Virus, i controlli al Brennero. E l'Austria "isola" l'Italia

Iniziati i controlli delle autorità austriache al confine: nel Paese non si entra "se non per motivi urgenti o per rimpatri". Interrotto ogni collegamento anche con Malta e Marocco

L'epidemia da coronavirus, adesso, si osserva anche alle frontiere. Poco fa, dall'Austria, è arrivato l'annuncio del cancelliere, Sebastian Kurz, che, a seguito del diffondersi del Covid-19 in Italia, ha annunciato il divieto di entrare nel Paese "se non per motivi urgenti o per rimpatri". E al Brennero, infatti, sono iniziati subito i controlli da parte degli operatori sanitari che, con il supporto delle forze dell'ordine, stanno esaminando tutti i casi alla frontiera di Austria e Italia.

La decisione di Malta

E l'Austria non è la sola a prendere delle precauzioni perché vicina al nostro Paese. Dopo la decisione di ieri, da parte di sette compagnie aeree che operano presso l'aeroporto internazionale di Malta, di annullare per precauzione 278 voli, principalmente da e per l'Italia, oggi il Paese ha ufficializzato la decisione. La Valletta, infatti, per la diffusione del nuovo coronavirus ha scelto di sospendere i collegamenti passeggeri con il nostro Paese, sia aerei sia navali, con effetto immediato. Inoltre, il servizio di catamarano per la Sicilia sarà utilizzato soltanto per il trasporto merci e di medicinali.

L'annuncio di Abela

A riferirlo, con un annuncio, è stato il primo ministro, Robert Abela, durante una conferenza stampa d'emergenza a Castiglia. I primi effetti di questa decisione, a una nave da crociera, che doveva entrare nella capitale del piccolo stato del Mediterraneo dalla Sicilia, è stato vitato l'ingresso nel porto. Nella giornata di sabato, era stato identificato il quarto contagio da Covid-19 nella piccola isola dell'Europa meridionale (in base alle ultime informazioni, si tratterebbe di persone che hanno viaggiato anche nel Nord Italia nei giorni scorsi).

Le importazioni dall'Italia

La decisione del presidente Abela è seguita a quella presa dal capo dell'esecutivo italiano, Giuseppe Conte, che nella serata di ieri ha disposto che l'intero territorio nazionale italiano diventi una "zona protetta", con il fine di contenere il più possibile i casi di contagio nel Paese. Malta, che dipende fortemente dalle importazioni dall'Italia, in particolare da quelle alimentari, ha scelto di contenere al massimo l'eventuale ulteriore esposizione al Covid-19.

Gli italiani nell'isola

In base ai dati forniti, sarebbero migliaia gli italiani che vivono a Malta (secondo quanto indicato da Rainews24 sarebbero circa 9mila soltanto i residenti) e per loro, almeno in questo momento e dopo gli ultimi provvedimenti, non sarà possibile fare rientro nel Paese. Oltre a questi, risulterebbero altri 15mila cittadini italiani lì per lavoro, studio o per turismo. Ma l'indcazione del primo ministro maltese è stata chiara: dall'Italia non si arriva e per l'Italia non si parte.

Abela: "Forza e coraggio ai nostri vicini"

Nella conferenza stampa notturna, il primo ministro Abela ha precisato che, nelle prossime ore, il governo maltese si riunirà e deciderà come assitere i cittadini maltesi attualmente bloccati in Italia. Poco fa, su Twitter, Abela ha fatto il suo personale augurio all'Italia e a Conte, affinché l'emergenza si risolva: "Forza e coraggio ai nostri vicini e amici in Italia. L'emergenza coronavirus sarà sconfitta".

Gli altri Paesi

E le misure restrittive non arrivano soltanto da Malta. Il governo del Regno Unito, nelle ultime ore, ha sconsigliato i viaggi diretti in Italia se non in casi di estrema necessità e ha disposto la quarantena per chiunque torni o arrivi dall'Italia, anche in assenza di alcun sintomo. Come Malta, anche il Marocco ha scelto di sospenedere i viaggi da e per il nostro Paese, mentre in Israele, per adesso, chiunque arriverà nello Stato dovrà osservare una forma di auto-isolamento di due settimane (in modo da evitare la propagazione del virus).

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mar, 10/03/2020 - 12:15

Sono provvedimenti in linea con quelli che stiamo applicando a noi stessi. Cerchiamo di stare calmi, resistere e riorganizzarci. Torneremo più forti di prima.

Ritratto di duliano

duliano

Mar, 10/03/2020 - 12:16

Noi, invece, mi raccomando, per assecondare personaggi come la Bonino, Lerner e buonisti fuori dalla realtà, facciamo entrare chiunque.

Ritratto di adl

adl

Mar, 10/03/2020 - 12:19

Lo storico chitarrista di OTAN UE pagato da PANTALONE ITALIANO ha pagato in anticipo, la tranche di 23 miliardi l'anno ad OTAN UE ed a tutti i BELLACCIAO che sprezzanti del rischio e del pericolo sfidano le impervie poltrone tra STRASBURGO E BRUXELLES ???!!!!!

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 10/03/2020 - 12:21

poi i razzisti sono gli italiani....VERGOGNATEVI ! AVETE VISTO LA VOSTAR CAR ue COME CI TRATTA ? RIPETO: QUANDO USCIAMO ?

bernardo47

Mar, 10/03/2020 - 12:22

questi pensano di fermare il virus con le mani. Poveracci.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mar, 10/03/2020 - 12:25

quindi si possono chiudere le frontiere, non è una invenzione fascioleghista...

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 10/03/2020 - 12:27

INVECE DI DARCI UNA MANO E DARE UN'AIUTO MANUALE CI CHIUDONO LE PORTE ....SE L'AVESSIMO FATTO NOI ...APRITI CIELO...TUTTO QUESTO PER COLPA DEI SINISTRI.....ZINGARETTI, BOLDRINI, FIANO, MAGI, FRATOIANNI, DELRIO, SERRACCHIANI, BONINO, MORETTI, BOSCHI,ECC. ECC. ALLA FACCIA DEL RAZZISMO!

Aleramo

Mar, 10/03/2020 - 12:28

C'è ancora qualcuno che crede che esista l'Europa? (tipo per intenderci "è l'Europa che ce lo chiede", oppure "bisogna che l'Europa decida" e simili...).

dredd

Mar, 10/03/2020 - 12:31

Non si può denunciare qualcuno per sequestro di persona?

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 10/03/2020 - 12:35

tutto questo cinema ha un solo scopo: "Approvare il MES il 16 marzo"... vedrete che poi per magia sparirà tutto.

al43

Mar, 10/03/2020 - 12:35

Se vogliamo sempre fare il Calimero della situazione va tutto bene, ma non siamo stati noi a chiudere i confini.? Se tutta l’Italia è zona rossa non si entra e non si esce se non per comprovati motivi. E allora cosa c’è? Gli austriaci sono cattivi e razzisti con noi? Ogni tanto i giornali potrebbero essere più attenti.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mar, 10/03/2020 - 12:37

l'Italia isolata dall'Europa...la Francia, la Svizzera, la Slovenia sono nazioni della Pangea...

Ritratto di marystip

marystip

Mar, 10/03/2020 - 12:39

Ma come non c'era la liberissima circolazione? Non siamo un solo paese di nome Europa? Ancora c'è qualcuno che nutre dubbi sulla necessità di uscire da questa morsa infernale che si chiama Europa e poi globalizzazione? Eh lu Pinelli!

SPADINO

Mar, 10/03/2020 - 12:45

SONO PROPRIO DEI RAZZISTI

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 10/03/2020 - 12:49

A questo punto cosa ci stiamo a fare in Europa?

steluc

Mar, 10/03/2020 - 12:50

Non abbiamo voluto chiudere i confini noi a suo tempo , lo fanno altri vs. lo stivale. Già , ma loro non hanno nè sinistrati mentali , nè la Costituzione più bella del mondo ,MD e tantomeno sardine. 60.000.000 in quarantena, complimenti.

Lucmar

Mar, 10/03/2020 - 12:51

E chi se ne frega.

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Mar, 10/03/2020 - 12:51

Si danno da fare per fregarci! Svegliatevi! Il Coronavirus è una BUFALA PAZZESCA!

SPADINO

Mar, 10/03/2020 - 12:54

MA COME ......CE LO CHIEDE L'EUROPA......E STUPIDAGGINI DI QUESTO GENERE. ORA CHE SUCCEDE ? SHENGEN - SOLIDARIETA' ECC. VADANO A FARSI FRIGGERE

Ritratto di filospinato

filospinato

Mar, 10/03/2020 - 12:59

Lazzaretto Italia: la tanto ambita decrescita felice del movimento cinque stelle condita da miseria umana in salsa comunista.

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Mar, 10/03/2020 - 13:04

Fanno bene! Vedo gente che se la prende con chi fa controllino chiude i confini. Perché non ce la prendete con tutti quei nostri connazionali che se ne fregano delle disposizioni e continuano ad affollare i locali o i parchi? Ma abbiamo o no capito che più si continua a fregarsene e più il contagio si diffonde? E più si diffonde e più applicheranno misure restringenti creando ulteriori problemi all'economia e a chi dovrà chiudere lasciando a casa i dipendenti o ancora peggio licenziarli? Io obbligherei TUTTI a portare le mascherine e a chi sgarra ... Una pesante sanzione amministrativa.

ulio1974

Mar, 10/03/2020 - 13:07

Aleramo 12:28: ti ricordo che i primi ad aver chiuso i confini con la Cina (di fatto) siamo stati noi. Inutilmente per altro.

Albius50

Mar, 10/03/2020 - 13:07

Se hanno la certezza di essere senza COVID-19 fanno bene, ma se dovesse scoppiare anche da loro il problema me lo ricorderò e li considererò solo RAZZISTI.

lolafalana

Mar, 10/03/2020 - 13:16

Queste sono occasioni d'oro da non lasciar perdere e sfruttarle per costruire una strategia di uscita dell'Italia dalla UE.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 10/03/2020 - 13:26

In sintesi,la dx chiude confini ed alza muri,giustamente,mentre la sx apre voragini per fare entrare TUTTI,ma proprio tutti,di qualsiasi colore,virus o non virus. Della serie cervello gettato all'ammasso.

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 10/03/2020 - 13:43

Sembra abbia chiuso anche la Croazia, mentre la Slovenia non ancora.

frank173

Mar, 10/03/2020 - 13:45

Il governo Conte 2 passerà alla storia come il responsabile della più grande disfatta sanitaria europea dei tempi moderni. Spero che M5S, PD, LEU & Co siano cancellati politicamente per sempre.

fenix1655

Mar, 10/03/2020 - 14:40

Comunque la mettiate se uno che professa di essere mio amico mi chiude la porta in faccia senza nemmeno avvertirmi, posso capirlo finchè volete ma non sarà più mio amico. Un amico non condivide con me solo le gioie. Senza contare che hanno chiuso la porta in faccia a tanti loro fratelli "tedeschi" che si trovano in provincia di Bolzano. In questo modo hanno implicitamente ammesso e sancito che oltre il Brennero è Italia- Alto Adige e non Sud Tirolo come qualcuno vuol far credere!!!!

Ritratto di faman

faman

Mar, 10/03/2020 - 15:04

ma se poi il virus arriva dall'amica Germania?

Reip

Mar, 10/03/2020 - 15:36

Cosa vi aspettavate da una nazione nemica e da un popolo storicamente nemico che ci odia???

Lugar

Mar, 10/03/2020 - 15:47

E' giusto essere isolati, teniamo conto però che saremo i primi a ripartire, stupidi permettendo.

baio57

Mar, 10/03/2020 - 16:04

@ Frank173 Ma cosa dici ,i sinistrati sono convinti che la causa dell'epidemia siano Salvini,Fontana e Zaia con la collaborazione dell'ospedale leghista di Codogno. Loro ,i sinistrati,sono altresì convinti che il paziente numero uno ,per sbaglio fosse stato ricoverato in una struttura a POCHI KM più a sud ,il COVID-19 ,sarebbe stato debellato in uno/due giorni...

roberto3791

Mar, 10/03/2020 - 16:40

L'Austria ha sempre "un occhio di riguardo nei confronti dell'Italia". La Svizzera (purtroppo anche per loro) ha più di 500 contagiati che - in proporzione alla loro popolazione -corrispondono a più della metà di quelli italiani. Anche la Germania è messa male, eppure gli austriaci bloccano solo gli italiani.... La loro prudenza è unidirezionale e questo dovremmo ricordarcelo quando torneremo a spendere soldi nel loro paese.

KaterinaRozmajzl

Mar, 10/03/2020 - 17:29

Vorrei capire perché a noi abbiano iniziato a chiudere tutti le frontiere quando eravamo già a 500 contagi, e, nonostante tutti i principali Paesi europei ora ne abbia più di 1000, le frontiere continuino a chiuderle sempre e solo a noi!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 10/03/2020 - 17:33

Speriamo che finisca prima di agosto... Ci vorrei andare in ferie, come faccio da oltre 20 anni a questa parte.

baio57

Mar, 10/03/2020 - 17:54

@ Wilegio Pure io più di 20 anni in Voralberg,Tirol,Ostirol,Salsburgerland e Karnten,sempre accolto a braccia aperte,servizi ottimi e costi contenuti .

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Mar, 10/03/2020 - 18:15

Anni fa lessi il volantino d'occupazione degli Austriaci dopo Caporetto: in pratica requisivano tutto, dalle case alle uova, alle galline, agli animali ai poveri italiani. NON SONO MAI CAMBIATI! Quando l'Italia vinse e li sbaragliò, le truppe dovevano proseguire l'avanzata sino a Vienna e saccheggiarla.

fenix1655

Mar, 10/03/2020 - 18:24

baio57: a braccia aperte accolgono sicuramente i tuoi soldi. E' in queste occasioni che si capisce se vogliono bene a te!!!

Ritratto di faman

faman

Mar, 10/03/2020 - 19:01

evidentemente il nostro virus è più virulento degli altri, a noi con poche centinaia di casi hanno iniziato a chiudere le porte, la Germania, la Francia e ora anche la Spagna con oltre mille casi non sembrano preoccupare nessuno. Se chi ha chiuso le porte si ritroverà il virus dilagante non potrà dare la colpa a noi.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 10/03/2020 - 19:09

Ma no, se non ci sono più posti letto in Italia, gli altri Stati si prenderanno a cuore i nostri malati. Al massimo chiamiamo la Rackete e tutte le altre ong, che li trasbordano di forza.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 10/03/2020 - 19:36

A proposito di frontiere, stasera c'è una fiction su Rai uno, da far venire il nervoso. Tutti buoni con le tasche degli altri.