"Ora toglietevi la mascherina" Ma c'è la foto choc: cala il gelo

Si chiama Pasquale Mario Bacco, fondatore dell'associazione "L'Eretico", nel capoluogo pugliese, ha incitato la folla. L'ordine dei medici: "il gravissimo episodio sarà perseguito con gli atti dovuti e nelle sedi opportune".

Si è tenuta anche a Taranto, ieri sera a partire dalle ore 21, la manifestazione anti-lockdown contro l'ultimo decreto del Governo di Giuseppe Conte. I cittadini si sono riuniti nella piazza centrale della città, piazza Immacolata, per poi proseguire verso il palazzo del Municipio. Come sappiamo, nell'ultimo dpcm ristoranti, pub e bar sono chiusi al pubblico a partire dalle ore 18 e poi sono concesse solo le consegne a domicilio. Chiusi, per ora fino al 24 novembre prossimo, anche le palestre ed i centri sportivi. Ma i titolari e i dipendenti di queste attività non ci stanno a queste nuove regole e anche nel capoluogo pugliese hanno deciso di scendere per strada a protestare.

Sul palco tante le voci che si sono alternate e il grido di protesta del pubblico era solo uno: "libertà". Al microfono, inaspettatamente tra ristoratori e istruttori di fitness, anche un medico e ricercatore, Pasquale Bacco, in tour in tutte le piazze italiane con l'associazione "L'Eretico" fondata insieme al virologo Giulio Tarro e il magistrato antimafia Angelo Giorgianni. Bacco dall'inizio di questa epidemia è una voce fuori dal coro e lo è stato anche ieri a Taranto.

Le sue parole hanno creato molto scalpore anche tra gli stessi manifestanti. "Ci fanno tenere la mascherina che non serve a niente, ma se avessimo più dignità dovremmo buttarla." ha dichiarato il medico legale che ha continuato rivolgendosi anche alle forze dell'ordine. "Anche vostra è la colpa perché non dovete fare le sanzioni, non è giusto e vi potete rifiutare" e, rivolto alla folla, il ricercatore ha detto: "Non ci credete quando vi dicono che sono costretti".

Bacco ha poi concluso il suo discorso "con un messaggio di speranza". Ha ricordato che "il virus si cura a casa" e invitato tutti a togliere le mascherine ad "abbracciarsi, fare l'amore e vivere perché solo questo è l'unico modo per uscirne".

Ad aspettare il medico sotto il palco, però, un cittadino che con rabbia, come vedete nel video, si è avvicinato con la foto di un suo amico morto per Covid a soli 59 anni e "senza patologie".

Ma non è finita per Bacco oggi l'ordine dei medici di Taranto ha fatto sapere, in una nota, che ha avviato "azioni volte ad acquisire le generalità del sedicente 'medico' che, nel corso della manifestazione ha proferito dal palco gravissime accuse nei confronti degli operatori sanitari impegnati in questa dura battaglia contro la pandemia, e sollecitato nell’uditorio comportamenti contrari alla tutela della salute individuale e collettiva.". Ora per l'ordine "il gravissimo episodio sarà perseguito con gli atti dovuti e nelle sedi opportune".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

agosvac

Ven, 30/10/2020 - 13:20

Troppo presto per fare una campagna contro le mascherine. Se si tolgono le mascherine a chi ci crede, si rischierebbe il caos. L'unica spiegazione possibile è che ci sia stato un accordo internazionale per convincere la gente che la mascherina serva a qualcosa. Tanto se chi la usa resta contagiato lo stesso troverà qualche scusante. Credo che solo quando questo virus se ne andrà per i fatti suoi ci si potrà chiedere cosa realmente abbia funzionato e cosa sia stato del tutto inutile: oggi è ancora troppo presto. Per quanto mi riguarda la mascherina la uso ove è obbligatoria, altrove ne faccio volentieri a meno anche perché mi crea difficoltà respiratorie notevoli.

cecco61

Ven, 30/10/2020 - 13:20

Se è per quello il fumo provoca il cancro, ma nessuno va dal tabaccaio con le foto degli amici o parenti defunti. Nessuno va in pasticceria o in salumeria con le foto di chi è mancato per infarto o altre malattie cardiovascolari e pretende di vietare panna montata e salumi al mondo intero.

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Ven, 30/10/2020 - 14:26

cecco61 - Il suo esempio e` inconsistente. Farsi male da soli e` un conto, si chiama suicidio (che poi uno che fuma pesa comunque sulla comunita` quando bisogna spendere soldi pubblici per curarlo). Fare del male agli altri con comportamenti irresponsabili e` ben altro. Rifiutare di indossare la mascherina e` equivalente a guidare a cento all'ora in citta`, o a sparare con una pistola da una macchina in corsa: causa danni agli altri, compresa la morte. Quello che e` andato con la foto dell'amico aveva un messaggio semplice: Soggetti anche sani e non anziani, compresi gli operatori sanitari, muoiono soprattutto a causa degli irresponsabili che non osservano le regole imposte su basi scientifiche. Se lei non capisce questo messaggio elementare non ha speranza: fino a quando - diononvoglia - non capitera` a lei o a un suo caro.

ruggerobarretti

Ven, 30/10/2020 - 14:34

Le foto, lasciamo perdere che e' meglio. Non voglio dire cosa penso.

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Ven, 30/10/2020 - 14:46

agosvac, lei scrive: "se chi la usa resta contagiato lo stesso troverà qualche scusante". Provi a rileggere, le lascio il compito di trovare il fondamentale errore nella sua frase, e, ancor piu` grave, nella sua comprensione dell'azione delle mascherine.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 30/10/2020 - 15:17

Quando una società,su basi "emozionali"("emozioni" volutamente iniettate dai MEDIA in quantità industriali e dal "governo" per tenere il "POTERE"(...."Basta creare un condizionamento collettivo così potente che l'idea stessa di rivolta non verrà nemmeno più alla mente degli uomini..."...Gunther Anders-1956),non capisce che le decisioni politiche vanno prese per la salvaguardia del 99,5% della popolazione e NON il contrario,è finita!...Ieri .217 morti:..0,50 nella fascia 0-39 anni...2 nella fascia 40-49...8 nella fascia 50-59...22 nella fascia 60-69...57 nella fascia 70-79...89 nella fascia 80-89...39 nella fascia 90*....il 96% di TUTTI,con 1-2-3-o più patologie pregresse invalidanti!!!Il Questo "signore" mostri anche un elenco dei morti di ieri anche di tutte le altre patologie:1800 morti....!!Con questo TERRORE sul "covid" di sicuro i morti con tutte le altre patologie,AUMENTERANNO per mancanza di ATTENZIONE di CURA!!....ma a questo "signore" questo non interessa!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 30/10/2020 - 15:24

cecco61 13:20...ormai l'isteria ha raggiunto(come volevano),il limite massimo!Siamo pronti ormai per l'instaurazione di un "regime" tipo "1984",raggiunto seguendo la "filosofia" dell'"L'uomo è antiquato" di Gunther Anders...

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 30/10/2020 - 15:31

agosvac 13:20...agosvac,la mascherina,non se ne andrà più!...La gente non si domanderà più niente!,Non si interrogherà più di niente!Questa condizione di PAURA di TERRORE,è ormai irreversibile,a meno di una mezza rivoluzione TRASVERSALE(come ha visto anche Salvini ha preso atto del terrorismo ormai assorbito dalla stragrande maggioranza dei suoi elettori,e si è adeguato....anche se perderà quelli che vedono una diversa chiave di lettura di tutta questa storia del "fuffavirus"),la spazzi via...ma ne dubito,perchè le leve del POTERE,sono in mano alla parte più terrorizzata!

Paparella48

Ven, 30/10/2020 - 15:46

Peccato originale é un cittadino senza vizi e senza lodi,non ha mai fumato ne bevuto superalcolici ,fatti spinelli ha sempre pagato le tasse per la salute degli altri e mai per la sua i cxxxxxi sono quelli che fumano perché un pacchetto di sigarette da 5 € porta allo stato 4 euro l'italia è ancora una delle poche nazioni ad avere monopolio sui tabacchi. Il fumo fa male il corona anche ma tutto si chiude all' infuori dei tabacchini.

Jon

Ven, 30/10/2020 - 15:52

@Peccato originale..Che mestiere faceva, prima del pensionamento?? Vendeva tappeti taroccati?? Ognuno si cura della propria salute e deve essere libero di scegliere. Nessuno Obbliga di non fumare no?? La maggioranza delle persone porta la mascherina per paura si..DELLE MULTE!! Per il Virus ci sono gia' fin troppe cure...Per la Stupidita' ANCORA NESSUNA.. Auguri.:!

Junger

Ven, 30/10/2020 - 15:56

Verrà sicuramente radiato dall' ordine dei medici. L'"utilissima" mascherina all'aperto è un TABU inviolabile della nuova religione tribale infettivologica.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 30/10/2020 - 16:13

Ci hanno imposto di mettere una semplice mascherina, non il burca o il vestiti da tuareg. Caspita ma quanto sono difficili. Sembra come quelli che fumavano negli scompartimenti del treno affumicando tutti, compreso gli asmatici. Questi il senso del rispetto verso gli altri non sanno dove sia. Però se lo mettesse un grande stilista di moda, nelle boutique, allora le cose cambierebbero ma l'ha detto il governo .......

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Ven, 30/10/2020 - 16:14

Paparella48 - Esattamente tutto cio` che ha descritto, punto per punto, mi viene il dubbio che lei sia della Stasi e che abbia un dossier su di me. Evidentemente ne lei ne' il suo compagno untore JON (i cui dati sul mio dato di pensionato sono errati...), avete capito il mio commento. Rispondevo all'esempio di cecco61 che non regge, perche' un conto e` cio `che si fa di male a se stessi, un altro cio` che danneggia gli altri. Evidentemente voi due siete, insieme ad agosvac e altri, ancora convinti che la mascherina protegga chi la indossa e invece riduce il rischio per chi e` di fronte. A forza di ripetere chissa`...

Rugantino49

Ven, 30/10/2020 - 16:22

E' assurdo che, a fronte di tante "castronerie" del governo, ci sia qualcuno che si dedichi a far la guerra al provvedimento che impone l'obbligo delle mascherine. Si tratta, invero, di un obbligo certamente fastidioso, soprattutto per chi la deve usare per molte ore al giorno, ma che ha un impatto sull'economia irrilevante, diversamente dall'obbligo di tenere chiuse le attività giudicate "non necessarie" (vallo a dire a che ci lavora!)

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Ven, 30/10/2020 - 16:23

A noi italiani piacciono le favole che hanno dentro il lupo cattivo! Ce le raccontano per addormentarci e noi, buoni, buoni, mettiamo il naso sotto la...copertina.

Una-mattina-mi-...

Ven, 30/10/2020 - 16:25

PeccatoOriginale Ven, 30/10/2020 - 14:26 - UN MILIONE DI FUMATORI PASSIVI morti ogni anno, tutti gli anni, sono "un esempio consistente"? Se poi uno "vuole proteggersi" con la benda di stoffa, che problema ha? Non è contento? Non è abbastanza "protetto"?

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 30/10/2020 - 16:55

PeccatoOriginale, ho 80 anni e fumo, NON ho mai avuto bisogno di un medico sono astemio, per 37 anni ho pagato, trattenute sullo stipendio,fior di soldi per il SSN, lei dice che se mi ammalo a causa del fumo, lo stato deve spendere dei soldi per curarmi. Ma io di denari per la salute ne ho già versati a iosa! E poi, perché non fa lo stesso ragionamento sui bevitori? Ho lavorato, per un anno, in Svizzera, lo sa che sullo stipendio c'è una voce che si chiama STERBEKASSE? Gli italiani facevano le corna, ma è una trattenuta per le spese funerarie in caso di morte!

ilrompiballe

Ven, 30/10/2020 - 17:03

PeccatoOriginale: Lei ha proprio ragione. In genere la mascherina in uso è di tipo chirurgico (io la chiamo solidale), quindi protegge gli altri, ma non sé stessi. Per caso Lei compra qualche cassetta di frutta? Lo sa che il virus potrebbe essere su quella cassetta e passarLe attraverso la mascherina solidale? Terrore! In realtà, caro signore, il rischio 0 non esiste, e la vita è piena di rischi. Ho sempre fatto una vita piuttosto "spericolata": l'unica volta che ho fatto un viaggio all'altro mondo è stato per un batterio contratto durante un check up in ospedale. Non per questo evito gli ospedali.

manson

Ven, 30/10/2020 - 17:13

Se si cura a casa perché non si infetta non incontra tutta la sua famiglia senza mascherine e poi ne riparliamo

Helter_Skelter

Ven, 30/10/2020 - 18:33

Ecco i proseliti di Salvini. Una volta ammalati accuseranno il governo per non aver fatto abbastanza per impedirli di ammalarsi.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 30/10/2020 - 18:42

Chi dice che la mascherina è obsoleta allora anche le cinture in auto sono obsolete, visto che la maggior parte degli incidenti non si capisce nemmeno quale sono le auto visto che sono un groviglio di trottami e gli occupanti tutti morti anche se avevano le cinture. Quindi mettiamole tutti queste benedette mascherine.....almeno non devo fare la barba tutti i giorni, tanto chi mi vede!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 30/10/2020 - 18:45

Cominciate a prendere confidenza con le mascherine, poi domani lo chador e gli uomini con il turbante, come gli islamici.

ruggerobarretti

Ven, 30/10/2020 - 19:10

Jon 15:52: sante parole, sottoscrivo ed approvo.

Ritratto di saggezza

saggezza

Ven, 30/10/2020 - 19:12

un po come le superstizioni. Non ci credo ma intanto faccio le corna. (non ci credo ma intanto mi metto la mascherina)

ST6

Ven, 30/10/2020 - 19:30

tomari: conosci solo italiani imbecilli e superstiziosi evidentemente. Io il funerale già pagato, le assicurazioni sulla vita, i testamenti e quant'altro li avevo già da ventenne quando partivo per missioni all'estero senza sapere se e quando tornavo. Ovvio che poi le cretinate che sento a giro da chi non ha mai lavorato un solo giorno in vita sua, come i nostri politicanti, non posso bermele mica.