ho impiegato qualche secondo per capire che la foto di copertina non ritraeva due blatte...

Ritratto di Civis

Civis

Dom, 17/02/2019 - 22:03

Tutta gente che sarebbe apprezzata se continuasse questo confronto al Colosseo, ma con armi standard: da Trace, Reziario, Mirmillone, Oplomaco, etc.. e prima istruita all'arte del combattimento e dello spettacolo dei gladiatori.