Viva gli inglesi. Ma andarcene non fa per noi

«I turisti sono il vero problema di Londra, sono loro a bloccare il traffico. Se potessimo bloccare il turismo avremmo risolto il problema della congestione». La bizzarra profezia di qualche anno fa del Principe consorte Filippo di Edimburgo, marito di Sua Altezza la regina Elisabetta, in un certo senso si è avverata ieri e forse neppure lui osava immaginare tanto. Il Regno Unito è fuori dalla Comunità Europea, gli europei a Londra entreranno solo se accettati, eccetera. Non sappiamo quanto questo inciderà sul traffico di Londra, ma nell'apparente stupida massima del Principe c'è più british pensiero, e pure sostanza, di quanto non ce ne sia in tutto Shakespeare.

Gli inglesi non sono europei e mai avrebbero potuto esserlo, sono inglesi e basta, sia nel bene che nel male. Conoscete un altro popolo che nelle urne manda a casa - successe nel 1945 - un primo ministro, Winston Churchill, che aveva fatto vincere loro contro ogni logica previsione una guerra mondiale? Eppure lì è successo, per cui non c'è nulla da stupirsi per la Brexit. Stupisce invece che in Italia qualcuno pensi di essere inglese e di seguirne le orme. Se funziona lì - sostengono questi signori - perché non dovrebbe andare bene anche per noi abbandonare l'Europa? I motivi per cui il paragone è improponibile sono tanti, ma riassumibili in uno: gli inglesi hanno resistito e respinto Napoleone e Hitler, noi all'imperatore francese e al dittatore del Terzo Reich abbiamo spalancato le porte di casa e ancora oggi c'è chi li celebra e rimpiange nonostante gli accertati danni che ci hanno provocato. Direi che la differenza non è di poco conto.

Lo stesso Churchill, del resto, pur ammirando i nostri difetti, ci aveva ben inquadrato: «Gli italiani - disse - sono gente strana: vanno in guerra come se andassero a una partita di calcio e vanno a una partita di calcio come se si andasse in guerra».

Agli inglesi - come sostiene il Principe consorte - i turisti danno fastidio. Noi sui turisti ci campiamo, il più delle volte coccolandoli e a volte truffandoli, ma guai a limitarne il flusso. Auguriamo lunga vita al Regno Unito, ma siccome auguriamo altrettanto all'Italia evitiamo stupide semplificazioni. E diciamo orgogliosi: siamo italiani, non inglesi. E ci va bene così.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

nopolcorrect

Dom, 02/02/2020 - 17:30

Se il Canadà, l'Australia, la Nuova Zelanda e gli Stati Uniti parlassero italiano e fossero abitati soprattutto da ex immigrati italiani anche noi ce ne potremmo fottere di stare in compagnia di Francia e Inghilterra.

nopolcorrect

Dom, 02/02/2020 - 17:32

Se gli Stati Uniti, il Canada, l'Australia e la Nuova Zelanda parlassero italiano e fossero abitati soprattutto da ex immigrati italiani anche noi ce ne potremmo fottere di stare in compagnia di Francia e Inghilterra.

Ritratto di faman

faman

Dom, 02/02/2020 - 17:35

vedo con piacere nel Direttore un velato consenso alla permanenza dell'Italia nell'UE, non solo per il turismo, c'è molto altro.

VittorioMar

Dom, 02/02/2020 - 17:48

..che strana considerazione !!..quindi non dobbiamo lamentarci della UE...delle scelte POLITICHE ..dell'IMMIGRAZIONE..dei GOVERNI che ci impongono...delle scelte ECONOMICHE...niente più Confini...niente BANDIERA...niente SOVRANITA'...Assoggettati e Calpestati sempre...non E' il SUO PENSIERO o almeno NON CI CREDO...non VIGLIACCAMENTE ASSERVITI COSI'...

alox

Dom, 02/02/2020 - 18:04

La differenza non e' di poco conto...e non stupisce che molti Italiani se ne vanno in Inghilterra, Australia, USA, Canada e diventano Cittadini Inglesi, Australiani etc e non viceversa.

alox

Dom, 02/02/2020 - 18:05

...l'invidia e' una brutta cosa.

alox

Dom, 02/02/2020 - 18:07

no non va' bene cosi'...gli Italiani hanno bisogno del bastone per fare come gli Inglesi.

Ritratto di adl

adl

Dom, 02/02/2020 - 18:11

Mussolini, da quanto io ho capito, fu costretto ad allearsi con Hitler, per sconfiggere i massoni e conquistare l'Africa. Le cose sono andate diversamente come ci insegna la storia. I massoni hanno voluto la UE e l'hanno usata a prezzi scontati, fino a quando a loro andava bene. Quando gli sconti sono scaduti, hanno dato un calcio nel sedere alla Ue, e come molti temono a Bruxelles, apriranno un enorme paradiso fiscale per fregare di nuovo OTAN UE. E noi europeisti del piffero, abbiamo pagato gli sconti agli inglesi prima, non abbiamo aperto un paradiso fiscale nel Mediterraneo, ed ora pagheremo parte dei 13 mld. di € che gli inglesi non pagheranno più per fare l'AFRICA IN ITALY a favore di OTAN UE.

mzee3

Dom, 02/02/2020 - 18:16

Un articolo inutile! Ma bisognava dire qualche cosa e la banalità a prevalso! D'altra parte non essendoci un nemico da individuare la cultura latita.

Ritratto di Bob184

Bob184

Dom, 02/02/2020 - 18:18

Certo che non siamo inglesi. Di fatto siamo italiani, servi della disUnione Europea asservita a Germania e Francia, con i loro satelliti nord europei. Ê chiaro che l'imposizione semi mafiosa della UE per cui una volta socio se esci ti tagliano le gambe alla luce dei fatti sembra non reggere. Ma per contrastare ci vuole un governo con gli attributi. E questo ci manca, almeno per ora. Alleati si, servi mai.

sparviero51

Dom, 02/02/2020 - 18:19

POPOLO DI ZOZZONI . IN TUTTI I SENSI !!!

necken

Dom, 02/02/2020 - 18:35

Articolo veramente interessante, grazie Direttore! Churchill sintetizza molto bene l'italianità oggi come 80 anni fà.

lorenzovan

Dom, 02/02/2020 - 18:57

finalmente ..caro Sallusti un articolo veramente indipendente ..logico e intelligente...e per niente influenzato dslla demagogia imperante ..speriamo che altri suoi giornalisti capiscano l'antifona

FrancoM

Dom, 02/02/2020 - 18:58

C'è un'altra differenza, loro sono dei leader, noi dei miseri follower.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Dom, 02/02/2020 - 19:36

Gli inglesi sono profondamente europei, come dimostrano i costanti interventi sul continente, dall'epoca dei Plantageneti alla Seconda guerra mondiale. Leggendo questo articolo si sente uno stridere di unghie su superfici a specchio...

lupo1963

Dom, 02/02/2020 - 19:37

Andra’ anche bene cosi’ ... Ma io li ho invidiati .Quelli che festeggiavano l’uscita da questa ue , che sembra sempre di piu’ l’Urss , loro si che erano Europei , nel senso di Europei VERI di razza bianca .In mezzo a loro non c’erano pakistani , indiani , africani .Quelli cioe’ da cui questa nuova URSS ci vuole far invadere , e ci vuole cosi’ annichilire come popoli e nazioni europee .Ebbene ,ho invidiato ed invidio loro l’orgoglio e la gioia di sentirsi nazione, popolo , ed anche razza , e di essersi LIBERATI da una dittatura .Nazione , popolo e razza sono termini demonizzati , chi come me rivendica la NORMALITA’ di non volersi fare invadere da altri , viene definito razzista .Una novella caduta del muro , speriamo che la ue crolli .

Tara

Dom, 02/02/2020 - 19:37

Lavoravo a Londra nel primi anni Novanta, quando l'IRA metteva bombe dovunque, e come gli Inglesi mi ero abituata a evacuare stazioni della Metropolitana, grandi magazzini,cinema e pub ordinatamente,con calma. Ancora adesso ammiro molto il popolo inglese, sono contenta che abbiano lasciato la dittatura della EU.

Ritratto di rapax

rapax

Dom, 02/02/2020 - 19:42

concordo, in parte soprattutto siamo stati capaci di crostruire una schifosa sinistra come questa, che ci ha sempre danneggiato

edo2969

Dom, 02/02/2020 - 20:03

E meno male, gli inglesi mangiano da schifo, da vomitare davvero, e non hanno il vino, invece da noi ogni regione italiana è un paradiso per il gusto. Le inglesi la danno a tutti, le italiane anche.

edo2969

Dom, 02/02/2020 - 20:06

Sallusti è un vero italiano, un maschione alfa che fa sbavare la donna mediterranea. Se fossi una donna offrirei il mio corpo a Sallusti. Sallusti, un vero dio del sexxo con la sua crapa pelata arriva ovunque e prende il comando della situazione.

Ritratto di tox-23

tox-23

Dom, 02/02/2020 - 20:06

"Se funziona lì - sostengono questi signori - perché non dovrebbe andare bene anche per noi abbandonare l'Europa?" ma perché la Gran Bretagna è una superpotenza, quando gli Argentini hanno invaso le Falkland se le sono riprese inviando una flotta pazzesca, noi saremmo andati all'ONU a supplicare in ginocchio, gli Inglesi sono tosti, indipendenti e con una forza di volontà che noi ci sognamo.

churchill

Dom, 02/02/2020 - 20:12

Invece é proprio quello che fa per noi. Prendiamo il nostro destino nelle nostre mani. Non facciamocelo imporre da stranieri che non rispondono ai cittadini italiani e non ne fanno gli interessi. Italexit!!!

trasparente

Dom, 02/02/2020 - 21:27

Certo, qui in Italia i tifosi si ammazzano per 11 burattini che corrono dietro ad una palla, e non fanno niente per la Nazione.

cir

Dom, 02/02/2020 - 21:58

quante cxxxxxe in una sola volta !!

kobler

Dom, 02/02/2020 - 22:42

Forse perché per gli italiani conta di più il pallone che la vita sociale! Anche questo è parte degli insegnamenti ultimi diffusi in 40 anni dalla malpolitica.....

kobler

Dom, 02/02/2020 - 22:45

Germania, Francia ed Austria detengono il 57% della liquidità della BCE... capite che sono loro che alla fine decidono? L'Italia deve uscire perché non conviene un gioco contro sè stessi... o si è masochisti?

GeoGio

Dom, 02/02/2020 - 23:00

Veramente strano da Sallusti tante inprecisioni condensate in un articolo. Innanzitutto i Britannici non escono dall'Europa, semmai dalla UE che poi e' una gabbia pangermanica, negatrice dello spirito democratico dei fondatori della Comunita' Europea. In secondo luogo i Britannici sono per eccellenza il meglio dello spirito occidentale che noi onoriamo come democratico, loro infatti hanno fondato la democrazia moderna come conosciamo un po tutti. Se il principe consorte ha fatto una battuta sul traffico, da noi la battuta l'ha fatta benigni sul traffico a Palermo. il paragone e' un po estremo ma alla fine regge. Siamo molto lonntani da uno stato che rispetta i cittadini e da essere cittadini che rispettano le regole e gli altri.

Alfa2020

Lun, 03/02/2020 - 07:37

Ma un certo senso ann ragione che non vogliono che un pollo sedudo in una poltrona a Bruxsel deve comdare nella sua nazione che il piu bellu chi comanda fa parte di un paese di 5 milioni di abitanti e viene sfamato di tutti gli Europei

mila

Lun, 03/02/2020 - 08:04

Articolo privo di senso. Restare nella UE vuol dire restare soggetti a Germania e Francia, ma riconosco che uscirne non e' certo facile, pero' per altri motivi, non per qi turisti.oUscire dalla UE e' difficliDoniamo z

mila

Lun, 03/02/2020 - 08:08

Restare nella UE vuol dire restare soggetti a Germania e Francia. Purtroppo e' molto difficile uscirne, pero' non per qualche turista in piu' o in meno. E poi perche' se uscissimo non arriverebbero piu' turisti?

HappyFuture

Lun, 03/02/2020 - 08:46

MASOCHISTA=europeista. Le tasse sono alte perché l'avanzo primario dev'essere distribuito alle banche che debbono sostenere gli stress test della BCE. Se non si esce dal ginepraio UE... È inutile. Essere Europeisti e lamentarsi della mancata crescita è una dicotomia che non finirà mai, rimanendo nella melma UE. La smetta di capitalizzare sugli insuccessi di qualsiasi governo. I governi in Italia fanno tutti la stessa fine... AMMAZZATI dall'europa e dagli europeisti come lei.

Lucmar

Lun, 03/02/2020 - 09:16

Giusto, andarcene non fa per noi. A noi ci conviene più rimanere qui a farci massacrare come la Grecia.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 03/02/2020 - 10:05

Invece di prendere nelle nostre mani il nostro destino di persone e di nazione, meglio continuare a produrre teste fine, che inventano cose i cui profitti vengono sfruttati dai nostri "amici", "che si prendono amorevolmente cura di noi"? O non vale neppure questo, "tanto ormai, per tutto, CI SONO I CINESI"?

antipifferaio

Lun, 03/02/2020 - 10:16

Andarcene non fa per noi??? Direttore.... Sicuramente non fa per Berlusconi, lei e altri ricchi, benestanti e via dicendo che ci hanno guadagnato alla grande. Invece noi poveri, quasi alla canna del gas, dobbiamo continuare a farci scannare, tassare, precarizzare... Attenzione!!! Gli europeisti in Italia ormai sono destinati a soccombere. Ne hanno combinate troppe e troppo gravi per pensare di passarla liscia. La UE ormai continua a foraggiare imbonitori (giornalisti e tv) per tentare di apparire in suo esatto contrario...Buona giornata direttore....

Cheyenne

Lun, 03/02/2020 - 10:18

Il ragionamento non farebbe una piega se non fossimo governati da cialtroni, anti-italiani, felloni e sardine

GioZ

Lun, 03/02/2020 - 10:28

Caro Sallusti, io spero solo di campare ancora abbastanza per vedere rimuovere la bandiera europea anche da noi. Nessun paragone con l'UK, loro sono una vera nazione e noi, purtroppo, un'accrocchio fittizio, dove gli individui badano solo al proprio giardino. Non c'è paragone, dal momento che la nostra Costituzione (ma non solo la nostra) non prevede la consultazione popolare sui trattati internazionali (sigh!), che sono quanto di più importante per qualsiasi nazione. Impedire al popolo di esprimersi sull'argomento ci ha portato ad oggi, reggere l'ombrellino alla Francia e Germania per evitare che gli arrivino gli schizzi delle navi ONG. E subire i loro rimbrotti perché siamo i peggiori della classe. Il discorso di addio di Farage poteva essere il nostro, ma va là, noi siamo di un'altra pasta e su questo le do ragione. Ognuno fa quel che è.

clickexange

Lun, 03/02/2020 - 10:56

La prego diretore di continuare con questo suo pensiero di reatre in Europa, qui nel forum di Einstein non ce ne sono e vagheggiano da tempo di uscire senza sapere che noi siamo l"Italia un paese senza materie prime e che ha venduto tutti i brand piu' importanti all'estero, se uscissimo e tornassimo alla lira moriremo di fame in 5 anni, gli Inglesi se lo possono permettere ed e' vero che non sono mai stati europei, ma che pretendere da un popolo che ha ancora la Regina e che guida a rovescio?

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 03/02/2020 - 11:22

Ovvio, l'Italia deve restare nella UE perchè solo così può sopravvivere. Uscendo dalla UE e tornando alla Liretta farebbe una brutta fine. Finirebbe tra gli Stati sub-sahariani. Tutte le volte che l'Italia si vuole cimentare e mettersi in pole position prende mazzate tali che la metà basta. Ma ci siamo dimenticati la Grande Guerra con Caporetto e l'aiuto datoci da Francesi ed Inglesi sul Piave? Ci siamo dimenticati la Seconda Guerra Mondiale e le imprese sull'Amba Alagi, Alamein, la Grecia (spaccheremo le reni alla Grecia!), il Don (ritirata), l'otto Settembre 1943 e il miserabile 25 Aprile 1945? Con questo passato esiziale e con i nostri PiDioti, Grilli e Sarde dove volete che vada l'Italia da sola?

gianf54

Lun, 03/02/2020 - 12:16

Gli inglesi mandarono a casa Churchill, (che era un monumento della politica mondiale), e questo è "essere inglesi"... Quì in Italia non si riesce a "sbarazzarci" di politicanti tipo Renzi, Conte, o Zingaretti, e questo è "essere italiani" (senza gli attributi)...

mzee3

Lun, 03/02/2020 - 12:33

Ma come è stato possibile che l'Italia, terra di geni, sia potuta arrivare ad un degrado culturale come quello che leggo e sento in questi anni. Gente che fa in copia incolla di spezzoni di discorso per far credere di essere colto.Ma vi rendete conto che cosa vorrebbe dire ritornare fuori dell'UE? Perché il genio del direttore non ve lo spiega? Perché non vi dice che in Italia non c'è più la struttura necessaria? Perché non vi indottrina sui grandi rischi? Perché seguite i chiacchieroni?

mich123

Lun, 03/02/2020 - 12:46

Noi possiamo pure restare, ma restano anche due realtà. Nei momenti difficili ci vuole unità di comando mentre in Europa ci sono i soliti interessi di Francia e Germania più altri 25 stati che vanno per conto loro. La seconda realtà é più banale: i problemi che affossano l'Italia sono tutti a soluzione italiana.

Ritratto di sepen

sepen

Lun, 03/02/2020 - 13:01

E invece dovremmo prendere esempio! La UK non è nemmeno più la brutta copia di cosa era nel XIX secolo, eppure hanno avuto il coraggio di mettersi di traverso a questo schifo di UE. Dire che non lo possiamo fare 'perchè siamo diversi' è solo una scusa.

ulio1974

Lun, 03/02/2020 - 13:03

articolo divertente e sarcastico al punto giusto.bene.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 03/02/2020 - 13:09

@edo69: è una balla che gli Inglesi mangiano da schifo. Dipende dove tu mangi quando vai a Londra. Se vai nei ristoranti come dio camanda si mangia ottimamente. Se vai nei Mc Donald o nei ristoranti per poveri è logico che mangi da schifo. Ricordati che la bistecca viene da "beefsteak" e a Londra si mangiano bistecche da leccrsi i baffi. Meglio che in Toscana.

killkoms

Lun, 03/02/2020 - 13:35

sallusti esagera!dimentica che la gb è un'isola,e che sia napoleone che hitler,militarmente forti in terraferma non lo erano sul mare!inoltre la gb,durante la 2^ guerra mondiale aveva dietro un impero con milioni e milioni di abitanti!

antonellielio

Lun, 03/02/2020 - 13:36

la Libertà per me non ha prezzo . rispose bene un Tizio ,di qui non ricordo il nome ,a un ricco che gli chiedeva come fare a entrare in p......o : "è più facile che un cammello entri nella ..... di un ago che un ricco nel Regno dei .....". questo rispose non per disprezzare la ricchezza ,ma perché questa di fatto impedisce a molti uomini di essere Liberi. tra quelli che fanno eccezione a questa regola ad ora ,c'è Donald Trump , uomo libero , prima repubblicano ,poi democratico , e ora ancora repubblicano .

killkoms

Lun, 03/02/2020 - 13:38

@muila,il problema è che mentre gli inglesi conservarono la sterlina,noi abbiamo avuto un im be cil le che diceva che con l'€ avremmo lavorato un giorno in meno a settimana!

cir

Lun, 03/02/2020 - 13:56

jasper Lun, 03/02/2020 - 13:09 ; bistecche meglio che in toscana ne e' pieno il mondo ,i toscani proprio non sanno cosa sia una bistecca.Ma dire che per mangiare bene bisogna andare nei ristoranti dove " dio comanda "significa che in genere quei popoli hanno una cucina penosa . Attualmente se vuoi comprendere la vera cucina di un paese devi spendere fra i 18/ 25 euro a pasto vini esclusi . in quella fascia sta' la realta' della vera cucina, sotto e oltre sono fregature per incompetenti.

frank173

Lun, 03/02/2020 - 13:56

In effetti, a noi sono sempre mancati gli attributi.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Lun, 03/02/2020 - 14:25

Direttore sono in disaccordo con lei. L'Italia puo' sopravvivere all'uscita da questa UE. Abbiamo delle ottime piccole e medie imprese, l'80% delle bellezze artistiche del mondo, dei territori fertilissimi, un'agricoltura ottima (se non fosse strozzata dalla UE)e dei cittadini creativi a gran risparmiatori. Basterebbe solo che un gruppo di politici dilettanti non intralciasse troppo spesso il cammino di chi vuol lavorare, bene e onestamente. Con l'Italbrexit l'Italia finalmente risorgerebbe.

Ritratto di faman

faman

Lun, 03/02/2020 - 15:09

Koerentia-Lun, 03/02/2020 - 14:25:"cittadini gran risparmiatori", e aggiungo milioni di pensionati, sono d'accordo, ma pensi che fine farebbero le nostre pensioni e i nostri risparmi in un ipotetico abbandono dell'euro e ritorno alla lira, sbranata dall'inflazione.

Ritratto di bimbo

bimbo

Lun, 03/02/2020 - 15:42

Ogni giorno che passa, mi dico "meno male che non ho studiato" hihihihihihihhihihihi

HappyFuture

Lun, 03/02/2020 - 15:48

@faman Lei è chi la pensa come lei, opinione senza alcun fondamento, ha urgente bisogno di curare la "paranoia", perché di questo si tratta!

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Lun, 03/02/2020 - 15:48

@faman La sovranità monetaria rilancerebbe i consumi interni. I pensionati avrebbero un potere d'acquisto paragonabile a quello precedente, ma meno spendibile all'estero. Considerando che sono i pensionati ad aver appoggiato elettoralmente il divorzio Bankitalia-MEF, la riforma Rumor, UE ed euro, etc etc, e che il peso di risollevare il paese, tirare la cinghia per qualche anno e andare in pensione a 70 anni ricadrebbe comunque sui giovani, speriamo che possano dimostrarsi meno egoisti che in passato e disposti a fare, in piccolo, la loro parte.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 03/02/2020 - 15:58

@mzee3 - non parlare di cultura, per te è una bestemmia.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 03/02/2020 - 15:59

@mzee3 - mettiti d'accordo col tuo amico più che comunsita @lorenzovan, i lquale sta dicendo i lcontrario di quanto sostieni, quindi ti sta dando del babbeo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 03/02/2020 - 16:00

@cir - quante cxxxxxe scivi!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 03/02/2020 - 16:03

@faman - dimentichi il debito pubblico che aumenta voracemente, votato da partiti assistenzialisti e buonisti, danneggiando i lpaese, che l'euro non potrà mai cancellare (il debito).

mzee3

Lun, 03/02/2020 - 16:32

Quintus_Sertorius @@@ certamente….come ai tempi di Craxi con la svalutazione al 22%.... ma che ignoranti!!!

fisis

Lun, 03/02/2020 - 16:37

"Ma andarcene non fa per noi" si dice nell'articolo. Penso invece che la cosa pèiù importante nella vita sia la LIBERTA'. Perciò, via dall'euro che ci sta impoverendo ogni giorno di più, via da questa ue opprimente che somiglia sempre di più all'ex unione sovietica. Meglio liberi che schiavi.

necken

Lun, 03/02/2020 - 17:03

Jasper@ 11,22:le battaglie sul Piave sia quella di giugno che ottobre 1918 sono state combattute e vinte con forze tra il 90 95% Italiane che hanno compiuto atti di eroismo; (gli aiuti anglo francesi sono stati molto medesti cosi come quelli che gli Italiani hanno combattuto sul fronte frncese a Bligny come scambio di favori) solo x la cronaca perchè non amo citazioni a vanvera

mzee3

Lun, 03/02/2020 - 17:05

fisis @@@ il suo concetto è condivisibile….peccato che non vale in un mercato globale dove chi comanda sono I MERCATI e non il suo pensiero. Per MERCATI intendo Cina, America, Russia, India, senza contare i "signori" della finanza… POVERO fisis… anche lei fa parte di quella grossa fetta di ignoranti funzionali che inquinano la nostra Italia. Se ci sta male qui...se ne vada non potrà che farci un favore.

Ritratto di deep purple

deep purple

Lun, 03/02/2020 - 17:19

L'Inghilterra può permettersi di mandare a quel paese l'ue per tre semplici ragioni: ha i più grandi giacimenti petroliferi del continente europeo, ha un ex impero coloniale con cui da sempre fa scambi commerciali (ben più che con l'ue) e ha un rapporto storico e privilegiato con gli Stati Uniti che la mette davanti a tutti. Tutte cose che l'Italia non ha.

fisis

Lun, 03/02/2020 - 17:50

mzee3 Il "vizietto" di offendere chi non la pensa come lei da chi lo ha preso? Dalla sinistra certamente. Quindi, secondo lei, gli inglesi che hanno abbandonato questa ue e non hanno mai aderito all'euro cosa sono? Dei minus habens? e non piuttosto delle persone che amano la libertà e non si fanno mettere la testa sotto i piedi da francesi e tedeschi? In quanto ai "mercati", io ho detto di abbandonare l'euro e questa ue sovietica, che comunque, presto o tardi, è destinata a implodere. Ma sono favorevole a una federazione di stati e popoli europei sovrani.

rino biricchino

Lun, 03/02/2020 - 18:19

"Stupisce invece che in Italia qualcuno pensi di essere inglese e di seguirne le orme. Se funziona lì - sostengono questi signori - perché non dovrebbe andare bene anche per noi abbandonare l'Europa? I motivi per cui il paragone è improponibile sono tanti, ma riassumibili in uno: gli inglesi hanno resistito e respinto Napoleone e Hitler, noi all'imperatore francese e al dittatore del Terzo Reich abbiamo spalancato le porte di casa e ancora oggi c'è chi li celebra e rimpiange nonostante gli accertati danni che ci hanno provocato". Che bel ceffone ad almeno metà dei lettori cretinetti di questo giornale che cianciano di sovranismo, italexit, ed inneggiano a pericolosi nazionalismi!!!

edo2969

Lun, 03/02/2020 - 18:29

jasper se ti piace il vomito venduto come cibo, padronissimo. La Toscana è un paradiso gastronomico, l’inghilterra lo zimbello del mondo intero per il cibo. Certo, dopo 5 pinte di birra è buona anche la suola di una scarpa e tu te la sei mangiata, mmh che buona eh? ah ah ah buongustaio

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Lun, 03/02/2020 - 18:47

@mzee3 I governi di Craxi sono posteriori al divorzio Tesoro-Banca d'Italia (1981). Impara a mettere gli eventi in ordine cronologico.

palllino.

Lun, 03/02/2020 - 19:09

Da ex operatore turistico posso assicurare che in Italia i turisti non mancavao anche prima dell'euro...anzi...e. credo che se la meta' della popolazione sia ancora disposta a calare le braghe l'altra meta' sia disposta ad altri sacrifici pur di liberarci..

rudyger

Lun, 03/02/2020 - 19:10

adl, si è dimenticato di dire quanto ancora pagheremo per il MES senza poterne mai servirsene. Sicuramente ha letto su camera.it il trattato aggiornato e le condizioni che automaticamente ci escludono per almeno 50 anni. Speriamo che non duri. Ma con questo governo.....

mzee3

Lun, 03/02/2020 - 19:14

fisis @@@ Vedremo tra qualche anno se la presunta libertà da lei invocata e voluta dagli inglesi se davvero è stata una bella mossa. Gli inglesi pensano ancora di essere i padroni dei mari dell'epoca vittoriana. Un grave errore fu da parte di tutti gli stati europei ( e relativi leaders italiani farla entrare) tant'è che non hanno mai cambiato moneta e questa cosa, caro fisis è fondamentale rispetto all'italietta che lei auspica. Non mi venga a dire che si può ritornare alla nostra liretta per piacere, dimostrerebbe una volta di più ignoranza economica. Che le piaccia o no l'Italia è legata all'Europa in maniera imprescindibile se vogliamo sopravvivere e la sua speranza di stati europei sovrani non si può fare...pensi solo all'Ungheria tanto amata dal cazzaro verde. Mi creda si informi meglio sui guai che ne deriverebbe se uscissimo dall'EU. Come vede nessuna offesa solo un'amara constatazione che le brucia ...

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Lun, 03/02/2020 - 19:27

E' arrivata una telefonata da Silvio e tu Sallusti obbedisci...Non ti credevo messo così male...Ecco perché FI ha consensi sempre più MINI. Viva invece la Brexit, la Frexit e l'Italexit!

HappyFuture

Lun, 03/02/2020 - 19:48

@mzee3 voi europeisti ad ogni costo paventate ogni sorta di guaio se si esce, ma poi non ne motivate nessuno. Pura paranoia maniacale associata a masochismo cronico... E sono buono!

edo2969

Lun, 03/02/2020 - 19:58

Thorfigliodino ma va falla finita, ignorante , tu swi il classico anti berlusconi invce silbio di ha proterro per decenni. Silvio padre della patria. Thorfiogliondno padre di tutti gli imbecilli.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Lun, 03/02/2020 - 20:05

@mzee3 I traditori come te meritano la revoca della cittadinanza e l'espulsione. Se anche fosse vero quanto vai sussurrando viscidamente, l'alternativa alla libertà dai tuoi padroni è diventata la morte, demografica ed economica, dell'Italia.

ItalianoAllEstero

Lun, 03/02/2020 - 20:13

Brexit è una scelta azzardata che probabilmente non porterà alcun frutto. Dopo quasi 4 anni dal referendum, la Gran Bretagna finalmente è uscita dall’UE senza avere ancora ottenuto nessuno dei vantaggi che si aspettava chi ha votato per uscire, mentre iniziano a materializzarsi i foschi pronostici chi voleva restare nell’UE. La verità è che la Gran Bretagna ha un gran bisogno dell’Unione Europea, e pur di non perdere il supporto dell’UE il governo inglese è stato costretto a firmare un umiliante accordo per il periodo di transizione che rende la Gran Bretagna uno stato vassallo dell’Unione Europea sino al 31 dicembre 2020. Il sogno di riattivare seri contatti commerciali con i paesi parte dell’impero andò in frantumi 6 mesi dopo il referedum quando Australia e New Zealand denunciarono la Gran Bretagna al WTO. Cina, USA, Giappone stanno impenendo richieste onerossisime per firmare accordi commerciali. Non sarà affato facile.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 03/02/2020 - 20:31

(e.i.)Perché non si fa il referendum per rimanere o uscire dall'Unione Eurodemenziale? Semplice: hanno una fottuta paura che la maggioranza voglia uscire. L'Unione Eurodemenziale sta bene solo a chi, in questi ultimi 20 anni, si è arricchito o quanto meno ha avuto poco di cui lamentarsi. E questa è la minoranza degli italiani tra i quali c'è anche il sallustino. Infatti il sallustino è contrario ad uscire. Se economicamente stesse male, anch'egli non vedrebbe l'ora di uscire dall'unione dei dementi. Ma, con l'inarrestabile avanzata della Legge della Giungla, quella minoranza beata è destinata a ridursi. Come faranno i pochi beati rimasti ad opporsi alla maggioranza sempre più arrabbiata che vorrà uscire? Attenzione che Forze Armate e Forze dell'Ordine, essendo pagate male e trattate peggio, sono tra gli scontenti...

cir

Lun, 03/02/2020 - 20:52

Thorfigliodiodino : no , e peggio di quanto credi...chi vende parole e' mercenario per tutta la vita

fisis

Lun, 03/02/2020 - 20:57

mzee3 Lei dice: "Come vede nessuna offesa..." e però mi apostrofa "POVERO fisis" (anche maiuscolo!) e facente parte degli "ignoranti funzionali" (?). Pazienza, lei con questi insulti gratuiti che mi rivolge, pur non conoscendomi minimamente, si qualifica da solo. Quindi mi riesce oltremodo difficile confrontarmi con lei, anzi non mi interessa. A me non interessa uno sterile scambio di insulti, come accade spesso sul web, ma un libero scambio di opinioni anche diverse dalla mia. Comunque, ripeto, meglio essere liberi che schiavi. Gli inglesi che sono un popolo che ama la democrazia e la libertà, non si sono mai fatti sottomettere nè da Napoleone, nè da Hitler. In quanto all'Italia (che lei disprezza chiamandola Italietta) è uno dei più grandi paesi industrializzati del mondo e sta retrocedendo proprio a causa dell'euro e dell'ue.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 03/02/2020 - 20:59

@edo2969: io in Gran Bretagna ho sempre mangiato nei ristoranti non nelle bettole lungo il Tamigi dove forse sei stato tu. Nei buoni ristoranti si mangia benissimo. Te lo dice un Toscano Senese. D'altronde anche in Italia o in Toscana si mangia bene solo nei buoni ristoranti. I privati non sanno più cucinare. Nessuno ormai può provare la tipica cucina di una regione o Nazione se non nei ristoranti.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 03/02/2020 - 21:07

@Necken: informati in youtube su ciò che dice il famoso Professor Alessandro Barbero. Secondo lui gli Inglesi e i Francesi ci aiutarono eccome sul Piave con ben 11 divisioni pari ad un Corpo d'Armata e ci rifornirono di armi ed artiglieria che dopo Caporetto era stata abbandonata.

zen39

Lun, 03/02/2020 - 21:16

Però se gli italiani fossero solo un pochino un po' più inglesi ce la caveremmo meglio e saremmo rispettati di più. Fare Itaexit è un salto nel buio ma stare insieme non vuol dire essere servi. Purtroppo la nostra sinistra rema sempre contro pur di farsi bella di fronte alla Germania che ha sempre sfruttato le nostre debolezze. Basta leggere cosa ci stanno preparando grazie alla complicità dei nostri ministri. Se da una parte spiace che gli inglesi hanno fatto questa scelta dall'altra bisogna ammirarli per la loro determinazione. Per questo ritorneranno alla grandezza di un tempo.

antonellielio

Lun, 03/02/2020 - 23:12

demolire l 'U.E è nelle intenzioni del Signor Donald Trump . penso sarà lieto di stabilire rapporti privilegiati e fruttuosi con i paesi che vorranno allontanarsi dalla U.E .il privilegio dovuto a rapporti storici e coloniali , come sostiene deep purple ,è secondario. ciò che interessa a Donald Trump è un rapporto fruttuoso tra uomini liberi.

lupo1963

Lun, 03/02/2020 - 23:21

@jasper Invidio gli inglesi per la Brexit e vorrei vedere schiantare questa nuova Urss chiamata Ue . Pero’ , detto da un Torraiolo , affermare che a Siena e in Toscana i privati non sappiano più cucinare è una gran bischerata.

brunog

Mar, 04/02/2020 - 03:08

Il mercato europeo e' troppo ghiotto perche' gli inglesi stiano fuori dai giochi. Londra diventera' un centro di potere in alternativa a Brussels, da una parte Brussels spingera' per piu' integrazione, dall'altra parte gli inglesi spingeranno per il mercato unico antecendente Maastricht cosi' avranno accesso al mercato comune e si evitera' la scissione con la Scozia. Il parlamento inglese ha votato che la fine di dicembre 2020 Brexit sara' completata sia con un accordo o senza. Gia' fin d'ora la stampa inglese parla di disaccordi profondi tra le parti e non e' da escludere un'uscita senza accordo. Geopoliticamente il peso inglese si spostera' verso gli USA, i quali hanno una certa insofferenza con la Germania. Le conseguenze di Brexit sono difficili da determinare.

Ritratto di dlux

dlux

Mar, 04/02/2020 - 09:15

La verità è che non si vive di solo passato. Churchill, nello stretto frangente del 1945, evidentemente non rappresentava la soluzione ideale per il democratico (avrei voluto scriverlo con la maiuscola ma il termine è abusato da altro soggetto usurpatore) popolo inglese. In Italia non l'avrebbero schiodato nemmeno col piede di porco. Che differenza!

Ritratto di dlux

dlux

Mar, 04/02/2020 - 09:55

Jasper - Nei buoni ristoranti? Quali? Quelli che ti propongono la "nuova cucina" (detto in francese mi fa rivoltare lo stomaco), che consta di un certo numero di ingredienti del tutto estranei fra di loro assemblati solo nel comporre il piatto...bleah! Una specie di fusione a freddo, Ma cosa dici? Si mangia bene dappertutto, ma solo dove si rispetta la tradizionale cucina mediterranea, esente da influenze nefaste orientali, africane, americane o, peggio, centro-nordeuropee. Che poi sia un ristorante o una bettola, quel che conta è il risultato.

mzee3

Mar, 04/02/2020 - 10:02

fisis @@@ Veda fisis...anche a me piacerebbe dialogare ma c'è un però!Il però è determinato dal fatto che è difficile dialogare con chi è pregiudizialmente schierato, e lei fa parte di queste persone. Dialogare significa avere difronte persone che hanno anche dei dubbi ma il "popolo" si affidano agli slogan. Per farle un esempio che anche lei può capire: C'è il coronavirus in atto ma i governatori leghisti vogliono vietare l'entrata a scuola ai bambini cinesi(cinesi nati in Italia)… Ma in Italia non ci sono bambini cinesi arrivati dalla Cina. come si fa a dialogare con questa gentaglia? P.S. Ignorante funzionale? E' colui che sa scrivere, leggere ma non sa spiegare con parole sue ciò che ha letto. In Italia almeno il 25% della popolazione è in questa disgraziata situazione..faccia le debite osservazioni e troverà i risultati delle votazioni.

ilbelga

Mar, 04/02/2020 - 10:04

tranquillo direttore, adesso arriva Sanremo e sistemiamo tutto.Ah,ah,ah...

Mr Blonde

Mar, 04/02/2020 - 10:46

Direttore purtroppo si continua a confondere, perchè a questa politica di Renzi e dei Salvini fa comodo così, l'UE con l'Euro. La prima necessaria ed indispensabile pur con tutta la sua burocrazia (anche se noi italiani che ci lamentiamo della burocrazia altrui facciamo ridere), il secondo così costruito e congegnato ad uso e consumo di Germania e pochi altri paesi virtuosi dannoso e alla lunga socialmente e economicamente pericoloso, a meno di decisi cambi di rotta come anche nobel suggeriscono per la sua pacifica sopravvivenza (Stiglitz su tutti)

cir

Mar, 04/02/2020 - 12:12

zen39 Lun, 03/02/2020 - 21:16 : ognuno deve imparare ad essere grande a casa sua utilizzando le proprie risorse e scambiando solo le eccedenze .

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 04/02/2020 - 12:21

@dlux: a Londra nei ristoranti ANGUS Steakhouse puoi mangiare delle Steaks da leccarsi i baffi.

Ritratto di Einstein69

Einstein69

Mar, 04/02/2020 - 12:48

@mzee3: veramente sono stati alcuni Italiani a impedire ai figli di andare a scuola perché le classi, oggi, sono miste. Posso capire che venga facile trovare un orco a cui dare la colpa, quando sarebbe più semplice prendere uno specchio e dare dell'ignorante funzionale a quello di fronte a noi. Poi comunque da ignoranti.. Cosa c'entra quando si sta parlando di Inglesi

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 04/02/2020 - 15:12

L'Inghilterra non è solo la patria di Shakespeare, è sede ultra secolare di una delle massonerie più potenti al mondo, in grado di influenzare quello che l'opinione pubblica non immagina neppure. Se i vertici finanziari -la city di Londra è un aggregatore di risorse(MONEY) come nessun altro al mondo- avessero sentore di rischi in conseguenza della "brexit", l'avrebbero affondata in un qualche modo; se hanno lasciato fare significa che anche per il GOTHA del potere stà bene prendere le distanze da tedeschi e francesi. Al di là di questo l'UK può uscire dalla UE perchè è un paese solido e forte, potenza nucleare e finanziaria, membro permanente -non per caso- del Consiglio di Sicurezza ONU. L'Italia a confronto è lontana anni luce, ecco perchè non le verrà mai permesso di lasciare l'UE.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 04/02/2020 - 15:30

- seguito mio 1mo commento - l'Italia non potrà mai decidere di uscire dall'UE perchè facciamo loro TROPPO COMODO come contribuenti netti. A maggior ragione che dal 2021 verrà a mancare il contributo UK (3zo per importanza dopo quelli di DE e FR) che dovrà essere redistribuito tra tutti i rimanenti Stati membri. L'Italia versa mediamente alla UE 14,5 miliardi di € l'anno per averne indietro 12 (statistica decennio 2010-2019 su base dati EUROSTAT); il destino di rimanere nell'UE si tradurrà per i cittadini Italiani (lavoratori, pensionati e imprese) in TASSE sempre maggiori, proprio perchè (Francesi e tedeschi lo sanno bene) siamo un paese RICCO (risparmio privato tra i più ingenti al mondo) e quindi da spremere per bene, negli interessi di francesi tedeschi olandesi finlandesi polacchi ungheresi etc etc.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 04/02/2020 - 16:50

@mzee3 - t hanno massacrato tutti. Lascia stare, vedi di non diventare lo zimbell odel forum, testa e cervello dove li hai lasciati? Stattene zitto comunista invasato.

mzee3

Mar, 04/02/2020 - 16:58

PARTE 1) Einstein69 @@@ Faccia uno sforzo e legga tutti i postati precedenti e se non è un ignorante funzionale potrà capire. Comunque, mi sento buon samaritano e cerco di concentrare i concetti: c'è chi auspica un' italexit al pari dell'Inghilterra i cui abitanti sono definiti da taluno più saggi di noi e pertanto più liberi e non schiavi. Altri che, appunto ignoranti funzionali, si dilungano sul fatto che in Inghilterra si mangia male contrariamente ad altri che esaltano il cibo inglese e lo dicono perché non hanno capito il punto che si dta dibbatendo o si tenta di dibattere, ma nessuno dei fautori dell'italexir spiega quali sarebbero i grandi vantaggi, mentre io spiegavo che ci ritroveremmo come al tempo di Craxi con una inflazione del 20/25% e la nostra nuova liretta che non vale nulla, con stipendi e pensioni decurtate del valore di un quarto.

mzee3

Mar, 04/02/2020 - 17:07

aorlansky60 @@@ bella analisi però dimentica di spiegare perché in Italia per ritornare allo status quo ante ( e cioè avere una nostra moneta e farcela accettare dai mercati)l'entrata nell'euro è molto difficoltoso. Se anche i giornali si sforzassero di spiegarla con parole povere affinché anche gli ignoranti funzionali possano capirlo ...beh...sarebbe un bel passo avanti e allora vedrebbe che il popolino non accetterebbe più l'idea di uscire dall'UE. Ma non spiegarlo fa parte di quella strategia che è meglio che il POPOLO non capisca per comandare.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 04/02/2020 - 17:09

@mzee3 - allora sei di coccio, piantala, sono tutti contro di te. le fesserie scrivile su alrti giornali, qu ici sono personoe serie, non estremisti di sinistra e balordi.

investigator13

Mar, 04/02/2020 - 17:54

Direttore in un certo qual senso ha ragione lei: "ma per andarcene non fa per noi": infatti è vero non fa per noi uscire dall'€. ma per incapacità o nichilismo.Il concetto politico c'è sfuggito: non sappiamo più cosa sia la politica. il Paese è in mano al potere di un partito massone anarchico che non distingue più il suo Potere che dovrebbe essere limitato e non sforare per prendersi tutto il cucuzzaro. L'informazione oggi è solo chiacchiericcio sulla pseudopolitica, ovvero la politica stagnate del nulla. come possiamo quindi porci il problema dell'uscita dall'€?

mzee3

Mar, 04/02/2020 - 18:37

investigator13 …. P E N S I E R O P E R F E T T O !!!

edo2969

Mar, 04/02/2020 - 18:54

lupo1963 lascia perdere, uno che difende la cucina inglese rispetto a quella toscana e ai buoni piatti fatti in casa in Italia, dev’essere uno che la sera si a’re una scatoletta di ciappi, o che va a rovistare nei cassonetti per trovare il fisch end chips

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 05/02/2020 - 09:00

@ mzee3 04.02 17:07 - Non c'è alcun bisogno di spiegare, come mi chiede Lei "perché in Italia per ritornare allo status quo ante entrata nell'euro è molto difficoltoso" proprio perchè la risposta a tale domanda l'avevo già data nel mio precedente commento: NON PERMETTERANNO MAI ALL'ITALIA DI USCIRE DALL'EURO; quindi il problema non si pone neppure; si mettano in pace tutti quelli che vorrebbero uscire dall'€ (me compreso) e stiano sereni tutti coloro -europeisti e globalisti italiani in genere- che vogliono rimanere incollati alla UE nonostante tutto. Nel mondo esiste una scala di valori (di POTENZA degli Stati) che regola i rapporti tra i vari Stati sovrani, e che spiega, per chi si prende la briga di studiare la storia recente, perchè uno Stato come l'UK riesce a divincolarsi dalle "attenzioni" di FR e DE, e l'Italia NO.