Vende birra a un 16enne: oltre 340 euro di multa al barista

Controlli sulla vendita di alcolici a minorenni. Un barista stangato per aver servito una birra a un giovane

Una birra cara come il fuoco. Tanto è costata a un barista di Poggibonsi, paesino in provincia di Siena, che l'ha servita a un ragazzotto di 16 anni. Le Fiamme Gialle non hanno avuto alcuna pietà e lo hanno sanzionato con una maxi multa da 334 euro.

I militari della Guardia di Finanza di Siena hanno effettuato a Poggibonsi controlli sulla vendita di alcolici a minorenni. Vendita che, è bene dirlo, è illegale a tutti i minori di 18 anni. A finire nei guai per aver somministrato bevande alcoliche ai minori senza aver chiesto il documento di identità e senza aver verificato l'età del cliente è stato un bar della movida cittadina che ha venduto una birra ad un ragazzo di 16 anni. Per questa violazione l'esercente è stato multato con un verbale da 334 euro.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

simcap

Lun, 21/12/2015 - 10:32

Ben fatto ! I gestori dei bar e locali pubblici in genere farebbero qualunque cosa per vendere una bibita in più (e magari non fare lo scontrino). Sarebbero anche da controllare tutti quei locali dove vengono palesemente ostruite tutte le uscite di sicurezza per mettere due tavoli in più oppure le discoteche dove viene concessa l'entrata ad un numero di persone enormemente più grande di quello concesso dai permessi (o dalla pratica di sicurezza antincendio).

Renee59

Lun, 21/12/2015 - 10:48

Mamma mia, solo 340 euro? Come minimo dovedano chiuderli l'attività e dargli cento frustate nella pubblica piazza.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 21/12/2015 - 10:49

Il senso di quest'articolo qual'è? Esprimere solidarietà al barista? Spero proprio di no!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 21/12/2015 - 11:20

questo articolo mi ricorda che da ragazzo io maggiorenne assieme ad altri amici tutti minorenni con differenza di pochi mesi andavamo al cinema un fil vietato ai 18enni e mentre tutti passavano solo a me chiedevano la carta di identità.Si vede che a differenza mia gli altri dimostravano di età di più di quello che avevano realmente. Quindi vai a fidarti dei visi.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 21/12/2015 - 11:22

-Perchè ha venduto birra ai ragazzi?- Gli alcolici li avevo finito!-

Gianca59

Lun, 21/12/2015 - 11:28

E dov' è il problema ? Cosa dice la legge ? Quali sono le ammende previste ? E' l' ora che su questa cosa ci sia più serietà da parte dei commercianti !

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 21/12/2015 - 11:43

Velatamente in questo articolo sembra che voi siate solidali con il barista che ha subito un sopruso. Se la legge prevede ciò non capisco il senso dell'articolo. Poi se andiamo a fondo potrebbe essere che quella legge l'abbiamo votata anche noi , o addirittura proposta noi. Buone feste a tutti i Bananas.

Ciro81

Lun, 21/12/2015 - 11:46

Certo che la multa è giusta, ragazzi, però non deve essere multato uno ogni tanto. O si multano tutti e sempre oppure non si multa nessuno. A me fanno venire il vomito queste multe che sembrano più un capriccio del pubblico ufficiale che sanzoni inflitte per un reato realmente ritenuto tale.

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 21/12/2015 - 11:50

Mi sembra giusto e non dovrebbe essere un caso da "prima pagina" ma la quotidianità nei controlli.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Lun, 21/12/2015 - 11:50

340€ al barista bene, agli eroi di banca mps, etruria e banche limitrofe,a parte promozioni, aumento di stipendio e prebende varie che multa gli appioppiamo?

IlCandido

Lun, 21/12/2015 - 12:03

Ma quanta cattiveria in questi commenti ! Secondo voi un sedicenne a casa non beve mai una birra ?

fer 44

Lun, 21/12/2015 - 12:10

@ do-ut-des, da ragazzo io e la mia povera sorellina, andavamo a spasso in macchina: mia sorella aveva sempre la patente in bella vista sul cruscotto, perchè ogni 3X2 la stradale o i carabinieri o i vigili la fermavano per accertamenti; io, che avevo 3 anni meno di lei, guidavo senza patente, di notte o quando li era stanca, e in 3 anni mi hanno fermato solo una volta!

acam

Lun, 21/12/2015 - 12:49

qui la birra si puo bere a 16 anni inquanto equiparata a bevande con leggero tenuto alcolico altro è per il vino e più in su

acam

Lun, 21/12/2015 - 12:51

Gianca59 Lun, 21/12/2015 - 11:28 si risolve con la pubblicazione della legge sugli alcolici in tutti gli esercizi che ne vendono

Mr Blonde

Lun, 21/12/2015 - 12:51

è poco, per il resto chi difende quest'uomo è uno schifoso

acam

Lun, 21/12/2015 - 13:02

io rispetto tutti e tutto e a maggior ragione le forze dell'ordine ma debbo ammettere che in quelle italiane ci sono un ammasso di cafoni, fare una multa significa farsi belli. racconto che al consolato italiano di Zurigo mi hanno riso in faccia quando cambio la legge sui minori, per ottenere il passaporto, perché le condizioni erano state inasprite. dovetti ricorrere al console per il rinnovo, il quale mi spiegò l'accaduto e mi consigliò come risolvere. La poca preparazione dei bassi livelli rende difficile la nostra burocrazia. mischiata con il menefreghismo abbassa il pil di molti puniti e facilita la corruzione

lupo1963

Lun, 21/12/2015 - 13:13

Non una grande notizia.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 21/12/2015 - 13:31

Aggiungere anche denuncia penale,grazie.Vedi come passa la voglia.

Ritratto di cruciax

cruciax

Lun, 21/12/2015 - 13:41

"....le Fiamme Gialle non hanno avuto alcuna pietà" cattive Fiamme Gialle, brutte! A quanto pare bisogna dare una medaglia a chi infrange la legge.

ermejodermonno

Lun, 21/12/2015 - 13:41

COME AL SOLITO IN ITALIA SOLO CxxxxxE .OKLA MULTA , MA PER FARE CHE' AIUTARE L'ESERCIZIO A CHIDERE?????? AL SUPERMERCATO NE POSSONO COMPERARE QUANTA NE VOGLIONO E ALLORA???

ziobeppe1951

Lun, 21/12/2015 - 13:45

X gli italiani che non rispettano la legge, la sanzione è ovvia, per i negri che vendono paccottiglia made in mafia si chiude un occhio, anzi tutti e due

Renee59

Lun, 21/12/2015 - 13:55

@Il candido,hai detto bene. Ma qui purtroppo, siamo nel Regno dell'ipocrisia. E poi come farebbe il governo a sopravvivere senza multare gli onesti lavoratori? Cosa produce il governo? Multe, solo multe.

antonmessina

Lun, 21/12/2015 - 14:22

e i clandestini che vendono droga fuori delle scuole van bene??

DeZena

Lun, 21/12/2015 - 14:37

spero che questo bar FALLISCA!

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 21/12/2015 - 15:01

Come al solito, il popolo berlusconiano non puo` astenersi dal difendere chi va contro la legge, e` proprio nel DNA, cronicamente scolpito. Ovviamente loro sono a loro volta tutti fuorilegge, in un modo o nell'altro. Uno si chiede che educazione abbiano ricevuto dai loro genitori, e cosa insegnano oggi ai loro figli. E la risposta e` ovvia.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 21/12/2015 - 15:12

334 euro di multa? Poco!

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Lun, 21/12/2015 - 15:25

antonmessina, paga le tasse babbeo!

sorciverdi

Lun, 21/12/2015 - 16:00

Giustissimo però in proporzione cosa si dovrebbe fare agli spacciatori, sempre ammesso che li si volesse finalmente prendere e castigare adeguatamente per i loro crimini? Ho quasi l'impressione che sia troppo comodo stangare un barista disattento tanto quello paga e sta zitto, mentre chi controlla lo spaccio di droga potrebbe offendersi se si picchiasse duro sui suoi pusher.

Mr Blonde

Lun, 21/12/2015 - 16:37

SE FOSSE STATO un comemrciante arabo apriti cielo: VOGLIONO ALCOLIZZARE I NS GIOVANI o titoli simili

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 21/12/2015 - 17:18

possiamo scommettere che il ragazzotto è un cre.tino di sinistra? oppure il barista? :-) tanto a poggibonsi sono tutti comunisti.... :-)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 21/12/2015 - 18:33

l'ipocrisia sta nel fatto che se il 16enne andasse in un qualsiasi ipermercato potrebbe comperarsi non una sola bottiglia ma una intera cassa di birre senza colpo ferire- ecco dunque l'inutilità della legge- fatta solo a scopo sanzionatorio e per far soldi-

laura bianchi

Lun, 21/12/2015 - 19:24

Se ha venduto alcolici ad un ragazzino, ha commesso di certo un reato...(nonostante ciò che avviene nei supermercati,rimane impunito) controllate anche e soprattutto, nei nuovi circoli di extracomunitari, che non pagano tasse...e ne vedrete delle "belle"

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Lun, 21/12/2015 - 21:51

Chissà perchè invece al centro sociale Leoncavallo a Milano è da una vita che non vengono visitati dalla Guardia di Finanza , non emettono scontrini, non hanno mai pagato tasse,non hanno mai versato le royalties sui bollettini SIAE e chissà quanti alcolici hanno venduto ai minorenni che lo hanno frequentato e lo frequentano. Chissà perchè, forse perchè sono nell'orbita sinistra dell'universo politico?????

Ritratto di navigatore

navigatore

Lun, 21/12/2015 - 22:24

RIDICOLO E NON SOLO, GIUSTO VERSO CHE SBAGLIA, MA UN MINORENNE VA AL SUPERMERCATO E NE´COMPRA QUANTE NE VUOLE , PROVATE PER CREDERE

peroperi

Lun, 21/12/2015 - 23:48

Giusto, perché 334 e non, 500?