Cronache

Vince al Gratta e Vinci ma scorda il biglietto in lavatrice

Dalla fortuna alla disperazione. La vicenda riguarda una donna, che afferma di aver vinto l'equivalente 44 milioni di euro con un gratta e vinci in Inghilterra

Vince al Gratta e Vinci ma scorda il biglietto in lavatrice

Dalla fortuna alla disperazione. La vicenda riguarda una donna, che afferma di aver vinto l'equivalente 44 milioni di euro con un gratta e vinci in Inghilterra. Peccato però che non possa riscuotere il montepremi. La ragione? Il biglietto vincente, che aveva messo nella tasca dei jeans, sarebbe finito in lavatrice, riducendosi in brandelli. La vicenda arriva da Worcester, nel Regno Unito, e viene rilanciata dal Mirror, che spiega come la donna - la cui identità è rimasta sconosciuta - non si sarebbe persa d'animo: dopo aver asciugato il biglietto vincente con un asciugacapelli, si è recata dal giornalaio dal quale lo aveva acquistato. L'uomo, Natu Patel(nella foto) ha confermato che potrebbe effettivamente aver venduto la ricevuta vincente.

Dalla dirigenza della Lotteria, inoltre, hanno confermato che il jackpot è stato acquistato proprio nella zona della sua edicola. Eppure, ad ora, l'uomo non è riuscito a verificare la validità del biglietto mostratogli dalla donna. Anche se la ricevuta è in brandelli, i numeri sono ancora leggibili. Ma la data e codice a barre sono però completamente rovinati. "Sono un relitto umano, non ho dormito tutta la notte", ha dichiarato la signora.

Commenti