Cronache

Verona, trovato il corpo del turista olandese scomparso

Il ragazzo era scomparso qualche giorno fa, mentre tornava al camping dove alloggiava con la famiglia

Verona, trovato il corpo del turista olandese scomparso

Il corpo di un ragazzo è stato ritrovato in un fiume a Ronchi, località tra Pacegno e Castelnuovo del Garda, in provicia di Verona.

Si tratta di Koen van Keulen, un turista olandese di 17 anni, scomparso da qualche giorno nella zona del lago di Garda. Il ragazzo non era più rientrato nel campeggio dove alloggiava con la famiglia, dopo una serata passata con gli amici. Aveva preso il pullman da Lazise, diretto a Lazise a Eurocamping Pacengo, ma non era sceso alla fermata giusto, rimanendo sull'autobus. Le ricerche erano iniziate immediatamente e la madre del ragazzo aveva postato su Facebook una foto di Koen, accompagnata da una richiesta d'aiuto e da un recapito telefonico, da contattare in caso di ritrovamento.

Il corpo è stato trovato a circa 5mila metri dall'ultimo avvistamento del ragazzo, a pochi passi dal parco divertimenti Gardaland. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, stando a una prima ricostruzione, il ragazzo sarebbe caduto in acqua a seguito di un malore o urtato da un'automobile, mentre stava camminando sulla statale.

Commenti