"Il sisma causato dalle nozze gay". Radio Maria sospende teologo

Sospeso padre Giovanni Cavalcoli per le frasi sul terremoto. Lui insiste: "Il Vaticano studi il catechismo". Ma anche la Cei condanna le sue parole

Dopo quelle del Vaticano, sono arrivate anche le scuse di Radio Maria per le frasi di padre Cavalcoli secondo cui i terremoti che hanno colpito il Centro Italia sono la punizione divina per il sì alle unioni civili tra persone dello stesso sesso (ascolta).

Parole che ora la radio vaticana bolla come "inaccettabili" e che costano al teologo la sospensione "dalla sua trasmissione mensile". "Tale posizione non è in linea con l'annuncio della misericordia che è l'essenza del cristianesimo e dell'azione pastorale di Papa Francesco", dicono oggi da Radio Maria.

Una condanna arriva oggi anche dalla Cei: "È un giudizio di un paganesimo senza limiti", ha dichiarato monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Conferenza Episcopale italiana, "Mi pare che Radio Maria abbia per fortuna preso le distanze da questo giudizio che abbiamo potuto leggere".

"Confermo tutto, i terremoti sono provocati da peccati dell'uomo come le unioni civili", aveva però ribadito padre Calvalcoli ieri a La Zanzara su Radio24, "Il Vaticano? Ripassi il catechismo".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Kimjonhung

Sab, 05/11/2016 - 13:07

Ha perfettamente ragione : rivogliamo un papa come quello di Sorrentino.

cgf

Sab, 05/11/2016 - 13:14

vero è che per secoli, anzi millenni, la Chiesa, quella del Vaticano e non solo, ha sempre dichiarato che i flagelli erano a causa dei peccati dell'uomo. Il teologo ha solo messo l'unione tra persone dello stesso sesso ed il peccato sullo stesso piano, forse che la CEI e Monsignor Angelo Becciu, sostituto alla segreteria di Stato negano questo? Ha ragione padre Cavalcoli, che ripassino il catechismo, Papa Francesco non c'entra nulla.

Opaline67

Sab, 05/11/2016 - 13:16

MEGLIO DI NULLA LO E' SICURO, infondo ogni teologo in meno a nuocere in giro, è pur sempre un dono in più all'umanità

Ritratto di miu

miu

Sab, 05/11/2016 - 13:20

Non è un giudizio di un paganesimo senza limiti ma del cristianesimo senza limiti!Senza limiti è la straordinaria ignoranza di Galantino! padre di chi? Vuol difendere posizioni indifendibili di quella Chiesa che finora gli ha assicurato una vita comoda.

46gianni

Sab, 05/11/2016 - 13:21

dove sta la verità?

rossini

Sab, 05/11/2016 - 13:21

Non se la prenda, caro Padre Cavalcoli. Lei non è il primo né sarà l'ultimo ad essere perseguitato per aver predicato il messaggio divino. Del resto è stato proprio Gesù che ha detto "Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli".

Ritratto di lacedemone

lacedemone

Sab, 05/11/2016 - 13:32

Lasciamo parlare questa persona, come non si parla mai abbastanza dei crimini del comunismo, non si mette mai abbastanza in evidenza quale abominio sia il cristianesimo.

Ritratto di miu

miu

Sab, 05/11/2016 - 13:33

A cosa serve inviare messaggi se non li pubblicate? Comunque il terremoto potrebbe esser stato causato anche dal delitto Foffo e Prato o da qualunque delitto di malasanità.felice invasione ecc..

Ritratto di nando49

nando49

Sab, 05/11/2016 - 13:35

In effetti il sisma con la conseguenza del crollo delle chiese può essere interpretato come volontà divina di punire i preti pedofili. Invece il soprannaturale non centra nulla. Centra invece la "politica" che non riesce a "programmare" e prevenire ma interviene solo in emergenza,quando ci sono morti.

arkangel72

Sab, 05/11/2016 - 13:36

visto che quest'uomo si arroga il diritto di essere l'interprete dei segni divini, spieghi come mai in certi paesi europei dove le unioni civili, l'eutanasia, l'aborto, la droga libera sono leggi da tanti anni non è mai accaduto un terremoto o un disastro naturale, anzi se la passano meglio di noi?? Spieghi anche perché invece di far crollare le sedi del governo o del parlamento che hanno votato e approvato tale famigerata legge sulle unioni civili, Dio abbia deciso di far cadere le chiese di quei bellissimi e sfortunati borghi, dove tra l'altro le unioni civili costituiscono una percentuale molto bassa. Attendo il suo prossimo vaticinio!

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Sab, 05/11/2016 - 13:57

Senza inutili perifrasi: il prete ha ragione. Sicuramente il terremoto non è stato un 'castigo divino' scagliato dall'Alto per censurare e biasimare certe leggi disgustose decise da una minoranza di pervertiti, ma certamente esso ha costituito una giusta punizione casuale - ma, come castighi da scontare, non si pongono limiti al peggio - tesa a colpire o, quanto meno, a condizionare pesantemente l'operato in divenire di chi finora si è prodigato pervicacemente per portare avanti mere nefandezze.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Sab, 05/11/2016 - 14:04

Ha espresso il suo pensiero sulle schifezze che stanno succedendo nel mondo ; capisco che gente come i conduttori della zanzara hanno qualche difficoltà a capire queste cose (essendo anche loro parte di questo sistema) però , devono farsene una ragione , finché siamo in democrazia ognuno può esprimere liberamente il proprio pensiero , proprio come fanno i conduttori della zanzara .

PaoloPan

Sab, 05/11/2016 - 14:07

Nunzio Galantino, ci rassicura tutti... ha ricevuto una telefonata da Bergoglio, il misericordioso, il quale ha confermato che quella sera non ha dato alcun ordine ai suoi demoni di scuotere la terra!

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Sab, 05/11/2016 - 14:12

Radio Maria ha fatto male a sospendere questo prete , in questo modo mostrano la loro ipocrisia . Almeno questo prete è vero e dice quello che pensa , al contrario di radio Maria e della CEI che si esprimono soltanto per interesse , loro guardano soltanto alla forma e non alla sostanza .

lawless

Sab, 05/11/2016 - 14:18

perfino la chiesa cristiana quando un loro componente sbaglia non ci pensa due volte a mollargli "una randellata". Il vaticano amministra la giustizia umana meglio dei giudici italiani che invece la giustizia la ignorano.

Ritratto di gianky53

gianky53

Sab, 05/11/2016 - 14:31

Alla Cei se ne intendono di paganesimo, infatti. Quelli di Radio Maria, per essere certi di non andar fuori strada, farebbero bene a tenere come riferimento il Catechismo della Chiesa Cattolica invece di badare all'azione pastorale di Bergoglio, che ha il compito di portarci dritti giù nel burrone.

Papocchia

Sab, 05/11/2016 - 14:35

Certo che tra Vaticano e Radio Maria, non è che siamo messi bene.

eras

Sab, 05/11/2016 - 14:47

Non diamo spazio a questi idioti senza alcun titolo per dire certe cose. Grazie.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Sab, 05/11/2016 - 14:48

E'solo un'opinione, ma plausibile perché Dio è libero di fare quello che vuole senza dare spiegazioni a chi non ha potenzialità per capire. Non è obbligatorio condividerla, ma Noè e l'Arca o Sodoma e Gomorra vengono spesso rammentati. Forse gli conveniva star zitto, ora il suo capo argentino lo licenzierà.

Ritratto di GMTubini

GMTubini

Sab, 05/11/2016 - 14:51

Un tempo un papa parlò di "fumo di satana" in Vaticano e oggi possiamo dire che oltre al fumo c'è pure l'arrosto. E non mi riferisco certo al teologo, ma ai porporati che non hanno perso neanche un minuto per crocifiggerlo senza appello. Va a finire che ha ragione Socci...

Totonno58

Sab, 05/11/2016 - 14:57

OTTIMA E SACROSANTA DECISIONE...Se questo tizio è un teologo, c'è speranza (di esserlo) per tutti, anche per noi che scriviamo qui...

RINO75

Sab, 05/11/2016 - 15:03

Ma perché, secondo questo prete, Dio si accanisce sull'Italia quando ci sono Paesi con una normativa in materia di unioni gay molto più avanzate di quella italiana (vedasi Canada, Germania e molti altri). Qualcosa non torna, anzi niente torna. Non voglio esprimere altri giudizi.

Ritratto di ateius

ateius

Sab, 05/11/2016 - 15:41

se uno non professa la religiose cristiana deve solo rispettare le leggi dello Stato. e se fa questo non può essere accusato da nessuno, di non essersi comportato bene. e dunque le punizioni divine colpiscano chi aderendo alla religione non la rispetta appieno. e lasci in pace chi dei prelati a vario titolo parlanti... Non gliene frega niente.

venco

Sab, 05/11/2016 - 16:04

Teologo totalmente ignorante di cristianesimo, questo non sa cosa sia e cosa serva la fede cristiana

Ritratto di GMTubini

GMTubini

Sab, 05/11/2016 - 16:25

A tutti quelli che, ben sobillati, si scagliano a spolpare l'osso, suggerisco di ascoltare quel che dice effettivamente il pover'uomo, rifuggendo dalle semplificazioni truffaldine e strumentali dei sedicenti giornalisti.

PaoloPan

Sab, 05/11/2016 - 16:26

Padre Cavalcoli è cattolico ... semmai sono i massoni del VATICANO che non recitano più l'atto di dolore da chissà quanti anni: "Mio Dio, mi pento e mi dolgo con tutto il cuore dei miei PECCATI, perché peccando ho meritato i tuoi CASTIGHI ... " Mons. Galantino... quell'ignorante che disse che le preghiere salvarono Sodoma e Gomorra dalla distruzione!!! povera Chiesa com'è caduta in basso!!

lonesomewolf

Sab, 05/11/2016 - 16:31

Io pero' credo che Dio e' Amore e, come tale, non penso ci voglia punire come una divinita' assetata di sangue. Piuttosto credo che attraverso le calamita'naturali l'uomo scopre se stesso e medita su i suoi errori. Dio sa utilizzare queste cose tremende per cambiare il cuore dei peccatori.

PEPPA44

Sab, 05/11/2016 - 16:43

Gente che non conosce la fatica di un lavoro per campare una famiglia con tante difficoltà e che ha sempre vissuto da parassiti, direbbe qualsiasi cretinata pur di rimanere aggrappati a immaginari personaggi.

Ritratto di Tutankhamon

Tutankhamon

Sab, 05/11/2016 - 16:45

Mi pareva una punizione sufficiente per la Chiesa avere il papachito Francisco.

serscafa

Sab, 05/11/2016 - 16:59

Solidarietà a padre Cavalcoli, altra vittima del "politicamente corretto"

Ritratto di tethans

tethans

Sab, 05/11/2016 - 17:01

Il prete a regione e un castigo divino per le unioni civili , che sono contro natura .. e cosa farà per I preti , monsignori , vescovi , cardinali. PEDOFILI ? La cosa mi preoccupa ..

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 05/11/2016 - 17:15

l'argentino sta trasformando la chiesa in una succursale di casa Rothschild col sinistrume militante.

Koch

Sab, 05/11/2016 - 19:51

Certamente ha detto una cosa che non ha senso, ma anche quelli che dicono che esiste il Demonio e che Dio è presente nei migranti che sono tra noi non scherzano.

nopolcorrect

Sab, 05/11/2016 - 19:52

Il teologo è perfettamente nella tradizione della storia del Cattolicesimo: per tutto il Medio Evo e molto oltre, le pestilenze furono considerate punizioni per i peccati. E nella Bibbia leggiamo che Dio nella sua infinita misericordia affogò nel diluvio universale tutti gli uomini, compresi i bambini, e tutti gli animali, con l'eccezione di Noè & friends. Quanto agli abitanti di Sodoma e Gomorra preferì bruciarli invece che affogarli, sempre per i loro peccati. Sorry, ma sono Bergoglio e Galantino che sbagliano.

asalvadore@gmail.com

Sab, 05/11/2016 - 21:02

Aveva ragione Voltaire di considerare i teologi come una razza maledetta dedicata a spargere odio e guerra. Per lo meno lo hanno fatto nel passato, hanno provocato la guerra dei trenta anni ed hanno creato quel sottobosco di maledicenze tipiche del mondo cattolico.

REX5000

Sab, 05/11/2016 - 21:04

Quando queste cose sono state dette dai mussulmani ,il vaticano dormiva!!!!!.

routier

Sab, 05/11/2016 - 21:20

Ci vuole una bella dose di presunzione per credere di parlare nel nome di una Entità che è imperscrutabile per definizione!

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Sab, 05/11/2016 - 22:16

2° INVIO - lacedemone 13:32 -Qui di abominevole ci siete solo tu e il tuo commento. La tua affermazione riguardo al Cristianesimo è talmente ingenua e falsa sia dal punto di vista teologico che storico-culturale che anche uno studente di terza media con un minimo di obbiettività potrebbe demolirla senza tanto sforzo. Per finire questo è un sito che supporta i cristiani perseguitati, se ti fa tanto schifo il cristianesimo vai altrove a vomitare il tuo odio verso questa fede, maledetto che non sei altro. Mi fermo qui perché penso che persino un minuto passato a insultarti sarebbe sprecato.

Shimeon

Sab, 05/11/2016 - 23:45

Il linciaggio di questo teologo da parte dei bergoglioni cattocomunisti lascia allibiti. Nella tradizione ebraica proprio oggi si leggeva la sezione della Bibbia dedicata a Noe' ed al Diluvio: una punizione che secondo i testi rabbinici (Talmud Babilonese, Sanhedrin 108a) fu dovuta anche alla scomparsa di ogni remora sessuale, poiche' gli uomini si erano approvati una "legge Cirinna'" ante litteram che riconosceva le "unioni civili" anche con le bestie. Si puo' anche trovare politicamente scorretto quanto scritto nella Bibbia, ma una religione non e' un istituto democratico, e si basa su principi immutabili: se nella Bibbia il Diluvio fu una punizione divina, Mons. Galantino non puo' emendarla per renderla piu digeribile ai suoi amici del TG3 o della "Zanzara", dicendo che la catastrofe avvenne perche' qualuno aveva lasciato aperto il rubinetto al piano di sopra. Si ripassi "Catholicism for Dummies" invece di mettere alla porta questo sacerdote, colpevole solo di lesa frociolatria.

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Dom, 06/11/2016 - 05:25

Teologo che si permette di esprimere un pensiero contrario al clericalmente corretto viene sospeso: la dura legge della misericordia.

FRANKBENELLI

Dom, 06/11/2016 - 05:42

Visti i numerosi commenti (non tutti, e meno male) c'è da chiedersi perché Wanna Marchi & Co siano caduti in disgrazia. Previsioni, consigli e ammonimenti della donna, in nome dell'Imperscrutabile, sono assimilabili e identici alle "prediche" ostentate dai vari "piangina" di RadioMaria. Perché due pesi e due misure? Il Mistero che sia della Chiesa o della Wanna sempre Mistero è. Si dirà: ma la Wanna, si è arricchita con artifizio e raggiro, mentre la Chiesa...Già, meglio non approfondire, vero Galantino?

pilandi

Dom, 06/11/2016 - 06:49

quindi l'estinzione dei dinosauri fu causata dai comportamento dei dinosauri gay che fecero saltare le valvole al loro amico invisibile di quell'epoca? E' molto triste vedere così tanta ignoranza... castigo divino, si come no, l'unico che conoscete voi è il castigo di vino e manco di quello buono.

incavolatobianco

Dom, 06/11/2016 - 07:31

la cacciata dall'Eden,frutto del peccato.Il diluvio,Sodoma e Gomorra,la distruzione del tempio e la prigionia degli Ebrei a Babilonia,tutti frutti del peccato.Si legge pure che offende Dio l'unione omosessuale.E' tutto scritto nella Bibbia ed è ciò che ci viene letto ed insegnato,prima al Catechismo e poi nelle Omelie domenicali.Non si può essere obbligati al politicamente corretto solo per non scontentare questo o quello;"Chi sono io,per giudicare?".Giusto,allora cambiate i testi;allora diteci,chiaramente,che finora si è scherzato.

Un Lettore

Dom, 06/11/2016 - 07:52

Avesse detto che il terremoto è stato causato delle resistenze all’accoglimento degli invasori africani nessun buonista avrebbe avuto da ridire!

lento

Dom, 06/11/2016 - 08:41

Chi crede in Dio non puo' non condividere le parole del prete teologo ! Leggere la Sacra Bibbia e' obbligo per tutti i preti "papa compreso". Nella Bibbia e' scritto :Esseri umani dello stesso sesso che si accoppiano,e' abominio ,il peccato piu' grave. Essere umano e animale che si accoppiano e' abominio. Parola di Dio .

rudyger

Dom, 06/11/2016 - 08:54

Padre Cavalcoli, Lei non sa che che questa è l'era del "politicamente corretto"? Tutti sanno e dicono che l'uomo sta distruggendo la Natura ma se lo dicesse la Chiesa...apriti cielo! aspettiamo sereni che fra poco non arriveranno più in P.za S. Pietro ad abbeverarsi i Cavalli dei cosacchi del Don, ma gli Imam e sanno c....i amari e questa sarà la maledizione di Dio. Ricordatevi del libro che si è definitivamente chiuso sulla bara di S. Carlo Wojtiua.

rudyger

Dom, 06/11/2016 - 09:08

Questo è l'anno della Misericordia. Ci si ricorda ora che Dio è misericordioso! anche il corano recita in ogni sua sura che dio è misericordioso. Allora caro Papa come la mettiamo? Non possiamo parlare degli ebrei, delle donne, dei gay, dei massoni, del governo. Uccidiamo allora tutti quelli che si professano filosofi, degli astronomi, dei fisici. Perchè non si fanno leggi contro costoro che tirano fuori teorie ed idee pazzesche? E' l'era del Superuomo, del nuovo positivismo, del materialismo più sfrenato. esaltiamo quelli che si suicidano, uccidiamo bambini. guardate il Belgio, l'Olanda come sono ridotti. Se anche la Chiesa si appecorona a queste idee allora Dio sbagliava a voler distruggere Sodoma e Gomorra. Forse Cavalcoli è stato un pò brutale, ma credo che non si sia neanche sbagliato perchè si riferiva a questa umanità abietta e non ad Amatrice e dintorni.

ArturoRollo

Dom, 06/11/2016 - 09:22

Io da ragazzino, leggevo ASTERIX e SUPERMAN. L'unica pozione Magica che oggi, a 50 anni passati, riconosco tale e' : Il VIAGRA...e non c'e' "Keptonyte" che tenga. AHAHAHAHAHAHAH....solo una sana e consapevole LIBIDINE salva il giovane dallo stress e dall' Azione Cattolica ! (Zucchero)

idleproc

Dom, 06/11/2016 - 09:41

Non mi pare che sia il caso di criminalizzarlo essendo in discussione un sistema dogmatico complesso e articolato ma dal quale discendono conseguenze necessarie. Dovrebbero cambiare chiaramente alcuni dogmi e interpretazioni, prima di condannarlo. Altrimenti è cussì. Per cui non lamentatevi di Renzi&C, sono una punizione divina per non aver difeso la baracca e aver permesso la creazione del sistema neocoloniale europeo a guida eretica globalista. Siete una banda di miscredenti. Vale anche per gli altri popoli europei, con l'esclusione di quelli che stanno a est.

Ritratto di lacedemone

lacedemone

Dom, 06/11/2016 - 10:53

L'odio dei cristiani per i gay è essenzialmente esercizio di auto-disprezzo, ad essere onesti a guardare la foto di questo teologo mi pare che anche lui non sappia neanche dove stia di casa la virilità.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Dom, 06/11/2016 - 13:24

Un Lettore 07:52 - Esatto. O se avesse detto che il terremoto è stato causato dalla manifestazione pro-famiglia e anti-legge Cirinnà tutti i froci e i comunisti avrebbero detto che è costui è un uomo illuminato. Patetici e ipocriti.