Dal bonus colf alle vacanze: il governo studia il nuovo decreto

Il valore complessivo dei provvedimenti si attesterà intorno ai 70 miliardi. Previsto anche un bonus compreso tra i 200 e i 400 euro per colf e badanti

All'interno del nuovo decreto legge a sostegno dell'economia studiato dal governo dovrebbe esserci spazio, tra le altre disposizioni, anche per un bonus destinato ai lavoratori domestici.

Scendendo nel dettaglio, come sottolinea Il Corriere della Sera, il valore complessivo dei provvedimenti si attesterà intorno ai 70 miliardi, 30 dei quali saranno destinati a garantire la liquidità alle imprese (di questi, 25 miliardi convergeranno nella Sace per le garanzie sui prestiti alle grandi aziende, mentre 5 al Fondo per le pmi). I rimanenti 40 miliardi copriranno le altre misure: si va dai 15 miliardi per prolungare la cassa integrazione di 5-6 settimane al miliardo e mezzo destinato al reddito di emergenza e al citato bonus per colf e badanti.

Bonus colf e badanti

A proposito dell'aiuto dedicato ai lavoratori domestici, stiamo parlando di un supporto economico compreso tra i 200 e i 400 euro. Il buono sarà calibrato sull'orario di lavoro – full time o part time – dei destinatari.

Regioni ed enti locali

Capitolo regioni ed enti locali. Sono 5 i miliardi che verranno messi sul tavolo, tra i quali 3-3,5 per comuni e province. Altri 3 miliardi saranno invece destinati a sanità e Protezione civile: questi saranno necessari per assumere 5mila infermieri per l'assistenza a domicilio.

Famiglia e vacanze

Per quanto riguarda la famiglia, in aggiunta alla proroga dei congedi parentali (o in alternativa dei voucher per la baby sitter), si parla di un bonus una tantum sui figli fino a 14 anni, la cui entità dipenderebbe dal reddito. Potrebbe trovare spazio anche un bonus per le famiglie che decideranno di spendere le vacanze in Italia; le ultime indiscrezioni parlano di una cifra massima di 325 euro per redditi fino a 26mila euro.

Lavoratori autonomi, professionisti e cococo

È stato invece confermato l'aumento da 600 a 800 euro del bonus per i lavoratori autonomi, i professionisti e i cococo. Sarà erogato ad aprile ma anche a maggio sempre che l'attività sia chiusa. Nel frattempo l'Inps ha dichiarato di aver pagato 3,1 milioni di bonus 600 euro; altri 750mila sono tutt'ora in lavorazione.

Microimprese e fisco

Discussioni in corso per gli indennizzi a fondo perduto da destinare alle microimprese, tra cui bar, ristoranti e negozi, costretti alla chiusura a causa delle misure adottate dall'esecutivo per contenere il virus. A questo proposito, chi non ha avuto il credito d'imposta del 60% sull'affitto potrebbe contare sull'estensione di questa misura.

Infine il capitolo fiscale. Probabile la sospensione dei pignoramenti per chi non ha ottemperato alle cartelle esattoriali e il rinvio del pagamento degli avvisi bonari delle Entrate. Sugar e plastic tax potrebbero scalare al 2021.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 19/04/2020 - 12:35

Cioè io che non ho diritto a niente e non ho bisogno della colf, perchè faccio tutto da solo, dovrei con le mie tasse pagare la colf al mio vicino perchè non ha voglia di fare i lavori casalinghi? Pure mazziato dovrei essere. Insegnategli ad usare le manine piuttosto che fare isignori con i contributi di tutti gli altri. Ma pensa te!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 19/04/2020 - 12:41

Cioè stanno chiedendo aiuti economici per la protezione civile, per via delle spese sul coronavirus, e questi i soldi li danno a chicche-e-ssia? Mia madre senza lavoro stabile i bonus non ne ha ricevuti mai da nessuno e dopo la guerra la vita fu peggio di ora,ve lo posso assicurare, non si aveva tutti i vizi di oggi. Solo il risparmio di benzina, visto che non si circola, di bar e ristoranti, per i, "la vita è bella e me la godo tutta" fa già da bonus.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 19/04/2020 - 13:03

con i ritmi che hanno questi comunisti i soldi forse arriveranno a giugno o a luglio..

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Dom, 19/04/2020 - 14:10

Sempre peggio, una banda di fannulloni buoni a nulla.

Jon

Dom, 19/04/2020 - 14:12

Certo..SI PARLA, SI DISCUTE, E' PROBABILE, FORSE, CHISSA',...ma nessuna CERTEZZA..Bla Bla bla..

Duka

Lun, 20/04/2020 - 11:24

Ci sono soldi per tutti eccetto che per i POVERI PENSIONATI a già quelli sono straricchi. Certo che le CASSE disastrate dell'INPS hanno fatto festa anche se macabra festa. Quindi anche nelle pandemia siamo noi a dare ma ricevere mai NULLA. EVVIVA IL GOVERNO COMUNISTAaaaaaaa!!!!

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 20/04/2020 - 12:42

ahahahahahah e da febbario che promettono soldi ahahahah