"Torna nelle fogne", "Saccente": esplode la rissa social tra i virologi

Botta e risposta sui social tra il virologo del San Raffaele, Massimo Clementi, e il direttore aggiunto dell'Oms sul tema della seconda ondata

"Torna nelle fogne", "Saccente'': ed è subito rissa social tra i virologi. Se le sono 'dette di santa ragione' Massimo Clementi, virologo dell'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano e Ranieri Guerra, direttore aggiunto dell'Oms, ingenerando una bagarre che ha sollevato immediatamente un polverone mediatico.

A scatenare il battibecco tra i due esperti è stato il tema della seconda ondata, uno degli argomenti più dibattuti e controversi delle ultime settimane. Proprio ieri, infatti, Ranieri Guerra ha pronosticato l'arrivo di una seconda ondata nella stagione autunnale paragonando i numeri della pandemia Covid-19 a quelli della influenza Spagnola che, un secolo fa, uccise 50 milioni di persone. "Il Covid si sta comportando come avevamo ipotizzato e cioè come la Spagnola. - ha spiegato nel corso di un intervento al programma televisivo Agorà -Andò giù in estate e riprese ferocemente a settembre e ottobre, facendo 50 milioni di morti durante la seconda ondata. Se il virus sparisce dalla clinica sembra tutto sia finito, ma non è così”.

Immediata la reazione del virologo Massimo Clementi che, in post su Facebook, esprime disappunto nei confronti del collega senza mancare l'occassione, forse, di rispondergli per le rime. "Massimo Clementi, io sono nessuno. Lei che insulta invece è qualcuno... da cui guardarsi. Torni nelle fogne”. Questa bruttissima frase l’ha diretta a me, un signore (Ranieri Guerra) che è qualcosa a livello dell’Oms (non so cosa, chi se ne frega). - rivela nel post - Il vero problema per noi italiani è che questo nervosissimo signore fa parte della commissione tecnico-scientifica che sta affrontando il tema Covid-19. Se questa commissione si pone in questo modo verso la comunità scientifica italiana andiamo veramente male”.

Nel giro di pochi minuti, stando a quanto scrive l'Huffignton Post, sarebbe esplosa la polemica tra i due virologi con un botta e risposta al vetriolo: "Guerra dice di non aver mai detto quello che gli è stato attribuito rispetto alla Spagnola. Mah...”., scrive Clementi rivolgendosi ad una persona che commenta il post. Interviene a questo punto Guerra in persona, replicando: “Basta aprire la pagina di Agorà e ascoltare. No?? Troppo difficile per alcuni immagino”. Il virologo del San Raffaele sbotta: “Sei un saccente. Non puoi insultare chi parla con te. Ma chi ti credi di essere?”. Da qui la risposta dell'esperto Oms: “Torni nelle fogne”. Clementi non lascia cadere nel vuoto: “Sei troppo nervoso. Di quanto hai appena scritto risponderai legalmente”, ammonisce.

Più tardi, il virologo torna sulla questione in un post: “Posso accettare questo commento da un membro dell’Oms? Premetto che non lo ho insultato, ma gli ho chiesto ragione di un comportamento irriguardoso verso una signora”. E ancora, in un successivo post: “Se la filosofia della Commissione tecnico scientifica Cts è quella di Ranieri Guerra ce lo facciano sapere per favore”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.