Varese, bimba di 10 anni violentata dal padre davanti alla madre

Marito e moglie sono stati arrestati con le accuse di maltrattamenti e violenza sessuale nei confronti dei loro quattro figli

Costringevano la figlia, una bambina di soli 10 anni, ad avere rapporti carnali col padre, mentre la madre e i fratelli assistevano impassibile ai turpi episodi. L'orrida vicenda, attuata da una famiglia chiaramente disfunzionale, è avvenuta a Varese. La piccola avrebbe subito violenze fisiche anche da parte della madre. Marito e moglie sono stati tratti in arresto con le accuse di maltrattamento e violenza sessuale nei confronti della minorenne.

In realtà, non si parla di una vicenda avvenuta nelle ultime ore, in quanto risalirebbe ad un mese fa. L'episodio è stato reso noto dal Procuratore di Varese Daniela Borgonovo nel corso di una conferenza stampa per l'arresto di una donna di 30 anni, anche lei madre ed accusata di violenze nei confronti dei suoi bambini.

Riguardo alla bambina di 10 anni abusata dal padre, pare che la piccola fosse stata anche drogata. Secondo quanto emerge dalle indagini della Squadra Mobile di Varese, la bimba, per renderla inerme e facile preda delle perversioni sessuali del padre, sarebbe stata stordita con sostanze stupefacenti prima di venire abusata. La famiglia era peraltro seguita dagli assistenti sociali, che hanno appreso dalla bimba le prime confidenze su quanto avvenuto. Le indagini sono state eseguite da un pool di tre magistrati esperti in simili reati. A coordinare le indagini la dottoressa Anna Zini.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Adam98

Adam98

Gio, 27/06/2019 - 16:49

Ma che bella famiglia... schifo

antonioarezzo

Gio, 27/06/2019 - 17:14

ma io dico... se a questi due gli dai pietosamente un colpo di pistola in testa......ci sarebbe qualcosa di sbagliato ? cosa ???

Marguerite

Gio, 27/06/2019 - 18:13

....me no male che la famiglia era seguita da assistenti sociali !!!!!

pilandi

Gio, 27/06/2019 - 18:52

e non sono neanche extracomunitari...

zen39

Gio, 27/06/2019 - 19:02

Vista così sembra una cosa fuori dal mondo. Tuttavia con quello che si è sentito oggi sulla manipolazione dei bambini per darli in affidamento a famiglie con lauto compenso, aspetterei a giudicare in un secondo momento. Mi chiedo se ci fossero nonni e zii al corrente di qualcosa. Occorre riaprire i manicomi ci sono troppi pazzi in giro.

RolfSteiner

Gio, 27/06/2019 - 19:15

Pena di morte senza se e senza ma.

pasquinomaicontento

Gio, 27/06/2019 - 20:19

...nun ce posso crede, 10 anni, ma pure se nun era tu' fija, l'anima de tutti li mortacci tua,'na creatura de 10 anni,me viè da vommitaje in faccia,e la madre era in combutta,ma che coppia de depravati,er carcere? ma isolati dall'artri detenuti,perchè nun sò come lo digerirebbero i compagni de cella,nun lo lascerebbero certo tranquillo...la fija de 10 anni, e la madre a reggèje er gioco,no, nun ce credo, nun ce posso crede' ma perchè hanno tolto la pena de morte...per reati simili, arimettèmola, ma noi ciavemo er Papa,perchè quanno commanaveno loro,l'inquisizione, Torquemada,lo staccamento degli arti...

Ritratto di RomenoXPunizioneGiustizia

RomenoXPunizion...

Gio, 27/06/2019 - 23:38

risorse boldriniane, grazie Europa.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Gio, 27/06/2019 - 23:48

Che famiglia scellerata!

Reip

Ven, 28/06/2019 - 00:30

Gli ottimi giudici cosa dicono?