Incide una lettera su un muro del Colosseo. Identificato turista russo

Per la Soprintendenza è un "danno notevole". Da inizio 2014 sono cinque le persone segnalate per danneggiamenti all'Anfiteatro

La lettera "K" su un muro del Colosseo, danneggiato da un turista russo
La lettera "K" su un muro del Colosseo, danneggiato da un turista russo

Un turista russo è stato fermato questa mattina, intorno alle 10.30, mentre con un sasso tracciava una lettera "K" su un muro interno del Colosseo. Un atto di vandalismo di cui il personale del monumento ha subito informato i Carabinieri, che hanno potuto identificare l'autore.

Il muro su cui il turista ha inciso la lettera, larga quasi venti centimetri e alta venticinque, si trova nell'anello interno dell'Anfiteatro, sul lato meridionale. Secondo la Soprintendenza, che ha subito inviato dei tecnici, il danno "è notevole" e "compromette la conservazione e l'immagine" del monumento, "indipendentemente dal supporto, che è moderno".

Dall'inizio dell'anno sono già state segnalate cinque persone per atti di danneggiamento al Colosseo. Prima due cittadini australiani, padre e figlio, poi due adolescenti, uno canadese e uno brasiliano e ora un turista russo.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti