Sgarbi: "Appendino è una patata non bollita e neanche bollente"

Il critico d'arte mette a confronto il sindaco di Roma con quello di Torino: "Appendino è una Raggi riuscita"

Vittorio Sgarbi a tutto tondo questa mattina su Radio Cusano Campus, l'emittente dell'Università degli studi Niccolò Cusano, nel corso di ECG, format di Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio.

Dopo le critiche al governatore del Veneto, Luca Zaia, sui turisti a numero chiuso a Venezia e quelle al numero 10 della Roma, Francesco Totti, sullo stadio a Tor di Valle, Sgarbi parla del suo incontro con Chiara Appendino, sindaco di Torino: "La Appendino è una Virginia Raggi riuscita. È una patata non bollita e neanche bollente. È una patata buona, saporita, gentile, interessante. Il titolo di Feltri su Virginia Raggi? Un titolo meraviglioso, l'umorismo sta nel doppiosenso, quello è un doppiosenso riuscito, non si può impedire il divertimento della battuta. Patata è un termine affettuoso, la patata è buona, è dolce, è morbida, è saporita, è fragrante, patata è la denominazione della fica più affettuosa".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

ORCHIDEABLU

Ven, 17/02/2017 - 12:17

E TU IL SOLITO PAZZOIDE.NON GIUDICARE SOLO QUELLO CHE TU NON CAPISCI O NON TI PIACE,TANTO I PARERI DI TUTTO IL RESTO DELLA POPOLAZIONE MONDIALE NON TI SEGUE,SIETE LA MINORANZA,FALSA E STUPIDA.

Ritratto di Situation

Situation

Ven, 17/02/2017 - 14:00

io lo seguo ed aspetto solo che entri in politica....tié

D.Friend

Ven, 17/02/2017 - 14:21

Che valore possono avere i giudizi di un songetto che per mantenere mogli, ex mogli, figli e mignotte è costretto a campare di ospitate varie, anche a casa del suo fruttivendolo. Criticando anche ciò che non conosce. A proposito dello stadio della Roma e delle sue parole dette a sproposito, ma ha mai visto il "professorone"lo stato in cui versa Tor di Valle, la zona dove dovrebbe essere edificato, altro che "sacco di Roma". Avrà mai preso il trenino Roma-Lido il grande critico d'arte? Ebbene prima di dire che chi vuole edifificare stadio e grattaceli è un delinquente pensi a quanto sono delinquenti quelli che fino ad ora permettono il perdurare di una situazione di degrado e arretratezza da quarto mondo..!!

ORCHIDEABLU

Ven, 17/02/2017 - 14:43

E TU IL SOLITO PAZZOIDE.NON GIUDICARE SOLO QUELLO CHE TU NON CAPISCI O NON TI PIACE,TANTO I TUOI PARERI AL RESTO DELLA POPOLAZIONE MONDIALE NON TI INTERESSA,SIETE LA MINORANZA,FALSA E STUPIDA.

ORCHIDEABLU

Ven, 17/02/2017 - 14:45

E TU IL SOLITO PAZZOIDE.NON GIUDICARE SOLO QUELLO CHE TU NON CAPISCI O NON TI PIACE,TANTO IL TUO PARERE AL RESTO DELLA POPOLAZIONE MONDIALE NON INTERESSA,SIETE LA MINORANZA,FALSA E STUPIDA.

ORCHIDEABLU

Ven, 17/02/2017 - 14:54

X D.FRIEND.PER IL NERVOSO HO SBAGLIATO A SCRIVERE IL MIO COMMENTO,MA SI CAPISCE CHE MI E' ANTIPATICO PER LA SUA IPOCRISIA,ALZA LA VOCE SOLO PER FAR CREDERE DI ESSERE IN BUONA FEDE.

Rumore

Ven, 17/02/2017 - 14:56

orchidea blu, appassita !

Holmert

Ven, 17/02/2017 - 15:41

Dalle mie parti si fa una differenza fondamentale tra PATATA,riferito al tubero e la PATANA, riferito alle parti pubiche della donna. Perciò se diciamo patata si capisce che ci riferiamo al tubero che ha sfamato generazioni intere e continua a farlo e se diciamo patana, ci riferiamo alla cosa femminile, che altrettanto ha soddisfatto altri appetiti.

ziobeppe1951

Ven, 17/02/2017 - 16:49

Chissà perché quando si parla di patate (appassite) rispunta ORCHIDEABLU

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Sab, 18/02/2017 - 06:49

Cogliere quel che c'è di vero nel dire di Vittorio e tralasciare il resto! Se la Verità è importante, se i suggerimenti veri e le indicazioni veritiere lo sono importanti anche loro! Nessuno può sapere tutto di tutto per cui si ascolta valutando e indicazioni e dire! Saranno mai perfetti i nostri canoni valutativi? Forse no, ma sono i nostri e li usiamo! Sia in auge ed alto il rispetto dovuto alle persone tutte senza scadere nei discorsi da trivio! Così, forse, avremo rispetto anche noi! Disse Uno allora e lo scrissero: Chi è senza peccato scagli la prima pietra! Con le scuse dovute ... Libertà o cara

cianciano

Sab, 18/02/2017 - 08:27

Sullo stadio ha mille volte ragione Sgarbi. Dopo tutti i casini che hanno fatto a roma in questi ultimi cinquant'anni ci mancava anche uno stadio nuovo per andare avanti sempre sulla stessa strada?( faremo dei controlli serrati sugli appalti - ma quando, ma dove - a roma ?). Mi chiedo, ma con tutti i problemi da terzo mondo che ha questa città, in questo momento è importante lo stadio ???

pasquinomaicontento

Sab, 18/02/2017 - 11:34

Tutto er veleno de 'sto poraccio verso Roma e li romani,sta tutto ner perchè la madre invece de smartillo a ROMA l'ha smartito in qualche fogna rossa ferrarese.'St'insetto sputaveleno verso tutto e tutti,quanto me piacerebbe d'acciaccallo sotto li piedi e poi buttà subito la scarpa nella Cloaca Massima...co' lui appresso,nun abbastava piassela (nder...o)ha voluto insurtà pure Totti,:-Non è un giocatore,ma un amico dei delinquenti e poi non sa nemmeno che vuol dire "carpe diem" mbè questo ègrave,domani gli vieteranno l'ingresso a la Sapienza...e lo condannerano co' 10 giorni de digiuno a intervalli,un giorno si e 'n'artro no.Te cianno mai mannato a quer paese...Arbè'penzece tu.

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Sab, 18/02/2017 - 13:26

Mai, nel Main Stream, sono comparse indicazioni sugli interventi necessari a dare risposte di civiltà alle attese dei romani! Tanto generalizzato il disastro ambientale creato nel passato che forse sarebbe risultato critico scegliere solo qualche parte! O forse, più probabile, la casta di potere va comunque difesa, protetta e sempre! Si è giunti perfino alla pubblicazione, in nulla deontologica, di ipotesi portamentali strettamente personali tanto l'astio coltivato contro! Gentile Vittorio, pur ammirando la sua cultura artistica, non possiamo altro che rilevare l'assoluto disinteresse del Main Stream verso il sovrano popolo elettore! Sereno anno che resta. ... Libertà o cara

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Sab, 18/02/2017 - 13:27

Gentile Vittorio nel tuo dire ci sono delle approssimazioni eccessive, a parer mio! Stante le differenze tra l'Urbe e Iulia Augusta Taurinorum e stante il disastro conclamato di cui le amministrazioni precedenti piagarono Roma capitale! Non tutte, una no! Evidente ed eclatante il mancato supporto del partito alla sua esponente capitolina! Feroce inoltre il trattamento riservato dal Main Stream nostrano al sindaco signora Raggi. Motivo, le decisioni da lei prese nell'interesse del popolo sovrano elettore, quel popolo che oggi paga in concreto i costi delle scelte altrui di ieri, spesso scellerate!