E la PFM si inventa un video-concerto «unico»

La Premiata Forneria Marconi, la band capostipite del progressive rock italiano, arriva questa sera al Brancaccio. Lo spettacolo si intitola «Stati d’immaginazione». Caratteristica di questo spettacolo è che la performance della band sarà diversa a ogni replica, e vedrà la formazione capitanata da Franz Di Cioccio suonare e improvvisare su alcuni video girati appositamente, nella costruzione di un video-percorso, in cui la musica diventa il mezzo assoluto per accompagnare gli spettatori all’interno dei filmati.
Sul palco del teatro diretto da Proietti, il quartetto base della band composta da Franco Mussida (chitarre e voce), Flavio Premoli (tastiere e voce), Franz Di Cioccio (voce, batteria e percussioni) e Patrick Djivas (programmazioni).
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.