Vorrebbero tutti muti come pesci

Cosa vogliono queste benedette sardine? Ce lo chiediamo da settimane, da quando hanno fatto la loro comparsa in piazza a Bologna. Odiano Salvini, il sovranismo e, in generale, tutto il centrodestra, questo è chiaro. E, come abbiamo già detto, fa sorridere che un movimento di piazza faccia l'opposizione all'opposizione e non al governo. Sabato, da piazza San Giovanni, finalmente hanno prodotto un'idea: abolire il decreto sicurezza. Per carità, è un'idea almeno, distruttiva e non propositiva, ma è qualcosa. Il problema è che, a corollario di questa ideona, hanno partorito altre cinque ideine. Che sono un vero e proprio distillato del (finto) buonismo sardinista.

1) «Pretendiamo che chi è stato eletto vada nelle sedi istituzionali a lavorare». Banale, ma sacrosanto. Posto che un ministro, o ancor di più un deputato, non è detto che faccia meglio il suo lavoro stando inchiodato alla poltrona senza mai farsi un giro tra la gente. Ma è una scusa come un'altra per attaccare Salvini, ovviamente.

2) «Che chiunque ricopra la carica di ministro comunichi solamente nei canali istituzionali». E qui siamo alla follia. Alla censura. Un politico deve comunicare il suo operato ai cittadini utilizzando i mezzi più efficaci. Siano la tv, i social network o la radio. E poi quali sarebbero i canali istituzionali? I vetusti siti dei dicasteri? Solo le reti Rai? L'Eiar? Dal progressismo al regressismo.

3) «Pretendiamo trasparenza dell'uso che la politica fa dei social network». Una supercazzola perfetta. Anche perché, forse le sardine non lo sanno o più semplicemente fanno i pesci in barile, su Facebook esiste una funzione che si chiama «Libreria inserzioni» e permette di monitorare, con la massima trasparenza, tutti gli investimenti dei politici sulle loro pagine social.

4) «Pretendiamo che il mondo dell'informazione protegga, difenda e si avvicini alla verità e traduca tutto questo sforzo in messaggi fedeli ai fatti». Detto da uno come Santori, che da un mese spadroneggia su tutte le tv e su tutti i quotidiani, fa abbastanza ridere. Se non fosse che loro si prendono assolutamente sul serio. Loro non chiedono. Loro pretendono. Anche di dire ai giornalisti cosa scrivere.

5) «La violenza venga esclusa dai toni e dai contenuti della politica in ogni sua forma, e aggiungerei: è il momento che la violenza verbale venga equiparata a quella fisica». E qui, al di là del solito buonismo mieloso, il terreno si fa scivoloso. Cos'è la violenza verbale? Dire «chiudiamo i porti» o «prima gli italiani» è violenza e come tale deve essere perseguita penalmente? È violenza tutto quello che esce dal perimetro, sapientemente disegnato dalla sinistra, del politicamente corretto? Viene il dubbio che il vero scopo delle sardine, la loro pretesa, sia rendere muti come pesci tutti quelli che non la pensano come loro.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

marinaio

Lun, 16/12/2019 - 17:26

In fondo in fondo fanno proprio tenerezza. E poi sappiamo che le sardine sono persone che sono sempre state di di sinistra, e allora al massimo toglieranno voti al pd o ai 5 Stelle. Quindi nulla è cambiato.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 16/12/2019 - 18:26

Le Sardine saranno un problema per i Sinistri perchè se dovessero formare un partito prenderebbero voti solo dal PD e dai 5S mica dalla destra. Figurarsi se gli elettori di Destra voterebbero mai un pendaglio da forca come questo Sartori e la sua gang.

libero.pensionato

Lun, 16/12/2019 - 18:33

Però ha una faccia simpatica...ha proprio la caricatura della sardina....

glasnost

Lun, 16/12/2019 - 18:36

Ma lasciateli perdere, tutto sommato è meglio che vadano in piazza a fare teatro piuttosto che a sballarsi in disco. Tanto che fastidio danno? Contano le urne non le piazze, diceva P.Nenni.

lappola

Lun, 16/12/2019 - 18:39

A dire il vero, pensavo che in Italia ci fossero delle nullità; ma pensavo anche che se ne stessero zitti zitti, in silenzio e all'ombra. Questi che si definiscono appropriatamente sardine, che sono la nullità della popolazione, hanno il coraggio di farsi vedere in piazza, di dire che pretendono, non si sa cosa. Finiranno come greta, torneranno a casa con il cujo per terra e la borsa piena di quel niente che hanno comperato in piazza del mercato.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 16/12/2019 - 18:48

Ma le avete viste in rete (perche qui non le pubblicano) le FOTO della sporcizia in cui hanno lasciato piazza San Giovanni dopo la loro adunata!!!! E la Raggi gli avra fatto pagare, (come fece con la Lega) i 9.000€uroo per la conseguente pulizia!!! 9.000€uroo che nel caso della Lega NON servivano, perche la piazza fu lasciata dai Leghisti,Trogloditi Fascisti,Rozzi,ecc ecc PIU PULITA di prima. AUGH

fisis

Lun, 16/12/2019 - 18:49

Sardine staliniste.

nopolcorrect

Lun, 16/12/2019 - 18:49

«Pretendiamo che chi è stato eletto vada nelle sedi istituzionali a lavorare». Idea banalissima e stupida, l'attività non s basa dalla quantità di calore trasmessa dal cxxo alla sedia dell'ufficio. La Meccanica Quantistica fu scoperta da Heisenberg mentre era in vacanza sxxl'isola di Helgoland e da Schroedinger mentre era in vacanza in Svizzera.

Ritratto di memeneutro

memeneutro

Lun, 16/12/2019 - 18:49

io dico che qui ci sta lo zampino di A.Ricci,almeno lo spero,se poi non sono uno scherzo!povera Italia.

fisis

Lun, 16/12/2019 - 18:50

SS = Sardine Staliniste

bernardo47

Lun, 16/12/2019 - 18:50

Non portano voti a salvini sicuramente......ne emungono sicuramente.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 16/12/2019 - 18:51

Colle due mosse di ieri (la riunione dove? e l'islamica)vi siete giocati il 50% di credibilità,il bibitaro è molto più furbo di voi,e tu ti puoi scordare la popolarità,lascia perdere la politica non fa per te è troppo difficile per la tua testolina.

Ritratto di ateius

ateius

Lun, 16/12/2019 - 18:54

quando si vota??.- il popolo PRETENDE di Votare. capito mi hai.. santorino...? con quella paralisi facciale che lo fa ridere.. anche quando vomita in televisione. pwwwahhhh.-

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Lun, 16/12/2019 - 19:01

La gente comune seppellirà la destra fascista con un sorriso ed una mano tesa

xxclaude

Lun, 16/12/2019 - 19:04

Considerato la disoccupazione giovanile si è pensato di mettere su un movimento che servirà per sistemare 10/15 furboni possibilmente per tutta la vita ( almeno lo sperano)

Giorgio Rubiu

Lun, 16/12/2019 - 19:07

La violenza verbale ed anche pittorica è quella che loro stanno usando nei confronti di Salvini chiamandolo "delinquente e ignorante" e raffigurandolo appeso a testa in giù;un chiaro riferimento a quanto accaduto a Mussolini a Piazzale Loreto,quindi una minaccia!"L'erba voglio non cresce neanche nel giardino del Re" e "l'erba pretendo" ancora meno!Per proporre (NON "pretendere") dovrebbero essere un partito e sedere in parlamento.Qualche centinaio di migliaia che assurdamente, si "oppongono all'opposizione" non muteranno l'equilibrio politico.Essi voterebbero a sinistra in ogni caso e non aggiungono nulla ai numeri del governo attuale. La loro sola speranza è di indurre quelli che non votano più a votare per loro. Come? Cantando Bella Ciao?

Beaufou

Lun, 16/12/2019 - 19:18

Ah, bene, adesso abbiamo anche il Pentalogo dettato da "Sardinus Ridens". Perentorio: pretendiamo qua, pretendiamo là, "la violenza verbale sia equiparata a quella fisica", alla faccia della libertà di espressione, che evidentemente Sardinus Ridens ritiene sua prerogativa esclusiva. Che la libertà di espressione debba valere per lui, è ovvio: altrimenti non potrebbe dire tante sxxxxxxxe tutte in fila come sta facendo. Ahahah.

d'annunzianof

Lun, 16/12/2019 - 19:20

'100000' 'Creativi', estimatori di 'problemi complessi' che parlano alle 'teste' (ovviamente di kazz0) e si presentano in piazza con la letterina per Babbo Natale! La cosa piu` avvilente erano gli adulti con le facce scrabbocchiate di pesciolini e i ritagli di carta appiccicati in fronte; vabbe` i GRETINETTI, ma gli attempati?! Davvero vi va` di farvi tagliare le pensioni e tassare le case per darli a parassiti e mafiosi? Siete davvero cosi stupidi? A proposito di case, quanti clandestini intendete 'ospitare' a casa vostra a vostre spese?

Beaufou

Lun, 16/12/2019 - 19:21

Ah, bene, adesso abbiamo anche il Pentalogo dettato da "Sardinus Ridens". Perentorio: pretendiamo qua, pretendiamo là, "la violenza verbale sia equiparata a quella fisica", alla faccia della libertà di espressione, che evidentemente Sardinus Ridens ritiene sua prerogativa esclusiva. Che la libertà di espressione debba valere per lui, è pacifico: altrimenti non potrebbe dire tante sxxxxxxxe, tutte insieme, come sta facendo. Ahahah.

Arslan

Lun, 16/12/2019 - 19:33

«Pretendiamo che chi è stato eletto vada nelle sedi istituzionali a lavorare». Banale, ma sacrosanto. Scontato direi, tanto che mi chiedo da dove venga l'esigenza di ribadire una tale ovvietà. Ma...come mai pensate sia diretto a Salvini?

Fjr

Lun, 16/12/2019 - 19:55

Sembrano la piccola gang del bosco,in due non ne fanno uno giusto

Ritratto di Joyforall

Joyforall

Lun, 16/12/2019 - 19:59

Al Kaprone alias M.Santori contrabandiere di concetti pdioti.

edo1969

Lun, 16/12/2019 - 20:15

Li odio come Pasolini odiava i 68ini di valle giulia. Vi odio, sardine. Adesso i giornalisti politicamente corretti vi leccano il qlo. Avete facce di figli di papà. Buona razza non mente. Avete lo stesso occhio cattivo. Siete prepotenti, ricattatori e sicuri: prerogative piccolo borghesi. Il Popolo vi spazzerà via.

edo1969

Lun, 16/12/2019 - 20:31

Da Fazio questo grosso ignorante di Santori ha detto “l’obiettivo è riempire i vuoti prima che qualcun altro li RIEMPA” ... li RIEMPA, capito? Ma quanto è ignorante ‘sto ignorante ma va là ignoranteeee

maurizio50

Lun, 16/12/2019 - 20:33

Questi microcefali è meglio che vadano a passare le nottate nelle balere. Per lo meno non causerebbero i guai che stanno creando con le loro ridicole adunate con le bandiere rosse e i canti partigiani!!!!

sparviero51

Lun, 16/12/2019 - 20:49

SEMBRANO TUTTI " UN SACCO BBBELLI " . GENIALI DEMIURGHI DELLA SCOPERTA DELL' ACQUA CALDA ,COSTRUTTORI DELLA PACE NEL MONDO E VINCITORI NELLA GUERRA ALLA FAME . SE FACESSERO ANCHE UNA CAPATINA A PIAZZA SAN PIETRO IL SUCCESSO SAREBBE COSMICO !!!!!!!!!

sparviero51

Lun, 16/12/2019 - 20:51

SIAMO PASSATI DAI GRILLI AI PESCETTI .QUALE SARÀ LA PROSSIMA SPECIE CHE SALVERÀ L'ITALIA ???

perilanhalimi

Lun, 16/12/2019 - 20:52

La sinistra è caduta in basso , direi nell’ abisso in fondo al mare !

maxxena

Lun, 16/12/2019 - 20:52

queste sardine sono un po' come "gli aerei di mussolini" del pd....(o le "vacche di Fanfani" per chi preferisce) .

Gufetta

Lun, 16/12/2019 - 21:00

Conosco diverse persone che sono scese in piazza con le sardine. A me pare soltanto una netta carenza di rappresentanza. Nel pd non c'è nessuno che riesca a catalizzare l'attenzione senza creare una catena mondiale di sbadigli. I 5 stelle ormai sono finiti. Scenderebbero in piazza anche se li chiamassi io, la formula magica che catalizza le menti di quelli di sinistra è l'odio contro qualcuno di destra, ieri Berlusconi, oggi Salvini. Questi ragazzi oggi si sentono profeti, 68ini del 2020, ma purtroppo, oltre alla chiara mancanza di idee, li accomuna solo una banalità: l'essere contro Salvini, id est, di sinistra.

Ritratto di Florentia1963

Florentia1963

Lun, 16/12/2019 - 21:03

Semplicemente stalinisti. Gente nata vecchia e nostalgica del politburo di memoria sovietica. In fondo sono pagati dal più grande traditore dell'Italia di tutti i tempi, Prodi. Non c'è da sorprendersi.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 16/12/2019 - 21:07

Le sardine come tutti i pesci dopo un po' puzzano e sono da buttare in pattumiera.

Brutio63

Lun, 16/12/2019 - 21:08

Una grave inaudita violenza è affermare che chi non è sardina non ha il diritto di essere ascoltato come dichiarato da queste maschere sinistre. Le sardine non sono un movimento spontaneo ed apartitico, ecco chi sono e si capisce come mai hanno avuto tanto spazio sui media: Mattia Santori (il capo delle sarde), trent'anni, è un ricercatore del RIE, società che si occupa di comunicazione sociale. Il RIE è una società privata di consulenza, fondata da R. Prodi e A. Clo'. Clo' è tutt'oggi membro del CdA della GeDi, società editrice di De Benedetti e degli Agnelli. Di Martina Carletti. Ricordiamo che GeDi è il maggior gruppo editoriale in Italia e controlla tra i tanti quotidiani e canali radio: Repubblica, La Stampa, SecoloXIX, Huffpost, L'espresso. Ecco svelato il trucco della grande risonanza mediatica. Diciamolo chiaramente: le sardine sono spinte dalle due famiglie più ricche e potenti d'Italia: De Benedetti e Agnelli." Ecco da chi è amministrata la pagina dei "pescetti" di Milano: - Fabio Cavallo, esponente della Rete nazionale antifascista, che ha raccolto donazioni per Carola Rackete e Sea Watch; - Emiliano Leone, esponente del partito "Volt", che è stato finanziato da George Soros; - Andrea Rossi, nella squadra della deputata PD, Patrizia Prestipino; - Maria Teresa Maccarrone, militante del Partito Democratico; - Filippo Rossi, giornalista, fondatore di "Caffeina" e ex consigliere di Viterbo, amministratore anche del gruppo di Milano; - Stephen Ogongo, fondatore del movimento politico dei migranti "Cara Italia".

killkoms

Lun, 16/12/2019 - 21:17

i libertadores del kaktus!

Ritratto di ateius

ateius

Lun, 16/12/2019 - 21:30

eh stamicchia. è facile liquidare l'avversario come fascista per illudersi di sconfiggerlo.- siete perdenti. siete Finiti. siete FALLITI.- il vostro Sporco GIOCO non inganna più. il POPOLO vi seppellirà con le vostre nefandezze. ahahah patetici.

anita_mueller

Lun, 16/12/2019 - 21:32

Se fosse mio figlio gli darei una bella passata di cinghiate e sculaccioni come si deve!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 16/12/2019 - 21:33

Caro pescivendolo le cose non si pretendono ma si ottengono con cortesia ,rispetto e gentilezza e l'opposizione si fa con le elezioni non fomentando odio nelle piazze. PS:tutti i cittadini di uno Stato democratico,sono liberi di esprimersi,di socializzare e di rapportarsi secondo l'articolo 21 della Costituzione. Santori,le ricordo che il verbo "pretendere" non sarà mai menzionato con estrema disinvoltura dalla Costituzione come abuso e contro i diritti proprio come sta facendo lei.

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Lun, 16/12/2019 - 21:46

COSE DA NON CREDERE QUANTO DURA SIA QUESTA RETROCESSIONE DI PENSIERO, QUANTI BALBETTII CHIOSATI DA UN "Io pretendo" E POI QUANTA MATERIA GRIGIA SI SIA PERSA DAL 1977 A OGGI, ERA SARDINICA MEFITICA E NEFANDA DI FINE 2019! Andate a lisciarvi i bisnonnini avvelenati dell'Anpi, andate a lustrare le scarpe a Soros, codarde costolette marinate alla Prodi!

Ritratto di Lucio Flaiano

Lucio Flaiano

Lun, 16/12/2019 - 22:10

Fenomeni mediatici alias palloni gonfiati. Dalle Gretine ai Sant'orini.

ilrompiballe

Lun, 16/12/2019 - 22:57

Pretendiamo : e se vi dicono di no, cosa fate?

maxfan74

Lun, 16/12/2019 - 23:13

Chi vota Salvini, ha famiglia, è cristiano, lavora, paga le tasse, studia, fa solidarietà, e non è fascista, non si riempiono le piazze per niente, vedo solo insoddisfazione per quello che non rappresenta più il PD.

Sabino GALLO

Lun, 16/12/2019 - 23:59

Le sardine all'aria finiscono rapidamente fritte ! Altrimenti vanno a male!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 17/12/2019 - 00:10

Ce ne era un tipo agli inizi del 1900 che prometteva il "paradiso" ai lavoratori e si sa quanto durò con conseguenze letali per milioni di cittadini illo tempore contemporanei non di meno da perfetti "razzisti" che volevano purificare la loro razza ... il mondo è bello perché è come una giostra: AVANTI SIGNORI RIPARTE IL GIRO!!!

ST6

Mar, 17/12/2019 - 02:05

La conta delle presenze e delleassenze nelle sedi istituzionali è tutt'altro che una scusa per attaccare chicchessia, non fate i cretini. Anzi, meglio ancora: non fate gli italiani.

Alfa2020

Mar, 17/12/2019 - 07:35

Questi non anno idea perche vengono comandati. A questi le anno messso Salvini in testa e anno solo quello obbiettivo questo movemento e nato solo per non perdere L'Emilia romagna e calabria perche la sinistra e 5 stelli sono bruciate e speriamo che noi Italiani lo capiamo tutti

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 17/12/2019 - 07:54

Solo tanta faccia tosta. Praticamente dei ladri che scrivono come devono comportarsi le vittime quando si introducono in casa. 1 che la vittima non sia armata,altrimenti solo di possedere un'arma vada arrestata anche se non ha sparato un colpo. 2 che aprano la porta senza creare problemi. 3 Dopo sedersi ed attendere che abbiano ripulito la casa, ed alla prima protesta, venga fatto presente ad un giudice e di volta multata. 4 Attendere almeno un'ora senza avvisare nessun, solo un minuto prima, idem come prima, mettere a verbale, se una volta intercettati dalla polizia. 5 Almeno nell'attesa che la vittima offra il caffè o un liquorino.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 17/12/2019 - 08:27

Care sardine e pescivendoli,abbiamo capito le vostre intenzioni:siete di estrema sinistra e occupate gli stabili dove vige l'illegalità per fare le vostre assemblee. Non siete affatto umili e non vi interessa di chi annaspa nella povertà. Volete i clandestini e i porti aperti. Siete solo fuffa in una giornata ventosa. Il vostro sarà un movimento civico ,effimero, destinato ad affievolirsi,nato solo come costola del pd per contrastare a Bologna l'avanzata del centrodestra. Magari i magnati del pd vi sosterranno economicamente ma non fate finta di non sostenerli,non la date a bere a nessuno:basta vedere molti infiltrati sessantottini,quali triglie cozze e scorfani che inneggiano "Oh bella ciao"in piazza;siete uno stampo sputato del PD e della peggiore specie. Non toglierete nessun voto al centrodestra,sicuramente si al pd e ai 5s.

Renadan

Mar, 17/12/2019 - 08:40

Destinate a sparire e togliere voti al pd. Che ignoranti

Morion

Mar, 17/12/2019 - 08:41

Non sono nessuno, nei sondaggi non contano nulla, non hanno un programma, sono solo persone che odiano, incapaci: ma allora, perché continuate a scrivere di questa gente? Vi prude qualcosa? Vi siete forse accorti che le cose non girano come recitano determinati sondaggi? Qualcuno riteneva essere padrone delle piazze, che il popolo fosse orientato in un certo modo...ma ecco spuntare le sardine. Ed il bello deve ancora venire!

dredd

Mar, 17/12/2019 - 08:52

Ma cosa stai dicendo?

valerie1972

Mar, 17/12/2019 - 09:48

Ma proprio un dubbietto appena appena, così tanto per fare...

valerie1972

Mar, 17/12/2019 - 09:54

stamicchia, tu e quell'altro delle sardine che riportano al voto l'oceano di sfiduciati della sinistra cominciate a fare durissimi allenamenti di arrampicata sugli specchi (anche se siete già campioni mondiali, ma potrebbe non bastare) perché mi sono segnata nel mio file dei memorabilia le vostre frasi, e allo scadere di ogni elezione vi verrò a sfottere senza tregua.

valerie1972

Mar, 17/12/2019 - 09:56

Morion, ecco un altro clone di Nick2, vorrà dire che nel mio file di memorabilia da sfottere ci finirai pure tu; avanti un altro, c'è posto.