Ruba 27 capi di abbigliamento nel centro commerciale: arrestata 37enne romena

La straniera ha compiuto il furto all’interno un negozio "Zara Italia" del Parco Commerciale "Centro Campania" di Marcianise. La donna, sorpresa in flagranza di reato, sarà processata per direttissima

Ruba 27 capi di abbigliamento nel centro commerciale: arrestata 37enne romena

Una romena di 37 anni, senza fissa dimora, è stata arrestata dai carabinieri con l’accusa di furto per aver sottratto 27 capi di abbigliamento in un negozio "Zara Italia" del Parco Commerciale "Centro Campania" di Marcianise, nel Casertano.

La donna, nella giornata di ieri, era entrata nel negozio come una normale cliente intenta a cercare abiti da comprare. Ma ben presto sono emerse le sue vere intenzioni.

Quella particolare acquirente, infatti, dopo aver preso decine di capi di abbigliamento di vario tipo, dal valore complessivo di circa 1.100 euro, ha forzato il sistema anti-taccheggio presenti sugli indumenti. Compiuto ciò, nella speranza di non essere stata notata, ha provato ad allontanarsi dal negozio passando velocemente per la barriera casse.

Il suo piano, però, è fallito. Mentre tentava di allontanarsi dal centro commerciale, la romena è stata fermata dai militari dall'Arma della stazione di Marcianise, allertati dalla vigilanza privata che aveva notato lo strano comportamento della straniera.

La donna, sorpresa in flagranza di reato, è stata arrestata per furto, reato per il quale sarà giudicata con rito direttissimo. Tutta la merce rubata è stata recuperata e subito restituita al negozio “Zara Italia” del Centro commerciale di Marcianise.