Quella tentazione di far saltare tutto

Matteo fa i conti con le riserve dei suoi elettori. E rischia di essere ridimensionato come leader del centrodestra

Tanti, troppi quelli che nel fine settimana si sono lamentati con Matteo Salvini. Al punto che a Milano il segretario della Lega ha sentito il bisogno di tirare le somme con i fedelissimi in una cena riservata. Quel che è emerso, inequivocabile, è la «forte perplessità» di un pezzo importante dell'elettorato leghista rispetto alla trattativa in corso con il M5s. Un'incertezza che va dalla netta contrarietà di alcuni al pessimismo dei più. E che ha portato ad una profonda riflessione sul da farsi. D'altra parte, confidava 48 ore fa Giancarlo Giorgetti ad un big azzurro, giocare questa partita da soli e avendo sia Forza Italia che Fratelli d'Italia all'opposizione «è rischiosissimo». Se l'esperimento dovesse fallire, infatti, ne sarebbe responsabile davanti all'elettorato di centrodestra la sola Lega. Con Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni che avrebbero gioco facile ad accusare Salvini di aver rotto la coalizione e tradito il patto con gli elettori. Un'accusa che farebbe breccia anche e soprattutto in virtù dei dubbi che ormai da giorni la base leghista va manifestando a parlamentari nazionali e amministratori locali. «Almeno il 60% dei nostri - ha fatto presente un deputato di lungo corso a Salvini - dicono che stiamo facendo un errore».

Così, anche il segretario della Lega ha deciso di aprire una riflessione. Perché se è vero che i due staff che si stanno incontrando per mettere a punto il programma si sono trovati piuttosto in sintonia tra loro, restano le distanze siderali su alcune questioni centrali (come la lotta all'immigrazione). Rimangono, poi, i paletti del Quirinale. A partire dal rapporto con l'Europa, con il Colle che vuole figure di garanzia sia al ministero dell'Economia che agli Esteri. Se a tutto ciò aggiungiamo che un'intesa dovrebbe passare per un premier «terzo» e quindi non eletto (tema caro a Salvini) ecco che la lista dei contro si allunga di molto. Perché il rischio, concreto, è quello di finire per mettere in pista un esecutivo che nasce già commissariato dal Quirinale e dall'Europa, con qualche grand commis in ruoli chiave. L'antitesi di tutto ciò che rappresenta Salvini. Insomma, a meno che il leader della Lega non abbia deciso di spostare il suo orizzonte su un asse permanente con il M5s destinato a ribaltare lo scenario della politica italiana, dar vita ad un governo con i Cinque stelle in queste condizioni è una scelta ad alto rischio. Di qui le parole «molto franche» di Salvini al termine dell'incontro con Sergio Mattarella. Un discorso nel quale ha stressato soprattutto i punti dolenti, spiegando che «o si parte o si torna al voto». Nel giorno in cui era atteso il nome del premier «terzo», dunque, il leader della Lega sceglie di evocare le urne.

E per rispondere alla consultazione on line che il M5s farà sulla piattaforma Rousseau, lancia per sabato e domenica un referendum tra i militanti per sapere cosa ne pensano del programma di governo. Una gazebata che più che sondare il popolo del Carroccio - che le sue perplessità le sta già manifestando - serve a dare a Salvini una exit strategy nel caso voglia far saltare il banco. «Ce lo chiedono gli elettori», potrà dire il leader della Lega. Sempre che alla fine non decida che essendosi ormai troppo esposto, non si può tornare indietro fino al punto di far saltare l'accordo. In questo caso, però, racconta chi gli ha parlato, Salvini sarebbe intenzionato a non entrare nell'esecutivo. Un modo per tenersi le mani libere nel caso il governo gialloverde dovesse finire per andare a sbattere anzitempo.

Di certo, c'è che Salvini sta lentamente erodendo il successo politico incassato il 5 marzo. Il giorno dopo il voto, infatti, era senza alcun dubbio il leader indiscusso del centrodestra.

Oggi, pur essendosi ieri premurato di ribadire il suo ruolo di capo della coalizione, lo scenario sta invece cambiando. Le consultazioni al Quirinale, infatti, hanno visto Salvini salire al Colle e parlare a nome esclusivamente della Lega, con Forza Italia e FdI che si sono posizionati all'opposizione.

Con Berlusconi che tace ma non nasconde perplessità e delusione per le mosse della Lega e con la Meloni che ancora non ha perdonato al capo del Carroccio di averla mandata a sbattere nel faccia a faccia con Di Maio.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Jon

Mar, 15/05/2018 - 10:19

E farebbe molto bene ad abbandonare il tavolo, invece di sottomettere il suo programma al vaglio di Rousseau, peraltro nome che non ha nulla da condividere con l'ideologia del filosofo Svizzero... Sarebbe una prova di coerenza grande per gli elettori. Peccato che questa verifica sia stata impedita; andava fatta subito per non perdere troppo tempo...

tonipier

Mar, 15/05/2018 - 10:22

" PER RISPETTO AGLI ACCORDI VENUTO MENO DOVREBBE FAR SALTARE TUTTO" Il popolo si sta rendendo conto che la democrazia politica si è risolta.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mar, 15/05/2018 - 10:24

Salvini ha intrapreso una traversata molto pericolosa, ed è a metà del guado. Sulla sponda opposta il M5S con tutte le incognite che restano sull'affidabilità di certi personaggi. La sponda alle sue spalle, dove ci sono Berlusconi e Meloni, che potrebbero anche non riaccoglierlo se si andasse al voto. Deve decidere, prima di attraversare un punto di non ritorno, cosa è più adatto alla Lega ed alle sue potenzialità. Potrebbe bruciare tutto ciò che ha costruito in questi anni. Di Maio non piace a nessuno, è un compagno di viaggio pericoloso, lui come tutto il M5S.

steacanessa

Mar, 15/05/2018 - 10:25

Salvini, Salvini, ma che belin ci fai con i grillini?

rudyger

Mar, 15/05/2018 - 10:28

salvini, lascia finchè sei in tempo ! ribadisci la tua alleanza con forza italia e fratelli d'italia anzi e fate un fronte comune. i 5 stelle governeranno con i comunisti ? ci sarà una mezza rivoluzione e allora mattarella dovrà finalmente decidere.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 15/05/2018 - 10:29

se salvini capisce cosa significa fare politica come sta facendo Berlusconi, allora lasci subito la trattativa, altrimenti, è meglio che si prenda da se la responsabilità del proprio fallimento ... :-) che si attacchi al tram!!

accanove

Mar, 15/05/2018 - 10:29

mi chiedo chi glielo abbia fatto fare, non deve essere facile gestire una banda di schizzati isterici alla loro prima esperienza. Non era meglio aspettare nuove elezioni?

Michele Calò

Mar, 15/05/2018 - 10:29

Due considerazioni:1)in Spagna si va avanti senza un nuovo governo da piu' di un anno e di cose ne sono successe senza drammi. Lo stesso in Repubblica Ceca dove l'incarico è stato dato a chi ha preso piu' voti e da 7 mesi si sta ancora discutendo sul governo che non c'è. 2)Mattarella gioca sporchissimo e non da' l'incarico a Salvini, il quale perde tempo con dei pagliacci pezzenti e non denuncia pubblicamente il Colle per il suo comportamento da servo cattorosso di Soros. Punto.

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Mar, 15/05/2018 - 10:32

Matteo, devi uscirne. Gli interlocutori non sono affidabili, noi elettori siamo assai perplessi. Non mettere a rischio i risultati che hai già ottenuto. Quindi, secondo me: stop con 5Stelle, mantieni COMUNQUE a debita distanza Berlusconi (tuttavia senza rompere), interagisci con Giorgia Meloni.

Manlio

Mar, 15/05/2018 - 10:34

Coraggio Salvini. Molti tuoi elettori sono convinti che nuove elezioni non avranno gli stessi risultati, ma premieranno l'aver evitato il rischio di dare il potere ad un movimento di talebani inesperti come il M5s. Non è vero che rinnoveranno il nostro Paese perchè non ne saranno capaci e seguiranno soluzioni ideologiche illusorie. Il mondo reale è molto più complesso, come ben sai. Rifletti, ti preghiamo.

perseveranza

Mar, 15/05/2018 - 10:36

Salvini ha fatto bene a sedersi e provare. Fa bene a tentare fino in fondo. E' evidente che se sui temi fondamentali : immigrazione in primis, non si riesce ad ottenere una posizione seria ed efficace, allora si ribalti il tavolo e i 5 Stelle vadano al diavolo.

Popi46

Mar, 15/05/2018 - 10:37

Salvini, purtroppo per lui, si è montato un tantino la testa....ora anche se fa dietrofront, il solo fatto che abbia preso in considerazione quell’accozzaglia grillina non lo riabiliterà politicamente

jim74

Mar, 15/05/2018 - 10:37

Salvini non ha ascoltato Berlusconi e questa disattenzione la pagherà cara!

Paolo17

Mar, 15/05/2018 - 10:37

Ed eccolo qui, il comunista padano dilettante allo sbaraglio, che adesso deve tornare tra le braccia di Berlusconi. Che fesso.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mar, 15/05/2018 - 10:42

Matteo, molla tutto finché sei in tempo, e manda quel BAMBOLOTTO a "fare la Storia" (sic!) per conto suo.

alfa553

Mar, 15/05/2018 - 10:42

Questo signor Mattarella, ha fatto della sua presidenza una grande buffonata, dimostrando che la costituzione, tanto decantata e' una pagliacciata totale.Questo signore non ha prerogative di scelta sui programmi e sui ministri, li nominerà,ma non li deve scegliere.I programmi sono prerogativa della maggioranza e al di sopra di tutti c'e' il parlamento sovrano e no certo la presidenza della repubblica come istituzione.Da tenere presente che questo signore e partorito dal parlamento e no da un suffragio popolare.Non ci prendesse in giro, lui e i suoi governi multicolore.Poi ci si chiede perché la gente non vota.La colpa non e' dei partiti ma delle istituzioni sbilenche e fuori controllo.Grazie ai picconatori che distruggono e non creano.Pessimo paese ,insulso e pieno di buchi istituzionali.

glasnost

Mar, 15/05/2018 - 10:43

Il problema va visto in un'ottica diversa e più ampia. Gli obbiettivi che Lega e 5S perseguono sono ANTITETICI. La prima ha preso i voti di chi ha voglia di rimboccarsi le maniche ed impegnarsi per il proprio futuro. I secondi perseguono uno stato assistenziale che dia da campare a chi non ha voglia di impegnarsi drenando soldi da chi lavora (decrescita felice, blocco delle grandi opere e dello sviluppo delle infrastrutture, sono due esempi). Nessuno dei due raggruppamenti vorrà o potrà cambiare pelle per trovare un accordo, di conseguenza si perde tempo e denaro in queste operazioni. Questa situazione fa soltanto il gioco di Mattarella, (che ha negato l'incarico al centrodestra), che è contento di portare avanti questa situazione di stallo che gli fornisce il pretesto per instaurare un governo tecnico, vicino al suo partito (anche se questo è stato rifiutato dagli Italiani). Ed il golpe , già attuato da Napolitano, continua alla faccia nostra. W l 'Italia!!

INGVDI

Mar, 15/05/2018 - 10:44

Il sospetto di Sallusti che Salvini possa essere in futuro orientato verso i 5s è reale. Salvini, ora, non è il leader del centrodestra, vedremo se lo saprà riconquistare. Intanto deve rompere, ripeto rompere, con i 5s e chiedere scusa ai propri elettori.

glasnost

Mar, 15/05/2018 - 10:45

Certamente uno come Maroni sarebbe stato in grado di usare meglio i nostri voti!

curatola

Mar, 15/05/2018 - 10:49

gli elettori dei 5s sono rifugiati rossi o moderati presi dall ansia del nuovo come pure ex scheda bianca. E' un elettorato volatile. Un ritorno alle urne ingrosserà la lega solo se si fonderà con Silvio e la biondina . Quanto al pd per un po di anni resteranno separati in casa: una loro specialità.

Duka

Mar, 15/05/2018 - 10:50

Se lo avesse fatto sarebbe uscito vincitore sopratutto agli occhi di suoi votanti. Così più passa il tempo e più consensi perderà.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 15/05/2018 - 10:51

Salvini non stà erodendo un bel niente del suo successo politico,perchè chi ha votato Lega(e ragiona),si rende conto,che dai risultati elettorali,non c'era alternativa,se non lavorare su delle "specifiche affinità".Dirò di più,dal "dialogo" di questi due partiti,stanno anche uscendo allo scoperto,delle "specifiche diversità",sostanzialmente,e furbescamente mascherate dal M5s,in fase di "programma elettorale",non colte,pienamente dagli 11 milioni che lo hanno votato,e che ora la Lega,ha messo in risalto(come quella sull'immigrazione)....Se salta il tavolo(ed è probabile..),la Lega ci ha provato,e M5s,perderà alle prossime elezioni una barcata di voti,per tutti quelli,che vedono questo "tema",volutamente tenuto dal M5s,sotto il tappeto.

tormalinaner

Mar, 15/05/2018 - 10:51

Caro Salvini non lasciarti ammaliare dalle sirene del potere i 5 stelle stanno snaturando i nostri principi, fai la cosa giusta lasciali perdere e andiamo alle elezioni . Loro diminuiranno e noi aumentiamo.

lavieenrose

Mar, 15/05/2018 - 10:56

ma va la! Gli insulti che mi son preso perchè dicevo quanto sopra già quindici giorni fa.

xgerico

Mar, 15/05/2018 - 10:58

In Germania la Merkel ci ha messo 6 mesi per fare un Governo. Quì se chiedono 2 giorni in più i lettori alzano le barricate senza sapere i motivi!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 15/05/2018 - 11:02

« Lentamente muore chi non capovolge il tavolo » .. (Martha Medeiros, giornalista dello "Zero Hora" di Porto Alegre)

Ritratto di deep purple

deep purple

Mar, 15/05/2018 - 11:03

I sondaggi dicono un sacco di balle. Gli elettori della lega (quelli veri, non quelli che scrivono qui) sono di orientamento centrodestra e quindi mal sopportano l'alleanza con i 5 stall...ehm, 5 stelle.

flip

Mar, 15/05/2018 - 11:04

se ha le…. "cose", lo deve fare! dacci retta. sei finito nella m....elma puzzolente. escine!

ToniPA

Mar, 15/05/2018 - 11:04

Mi ricordo quell'esperto di berlusconi, l'italia andava bene, tutto bene, troppo bene che lo hanno fatto dimettere, aveva risolto tutto e non serviva più. Adesso in un momento di crisi serve di nuovo lui, il super berlusconi. Fango su salvini tanto solo berlusconi può risolvere. Berlusconi giocare con i nipotini no? Sarebbe meglio che giocare a fare il politico e con la pelle degli italiani.

Luigi Farinelli

Mar, 15/05/2018 - 11:05

Responsabile di questo stallo rimane Mattarella. Come ribadito più volte anche dalla Meloni, il Capo dello Stato avrebbe dovuto dare incarico alla coalizione vincitrice (il CD) rappresentata dal leader vincitore (Salvini) per racimolare fra i vari schieramenti i parlamentari necessari a raggiungere la maggioranza (non ne occorrevano molti) per un Governo anche provvisorio ma funzionante. Cosa ha osteggiato questa procedura se non il fatto che Mattarella, tutt'altro che super partes, è collegato all'europeismo "anti-populista e anti-sovranista"? Ciò, nonostante l'orientamento degli Italiani espresso col voto, dove si capisce che i demenziali diktat Europei, fatti passare per "medicina salutare per il futuro d'Italia", servono solo ad affossare sempre più questo Paese (agricoltura, piccole e media industria, ceto medio, zuccherifici, pesca, economia, immigrazione, politica estera, sempre al grido di "Più Europa", "Ce lo chiede l'Europa").

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 15/05/2018 - 11:08

Secondo me farebbe bene non a lasciare il tavolo ma a imporre la premiership leghista, magari cedendo su altri aspetti del programma.In una seconda fase potrebbe così portarsi dentro il resto del cdx e spaccare quindi il m5s arrivando di fatto a ciò che in teoria lui ed il cdx vorrbbero, ovvero un loro governo con il voto di 80 responsabili(che sarebbero i grillini che restano per responsabilità).Ne è capace?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 15/05/2018 - 11:08

@perseveranza,@gattomannaro,@Michele Calò:condivido!Salvini ci ha provato,attaccandosi a pochè "affinità",mettendo a nudo "diversità",che il M5s ha tenuto sotto il tappeto per gli 11 milioni di votanti,come è emersa la "vocazione democratica" del "nostro" presidente.La MASCHERA è caduta!I "protagonisti"(Salvini,Berlusconi,Meloni,Di Maio,Mattarella),dal 3 Marzo in poi,hanno mostrato il loro vero volto.Ora gli Italiani che hanno votato il 4 Marzo,sanno con chi hanno a che fare,come "funziona" questa "democrazia"!Spero che si regolino alle prossime elezioni!

roliboni258

Mar, 15/05/2018 - 11:12

Salvini molla il bibitaro,

buri

Mar, 15/05/2018 - 11:13

Salvini deve decidersi, o fa il tirapiedi di Di Maio o sta nel centro destra e non perde il suo elettorato che non gradisce il matrimonio con il guapo napoletano

ARGO92

Mar, 15/05/2018 - 11:13

COSA ASPETTI ?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 15/05/2018 - 11:15

@xgerico 10:58:...già!@glasnost 10:45...ma cosa dice?!

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 15/05/2018 - 11:16

ma basta ma si ragiona o no,!!!! il cdx ha esaurito il suo attuale compito in questa tornata dal momento che gli è stata tarpata dall'uomo del colle l'ultima possibilità di provare a fare un governo PUNTO. a quel punto cosa facevamo con il cdx appoggiavamo un esecutivo DI BRUXELLES??? cosa che voleva fare il berlusca!! e il pd,? siamo seri!! oppure tornare al voto senza legge che ripeteva la solita solfa e con Fi che prendava un altra legnata! e il cav lo sapeva, ERGO rimaneva di tentare con i 5s con un governo a metà di dx e comunque politico. con il cav che avrebbe mantenuto questi numeri e gli CONVENIVA...su siamo seri e non ipocriti

Ritratto di mausuria

mausuria

Mar, 15/05/2018 - 11:16

Credo che un tentativo vada fatto ma bisogna esser certi che venga fatto la sicurezza dell'italia sia economica sia reale è il bandolo se poi il centrodestra vorra collaborare è meglio ma bisogna farlo subito sennò si al voto

Ritratto di Abelard

Abelard

Mar, 15/05/2018 - 11:17

Almeno, Salvini, sta provando a fare qualcosa per cambiare l'Italia. Di contro, Berlusconi, si sta comportando da Bambino Viziato perchè non è più lui il vero motore del CDX e, quindi, sta tirando palate di fango per dispetto. Che questo Governo vada o non vada, una cosa sarà ben chiara: Salvini ci ha provato; Berlusconi ha solo fatto i capricci.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 15/05/2018 - 11:20

Salvini no deve dividersi dal cdx, Hanno fatto una coalizione. Che ci sia una maggioranza della Lega all'interno di essa, significa solo che al suointerno la Lega ha il compito di formare il governo secondo la percentuale in essa. I grillini sono una coalizione non pronunciata, ma esiste. E' come se il cdx volesse fare una maggioranza solo con i grillini di Di Maio e non di altri gruppi che sono anche loro all'interno del M5S. M5S che ci sono 5 stelle e Di Maio è uno di quete stelle. Infatti gli altri tirano nella giacca a Di Maio.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 15/05/2018 - 11:20

Salvini no deve dividersi dal cdx, Hanno fatto una coalizione. Che ci sia una maggioranza della Lega all'interno di essa, significa solo che al suointerno la Lega ha il compito di formare il governo secondo la percentuale in essa. I grillini sono una coalizione non pronunciata, ma esiste. E' come se il cdx volesse fare una maggioranza solo con i grillini di Di Maio e non di altri gruppi che sono anche loro all'interno del M5S. M5S che ci sono 5 stelle e Di Maio è uno di queste stelle. Infatti gli altri tirano nella giacca a Di Maio.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 15/05/2018 - 11:21

Salvini lasciali nel loro brodo ed esci.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mar, 15/05/2018 - 11:21

Illudersi chenasca un Governo con i grillini che un giorno dicono una cosa e l'altro la negano è impresa da taumaturghi della Politica; soltanto con la sua presenza Berlusconi e Forza Italia impediscono a Salvini e alla Lega di fare dei assi di cui potrebbero presto pentirsi. Shalòm.

ampar

Mar, 15/05/2018 - 11:21

ma non dite sciocchezze giornalai! Salvini ridimensionato? se andremo di nuovo alle elezioni la Lega prenderà almeno il 25% e FI andrà al 7%. fatevene una ragione

ispettore

Mar, 15/05/2018 - 11:24

Alla c.a. di Matteo Salvini: ho votato Lega NON per mandare al Governo i 5 stelle (non sono affidabili!) ma per un Governo di centrodestra!

ampar

Mar, 15/05/2018 - 11:24

Salvini alle prossime elezioni, se e quando ci saranno, andrà da solo e farà bene; il centrodestra non esiste, non é mai esistito

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 15/05/2018 - 11:26

XGERICO,lo sa il perché? in germania non c'è il berlusconismo,ma nonostante questo, il sistema elettorale tedesco è più complicato del nostro: ci sono 4-5 partiti che si devono mettere d'accordo, noi ne abbiamo tre, uno di questi è pieno zeppo di incompetenti!!!! assolutamente inadatti a fare politica! complimenti, si vede bene quanto è fuuuuuuuuuuuuuuurbiiiiiiiiiiiiissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!! :-)

flip

Mar, 15/05/2018 - 11:26

Berlusconi, datti da fare. i miei antichi nonni dicevano: "DIVIDE ET IMPERA". ma anche "honeste vivere. alterum non laedere".

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mar, 15/05/2018 - 11:27

Matteo, fino ad oggi ti eri comportato ben, ma adesso è il caso "veramente di rovesciare il tavolo".Giggino & C. stanno SOLTANTO CIURLANDO NEL MANICO.Meglio prevenire che curare.

Duka

Mar, 15/05/2018 - 11:28

COSI' FAREBBE UNO CON LE PALLE!!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 15/05/2018 - 11:34

Cambia poco se Berlus riprende la leadership del Centrodestra perché il problema è nella malagestio comunista che sta rovinando l'Italia. I "Conti in ordine" sono solo uno slogan perché la realtà è molto, molto peggiore di quanto sbandierato, prova ne sia il timore che il Financial Times paventa ossia quello di perdere i farabutti da salassare. Prova ne sia l'avido Mattarella che non pubblica i nomi dei fraudolenti bancarottieri che invece sarebbe giusto ridurre in carcere,

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 15/05/2018 - 11:35

ispettore mi dice come era possibile fare un gov di cdx quando anche il provare a farlo da soli gli è stato tarpato dal colle? ma ragioniamo o no? a quel punto essere di cdx e votare un governo tecnico era una idiozia e andare al voto pure non cambiava nulla e fi prendeva una tranvata, a quel punto l unico era provarci con la forza al 32% cialtrona, inaffidabile mA provarci. punto

ginobernard

Mar, 15/05/2018 - 11:35

Trovo molto valida la analisi di Zagovian (non posso mettere la faccina soddisfatta). Quando un movimento diventa partito vengono fuori le magagne. Mentre la Lega credo sia abbastanza compatta ed omogenea nel proprio elettorato non così di sicuro il M5S ... e le differenze interne per forza esploderanno. Sta alla Lega nella prossima campagna elettorale evidenziarle. In splendida onestà dire che cosa ha escluso la possibilità di accordo. E poi gli elettori faranno le loro scelte. La Lega di sicuro ha un futuro in crescendo. Perché i problemi non risolti diventano solo più grossi. Il tempo è dalla sua parte assolutamente. Basta mantenere il timone saldo sulla rotta.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 15/05/2018 - 11:37

SalFini il tavolo l’ha rovesciato in campagna elettorale, quando ha fatto propaganda contro FI e non contro il PD. È lì che è saltato tutto, lui compreso. Era evidente che un cdx guidato da Berlusconi, per quanto non ancora formalmente riabilitato, era garanzia di moderazione. Oggi, i veri leghisti lo mollano, se fa il tirapiedi di Di Maio. Se si tira indietro, le sinistre che gli hanno prestato i voti per superare FI, i voti se li riprendono.

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Mar, 15/05/2018 - 11:37

Voi parlate perché c'avete la bocca. Salvini è entrato da Matterella con fare costruttivo e ne è uscito mezz'ora dopo seccato e per niente propenso a fare complimenti: con ogni evidenza quello che è successo è che Mattarella si è messo di traverso, in conformità agli ordini piddini cui obbedisce fin da quando Renzi ce lo ha seduto lui su quella poltrona. Uno che ha il coraggio di blaterare che i ministri li sceglie lui dopo averci rifilato gvente come la Fedeli e la Lorenzin. Ma stiamo scherzando ? Dài, Salvini, tira dritto, e se questo insiste lasciagli fare il suo governicchio tecnico e poi risbattiglielo indietro in Aula a suon di voti del popolo.

VittorioMar

Mar, 15/05/2018 - 11:38

...SALVINI SE I TUOI ALLEATI(?) NON TI SOSTENGONO, MEGLIO ANDARE DA SOLO ED ESSERE ARBITRO DI SE STESSO !!!...GLI ELETTORI TI SEGUIRANNO ..!!

ginobernard

Mar, 15/05/2018 - 11:38

"ma non dite sciocchezze giornalai! Salvini ridimensionato? se andremo di nuovo alle elezioni la Lega prenderà almeno il 25% e FI andrà al 7%" e saremmo di nuovo da capo ... niente governo.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 15/05/2018 - 11:39

Salvini imbarcandosi co M5S rischia di venir meno al patto fondamentale stretto col suo elettorato: "Stop barconi e clandestini fora di ball". E sarebbe la sua fine politica. Ci pensi prima di suicidarsi.

Giorgio Colomba

Mar, 15/05/2018 - 11:54

Non pareva così lunga e dura da capire, ma alla fine ci sta arrivando pure lui.

tonipier

Mar, 15/05/2018 - 11:55

" IL SALTO DELLA QUALIA " Lo scempio procurato all'Italia dai partiti non può essere assimilato ale conseguenze di alcuna guerra perchè i partiti hanno distrutto ciò che, sopravvivendo alle guerre, prepara il compimento dei risorgimenti dei popoli.

pierigacinque

Mar, 15/05/2018 - 11:55

Caro Salvini molla tutto e andiamo a votare in autunno, avrai un successo strepitoso, ma con questa gentaglia ti stai bruciando

agosvac

Mar, 15/05/2018 - 11:56

In effetti, francamente, non capisco come possa il "capo" del centro destra fare un Governo con di maio "senza" tutto il centro destra. Ma allora che capo è????? Tra l'altro oltre a sminuire il centro destra sminuisce anche sé stesso!!!

Cheyenne

Mar, 15/05/2018 - 11:56

SALVINI MANDALI A QUEL PAESE QUESTI MISERABILI 5$

Mannik

Mar, 15/05/2018 - 11:56

@Mortimermouse - Vedo che anche del quadro politico della Germania non sa proprio nulla.

Ritratto di Gisvelto

Gisvelto

Mar, 15/05/2018 - 11:56

ANCORA CI SI PUO' SALVARE DAL "FUOCO DI SBARRAMENTO", FATTO DI VETI, ODIO, IGNORANZA, PRESUNZIONE E GIUSTIZIALISMO DELL' UNIVERSO PENTASTELLATO; UNA COALIZIONE NON PUO' ESSERE SOPRAFFATTA DA TATTICISMI ISTITUZIONALI E PRESUNTUOSE PRETESE DI ORGANISMI PRIVI DI OGNI FORMA DEMOCRATICA E DI CIVILE CONFRONTO POLITICO.

Mannik

Mar, 15/05/2018 - 11:58

Se adesso non va al governo Salvini è finito. Dopo settimane che sbraita adesso ci ripensa? Fa la figura dell'allocco. Ma è chiaro che dietro c'è i regista occulto, si nota dal cambiamento di contenuti degli articoli di questa testata.

hectorre

Mar, 15/05/2018 - 12:05

salvini salvini, speravo fossi più astuto ed invece mi ricordi il più squallido dei democristiani...era sufficiente dire no ai grillini, votare no ad un governo del presidente e aspettare nuove elezioni, mantenendo fede agli impegni presi con gli elettori...se volevamo i grillini al governo, li avremmo votati ed invece gli italiani alle urne hanno dato il 37,5% al cdx, ad un passo dalla maggioranza...ora con questa pagliacciata pensi di aver guadagnato in serietà e affidabilità????....la fame di potere fa brutti scherzi.....

ginobernard

Mar, 15/05/2018 - 12:06

"Salvini imbarcandosi co M5S rischia di venir meno al patto fondamentale stretto col suo elettorato: "Stop barconi e clandestini fora di ball"" a questo punto temo davvero un governo M5S + PD ... sono più le cose che li uniscono di quelle che li dividono. Un governo che ci porterebbe oltre la miseria anche la insicurezza individuale.

greg

Mar, 15/05/2018 - 12:07

MATTEO, forse stai iniziando a capire che una poltrona in un governo con gli sciagurati del M5S, sarebbe una poltrona che ti scivolerebbe da sotto il sedere senza che neppure tu ti alzassi. Sfilati da quegli incontri, che ogni giorno che passa perdi voti leghisti a manciate e ti rovini la reputazione. Ma non hai ancora capito quale è la logica che muove quei burattini del burattinaio Grillo grullo? Prendere per il sedere l'Italia e gli Italiani e mettere le mani sulle leve, e i soldi, dello stato, e poi, come fa Giggino a Napule, fare la bella vita. I politici grillini, al 95% gente che non ha mai prodotto nulla in vita lavorativa (quando mai DI MAI ha lavorato???) e che hanno solo la voglia spasmodica di arraffare soldi dalle tasche altrui

Mishima89

Mar, 15/05/2018 - 12:15

Gli italiani hanno votato per porre dei limiti ai diktat UE sull'Italia, cosa che invece Berlusconi e Mattarella non vogliono fare. Non è un caso che Berlusconi sia stato riabilitato dalla giustizia cattocomunista giusto in tempo per ostacolare Salvini. I 5 stelle degli inaffidabili voltagabbana, ma anche Forza Italia non è da meno.

ex d.c.

Mar, 15/05/2018 - 12:17

Salvini non doveva neppure sedersi a quel tavolo. Realizza ora che FI non lo appoggia e che è in minoranza rispetto ad un Di Maio?

coccolino

Mar, 15/05/2018 - 12:18

Bravo, Salvini, non gli ho mai dato il voto, ma, se fa saltare questo tavolo, può contare sul mio appoggio incondizionato in futuro. Diventerei un attivista della lega.

m.nanni

Mar, 15/05/2018 - 12:22

Salvini ha scassato il cdx e commesso l'imperdonabile errore di avere portato i secondi al podio. la sua leadership viene ridimensionata. fermatelo!

wintek3

Mar, 15/05/2018 - 12:33

secondo me tu giornalista hai visto un'altro film, prima cosa il consenso di Salvini stà salendo e lo dimostrano i sondaggi, secondo, lui non parla a nome della Lega e basta ma ha chiaramente detto che il suo è il programma del centrodestra al quale non vuole assolutamente venire meno. Detto questo tutto il resto dell'articolo si basa solo ipotesi un po velleitarie

Giorgio5819

Mar, 15/05/2018 - 12:41

Faccia saltare tutto, non solo il tavolo, è ora di scendere in piazza e spazzare lo schifo rosso che ci impesta ! Tanto i5stelle sono sempre e solo comunisti camuffati...

Ritratto di Mike0

Mike0

Mar, 15/05/2018 - 12:47

Salvini ha fatto bene a portare sin qui la possibilità di fare un governo, perché ha smarcato i pentastellati. A sentir loro sembrava che il rifiuto di Renzi fosse solo colpa sua e loro fossero disposti a tutto. così si è evidenziato che loro sono sì disposti a fare un governo con destri o sinistri, purché sottomessi ad una dittatura loro! Salvini li ha pure portati a negare in parte lo stipendio di cittadinanza (che non ha funzionato neppure in Svezia). Ora anche quelli che hanno votato M5S qualche dubbio ce l'hanno e ad una nuova elezione il M5S potrebbe essere notevolmente ridimensionato in basso, con un CDX invece più forte con temi sempre precisi, sempre gli stessi e sempre uniti. Serietà e fiducia che gli italiani vogliono dai politici al governo!!!

Ritratto di Gisvelto

Gisvelto

Mar, 15/05/2018 - 12:52

MATTEO SALVINI SEI ANCORA IN TEMPO A SALVARE IL CENTRODESTRA DALL'ODIO POLITICO, DALLA DEMENTE POLITICA PENTASTELLATA E DAI NEBULOSI TATTICISMI ISTITUZIONALI. CERTI VETI, SONO COME LA LINEA DEL PIAVE; CEDERE E' COME UCCIDERE LA DEMOCRAZIA, LA LIBERTA' E LA DIGNITA' DELLE PERSONE.

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 15/05/2018 - 12:52

Salvini molli il progetto del governo con i cialtroni 5stelle. Ha ricevuto il voto anche da chi non ha mai votato lega e non solo quelli della "base"

beale

Mar, 15/05/2018 - 12:55

mi piacerebbe un ribaltamento del tavolo accertandoci che ci siano le televisioni e...Mattarella!

elpaso21

Mar, 15/05/2018 - 12:58

L'accordo è saltato perchè Salvini non vuol farsi mettere sotto tutela, a differenza di quanto fece il Pupazzo.

jaguar

Mar, 15/05/2018 - 13:00

Speriamo che la tentazione di far saltare tutto diventi una certezza, questo accordo con il M5S è indigeribile a molti della Lega.

Ritratto di San_Giorgio

San_Giorgio

Mar, 15/05/2018 - 13:02

Ahhh … era meglio la Lega al 10% con il vs padrone a rimettercelo in saccoccia, abbracciando il pinocchio toscano (il programma per il 2018 – 2023 lo avreste scoperto nel 2024, poi. Altro che sottoporvelo). Dai dai… fatemi fare due risate. Rivoglio vedere un ottantaduenne in parlamento. Visto che parla di pensioni in lire, magari nel 2019 ne parlerà in fiorini… nel 2020 in sesterzi… nel 2021 parlerà di baratto! Salvini almeno ci ha provato e probabilmente non se ne farà nulla se non abbasseranno Irpef e metteranno un freno all’immigrazione. Voi invece aspettate ancora le dentiere del 2014? O la sconfitta del cancro annunciata nel 2010? Avete, purtroppo per loro, qualche amico o conoscente mancato a causa del cancro? Ma come? Berlusconi lo aveva promesso nel 2010!

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 15/05/2018 - 13:06

SALVINI! un governo con i 5 stalle sarebbe la tua e la nostra rovina!!!!! fai saltare tutto!!!!!

jim74

Mar, 15/05/2018 - 13:11

Basta Salvini, l'Europa non ti vuole ma noi ti vogliamo contro l'Europa. Fai saltare tutto con questi imbecilli e andiamo a votare a luglio. il CDX avrebbe il 60 %!!! E' basta!!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 15/05/2018 - 13:24

MANNIK si? e dov'è che non so nulla sulla germania? :)

Giorgio5819

Mar, 15/05/2018 - 13:26

In buona sostanza, Salvini ha smascherato l'inconsistenza dei comunistelli camuffati che si fanno chiamare 5stelle...

pathos

Mar, 15/05/2018 - 13:27

Salvini rappresenta la disumanità e lo squallore del capitalismo egoista e fatiscente residuo del periodo medioevale barbarico per cui non trovare l'accordo mi pare quantomeno logico per un politico quale di maio che desidera umanità e trasparenza.

elpaso21

Mar, 15/05/2018 - 13:31

In fondo manca soltanto l'accordo su immigrazione, legittima difesa, riformulazione dei trattati europei, abolizione della Fornero, QUINDI SU TUTTO.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 15/05/2018 - 13:32

L`unica soluzione, "SAREBBE STATA", un governo 5 stelle-centro destra. Ma l`egoismo e l`incompetenza dei Penstellati, con offese e tanta arroganza, rende sempre più difficile un accordo su questo governo!!! Salvini sei ancora a tempo, "FA SALTARE TUTTO E ANDIAMO AL PIÙ PRESTO AL VOTO"!!! LA POPOLAZIONE RINGRAZIERÀ TUTTO CIÒ CHE HAI FATTO.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 15/05/2018 - 13:42

elpaso21 - 13:31 Esatto. Aggiunga anche il mancato accordo sulle infrastrtture, visto che i 5s sono contro opere stradali et similia europee.

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 15/05/2018 - 14:03

ma possibile che si sia così gretti?? quindi questa tornata si compattava il cdx e si votava un governo di Bruxelles in attesa di che? di votare una nuova legge elettorale giusto? e per quanto? due mesi, 10 un anno...oblio,?? perché andare alle elezioni senza legge era lo stesso scenario, con ulteriore tranvata per Fi!!! ma siete normali? allora meglio (,parlo per i leghisti che ragionano) con quello chebpassa il convento un governo paritario con accordi sul programma coi ,5s...

flip

Mar, 15/05/2018 - 14:12

salvini, perchè solo "tentazione"? a quest'ora dovevi averlo già fatto!

vaigfrido

Mar, 15/05/2018 - 14:22

FALLO .... alzati e fattene !

Ritratto di babbone

babbone

Mar, 15/05/2018 - 14:44

Vai Matteo ribaltagli il tavolo ed esci, poi ci penserà il popolo a premiarti.

pastello

Mar, 15/05/2018 - 14:57

Caro Salvini, o lasci il tavolo o la tua carriera politica finirà nella pattumiera. Credimi, non ne vale la pena per quattro o cinque buoni a nulla e quindi capaci di tutto. Auguri

Libero 38

Mar, 15/05/2018 - 15:06

Sembra che finalmente Salvini si sia reso conto ch'e'solo perdita di tempo dialogare con il lavacessi di maio (forse nemmeno quello sa fare)e la sua accozzaglia di talibani.Ma quello che non riesco a capire come l'incallito mozzarella si faccia prendere per i fondelli da un semi-analfabeta lavacessi.

il corsaro nero

Mar, 15/05/2018 - 15:08

@elpaso21: vogliamo aggiungere anche infrastrutture e giustizia? Faremmo prima a dire su cosa sono d'accordo!

Giorgio1952

Mar, 15/05/2018 - 15:08

Povera Italia come siamo finiti in basso, nelle mani di due aspiranti premier che chiedono pareri, uno alla non meglio identificata Piattaforma Rousseau gestita da una società privata, l’altro si affida ai gazebo sulla pubblica via.

routier

Mar, 15/05/2018 - 15:16

Far saltare il tavolo di trattative infruttuose e umilianti sarebbe un rigurgito di dignità molto apprezzato dagli elettori di Cdx.

demetrio_tirinnante

Mar, 15/05/2018 - 15:17

Mi dispiace doverlo dire: qui, manca un Einaudi!

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 15/05/2018 - 15:24

povera Italia come siamo cadjti in basso con al colle un uomo di BRUXELLES!!!

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Mar, 15/05/2018 - 16:06

Se quello che sta facendo adesso Mattarella con il voler dirigere coattivamente la formazione del nuovo governo lo stesse facendo un presidente di centro-destra tv, giornali, sindacati, magistrati e politici di sinistra sarebbero a gridare a squarciala al colpo di stato, di atto incostituzionale e a sventolare la Costituzione. Lo sta facendo uno di sinistra, un PD...tutto tace.Questa è la loro "democrazia".

routier

Mar, 15/05/2018 - 16:21

Per ANGELO POLI 16,06 Completamente d'accordo. Il concetto di "democrazia" di certi individui, soffre di grave ed incurabile strabismo.

mzee3

Mar, 15/05/2018 - 16:27

Gli italiani è un popolo di ignoranti e pecoroni...non c'è nulla da fare! Hanno sempre bisogno di prendere una bella batosta. Hanno esaltato la rivoluzione fascistai...hanno sperato nella rivoluzione del '68...hanno esaltato Berlusconi credendo nella favola della rivoluzione liberale e adesso credono nella rivoluzione di Salvini o del M5SS... GIUSTO! Così imparano! Altri 20 anni di sofferenza!

timoty martin

Mar, 15/05/2018 - 16:32

Salvini ha avuto anche troppa pazienza con quel M5* viziato e arrogante

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 15/05/2018 - 18:38

autentici e patetici ridicoli questi commentatori pieni di livore e di odio contro berlusconi e contro il centrodestra!!