Roma, donna muore investita da un treno

La donna è morta dopo essere stata investita da un treno presso la stazione di Parco Leonardo a Fiumicino, a poca distanza dalla Capitale

Una donna è morta dopo essere stata investita da un treno. L'episodio si è verificato presso la stazione di Parco Leonardo a Fiumicino, a poca distanza da Roma. L'incidente è accaduto in data 12 ottobre 2019 alle 8:00. Le dinamiche dell'incidente sono ancora da chiarire. Sulla vicenda sta attualmente indagando la polfer.

Una mattina all'insegna della tragedia quella di sabato 12 ottobre a Fiumicino (Roma). Una donna è deceduta dopo essere stata investita da un treno alla stazione di Parco Leonardo. e indagini sono iniziate per mano della polfer. Obbietivo primario è quello di ricostruire le esatte dinamiche dell'episodio.

Il tragico avvenimento si è verificato, per la precisione, lungo la linea ferroviaria collegante Roma con l'aeroporto di Fiumicino. Dopo l'incidente si sono registrati diversi ritardi fino a un'ora o cancellazioni di corse di treni lungo questa tratta. In queste ore si attende che l'autorità giudiziaria concluda gli opportuni accertamenti del caso. Intanto, per ovviare al forte disagio, sono stati predisposti bus come valida alternativa al fine di assicurare i collegamenti da e per lo scalo Leonardo Da Vinci.

Tuttavia, come si legge da Il Faro Online, si sospetta che quanto avvenuto a Fiumicino potrebbe essere un caso di suicidio. Al momento, non è stata ancora resa nota l'identità della vittima. Per ora si sa solamente che indossava un vestito e delle scarpe di colore nero, era di statura grossa ed aveva capelli abbastanza corti. Anche nel 2014 si ebbe un episodio simile nella stazione di Parco Leonardo, quando un'altra donna fu investita da una locomativa perdendo un braccio. Al momento non abbiamo ulteriori informazioni su quanto accaduto stamani 12 ottobre e, nonostante siano già passate alcune ore, le notizie che arrivano risultano essere alquanto incerte e frammentate. Le indagini proseguono.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.