Tenta di rapinare una donna, ma lei si difende con una testata

Un ragazzo di ventinove anni ha cercato di rapinare una donna nell'androne del suo palazzo, ma lei si è difesa con una testata e l'ha fatto arrestare

Tenta di rapinare una donna, ma lei si difende con una testata

A Milano un uomo ha tentato di rapinare una cinquantacinquenne, ma la donna ha reagito, colpendolo con una testata.

Pensava sarebbe stato un colpo facile: spaventare una signora di mezza età, rubarle la borsa e fuggire. Un colpo tanto facile da poter essere fatto in pieno giorno, nell'atrio di un condominio. Ma qualcosa è andato storto.

Sì, perché la signora, una badante romena di cinquantacinque anni, non si è lasciata intimidire e ha reagito. L'uomo, un ragazzo marocchino di ventinove anni, già noto alle forze dell'ordine per alcuni reati, aveva seguito la sua vittima fin nell'androne di un palazzo di Milano, con l'intento di rapinarla. Il fatto è avvenuto intorno alle 14 di venerdì pomeriggio, in un condominio di via Federico Faruffini, in zona De Angeli, a Milano. Quando il ladro ha tentato di aggredire la donna, lei si è difesa, dando una testata in pieno volto al suo aggressore, che è rimasto parzialmente stordito. A quel punto, il ventinovenne ha cercato di reagire, prendendo la badante a morsi, ma gli altri condomini, attirati dalle urla, sono intervenuti e hanno immobilizzato il ragazzo.

I carabinienri sono arrivati sul posto successivamente e hanno arrestato il malvivente.

Commenti